BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
EUGENIA SERAFINI| OMAGGIO ALL'ORIENTE: Redazione- Presso il Circolo degli Esteri di Roma (Via dell’Acqua Acetosa 42), fondato nel 1936 con finalità di rappresentanza del Ministero degli Affari Esteri, è stata inaugurata venerdì 16 ottobre 2020, alle ore 18, la mostra personale dal titolo “Sguardo a Oriente” di Eugenia Serafini, AVEZZANO| L’UFFICIO POSTALE DI VIA MARCONI RIPRISTINA L’APERTURA POMERIDIANA: Redazione- Poste Italiane comunica che da oggi, martedì 27 ottobre, in concomitanza con il primo giorno di pagamento delle pensioni di novembre, l’ufficio postale di Avezzano 2 (via Marconi) tonerà disponibile con orario continuato dal lunedì al venerdì, dalle 8.20 MICHELE FINA| L'IDENTITA' DELL'APPENNINO: Redazione- L’identità e le prospettive dell’Appennino nel trentesimo appuntamento di “Un libro, il dialogo, la politica”, la rubrica in diretta Facebook di Michele Fina che ha dialogato con Piero Lacorazza (Fondazione Appennino) e Giuseppe Lupo, autore assieme a Raffaele Nigro PESCARA - IN CENTINAIA IN PIAZZA CONTRO NUOVO DPCM: Redazione- Centinaia dono state le persona riverdate in piazza, e nelle starde limitrofi, a Pescara per protestare contro le chiusure imposte dal Dpcm Conte: c'erano baristi, ristoratori, titolari di palestre, operatori di centri scommesse e sale bingo e rappresentanti di ORDINANZA DI MARSILIO| DAD A DISTANZA PER SUPERIORI E UNIVERSITA’: Redazione- "Sospensione delle attività scolastiche secondarie di secondo grado in presenza, rimettendo in capo alle Autorità Scolastiche la rimodulazione delle stesse, con ricorso alla didattica digitale a distanza". Lo prevede un'ordinanza firmata dal governatore dell'Abruzzo, Marco Marsilio, che impone modalità GIOVENTÙ NAZIONALE| BRUNO DI BASTIANO NOMINATO COORDINATORE PROVINCIALE: Redazione- “Innanzitutto vorrei ringraziare il mio predecessore *Benedetta Fasciani*, per lo straordinario lavoro svolto fino adesso e per aver creduto in me, il Presidente di Gioventù Nazionale *Fabio Roscani* per la fiducia e la stima mostrata nei miei confronti e FER| CORSO DI AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO: Redazione- Confartigianato Imprese Avezzano ha aperto le iscrizioni per la NUOVA SESSIONE dei corsi di aggiornamento per tutti gli installatori e manutentori di impianti termoidraulici ed elettrici che operano su: • Biomasse per usi energetici (caldaie, caminetti e stufe a SEN. DI GIROLAMO| QUASI 3 MILIARDI PER RICOSTRUZIONE POST SISMA: Redazione- “Quasi 3 miliardi di euro per la ricostruzione sono stati annunciati dal Presidente Giuseppe Conte stamattina nel corso di una riunione sul sisma in Abruzzo, tenutasi con i Sindaci e rappresentanti dei territori. Lo stanziamento, pari a 2 milioni P.I.| LE PENSIONI DI NOVEMBRE IN PAGAMENTO DAL 27 OTTOBRE: Redazione- Poste Italiane comunica che in provincia dell’Aquila le pensioni del mese di novembre verranno accreditate a partire dal 27 ottobre per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari P.I.| UN FRANCOBOLLO PER I 100 ANNI DALLA NASCITA DI GIANNI RODARI: Redazione- Poste Italiane comunica che dal 23 ottobre 2020 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo commemorativo di Gianni Rodari, nel centenario della nascita, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€.        Tiratura: quattrocentomila esemplari.        Foglio da

SMARTPHONE: SI PUO' ESSERE AVVISATI SUI TERREMOTI IN TEMPO REALE

SMARTPHONE: SI PUO' ESSERE AVVISATI SUI TERREMOTI IN TEMPO REALE Smartphone

Redazione-Grazie a un’app possiamo conoscere quasi in tempo reale quando si verifica una scossa sismica nel nostro Paese e contattare i nostri cari per sapere se sono al sicuro.

I nostri smartphone sono sempre connessi per farci inviare messaggi, controllare la posta elettronica, navigare su internet e tutto il resto. Oltre l’aspetto social, però, possono diventare anche strumenti utili. I terremoti rappresentano sicuramente una delle preoccupazioni più attuali e grazie ai nostri smartphone possiamo essere avvisati quasi in tempo reale quando si verificano.

Il nostro è un Paese con un’altra probabilità sismica e lo dimostrano le continue scosse che si stanno verificando in questi giorni. Al momento non c’è modo di prevenirli, ma anche sapere che si stanno verificando una serie di piccole scosse frequenti, potrebbe metterci in allarme. Ci sono alcuni studi per trovare il modo di prevenirli, come quello condotto dall’Università di Houston e della United States Geological Survey che crede di poter sfruttare i dati raccolti dal GPS degli smartphone.

In attesa che questi studi diano vita a qualcosa di concreto, possiamo comunque utilizzare alcune app per essere avvisati quando si verifica una scossa. Ce ne sono diverse, ma Terremoto è sicuramente una delle migliori. Disponibile sia per Android che per iOS, è compatibile anche con gli smartwatch.

Terremoto utilizza i dati provenienti dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). Le notifiche quindi non avvengono in tempo reale, ma trascorrono circa 20-30 minuti dal verificarsi dell’evento. È il tempo necessario che impiega l’istituto a verificare la segnalazione e pubblicarla.

L’applicazione è comunque molto utile perché ci permette in pochi minuti di essere avvisati di un terremoto e così eventualmente chiamare i nostri cari per accertarci della loro incolumità nel caso si trovassero nella zona interessata.

L’applicazione si presenta con alcune schede. La prima visualizza un elenco degli ultimi eventi sismici in ordine cronologico. Toccando quello che ci interessa visualizziamo una scheda dettagliata con tutte le informazioni come l’intensità, l’ora, la posizione sulla mappa e altro.

terremoto_2

La scheda Mappe ci permette di visualizzare una cartina dell’Italia attraverso la quale è possibile fare una ricerca degli eventi sismici che si sono verificati nel passato sul nostro territorio.

terremoto_3

La scheda Impostazioni, infine, è forse quella più interessante e utile perché da qui attiviamo le notifiche e impostiamo la soglia minima di intensità oltre la quale essere avvisati. Se impostiamo una soglia troppo bassa, potremmo essere scocciati da innumerevoli notifiche visto che il nostro Paese è interessato da molti eventi sismici. Il consiglio è quello di impostare una soglia di almeno 3,5 in modo da ricevere notifiche solo per i terremoti più importanti.

terremoto_4

L’applicazione è gratuita ma è possibile passare alla versione Pro al costo di 1,99€ per ricevere notifiche anche per gli altri Paesi del Mondo. Come premesso ci sono anche altre app che consentono di ricevere notifiche sui terremoti, ma sarebbe inutile installarne più di una: fanno più o meno tutte la stessa cosa e poi si correrebbe il rischio di ricevere notifiche multiple sugli stessi eventi.

Sisma

Ultima modifica ilGiovedì, 27 Ottobre 2016 15:00

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.