BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ORICOLA, A RISCHIO CHIUSURA LO STABILIMENTO DELLA COCA COLA PER EFFETTO DELLA SUGAR E PLASTIC TAX: LAVORATORI PREOCCUPATI: Redazione- Le imminenti nuove tasse imposte dal governo sullo zucchero e sulla plastica che entreranno in vigore nel prossimo mese di Aprile, rischiano di mettere in ginocchio non solo l’occupazione di molti lavoratori dello stabilimento HBC COCA COLA, ma anche MUSEO NAZIONALE ARCHEOLOGICO DELLA SIBARITIDE: RESTITUZIONE REPERTI: Redazione- Mercoledì 22 gennaio 2020, a Cassano all’Ionio (Cosenza), presso il Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide, avrà luogo la restituzione del terzo lotto di reperti, illegalmente trafugati dal sito Timpone della Motta di Francavilla Marittima (Cosenza), che andrà a ricongiungersi a -ANNA DEI MIRACOLI- AL TEATRO DEI MARSI PER DUE SERATE: LUNEDI' INCONTRO CON LA LEGA DEL FILO D'ORO E GLI: Redazione- I riflettori del Tetro dei Marsi si accendono sulla vita delle persone sordo cieche e sulla difficoltà quotidiane delle famiglie impegnate nell'assistenza. Andrà in scena domenica alle 21 e poi lunedì alle 10.30 "Anna dei Miracoli" prodotto dal Teatro -L'ACCOGLIENZA DELLE PERSONE MIGRANTI-, PRESENTAZIONI A ROMA E A L'AQUILA: Il libro di Tiziana Grassi lunedì 20 gennaio alla Rappresentanza UE romana e sabato 25 a Pettino Redazione- “L’accoglienza delle persone migranti”, l’interessante libro curato da Tiziana Grassi e pubblicato da One Group Edizioni, dopo la presentazione riservata alla Stampa tenutasi IL 17 GENNAIO, A PARTIRE DALLE 16,30, NELLA SALA DELLA PROTOMOTECA, CAMPIDOGLIO, ROMA, L’ASSOCIAZIONE AQUILANA DE HISTORIA PRESENTA IL CONVEGNO: Sarà ricordato il reduce della Folgore Santo Pelliccia attraverso la presentazione di un volume a lui dedicato. Redazione- L’evento è stato reso possibile grazie alla collaborazione di Luigi Vinci, che con Paola Vegliantei, che curerà anche la moderazione, hanno supportato De SUCCESSO E SODDISFAZIONE PER GLI EVENTI NATALIZI NELL'ALTOPIANO DELLE ROCCHE: Redazione- L’Altopiano delle Rocche ha accolto la magia del Natale appena trascorso con tante novità e voglia di fare, rispondendo con entusiasmo all’arrivo dei giorni di vacanza. Eventi e manifestazioni, organizzati dalla ProLoco di Rocca di Mezzo, in collaborazione con IL GIORNALISTA FABIO IULIANO PORTA IL SUO -LITHIUM 45- AD AVEZZANO: DOMENICA 26 LA PRESENTAZIONE NELLA LIBRERIA UBIK: Redazione- Lithium 48 racconta una storia che fin dalle prime pagine confonde e sconcerta il lettore. È impossibile, infatti, non domandarsi se la realtà che il protagonista Simone sperimenta sia concreta o frutto delle sue allucinazioni. Il ragazzo è vittima della E' USCITO IL SECONDO SINGOLO DI SHEROL DOS SANTOS: LA COVER DI SELF CONTROL: Redazione- Dopo il singolo che ne ha sancito il debutto sulla scena discografica, Pleiadi, uscito con la Instant Crush Records (ICR), Sherol Dos Santos, il 16 gennaio 2020 regala ai fan un secondo brano, una cover che ne anticipa i DAL CONTRASTO ALLA VIOLENZA DEL GENERE NASCE #FREEZONE: CULTURA E INFORMAZIONE COME MEZZI PER SENSIBILIZZARE I GIOVANI STUDENTI MARSICANI E: Redazione- La violenza verso le donne è un problema culturale che riguarda tutti e tutte. Sensibilizzare le persone, soprattutto i più giovani, a una maggiore e concreta consapevolezza del fenomeno è indispensabile per poter costruire una società migliore, lontana da VIADOTTO CERRANO, SEN. GABRIELLA DI GIROLAMO (M5S): -IN ABRUZZO DISAGI ABNORMI, CASO IN PARLAMENTO-: Redazione-Dalla Senatrice del Movimento Cinquestelle Gabriella Di Girolamo, riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato stampa:<<Poco meno di un mese fa il Gip di Avellino ha disposto il divieto di transito per i mezzi con peso superiore alle 3,5 tonnellate

