BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
INTERVISTA A ERMINIO PALMIERI: Redazione- Erminio Palmieri che parla dell’autore Erminio Palmieri.:<< Raccontaci come ti è venuta l’idea per scrivere “Il lato freddo” L’idea di scrivere IL LATO FREDDO parte da molto lontano.Nel Gennaio del 2016 mi era venuta voglia di scrivere una storia ambientata nei PD ABRUZZO| DOMANI INIZIA IL PRIDE WEEK: Redazione- Inizierà domani domenica 20 giugno, con un dibattito all’Aquila a Campo Imperatore, la serie di iniziative della Pride Week organizzata dalle associazioni riunite nel coordinamento “Abruzzo Pride”. Marielisa Serone e Quirino Crosta, rispettivamente responsabile “Politiche per la parità e DI GIROLAMO | ANCHE LA TERAMO MARE TRA LE INFRASTRUTTURE PER AMMODERNARE L’ABRUZZO: Redazione- C’è anche la “Teramo mare” tra le ulteriori 44 opere pubbliche sbloccate con commissariamento in continuità con il lavoro del Movimento 5 Stelle e dei precedenti governi del presidente Giuseppe Conte. Un risultato per il quale ho molto lavorato IL PREMIO PRATOLA PUNTA SULLA PACE E SULLA SOLIDARIETA': Redazione- Sarà all’insegna della pace e della solidarietà l’undicesima Edizione del Premio Nazionale Pratola 2021 che andrà in scena venerdì 25 giugno dalle ore 18.00, presso la struttura Santacroce Meeting di Sulmona. Nell’anno del decennale della manifestazione, l’Associazione Futile Utile FRANCESCO TORGE| CUORE BUCATO: Redazione- La musica e il testo sembrano essere stati composti l’una per l’altro nel nuovo – ed unico del 2021 – singolo del cantante abruzzese Francesco Torge. “Cuore bucato” è il titolo del nuovo brano che sarà disponibile su tutte MICHELE FINA INCONTRA GIOVANNI LOLLI E UMBERTO GENTILONI: Redazione- Saranno l'onorevole Giovanni Lolli e Umberto Gentiloni, professore di storia contemporanea all'Università La Sapienza di Roma, gli ospiti del 64esimo incontro della rubrica di Michele Fina, intitolata "Dialoghi. La domenica con un libro". Il dialogo - sul libro di Gentiloni CELANO - SI RIBALTA GRU AD ORTONA DEI MARSI, MUORE 59ENNE DI CELANO, LASCIA MOGLIE E 3 FIGLI, APERTA INCHIESTA: Redazione- Purtroppo ancora un incidente nortale sul lavoro. Ad Ortona dei Marsi, in provincia dell’Aquila. A perdere la vita Antonio Cicchetti, 59enne di Celano.Dalle prime notizie, sembra che il Cicchetti  è stato schiacciato dal ribaltamento della la gru che stava guidando..Dipendente LECCE DEI MARSI - MARCO,IL CUCCIOLO NATO DA UNA COPPIA DI AQUILE REALI: Redazione- Lecce nei Marsi da pochi giorni ha un nuovo abitante e questa volta si tratta di un piccolo cucciolo di Aquila Reale.Si chiama Marco ed è stato annunciato tramite il profilo Facebook del Vicesindaco Barile, che ha postato dei ABRUZZO - QUARESIMALE " ARRIVANO 600 MILA EURO PER IL TERZO SETTORE ": Redazione- Ammontano a 600 mila euro le risorse finanziarie messe a disposizione degli enti del Terzo Settore. Lo comunica l'assessore regionale alle Politiche sociali, Pietro Quaresimale, dopo che la Giunta regionale su suo impulso ha dato il via libera alla ABRUZZO - IMPRUDENTE " SEI MILIONI PER LA PREVENZIONE DANNI FORESTE: Redazione-  Sei milioni di euro per finanziare interventi volti alla prevenzione dei danni alle foreste abruzzesi derivanti da incendi, dissesto idrogeologico ed attacchi parassitari, con contributi in conto capitale al 100% che possono arrivare fino a 300mila euro: sono aperti

LUCO DEI MARSI| NASCE IL CENTRO SERVIZI SOCIO-CULTURALI

Locandina Evento Locandina Evento

Redazione- Si terrà domenica, 13 giugno, alle 17.00, l'inaugurazione del centro servizi socio-culturali di Luco dei Marsi. Istituito con delibera n. 10 del 21/1/2021, il "Centro Servizi Socio Culturali", con sede nel convento dei frati cappuccini, includerà una biblioteca e ospiterà, oltre al centro estivo comunale per i più piccoli, attività a carattere socio-culturale rivolte a tutte le fasce della popolazione, con particolare riferimento ai ragazzi e agli anziani.

Tra le prime attività in programma, l’apertura della struttura al pubblico, nei fine settimana, con l’organizzazione di piccole escursioni nell’area della selva e iniziative socio-ricreative rivolte alla terza età. Nel corso dell’inaugurazione – cui conferiranno preziosi contributi il professor Giuseppe Grossi, storico e archeologo, e la professoressa Maria Assunta Oddi, poetessa e scrittrice - si terrà l'intitolazione della biblioteca del Centro al dottor Antonio De Angelis, giornalista e uomo di lettere, originario di Luco dei Marsi, promotore di iniziative culturali di alto profilo che negli anni hanno portato lustro alla cittadina fucense, e che ha donato al Comune oltre diecimila volumi. Dedica speciale, nel corso della cerimonia, a Padre Cherubino, originario di Luco dei Marsi, che il convento ha frequentato per lungo tempo, lasciando nella Comunità un segno indelebile: a lui sarà intitolata la stanza in cui ha vissuto, e in cui è serbato il suo scrittoio.

"Abbiamo dato corso in questi anni, prima e anche malgrado la pandemia, a innumerevoli attività socioculturali, ma confidiamo che avere una struttura idonea, dotata di tutti i comfort, possa rappresentare un input essenziale alle iniziative e alla condivisione”, spiega la sindaca Marivera De Rosa, “Il Centro Socio Culturale sarà a servizio delle famiglie, dei cittadini, punto di riferimento nei programmi promossi dall’Amministrazione comunale in ambito sociale e culturale, e d’incentivo alla partecipazione attiva alla vita collettiva. Per i singoli, che qui troveranno iniziative, ascolto e possibilità di inclusione, per i gruppi informali, aggregati da interessi comuni, per i quali sarà luogo in cui condividere e approfondire, e per le associazioni, prezioso elemento della nostra rete sociale, che in questo spazio, come anche nella Casa dell’Amicizia in via di ultimazione, potranno essere protagoniste e rafforzare i caratteri delle loro peculiari identità e missioni, oltre che sviluppare una crescente e fattiva coesione solidale. Nel Centro si raccoglieranno e valorizzeranno un insieme di attività e iniziative culturali, artistiche, sociali e ricreative, sportelli d'informazione e consulenza, corsi, laboratori, servizi per le famiglie, come il centro estivo che prenderà il via lunedì 14 giugno. Il convento dei cappuccini, tanto caro ai luchesi, è uno spazio aperto, che appartiene alla comunità, e di cui ognuno deve poter beneficiare, nella consapevolezza che esso rappresenta un tesoro di cui aver cura per preservarne funzione e bellezza. La struttura è stata ripristinata anche nell'area esterna, adiacente alla selva, e punta ad essere una vera oasi di benessere, cultura e socialità, a stretto contatto con la natura. L’invito a tutti, oltre che a partecipare all’inaugurazione,

è a usufruire di questo magnifico spazio e delle iniziative che ospiterà".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.