BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PESCARA - IN CENTINAIA IN PIAZZA CONTRO NUOVO DCPM: Centinaia dono state le persona riverdate in piazza, e nelle starde limitrofi, a Pescara per protestare contro le chiusure imposte dal Dpcm Conte: c'erano baristi, ristoratori, titolari di palestre, operatori di centri scommesse e sale bingo e rappresentanti di tutti ORDINANZA DI MARSILIO| DAD A DISTANZA PER SUPERIORI E UNIVERSITA’: Redazione- "Sospensione delle attività scolastiche secondarie di secondo grado in presenza, rimettendo in capo alle Autorità Scolastiche la rimodulazione delle stesse, con ricorso alla didattica digitale a distanza". Lo prevede un'ordinanza firmata dal governatore dell'Abruzzo, Marco Marsilio, che impone modalità GIOVENTÙ NAZIONALE| BRUNO DI BASTIANO NOMINATO COORDINATORE PROVINCIALE: Redazione- “Innanzitutto vorrei ringraziare il mio predecessore *Benedetta Fasciani*, per lo straordinario lavoro svolto fino adesso e per aver creduto in me, il Presidente di Gioventù Nazionale *Fabio Roscani* per la fiducia e la stima mostrata nei miei confronti e FER| CORSO DI AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO: Redazione- Confartigianato Imprese Avezzano ha aperto le iscrizioni per la NUOVA SESSIONE dei corsi di aggiornamento per tutti gli installatori e manutentori di impianti termoidraulici ed elettrici che operano su: • Biomasse per usi energetici (caldaie, caminetti e stufe a SEN. DI GIROLAMO| QUASI 3 MILIARDI PER RICOSTRUZIONE POST SISMA: Redazione- “Quasi 3 miliardi di euro per la ricostruzione sono stati annunciati dal Presidente Giuseppe Conte stamattina nel corso di una riunione sul sisma in Abruzzo, tenutasi con i Sindaci e rappresentanti dei territori. Lo stanziamento, pari a 2 milioni P.I.| LE PENSIONI DI NOVEMBRE IN PAGAMENTO DAL 27 OTTOBRE: Redazione- Poste Italiane comunica che in provincia dell’Aquila le pensioni del mese di novembre verranno accreditate a partire dal 27 ottobre per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari P.I.| UN FRANCOBOLLO PER I 100 ANNI DALLA NASCITA DI GIANNI RODARI: Redazione- Poste Italiane comunica che dal 23 ottobre 2020 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo commemorativo di Gianni Rodari, nel centenario della nascita, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€.        Tiratura: quattrocentomila esemplari.        Foglio da RICOSTRUZIONE L'AQUILA| PRIORITARIA PER IL PD: Redazione- “L’importante stanziamento annunciato dal presidente del Consiglio per la ricostruzione del cratere 2009 conferma che la questione della ripartenza dei territori colpiti dal sisma di undici anni fa è sempre stata considerata prioritaria dal governo, e dal Partito Democratico DUE ALUNNI POSITIVI AL COVID A CARSOLI | ORDINANZA SINDACALE DI CHIUSURA SCUOLA ELEMENTARE E MEDIA: Redazione- A seguito della segnalazione della Asl di competenza su due alunni risultati positivi al covid-19, il sindaco di Carsoli Velia Nazzarro ha disposto, con una sua ordinanza, la chiusura della scuola elementare e media per l’intera giornata di domani, MOZEZ| THAT'S CRAZY: Redazione- Ritorna Mozez, al secolo Osmond Wright, con il singolo “That’s Crazy” (letteralmente “è folle”, “assurdo”), un rock melodico e potente ebbro di contenuti e di messaggi positivi.Scongiurare un disastro imminente e forse già in atto, è compito del protagonista

DOMENICO D'ANTONIO | PENSIERI AL CONTRARIO

Candidato Sindaco Domenico D'Antonio Candidato Sindaco Domenico D'Antonio

CARO D’ANTONIO, PERCHE’ NON TI GODI IL MARE DI OSTIA?

 

Redazione- Dal candidato sindaco Domenico D'Antonio della lista civica  N°1 "UNIONE CIVICA PER CARSOLI", riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente intervento:<<A corto di argomenti la sindaca ed i suoi candidati e supporters ormai continuano a ripetere all’unisono la solita cantilena: non vive a Carsoli, ma perché non se ne sta al mare?

