BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
LAGO DEL FUCINO - STORIA DI UN GRANDE LAGO: La storia del Lago del Fucino comincia in epoca glaciale. La sua superficie, ad oggi, si stima raggiungesse i 155 Km² con una profondità massima di ventidue metri. Era il terzo lago in Italia per estensione, dopo il Lago di Garda e il CARSOLI - LA SCUOLA DI DANZA " THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE " PRESENTA L'ANNO ACCADEMICO DI DANZA 2022/2023 NEL: Con un comunicato stampa, la direzione della scuola di danza di Carsoli , THE SOUL FLIES ACCADEMY DANC , ha presentato il nuovo anno accademico del corso di danza moderna del maestro Umberto D'Alba. Il nuovo anno accademico, è in ABRUZZO - DA OGGI POSSIBILE PRESENTARE LA DOMANDA PER RIMBORSO TASSE UNIVERSITARIE: La Regione Abruzzo contribuirà al pagamento delle tasse per i corsi universitari, per i master di primo e secondo livello e per i corsi di specializzazione post lauream. È quanto prevede l'ultimo avviso pubblicato oggi sullo sportello digitale della Regione BRIONI, FINA | A OTTOBRE TAVOLO AL MISE SU ESUBERI, SCONGIURARE USCITE FORZATE E DISCUTERE DEL FUTURO DELL'AZIENDA: Redazione- “Grazie alle interlocuzioni con i Ministeri del Lavoro e dello Sviluppo economico sulla crisi della Brioni abbiamo ottenuto rassicurazioni che a ottobre verrà riconvocato al MISE il tavolo con azienda e rappresentanti delle lavoratrici e dei lavoratori, come richiesto IN TREMILA PER SWING SOTTO LE STELLE | AD AIELLI LA FESTA VINTAGE PIU' DIVERTENTE DELL'ESTATE MARSICANA: Redazione- La seconda edizione di Swing sotto le Stelle è stata un successo. L’appuntamento, tra i più attesi dell’estate abruzzese, ha fatto registrare circa tremila presenze. Il pubblico, proveniente da ogni angolo d’Abruzzo e da fuori Regione si è lasciato FINA SU CARENZA SERVIZIO 118 NEL PNALM | QUESTIONE NON PIU' ELUDIBILE DALLA REGIONE: Redazione- “Sono senza dubbio un messaggio chiaro alla Regione Abruzzo, le centinaia di firme raccolte a Pescasseroli e tra le comunità del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise: la questione del ripristino della piena operatività del servizio di 118 con DOMENICA 14 AGOSTO NELLA RUBRICA DIALOGHI LA STORIA DELLA FILLEA: Redazione- Nel 124esimo incontro della rubrica “Dialoghi, la domenica con un libro” Michele Fina presenterà con Marielisa Serone D’Alò (filosofa e ideatrice di contenuti audiovisivi) e Alessandro Genovesi (segretario generale FILLEA CGIL) il libro di Serone D’Alò “136 giorni di battaglie. La storia della FILLEA CGIL POSTE ITALIANE: COLLELONGO, ANNULLO FILATELICO PER LA FESTA PATRONALE DI SAN ROCCO: Redazione- In occasione della Festa Patronale di San Rocco a Collelongo, martedì 16 agosto, su richiesta del Comitato Feste Patronali Maria SS. Assunta e San Rocco, Poste Italiane attiverà un servizio postale temporaneo con bollo speciale. Presso la postazione, allestita in RIVOGLIO I MATIA CON ANTONELLA RUGGERO | L'ULTIMO ROMANZO DI DARIO ZIZZO: Redazione- "Rivoglio i Matia, con Antonella Ruggiero" di Dario Zizzo è un romanzo di narrativa generale   in   forma   di   lettera,   scritta, il trenta aprile del 2019, dal protagonista, il quarantottenne Agilulfo, aspirante scrittore, ad Arianna da cui è stato lasciato; BAMBINO DI OTTO ANNI LASCIATO DA SOLO PER ORE IN MACCHINA DALLA NONNA | ERA IN SALA BINGO: Redazione- I genitori avevano pianificato una vacanza e avevano deciso di lasciare loro figlio dalla nonna. Lo stesso bambino di 8 anni che proprio la nonnina ha dimenticato in auto per ore perché troppo presa da altri pensieri. E dalla

CHERIF CHEKAT IL KILLER DI STRASBURGO HA URLATO -ALLAH AKBAR- E HA SPARATO. -NE HO UCCISI DIECI- HA CONFIDATO AL TASSISTA

Poliziotti alla ricerca del Killer Poliziotti alla ricerca del Killer

Redazione-Cherif Chekatt ha urlato "Allahu Akbar", poi ha estretto la pistola è ha iniziato a sparare sulla folla.In un istante il terrore negli occhi delle persone che stavano passeggiando tranquillamente per i mercatini di Natale di Strasburgo e che si sono visti arrivare addosso una pioggia di proiettili, è diventato il terrore di tutta la Francia e di tutta l'Europa. Ancora una volta, infatti, il terrorismo islamico ha fatto scorrere sangue innocente per le strade del Veccio Continente, ancora una volta un controllo maggiore dei musulmani schedati con la lettera "S" avrebbe (forse) potuto evitare l'ennesima strage. Perché, come ha spiegato il procuratore Remy Heitz, il nordafricano, nato a Strasburgo il 24 febbraio 1989 e radicalizzatosi in carcere, era già stato condannato in Francia, Germania e Svizzera per una trentina di reati. Quando poi, dopo la sparatoria, ha preso un taxi per andare dal centro della città al quartiere Neudorf, ha confidato al tassista di avere ammazzato dieci persone.

Il panico, a Strasburgo, è scoppiato a partire dalle 19.50. In pieno centro città Cherif Chekkat, il terrorista già schedato con il "fichè S", e quindi a rischio estremismo islamico, e conosciuto dalle forze dell'ordine anche per reati comuni, ha ammazzato tre persone e ne ha ferite almeno altre tredici, sei delle quali sono in condizioni molto gravi. "Ha seminato il terrore in tre punti della città - ha spiegato il ministro dell'Interno francese Christophe Castaner - tra le 20.20 e le 21, per due volte, ha affrontato le nostre forze di sicurezza con scambi a fuoco". Durante la perquisizione del suo appartamento al civico 5 di rue d'Epinal, le forze speciali francesi hanno trovati una granata, un fucile calibro 12, quattro coltelli, di cui due da caccia, e diverse munizioni. Il 29enne, nato in Francia ma di origini nordafricane, era riuscito a evitare un arresto già la mattina prima dell'attacco. La gendarmeria aveva fatto una perquisizione a casa sua ma lui non si è fatto catturare. Probabilmente questo lo ha portato ad accelerare il suo piano. A lui sarebbero legate altre

quattro persone che sono state fermate e messe "sotto custodia" oggi.

Fonte:ilgiornale.it

Ultima modifica ilDomenica, 16 Dicembre 2018 18:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.