BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
G. DE SIMONE PRESIDENTE DELLA CONFCOMMERCIO| UN AUGURIO DI BUON LAVORO AI NEOELETTI SINDACI MARZOLINI E NAZZARRO: Redazione- AI neo eletti Sindaci di Carsoli, Velia Nazzarro e di Rocca di Botte, Fernando Marzolini, il Presidente di Confcommercio l’Aquila Delegazione di Carsoli, Giuseppe De Simone, a nome di tutto il Direttivo, porge ai Primi Cittadini ed a tutti DON GIANLUCA LEONE DAL TRENTINO, PER LA PRIMA MESSA A PAGANICA: Ordinato il 12 settembre, il 27 con gioia sarà accolto nel paese natale del padre Loreto   Redazione- La comunità di Paganica si prepara con grande gioia ad accogliere don Gianluca Leone, che da Pinzolo scende in Abruzzo per celebrare la CAMERATA NUOVA - RECUPERATO UN GHEPPIO FERITO DA PALLINI DA CACCIA: Redazione- Domenica pomeriggio un residente nel comune di Camerata Nuova (Rm) ha recuperato, nei pressi del paese, un esemplare di gheppio (Falco tinnunculus), un piccolo falco, posato a terra ed in evidente stato di difficoltà.Il giorno successivo l'animale, risultato essere CARSOLI - DOPO LA TEMPESTA CHE TORNI IL SOLE: Redazione- Il volere popolare ha dato il suo giudizio alle ultime amministrative, ho visto nei giorni di campagna elettorale molto fermento, forse per alcuni casi troppo, ma ci puo' anche stare, sempre portando rispetto a tutte le liste, e al LE SQUISITE ARANCE DELLA BADIA| INTERVISTA AL PRODUTTORE GROSSO: Redazione- Dopo il successo della scorsa stagione, di nuovo siamo tutti in attesa di ricominciare a mangiare e bere le squisite arance della Badia, quest' anno produttrice anche di uno strepitoso miele. Voglio però che sia il diretto interessato a CARSOLI| ECCOVI IL NUOVO CONSESSO CIVICO: Lista N°2 “VIVERE CARSOLI” che ha visto rieletta come Sindaco Velia Nazzarro: FEDERICA ARCANGELI 195; SALVATORE CALLIPO 155; CHIARA CIMEI 173; SIMONE DI NATALE 181; PAOLO FRANI 165; GIANPAOLO LUGINI 305; LORENZA MUZI 285; GASPERINA TOZZI 189. Per la lista N°1 “UNIONE CIVICA PER CARSOLI”: DOMENICO D’ANTONIO –CANDIDATO SINDACO; ILARIA DI SANTE MARIE - RICONFERMATO LORENZO BERARDINETTI A SINDACO: Il sindaco uscente, già assessore regionale nella precedente Legislatura, si conferma primo cittadino a Sante Marie.Lorenzo Berardinetti riconfermato sindaco.Sconfitto il candidato sindaco Giovanni Nanni, con la lista Insieme Cambiamo.E' stata bassa l'affluenza alle urne.   ROCCA DI BOTTE - RICONFERMATO IL SINDACO MARZOLINI: Redazione- Riconfermato FERNANDO MARZOLINI al comando del Comune di Rocca di Botte. Netta la vittoria contro l'altro candidato, MAURO MAIALETTI, 375 voti contro 164. Un augrio di buon lavoro all'amministrazione comunale.  VELIA NAZZARRO RICONFERMATA SINDACO DI CARSOLI: Redazione- Velia Nazzarro, la sindaca uscente, fa il bis con la sua lista civica N°2 “VIVERE CARSOLI” battendo l’avversario politico Domenico D’Antonio della lista civica “UNIONE CIVICA PER CARSOLI”: “VIVERE CARSOLI”: 1643; UNIONE CIVICA PER CARSOLI:1601. (DATI QUASI DEFINITIVI) Con uno scarto di 43 FRANCOBOLLO COMMEMORATIVO PER S. MONDAINI E R. VIANELLO: Redazione- Poste Italiane comunica che oggi 21 settembre 2020 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “le Eccellenze italiane dello spettacolo” dedicato a Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, nel 10° anniversario della scomparsa,

CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: -DOPO L'ATTUALE SINDACO.... IL NULLA-

Il Consigliere Comunale Domenico D'Antonio Il Consigliere Comunale Domenico D'Antonio

Redazione- Dal Consigliere Comunale Domenico D'Antonio riceviamo e integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Il giorno 23 giugno si è svolto il Consiglio Comunale sul bilancio di previsione 2020 e sul Documento Unico di (non) Programmazione 2020-2022. Purtroppo, ancora una volta, il tutto si è svolto senza pubblico, e senza che fosse possibile seguire il Consiglio in altra modalità data la mancata autorizzazione da parte dell’attuale maggioranza a trasmettere le adunanze pubbliche via streaming; strano per un sindaco attivissimo sui social. Forse perché più che ad informare dell’attività amministrativa, assolutamente carente, si privilegia enfatizzare ed esaltarsi a livello personale come dimostra il fatto che oramai le notizie non transitano più sulla pagina facebook istituzionale del Comune ma su quella privata di Velia Nazzarro.Certamente non sarebbe stato edificante ascoltare il primo cittadino recitare leggendo il compitino precedentemente compilato e verificare l’incapacità, al contrario, di rispondere a domande precise e puntuali, presentate dal nostro gruppo, sull’assoluta mancanza di programmazione futura, sull’eccessivo ricorso all’indebitamento, sulla mancata evidenza in bilancio di alcuni voci contabili, sulla mancata accettazione del sindaco e degli assessori a rinunciare alle indennità relative ai 4 mesi successivi alla normale scadenza del mandato elettorale (fine maggio 2020), sull’inadeguatezza del sostegno alle attività produttive e commerciali, ecc..

Poiché nessuna testata giornalistica ha riportato l’andamento del Consiglio, è corretto anche precisare che Il gruppo PD, per rimarcare tali aspetti, ha invece deciso di non fare interventi e di leggere e presentare un documento da allegare al verbale, in cui venivano esplicitate tutte le opere, progetti ed attività messe in piedi da circa 10 anni a questa parte e, di contralto, la mancanza di opere, progetti ed iniziative programmate e, di conseguenza, non riportate nel bilancio di previsione. Decidevano, quindi, di lasciare l’aula e di non partecipare al voto. Ciò ha fatto risaltare, ancora una volta, che il sindaco non ha più una maggioranza e che, soprattutto, può continuare ad amministrare grazie al voto sempre e comunque favorevole (anche se mai argomentato) del consigliere Federica Arcangeli che, pur essendo stata eletta (anche se a seguito di surroga) in una lista contraria al sindaco Nazzarro, continua a non rispettare il mandato elettorale ed anzi si accinge a candidarsi nella futura lista del sindaco.Certamente non è stato neanche edificante osservare come, subito dopo l’uscita del gruppo PD, la lingua della sindaca si sia improvvisamente sciolta per attaccare e buttare fango riportando argomenti discussi, a suo dire,

in riunioni di maggioranza e che nulla avevano a che vedere con fatti amministrativi e dimostrando ingratitudine nei confronti di chi gli aveva consentito di essere eletta>>.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.