Certo la presenza di D’Antonio dà fastidio perché va a guardarsi le carte, perché pungola e controlla l’amministrazione, perché non permette, per quel che può, di fare inciuci o sotterfugi ed allora si ricorre alle offese, supportate da chi, fuori del palazzo, vorrebbe che il Comune fosse amministrato e gestito da una piccola cerchia di oligarchi, interessati solo al proprio tornaconto personale.

Certo dà fastidio aver dovuto restituire le indennità non dovute (la sindaca 2.146,72€ , oltretutto compensando le riduzioni volontarie e quindi prendendo il massimo delle indennità senza alcuna riduzione) per quel rompiscatole di D’Antonio che scrive alla Corte dei Conti;

Certo dà fastidio cambiare la delibera di assegnazione gratuita dei moduli prefabbricati per fare un favore agli amici di Pescina e riportare nelle casse comunali oltre 60.000€;

Certo dà fastidio sentirsi pungolati sul fatto che, pure quando si vince una causa ed il giudice condanna l’altra parte al pagamento delle spese processuali, il nostro sindaco, su indicazione del legale suo candidato sulla irrecuperabilità del credito, provvede a caricare il costo sulle spalle dei cittadini, riconoscendo un debito fuori bilancio;

Certo dà fastidio che vada ad approfondire gli aspetti relativi alla convenzione del campo sportivo ed al mancato pagamento delle utenze, caricate sul bilancio comunale, segnalando il tutto alla Corte dei Conti.

Certo dà fastidio che D’Antonio metta il naso in una transazione che stava per chiudersi intorno ai 35.000€ nonostante il richiedente il risarcimento avesse commesso un abuso edilizio e che, quindi, il Comune non abbia dovuto sborsare nulla.

Certo dà fastidio che D’Antonio, dietro suggerimento di Lugini, allora diversamente schierato, faccia annullare una selezione di tre professionisti effettuata senza l’indicazione dei criteri per la selezione.

Certo dà fastidio che D’Antonio sia riuscito ad ottenere finanziamenti, pur stando in opposizione, che la sindaca non era riuscita ad ottenere.

Certo dà fastidio che D’Antonio segnali le mancate partecipazioni ai bandi e, di conseguenza, la perdita di finanziamenti importantissimi per risolvere problemi e carenze di zone da completare e dei centri storici;

Certo dà fastidio che metta il naso sulle migliorie, che sembra non siano state completamente realizzate, relative all’edificio scolastico facendo continue richieste alle quali, arbitrariamente, non si risponde pur essendo stati sollecitati dal segretario comunale.

E, poi, perchè ci manda suggerimenti per modificare il regolamento di polizia mortuaria o per sistemare la questione del cambio di destinazione d’uso all’interno dei centri storici.

Se avesse deciso di non candidarsi nel 2015 si sarebbe risparmiato di fare oltre 30 tra interrogazioni ed interpellanze, oltre 90 articoli, tantissimi interventi in Consiglio comunale nella completa noncuranza del sindaco e di alcuni dei suoi amministratori, che non hanno mai fatto un intervento in Consiglio.

E adesso che fa?

Va a recuperare, in un periodo dove tutti hanno la testa altrove, una delibera della Giunta Comunale n. 71 del 12 agosto 2020 dove, senza alcuna gara e nessun pudore, viene assegnata la difesa legale del Comune di Carsoli e di altri comuni, alla moglie di un candidato della lista della sindaca Nazzarro per la modica somma complessiva di ben 48.632,50€, riferita oltretutto solo al primo grado di giudizio.

Ma gli altri sindaci sono al corrente di tale conflitto di interesse?

Immaginiamo come sarebbe bello lavorare tranquillamente ed utilizzare a nostro piacimento il denaro dei cittadini, soprattutto ora che anche altri personaggi si sono ormai allineati al nostro modo di operare.Ed allora, dai, continuiamo a ripeterlo tutti insieme che forse lo convinciamo: caro D’Antonio, perché non te ne stai tranquillo a goderti il mare di Ostia?>>.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.