BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
EFFETTO DRAGHI - AUMENTERANNO LE DIFFICOLTA' ECNOMICHE, VIA REDDITO DI CITTADINANZA E DI EMERGENZA: Qualcuno credeva nel cambiamento, che avverrà per l'Italia, in peggio soprattutto per le tasche degli italiani. Tutto questo voluto dalla mossa, assurda, di Renzi, di far cadere il governo, per mettere un banchiere al comando. I primi ad accorgersi della IL NUOVO SINGOLO STRUMENTALE DI BATTISTA: Redazione- Si intitola “Ὁ δαίμων” il nuovo singolo strumentale di BATTISTA, disponibile da oggi 24 febbraio 2021 su tutti i digital store e piattaforme streaming. Il nuovo lavoro del giovane cantautore abruzzese Pierpaolo Battista questa volta esplora lo strumento della PD ABRUZZO| PRESENZA MAFIE IN REGIONE SEMPRE PIU' ALLARMANTE: Redazione- La presenza delle mafie in Abruzzo è persino superiore alle dimensioni che emergono dalla relazione semestrale della Direzione Investigativa Antimafia. L’allarme è lanciato dal PD Abruzzo, dalla responsabile del Forum Antimafia Teresa Nannarone e dal segretario Michele Fina, che IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SERGIO MATTARELLA RINGRAZIA E LODA IL POETA E VIOLINISTA ANDREA PETRICCA: Redazione- Il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella ha inviato una lettera personale di ringraziamento e apprezzamento al poeta e violinista aquilano Andrea Petricca, il quale ha esposto le sue idee, i suoi progetti culturali e le sue preoccupazioni sul TERAMO - TRAGEDIA ALL’ OSPEDALE, 79ENNE SI LANCIA DA UNA FINESTRA DAL QUINTO PIANO: Redazione- Un paziente di 79 anni di Castellalto, questa mattina alle 11.15, si è lanciato dal quinto piano del reparto di Medicina di Teramo. Inutili i soccorsi, l’anziano è morto sul colpo.Come riferisce una nota della Asl, l’uomo ha forzato CAM - PIERLEONI INDAGATO PER INTERRUZIONE DI SERVIZIO PUBBLICO. MANCATA EROGAZIONE A CARSOLI E FRAZIONI: Redazione- Alessandro Pierleoni,Presidente del Consiglio di sorveglianza del CAM, nonché consigliere di maggioranza nel comune di Avezzano, è stato indagato per Interruzione di servizio pubblico o di pubblica utilità. I fatti contestati risalgono alla notte compresa tra il 28 e 29 ottobre 2017, quando CARSOLI - 27 E 28 FEBBRAIO CAMPAGNA SCREENING TEST COVID: CARSOLI - 27 E 28 FEBBRAIO CAMPAGNA SCREENING TEST COVID UNIONE CIVICA PER CARSOLI| CHIARIMENTI SU RISPOSTA DEL SINDACO: Redazione- Dal Gruppo di Minoranza al Comune "Unione Civica per Carsoli", riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Ancora una volta, di fronte ad un articolo, diretto esclusivamente a sottolineare un comportamento non opportuno ed controproducente del sindaco, è partito un MOZEZ| DESTINY RIDE: Redazione- Al ritmo serrato di un basso ostinato, si apre la profonda riflessione sulla vita del nuovo singolo di Mozez ( Mozez Wright) intitolato Destiny Ride. Ritorna il desiderio di unità cosmica, ricongiungendo uomo e Universo, superando i confini della Terra, immaginando un futuro SEN. DI GIROLAMO| MOZIONE IN SENATO PER I PUNTI NASCITA: Redazione- Con 26 sottoscrizioni, tra le quali quella del riconfermato Sottosegretario al Ministero della Salute Sileri, ho depositato in Senato la mia Mozione che impegna il Governo a definire nuovi criteri per riorganizzare i Punti Nascita sui territori garantendo sicurezza

FCI PUGLIA, DOPPIO COLPO DI ALESSANDRO MONACO ALLA TRE GIORNI OROBICA

FCI PUGLIA, DOPPIO COLPO DI ALESSANDRO MONACO ALLA TRE GIORNI OROBICA I Corridori Vincitori

