BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
UNIONE CIVICA PER CARSOLI| CHIARIMENTI SU RISPOSTA DEL SINDACO: Redazione- Dal Gruppo di Minoranza al Comune "Unione Civica per Carsoli", riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Ancora una volta, di fronte ad un articolo, diretto esclusivamente a sottolineare un comportamento non opportuno ed controproducente del sindaco, è partito un MOZEZ| DESTINY RIDE: Redazione- Al ritmo serrato di un basso ostinato, si apre la profonda riflessione sulla vita del nuovo singolo di Mozez ( Mozez Wright) intitolato Destiny Ride. Ritorna il desiderio di unità cosmica, ricongiungendo uomo e Universo, superando i confini della Terra, immaginando un futuro SEN. DI GIROLAMO| MOZIONE IN SENATO PER I PUNTI NASCITA: Redazione- Con 26 sottoscrizioni, tra le quali quella del riconfermato Sottosegretario al Ministero della Salute Sileri, ho depositato in Senato la mia Mozione che impegna il Governo a definire nuovi criteri per riorganizzare i Punti Nascita sui territori garantendo sicurezza CARSOLI - FINANZIATO IL PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DI COLLE SANT'ANGELO: Redazione- Un importante traguardo, la messa in sicurezza, e riqualificazione di colle Sant'Angelo. Sono 9960000 mila euro la liquidità per il progetto, finanziati dallo stato. In data 23 febbraio 2021, con decreto del Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’economia NO LODO| TEMERE IL FONDO: Redazione- Da oggi 24 febbraio 2021 è disponibile su tutte le piattaforme streaming e digital stores “Temere il fondo” il secondo singolo del cantautore abruzzese Franco Alfano, in arte No Lodo.Il brano del giovane artista abruzzese segue il singolo d’esordio POMPEI D’ORIENTE| PRESENTATI A UNISALENTO I RISULTATI DEGLI SCAVI: Redazione- Sono stati presentati questa mattina, nel corso di una conferenza internazionale online organizzata dall’Università del Salento, i più recenti risultati delle indagini della Missione a Shahr-i Sokhta, eldorado archeologico che sorge nella provincia dell’Iran orientale Sistan-va-Baluchistan iscritto nella lista FINA SU CELANO| INQUIETUDINE PER I FATTI CONTESTATI: Redazione- "I fatti contestati a Filippo Piccone, al sindaco di Celano Santilli e ad altri sono di una gravità inaudita. Quelli di natura sessuale, se confermati, sono ancora più vomitevoli. Con lo spirito garantista che mi appartiene osserverò con attenzione TUSCIA SPORT&LEISURE| IL NUOVO TURISMO: Redazione- Sono tra gli "studios a cielo aperto" più usati d'Italia e non solo, in grado di ispirare generazioni di registi italiani e stranieri e percorribili in bici, a piedi e a cavallo.Si tratta dei percorsi dedicati e rilanciati dalla APICOLTURA| SEI WEBINAR DI PARTENZA: Redazione- A grande richiesta torna il corso base di apicoltura organizzato da Confartigianato Servizi Srl in collaborazione con Assapira (Associazione Apicoltori Regione Abruzzo), ASL1 Avezzano Sulmona L’Aquila e l’Istituto Zooprofilattico di Teramo.A causa dell’emergenza Covid era stato necessario sospendere l’avvio SICILIANI PER SEMPRE| NEL CUORE DELLA SICILIA: Redazione- Dal 25 febbraio in libreria e negli store digitali “Siciliani per sempre”, la collana antologica di Edizioni della Sera a cura di Giusy Sciacca e con la prefazione di Mario Venuti. Una raccolta di ventiquattro racconti di autrici e

CARSOLI, AISICO VOLLEY UNDER 16: TERZE AL CAMPIONATO NAZIONALE ACSI

Aisico Volley Under 16 Carsoli Aisico Volley Under 16 Carsoli

Redazione-Il giorno dopo la fine del campionato ACSI di Pallavolo, ci rendiamo conto di avere ancora stampato il sorriso sulle labbra e una dose residua di adrenalina nel sangue ripensando a quei tre splendidi giorni passati sui campi di gioco nella bellissima cornice di Celano.

