BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
WUDROME 2021| TRUST, ETHICS, INTEGRITY: Dal 10 al 12 novembre in Italia la Giornata Mondiale dell’Usabilità con WUDRome a Roma, Milano, Parma e Bari Dal Gender Gap ai dati. Un altro web è possibile? Redazione- Fiducia, Etica e Integrità: nell'anno in cui più che mai è emerso quanto A ENNIO BELLUCCI IL PREMIO ADRIATICO 2021: Redazione- A Ennio Bellucci sarà conferito il Premio Adriatico 2021 per il Giornalismo, nella cerimonia di premiazione che si terrà sabato 30 ottobre alle 17, al porto di Termoli, sulla motonave Zenith. Giunto ormai alla sua terza edizione, con il DRAGHI TROVA IL MURO DEI SINDACATI SULLE PENSIONI ED ABBANDONA LA RIUNIONE: Redazione- Un comportamento poco professionale , e democratico, quello dle premier Draghi durante la riunione con le parti sindacali sulla riforma delle pensioni. Il premier Mario Draghi, secondo fonti governative, è apparso molto risentito della posizione critica (e compatta) dei sindacati.  La PENSIONI - FINALMENTE I SINDACATI TORNATO AD ESSERE SINDACATI: Redazione- Muro dei sindacati, compatti, contro il governo Draghi, ad un ritorno della legge fornero sulle pensioni. Il muro compatto delle sigle CISL CGIL E UIL ha portato ad un nervosismo stizzito del presidente del consiglio Draghi, che non ha IL SOLE 24 ORE CHIUDE LO STABILIMENTO DI CARSOLI: Redazione- La notizia era nell’aria ma ora c’è l’ufficializzazione. Il gruppo Sole 24 Ore chiuderà la stamperia di Carsoli con il conseguente trasferimento di funzioni produttive e personale da Roma a Milano. Da tempo le rotative erano ferme, i dipendenti - IL TOCCO DEL PICCOLO ANGELO-, IL GIALLO/NOIR DI FIORENZA PISTOCCHI| L'INTERVISTA: Redazione- Fiorenza Pistocchi con il giallo/noir “Il tocco del piccolo angelo” uscito nel giugno 2021 per Neos Edizioni, ambientato a Milano, nel quartiere di Lambrate-Città Studi, dove ha abitato, racconta la storia di Linette, giovane, capelli crespi e occhi abbaglianti, MILANO| ALICE! IN WONDERLAND: Il Nouveau Cirque di Alice arriva a Milano. Tecnologia, musica e teatro al servizio della Meraviglia, per dar vita a uno show senza precedenti. Redazione- Da venerdì 29 ottobre sono in vendita i biglietti per Alice! In Wonderland, in scena in - CON LE ALI DELLA LIBERTA'-| PRIMO SPETTACOLO AL TEATRO COMUNALE DI CIVITELLA ROVETO: Redazione- Prende il via la rassegna teatrale organizzata dal Teatro OFF (limits) di Avezzano e Teatranti Tra Tanti, fortemente voluta dal neo sindaco Pierluigi Oddi, in collaborazione con le associazioni FEEL e Assioma e con il patrocinio del Comune di L'ERMA DI BRETSCHNEIDER CELEBRA 125 ANNI DI STORIA: L’editoria scientifico-umanistica attraverso tre secoli Roma, 29 ottobre ore 15,30 Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Senato della Repubblica Redazione- L’Erma di Bretschneider celebra 125 di vita con una pubblicazione speciale e un evento in programma venerdì 29 ottobre 2021 a Roma. Fondata nel ASSOCIAZIONE NAZIONALI COMMERCIALISTI DI SALERNO| DEVOLUTI CONTRIBUTI A FAVORE DELLE MENSE DEI BISOGNOSI SALERNITANE E ALLA LILT: Cuomo: «Ogni anno, sempre vicini ai meno fortunati» Redazione- L’iniziativa solidale dell’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno, anche quest’anno, non tarda nella sua azione benefica e non dimentica i meno fortunati. Questa mattina, infatti, sono stati devoluti importanti sostegni economici alle mense dei bisognosi

L'OPPOSIZIONE AD AVEZZANO: -PISTA CICLABILE PERICOLOSA E NON FUNZIONALE- .PRESENTATO UN ESPOSTO AL PREFETTO

Pista Ciclabile di Avezzano Pista Ciclabile di Avezzano

Redazione-“Dopo i ripetuti incidenti capitati a pedoni e ad automobilisti, e l'accertamento del sussistente pericolo persino per gli stessi ciclisti, abbiamo presentato un esposto al Prefetto, chiedendo l'immediata verifica della regolarità della pista ciclabile, così come realizzata, in ordine ai parametri fissati dalla normativa di riferimento”. Ne danno secca comunicazione i consiglieri di opposizione Giovanni Di Pangrazio, Mario Babbo, Domenico Di Berardino, Roberto Verdecchia, Gianfranco Gallese, Cristian Carpineta, Francesco Eligi. "Una pista ciclabile pericolosa, inadeguata, né illuminata né opportunamente segnalata in tanti tratti, e che non ha cambiato di una virgola, se non in peggio, la mobilità degli avezzanesi. L'ennesimo segno tangibile, e ovviamente a spese dei cittadini”, rimarcano i Consiglieri, “della follia politica deangelisiana, ormai tristemente evidente. Strutture e spazio per i ciclisti sono fondamentali per realizzare una città moderna, più a misura d'uomo, più sana, con riguardo all'ambiente. Noi siamo in prima linea per l'ambiente, la sostenibilità e le buone pratiche, tant'è che nel “corredo” lasciato a De Angelis e ai suoi”, ricordano i Consiglieri già maggioranza nella precedente Amministrazione, “ vi era un complesso e valido progetto per la realizzazione di una pista ciclabile, mirato a creare un circuito funzionale e fruibile tra le periferie, inclusa l'area del Salviano. Proprio riguardo al Salviano, constatiamo che questa Amministrazione, sedicente ecologista, che ha speso centinaia di migliaia di euro per le “essenze rare” di piazza Torlonia, sta lasciando nell'abbandono l'oasi naturalistica che era diventata un gioiello di Avezzano e della Marsica. Non contestiamo certo la realizzazione di una ciclovia, bensì il risultato di un progetto realizzata con approssimazione, raffazzonato, costoso, inutile e pericoloso, che a oggi rappresenta solo una minaccia per la pubblica incolumità. Un progetto serio sarebbe dovuto partire dalla realizzazione di aree parcheggio alternative, infrastrutture adeguate e la condivisione con la cittadinanza, che avrebbe dovuto avere tempo e opportunità di accostarsi alla novità e apprezzarne l'introduzione, con la possibilità di modificare gradualmente, con tutte le agevolazioni e l'assistenza del caso, le abitudini. Erano i presupposti, ovvi e minimi, per il successo del progetto stesso”, sottolineano i Consiglieri, “così ovvi che l'Amministrazione De Angelis non li ha colti, ostinata nello sperpero di soldi pubblici per realizzare un'opera non funzionale, pericolosa e avversata dalla maggioranza degli avezzanesi. De Angelis e i suoi continuano a “calare dall'alto” decisioni infelici che pagano, in tutti i sensi, i cittadini. Al Sindaco rinnoviamo l'appello: ravvediti,

non continuare a distruggere la città con le tue stravaganti trovate””.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.