CARSOLI, GLI EX ASSESSORI DE LUCA E MAZZETTI SPIEGANO I MOTIVI DELLE LORO DIMISSIONI

De Luica,Mazzetti De Luica,Mazzetti

Redazione- <<Abbiamo dopo una lunga e dolorosa riflessione deciso di dimetterci da Assessori all’interno della giunta comunale e riteniamo doveroso rendere esplicite all’opinione pubblica le ragioni che ci hanno motivato ad assumere questa posizione .Già alla fine della scorsa primavera dopo aver sollevato insieme al gruppo consiliare PD una lacerazione nel tessuto politico che aveva portato alla vittoria elettorale, per essere coerenti con il nostro senso di responsabilità, avevamo chiesto di poter sottoscrivere un patto di fine mendato su cui profondere le nostre energie.Abbiamo presentato nel mese di giugno un documento a tutti i componenti della maggioranza con degli obiettivi di governo e di metodo amministrativo su cui basare un eventuale attività amministrativa condivisa.

Nel documento venivano fissati alcuni obiettivi urgenti, alcune valutazioni per assumere decisione sulla gestione di diversi servizi ma soprattutto veniva richiesto un diverso rapporto, che consentisse di avere una anticipata condivisone delle decisioni pubbliche.Purtroppo dopo aver constato che tale impostazione veniva completamente disattesa, per una continua e irremovibile incapacità al dialogo,anche su questioni importanti come la gestione dell’inquinamento atmosferico, il rapporto con la istituzione scolastica, il bando per il campo sportivo e altro abbiamo dovuto prendere atto che non sussistevano più neanche le condizioni amministrative e di rapporto personale.A seguito delle nostre ripetute sollecitazioni , nessua presa di posizione è stata assunta dal Sindaco per sanare le scelte assurde da lei assunte senza condivisione in sede di Aciam ed in sede di Cam e sulla questione dell’inquinamento chimico atmosferico, pertanto anche il chiarimento politico richiesto dalla maggioranza in questi giorni ha costituito solo una farsa tesa a perdere tempo.La decisone per noi non è stata semplice perché abbiamo messo al centro delle nostre iniziative sempre la responsabilità civica; l’abbiamo potuta però maturare in considerazioni delle seguenti riflessioni:

la nostra coerenza rispetto al mandato ricevuto dagli elettori è stata mantenuta perché le dimissioni le porgiamo solo dopo esserci assicurati che i macro obiettivi si sono conclusi :

ci riferiamo alla realizzazione della nuova scuola, al campo sportivo, alla caserma dei vigili del fuoco, alla vasca di laminazione, al servizio di asilo nido, ai lavori del centro di educazione ambientale,alla piattaforma ecologica, ai lavori di sistemazione dell’area industriale, alla pubblica illuminazione , all’inizio dei lavori per i pozzi per il servizio idrico, al nuovo depuratore del capoluogo.

Siamo inoltre certi che numerosi servizi sociali verranno comunque assicurati e mantenuti e siamo certi che alcuni impegni di spesa consentiranno di acquistare i nuovi arredi per la scuola media, di pubblicare un bando per la borse lavoro per ragazzi disabili e di avviare il centro diurno del nuovo piano di zona presso i locali di Via Genova.

Nel bilancio comunale sono comunque assicurati i fondi per il parcheggio di scambio dietro la stazione e i fondi per le manutenzioni straordinarie nelle frazioni.

Con i fondi a disposizione Noi abbiamo lanciato alcune proposte come : sistemazione via accesso e parcheggio cimitero Montesabinese, sistemazione pavimentazione centro storico accesso principale villa romana , sistemazione tetto ed impianto elettrico ex scuola Tufo e ristrutturazione bottini acqua sorgente comunale, sistemazione pavimentazione speciale centro storico Pietrasecca e Colli Monte Bove.

Risulta infine evidente il dispiacere di veder divisa una squadra che era nata sotto un simbolo politico ma soprattutto con la caratteristica giusta per operare insieme ed unita per l’intero mandato e oltre. La responsabilità di questa distonia è in capo a chi la guida che aveva il dovere di tenerla unita e coesa.

Da parte nostra abbiamo sempre operato nell’interesse pubblico senza mai esternalizzare polemiche fuorvianti, abbiamo mantenuto fede al mandato ricevuto dagli elettori anche in termini di obiettivi e di risultati, ma non e possibile più continuare quando viene meno la fiducia reciproca, l’amicizia e quando non si condividono più le scelte assunte quasi sempre in maniera individuale e le modalità con cui si amministra la cosa pubblica.

I consiglieri comunali

Rosa De luca

Mario Mazzetti>>.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.