Non si può dire che il terzo posto nella categoria Under 16 Femminile del campionato nazionale ACSI fosse in qualche modo un risultato atteso, visti quelli ottenuti precedentemente dal Carsoli Volley in questa difficilissima stagione. Però è vero anche che, dopo la splendida prestazione dell’Aisico nella recente amichevole a L’Aquila con l’Area Sport, molti di noi speravano in un riscatto di questa squadra che è stata sempre considerata, non soltanto all’interno del Volley Carsoli, meritevole di occupare i posti più in alto della classifica del campionato di categoria.

 

E quindi, finalmente, questo riscatto c’è stato.

 

Di seguito la breve cronaca delle 3 giornate che ci hanno portato sul terzo gradino del podio.Dopo una partenza, venerdì pomeriggio, con il motorino di avviamento in panne nella partita di esordio contro Green Volley Roma, persa malamente per 2 set a 0, l’Aisico Volley Carsoli riesce ad ingranare la marcia giusta e si aggiudica il primo set contro la squadra di pari età degli Ospedalieri Pisa per poi cedere i successivi 2 set.

Il pomeriggio di sabato vede un’Aisico Volley Carsoli in ulteriore crescita nell’emozionantissima partita contro una forte Alfonsine Ravenna che si aggiudica il primo set e subisce la nostra reazione nel secondo, da noi comunque perso 25 a 23, dove riusciamo a dare un bel po’ di filo da torcere alle migliori giocatrici del campionato.

Si passa immediatamente ai quarti di finale dove è previsto che, essendoci classificati al 4 posto del nostro girone, incontriamo la prima classificata del secondo girone, il Villalba Volley. In questa partita la crescita dell’Aisico Volley Carsoli si consolida e assistiamo, abbastanza increduli ma non troppo, ad una partita memorabile tanto che alla fine del primo set riusciamo a far esordire in campo anche la piccola Sofia Giordano, 11 anni di età e una voglia di pallavolo con pochi eguali. La partita termina con un netto 2 a 0 per le nostre ragazze che non lasciano dubbi sulle loro reali potenzialità agonistiche e tecniche.

Ce ne torniamo a casa frastornati e felici come non è mai successo in questa pessima stagione.

La domenica mattina si parte presto e sarà stato per questo motivo che la partita di accesso alla finalissima, nuovamente contro la Green Volley Roma, si conclude con una debacle paurosa che nulla ha a che vedere con la nostra squadra che il giorno prima abbiamo visto giocare ad altissimi livelli. Dove erano andate a finire le nostre Pallavoliste con la P maiuscola? E chi erano queste ragazze che si scontravano tra loro in campo e pigliavano a pallonate la rete? Possibile che si possa passare così repentinamente dalle stelle alle stalle?

Con il cuore in tumulto, immediatamente dopo questa amara sconfitta, affrontiamo nella finale per il terzo e quarto posto gli Ospedalieri Pisa. E qui di nuovo il miracolo, complice anche un importante calo delle avversarie, che ci permette di assicurarci il terzo gradino del podio con una vittoria per 2 set a 0 e che ci ha visto recuperare magicamente i 7 punti di differenza che il Pisa ci aveva rifilato all’inizio del 2 set.

La finalissima tra Alfonsine Ravenna e Green Volley Roma ha visto prevalere nettamente le ragazze di Ravenna, campionesse nazionali ACSI U16F per il secondo anno consecutivo, anche grazie al grande tifo che le nostre le hanno tributato, frutto di una naturale simpatia che è scattata tra le ragazze delle due compagini in questi 3 giorni fantastici.

Durante la premiazione abbiamo avuto anche la piacevolissima sorpresa di vedere assegnare alla nostra piccola Sofia Giordano, domenica assente per impegni di famiglia, il premio Fair Play nella categoria Under 16 Femminile, ritirato in sua vece dal capitano Francesca.

Da questa bellissima manifestazione usciamo con rinnovato vigore per onorare l’impegno che ci siamo presi come dirigenti, tecnici e atleti di far crescere e prosperare nel nostro territorio quel nobile sport che è la pallavolo, cercando nuovi traguardi, piccoli o grandi che siano, da raggiungere.

 

Ultima modifica ilMercoledì, 21 Giugno 2017 12:42

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.