BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
TERRITORI MONATANI, LUCENTINI LEGA| MAGGIORE ATTENZIONE PER ECONOMIA TURISTICA: Redazione- “Abbiamo presentato un emendamento al Milleproroghe affinché venga rinviata di un anno la vita tecnica degli impianti di risalita, rimasti inutilizzati dopo la crisi sismica e la pandemia da Covid-19 nelle regioni Marche e Abruzzo. Per garantire la massima POSTE ITALIANE: GRAZIE AI SERVIZI DIGITALI PAGAMENTO DEL BOLLO AUTO FACILE E VELOCE: Redazione- Anche per i cittadini della provincia dell’Aquila rinnovare il bollo auto con Poste Italiane è semplice, veloce e sicuro attraverso il sito e le app aziendali. Il servizio è disponibile per tutti gli utenti registrati su www.poste.it oltre che BOLLETTE| LEGA, RISCHIO CHIUSUIRA AZIENDE ABRUZZESI PER RINCARO: Redazione- Il caro bollette rischia di mettere al tappeto tante imprese di settori fondamentali per l’Abruzzo come l’edile ed il manifatturiero. Un esempio su tutti in provincia di Teramo dove un’azienda del settore metallurgico ha visto corrispondere ad un consumo IL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE SELEZIONATO PER IL CONCORSO ART BONUS 2021: Redazione- Il Festival della Piana del Cavaliere 2021, svolto lo scorso settembre ad Orvieto, è uno dei progetti selezionati per il concorso Art Bonus 2021 – VI edizione.L’iniziativa è nata con l’obiettivo di promuovere una sempre più diffusa conoscenza della ENERGIA, COSTI CHOC PER LE AZIENDE IN ABRUZZO E MOLISE. SALVINI: -EMERGENZA NAZIONALE, A RISCHIO MIGLIAIA DI POSTI DI LAVORO-: Redazione- Il consumo di elettricità raddoppia, la bolletta quadruplica: è quanto succede a un’azienda di Corropoli, in provincia di Teramo, che realizza prodotti per il settore edile e industriale. Il salasso energetico rischia di essere un colpo mortale per molte -CATERINETTA E LA STECCA DI CIOCCOLATA-, TRA IL COVID E LA GUERRA: Redazione- Quelle sirene che rimbombano nelle orecchie della protagonista e riportano alla memoria i momenti terribili della Guerra. Le ambulanze che percorrono le strade deserte con a bordo i malati di Covid, il virus che, ora, attanaglia il mondo intero, FERROVIA,PD ABRUZZO| BENE INCONTRO CON RIFI, MA OCCORRE CONIUGARE CONSENSO POPOLAZIONE CON RAPIDITA' INTERVENTO: Redazione- "Accogliamo positivamente la notizia che sia stato ottenuto dalla Regione un incontro con Rfi e con i Comuni interessati dal raddoppio ferroviario della Pescara -  Roma, come richiesto anche dal nostro gruppo in Consiglio regionale. A fronte di un MATTIA VLAD MORLEO FIRMA LE MUSICHE DI DRAWING THE HOLOCAUST PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA IN PRIMA SERATA SU RAI: Colonna sonora dell’omonimo documentario del regista Massimo Vincenzi in onda in prima serata il 27 gennaio su Rai Storia in occasione della Giornata della Memoria Redazione- Arriverà su tutte le piattaforme digitali il 28 gennaio 2022 Drawing The Holocaust – Original ALICE! IN WONDERLAND CON 30.000 BIGLIETTI VENDUTI PROROGATO FINO AL 20 MARZO: Redazione- Alice! in Wonderland con i suoi 30.000 biglietti venduti proroga le sue repliche a Milano fino al 20 marzo 2022.Lo show di nouveau cirque al Magic Mirrors Theater alla Fabbrica del Vapore, prodotto da Razmataz Live in co-produzione con CARSOLI - SONO 251 GLI ATTUALI POSITIVI NEL TERRITORIO: Redazione- Sono 251 gli attuali positivi . di cui 4 in ospedale, nel territorio Carseolano. Intanto l'amministrazione Comunale ha comunicato per domenica 23 Gennaio, una nuova giornata di screening con tamponi antigenici gratuiti per tutti i ragazzi che frequentano le scuole

L'ANPI ALL'ATTACCO DOPO L'APPROVAZIONE DEL DL SICUREZA: -FAREMO RESISTENZA CIVILE-. SALVINI: -CHE PAURA-

Anpi Anpi

L'Anpi pronta a alle barricate contro Salvini: "Organizzeremo una resistenza civile e culturale larga, diffusa, unitaria"

Redazione-L'Anpi è pronta a "resistere" a Matteo Salvini e al suo decreto Sicurezza.Ora che è legge, l'associazione vuole dare battaglia a oltranza. "Stravolge la Costituzione", tuona Carla Nespolo accusando il governo gialloverde di spingere l'Italia "nell'incubo dell'apartheid giuridico". "I nostalgici delle bandiere rosse parlano di 'incubo' e invocano la 'resistenza civile'... Che paura - replica il leader leghista - l'incubo erano i governi della sinistra, cacciati dagli italiani. Ora tornano finalmente ordine e rispetto. La pacchia è stra-finita".

La Nespolo non si dà pace. Non può accettare una legge approvata democraticamete da un parlamente eletto dagli italiani. "È davvero incredibile che sia accaduto un fatto simile, che sia stato sferrato un colpo così pesante al diritto di asilo, all'accoglienza, all'integrazione. A un modello che ha portato ricchezza e convivenza civile a quelle comunità che hanno avuto la responsabilità e il coraggio di sperimentarlo", attacca la presidente nazionale dell'Anpi rinfacciando a Salvini di non risolvere affatto "il problema del controllo dell'immigrazione clandestina", bensì di aggravarlo "con un carico di lavoro per i Comuni insopportabile". Un'accusa che, in questi ultimi giorni, viene portata avanti anche da alcuni esponenti del Movimeto 5 Stelle. Ed è questa strana "alleanza" tra i grillini più ortodossi (quelli capitanati dal presidente della Camera Roberto Fico, per intenderci) e l'Anpi che getta nuove fibrillazioni addosso al governo guidato dal premier Giuseppe Conte.

Dinnanzia all'approvazione del decreto Sicurezza, per la Nespolo, l'Associazione nazionale partigiani "non può restare inerte". "Non ci si può rassegnare a questo declino, alle pratiche ignobili contro la vita e la dignità dei migranti cui dovremo assistere", continua lanciando, poi, un "appello alle coscienze delle cittadine e dei cittadini: che l'indignazione sia permanente, che non manchi occasione di riempire piazze e strade per un'Italia autenticamente umana". "Facciamo appello alle forze politiche democratiche - incalza - basta divisioni, discussioni stucchevoli, rese dei conti". Nella sua invettiva cotro l'esecutivo, la presidente dell'Anpi parla, poi, di necessità di "una straordinaria assunzione di responsabilità" e invita gli ex partigiani a "organizzare una resistenza civile e culturale larga, diffusa, unitaria". e conclude: "L'Anpi c'è e con lei tante associazioni che continuano nel loro quotidiano lavoro di stimolo sociale e costituzionale.

L'umanità al potere. Adesso".

Fonte:ilgiornale.it

Ultima modifica ilVenerdì, 07 Dicembre 2018 21:04

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.