Redazione-Alla Tre Giorni Orobica, gli juniores della Puglia rappresentati dalla Convertini Junior Team hanno conquistato il gradino più alto del podio con il suo uomo di punta Alessandro Monaco dominatore della tappa regina della corsa lombarda che si è disputata da Adro ai 1600 metri di altitudine di Passo Maniva sulla distanza di 76,5 chilometri.Il Passo Maniva, noto agli onori delle cronache per i tanti arrivi del Brixia Tour professionisti (tra i più recenti nel 2006 vittoria del colombiano Felix Cardenas, nel 2007 l’ucraino Ruslan Pidgornyy, nel 2008 Santo Anzà, nel 2009 Giampaolo Caruso e per ben due volte Domenico Pozzovivo nel 2010 e nel 2011) è stato il teatro di battaglia per i tanti pretendenti al successo finale: l’ascesa è stata affrontata negli ultimi dieci chilometri della tappa e la voglia di lasciare il segno per Monaco non si è fatta attendere.

 

Il corridore di Grottaglie ha preso il comando della corsa in solitaria a 5 chilometri dal traguardo quando è riuscito a liberarsi del drappello dei big comprendente il leader della corsa Andrea Innocenti (Team Junior Franco Ballerini).Il suo grande sforzo profuso è stato premiato con la vittoria in cima alla salita (podio completato da Alessandro Covi del Team F.lli Giorgi a 1’05” e da Matteo Zurlo della Pasta Sgambaro a 1’11) e la conquista della leadership della classifica generale (il russo Evgenii Kazanov della Lokosphinx secondo a 1’14” e Covi a 1’15”) unitamente a quella delle altre classifiche speciali a punti e di miglior scalatore.

 

Per Monaco è arrivata così la quinta vittoria stagionale: “Ho dato tutto quello che avevo per vincere questa tappa e per guadagnare più secondi possibili. Voglio questa vittoria a tutto lo staff, ai miei valorosi compagni di squadra, ai fratelli Convertini, a Michele Laddomada ma un pensiero speciale alle vittime del tragico incidente ferroviario avvenuto in Puglia pochi giorni fa così come alle famiglie perché per la mia Regione è stato un momento drammatico. Adesso ho un minuto sui rivali alla vigilia di una tappa nervosa e dovrò difendermi al meglio”.Un primato quello di Monaco che ha ripercorso lo stesso cammino vincente di Giovanni Loiscio, trionfatore proprio un anno fa sulle stesse strade della Tre Giorni Orobica,  rendendo ancora merito alla continuità del processo di crescita tecnica ed agonistica degli atleti juniores nella regione Puglia grazie alle sinergie che si instaurano con successo tra le società e la struttura tecnica regionale.

 

ORDINE D’ARRIVO

1. Alessandro Monaco (Convertini Junior Team) km 76,50 in 2h16’14” media 33,692 km/h

2. Alessandro Covi (Team F.lli Giorgi) a 1’05”

3. Matteo Zurlo (Pasta Sgambaro) a 1’11”

4. Evgenii Kazanov (Lokosphinx) a 1’16”

5. Andrea Bagioli (Cc Canturino 1902) a 1’17”

6. Davide Baldaccini (Team LVF) a 1’21”

7. Filippo Zana (Contri Autozai TTNK Sport) a 1’22”

8. Gianmarco Michini (Spelt Cycling) a 1’26”

9. Andrea Innocenti (Team Franco Ballerini) a 1’35”

10. Aldo Caiati (Team LVF) a 2’01”

 

CLASSIFICA GENERALE

1. Alessandro Monaco (Convertini Junior Team) km 264,900 in 6h05’21” media 38,639 km/h

2. Evgenii Kazanov (Lokosphinx) a 1’14”

3. Alessandro Covi (Team F.lli Giorgi) a 1’15”

4. Davide Baldaccini (Team LVF) a 1’19”

5. Andrea Innocenti (Team Franco Ballerini) a 1’29”

6. Matteo Zurlo (Pasta Sgambaro) a 1’32”

7. Andrea Bagioli (Cc Canturino 1902) a 1’37”

8. Gianmarco Michini (Spelt Cycling) a 1’38”

9. Filippo Zana (Contri Autozai TTNK Sport) a 1’49”

10. Aldo Caiati (Team LVF) a 2’14”

 

Credit fotografico Rodella

 

 

www.federciclismopuglia.it

Ultima modifica ilDomenica, 17 Luglio 2016 21:52

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.