BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down
Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1403
  • Joomla\CMS\Filesystem\Folder::create: Path not in open_basedir paths

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
LAGO DEL FUCINO - STORIA DI UN GRANDE LAGO: La storia del Lago del Fucino comincia in epoca glaciale. La sua superficie, ad oggi, si stima raggiungesse i 155 Km² con una profondità massima di ventidue metri. Era il terzo lago in Italia per estensione, dopo il Lago di Garda e il CARSOLI - LA SCUOLA DI DANZA " THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE " PRESENTA L'ANNO ACCADEMICO DI DANZA 2022/2023 NEL: Con un comunicato stampa, la direzione della scuola di danza di Carsoli , THE SOUL FLIES ACCADEMY DANC , ha presentato il nuovo anno accademico del corso di danza moderna del maestro Umberto D'Alba. Il nuovo anno accademico, è in ABRUZZO - DA OGGI POSSIBILE PRESENTARE LA DOMANDA PER RIMBORSO TASSE UNIVERSITARIE: La Regione Abruzzo contribuirà al pagamento delle tasse per i corsi universitari, per i master di primo e secondo livello e per i corsi di specializzazione post lauream. È quanto prevede l'ultimo avviso pubblicato oggi sullo sportello digitale della Regione BRIONI, FINA | A OTTOBRE TAVOLO AL MISE SU ESUBERI, SCONGIURARE USCITE FORZATE E DISCUTERE DEL FUTURO DELL'AZIENDA: Redazione- “Grazie alle interlocuzioni con i Ministeri del Lavoro e dello Sviluppo economico sulla crisi della Brioni abbiamo ottenuto rassicurazioni che a ottobre verrà riconvocato al MISE il tavolo con azienda e rappresentanti delle lavoratrici e dei lavoratori, come richiesto IN TREMILA PER SWING SOTTO LE STELLE | AD AIELLI LA FESTA VINTAGE PIU' DIVERTENTE DELL'ESTATE MARSICANA: Redazione- La seconda edizione di Swing sotto le Stelle è stata un successo. L’appuntamento, tra i più attesi dell’estate abruzzese, ha fatto registrare circa tremila presenze. Il pubblico, proveniente da ogni angolo d’Abruzzo e da fuori Regione si è lasciato FINA SU CARENZA SERVIZIO 118 NEL PNALM | QUESTIONE NON PIU' ELUDIBILE DALLA REGIONE: Redazione- “Sono senza dubbio un messaggio chiaro alla Regione Abruzzo, le centinaia di firme raccolte a Pescasseroli e tra le comunità del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise: la questione del ripristino della piena operatività del servizio di 118 con DOMENICA 14 AGOSTO NELLA RUBRICA DIALOGHI LA STORIA DELLA FILLEA: Redazione- Nel 124esimo incontro della rubrica “Dialoghi, la domenica con un libro” Michele Fina presenterà con Marielisa Serone D’Alò (filosofa e ideatrice di contenuti audiovisivi) e Alessandro Genovesi (segretario generale FILLEA CGIL) il libro di Serone D’Alò “136 giorni di battaglie. La storia della FILLEA CGIL POSTE ITALIANE: COLLELONGO, ANNULLO FILATELICO PER LA FESTA PATRONALE DI SAN ROCCO: Redazione- In occasione della Festa Patronale di San Rocco a Collelongo, martedì 16 agosto, su richiesta del Comitato Feste Patronali Maria SS. Assunta e San Rocco, Poste Italiane attiverà un servizio postale temporaneo con bollo speciale. Presso la postazione, allestita in RIVOGLIO I MATIA CON ANTONELLA RUGGERO | L'ULTIMO ROMANZO DI DARIO ZIZZO: Redazione- "Rivoglio i Matia, con Antonella Ruggiero" di Dario Zizzo è un romanzo di narrativa generale   in   forma   di   lettera,   scritta, il trenta aprile del 2019, dal protagonista, il quarantottenne Agilulfo, aspirante scrittore, ad Arianna da cui è stato lasciato; BAMBINO DI OTTO ANNI LASCIATO DA SOLO PER ORE IN MACCHINA DALLA NONNA | ERA IN SALA BINGO: Redazione- I genitori avevano pianificato una vacanza e avevano deciso di lasciare loro figlio dalla nonna. Lo stesso bambino di 8 anni che proprio la nonnina ha dimenticato in auto per ore perché troppo presa da altri pensieri. E dalla

CARSOLI, PRIMO GIORNO DI SCUOLA CON PULMINO GUASTO. DISSERVIZI E LAMENTELE

Carsoli-Il primo giorno di scuola nel plesso di Carsoli è stato sicuramente emozionante, ma non è iniziato bene sul settore del trasporto scolastico. Il guasto ad un pulmino verificatosi proprio nella mattina di ieri è stato causa di alcuni disservizi che hanno suscitato proteste da parte dei genitori.  Alcuni studenti della frazione di Poggio Cinolfo hanno potuto raggiungere la scuola primaria  con oltre un ora di ritardo. Questo per il guasto occorso al pulmino per la linea verso Tufo che non ha potuto quindi effettuare la corsa, sopperita dall’altro che era previsto in orario per Poggio. Ma i problemi non sono mancati anche all’uscita del primo giorno di scuola, e che ha interessato alcuni  bambini della prima e della seconda che dovevano salire sulla linea n. 2 e che in relazione alle note che abbiamo ricevuto non sarebbero stati attesi  e seguiti per riprendere la corsa di rientro a casa. In particolare un bambino sarebbe stato notato solo e disorientato, e quindi fatto salire su segnalazione di una mamma, sulla linea n. 1 anzichè la numero 2 come destinazione prevista per poi essere stato recuperato successivamente dall’altro  pulman.  Una filiera che deve aver avuto qualche defaillance generata da una serie di circostanze. Iniziando dalla carenza del personale in servizio presso la Scuola primaria.via mazzini 2 Mancano all’appello in organico 2 bidelli, ed oltre a cio’ altri 5 non sono stati reintegrati poichè trasferiti altrove. A cio’ si aggiunge il fatto che la scuola Primaria Carlo Scarcella quest’anno non è riuscita a contenere tutte le classi all’interno dell’edificio e quindi è stata allestita una sede secondaria presso via Mazzini nell’edificio ex Scuola Materna ove svolgono le attività ben tre seconde classi. In questo plesso è in servizio un solo collaboratore scolastico che deve badare in uscita a ben 60 bambini. Tralaltro gli studenti in uscita devono quindi raggiungere l’ingresso principale dell’edificio Scarcella per salire sui pulmini. Un tragitto di una sessantina di metri che crea però qualche difficoltà organizzativa, che doveva essere pianificata in anticipo.

sampietrini diveltiAltra lagnanza che ci è  pervenuta questa mattina riguarda l’edificio di via Genova, in quanto al secondo giorno di scuola una donna che accompagnava la figlia all’asilo ha inciampato quasi cadendo a terra, a causa di alcuni sampietrini divelti presenti proprio nell’ingresso principale.  Mentre si registrano invece apprezzamenti  relativamente a questa struttura per il prato ben sistemato e le altalene.  Ovviamente sui fatti accaduti sono in corso accertamenti per capire l’origine dei disservizi lamentati dai genitori. Per i sampietrini si confida in un sollecito intervento di riparazione.

Ultima modifica ilDomenica, 20 Settembre 2015 14:59

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.