BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
TERRITORI MONATANI, LUCENTINI LEGA| MAGGIORE ATTENZIONE PER ECONOMIA TURISTICA: Redazione- “Abbiamo presentato un emendamento al Milleproroghe affinché venga rinviata di un anno la vita tecnica degli impianti di risalita, rimasti inutilizzati dopo la crisi sismica e la pandemia da Covid-19 nelle regioni Marche e Abruzzo. Per garantire la massima POSTE ITALIANE: GRAZIE AI SERVIZI DIGITALI PAGAMENTO DEL BOLLO AUTO FACILE E VELOCE: Redazione- Anche per i cittadini della provincia dell’Aquila rinnovare il bollo auto con Poste Italiane è semplice, veloce e sicuro attraverso il sito e le app aziendali. Il servizio è disponibile per tutti gli utenti registrati su www.poste.it oltre che BOLLETTE| LEGA, RISCHIO CHIUSUIRA AZIENDE ABRUZZESI PER RINCARO: Redazione- Il caro bollette rischia di mettere al tappeto tante imprese di settori fondamentali per l’Abruzzo come l’edile ed il manifatturiero. Un esempio su tutti in provincia di Teramo dove un’azienda del settore metallurgico ha visto corrispondere ad un consumo IL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE SELEZIONATO PER IL CONCORSO ART BONUS 2021: Redazione- Il Festival della Piana del Cavaliere 2021, svolto lo scorso settembre ad Orvieto, è uno dei progetti selezionati per il concorso Art Bonus 2021 – VI edizione.L’iniziativa è nata con l’obiettivo di promuovere una sempre più diffusa conoscenza della ENERGIA, COSTI CHOC PER LE AZIENDE IN ABRUZZO E MOLISE. SALVINI: -EMERGENZA NAZIONALE, A RISCHIO MIGLIAIA DI POSTI DI LAVORO-: Redazione- Il consumo di elettricità raddoppia, la bolletta quadruplica: è quanto succede a un’azienda di Corropoli, in provincia di Teramo, che realizza prodotti per il settore edile e industriale. Il salasso energetico rischia di essere un colpo mortale per molte -CATERINETTA E LA STECCA DI CIOCCOLATA-, TRA IL COVID E LA GUERRA: Redazione- Quelle sirene che rimbombano nelle orecchie della protagonista e riportano alla memoria i momenti terribili della Guerra. Le ambulanze che percorrono le strade deserte con a bordo i malati di Covid, il virus che, ora, attanaglia il mondo intero, FERROVIA,PD ABRUZZO| BENE INCONTRO CON RIFI, MA OCCORRE CONIUGARE CONSENSO POPOLAZIONE CON RAPIDITA' INTERVENTO: Redazione- "Accogliamo positivamente la notizia che sia stato ottenuto dalla Regione un incontro con Rfi e con i Comuni interessati dal raddoppio ferroviario della Pescara -  Roma, come richiesto anche dal nostro gruppo in Consiglio regionale. A fronte di un MATTIA VLAD MORLEO FIRMA LE MUSICHE DI DRAWING THE HOLOCAUST PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA IN PRIMA SERATA SU RAI: Colonna sonora dell’omonimo documentario del regista Massimo Vincenzi in onda in prima serata il 27 gennaio su Rai Storia in occasione della Giornata della Memoria Redazione- Arriverà su tutte le piattaforme digitali il 28 gennaio 2022 Drawing The Holocaust – Original ALICE! IN WONDERLAND CON 30.000 BIGLIETTI VENDUTI PROROGATO FINO AL 20 MARZO: Redazione- Alice! in Wonderland con i suoi 30.000 biglietti venduti proroga le sue repliche a Milano fino al 20 marzo 2022.Lo show di nouveau cirque al Magic Mirrors Theater alla Fabbrica del Vapore, prodotto da Razmataz Live in co-produzione con CARSOLI - SONO 251 GLI ATTUALI POSITIVI NEL TERRITORIO: Redazione- Sono 251 gli attuali positivi . di cui 4 in ospedale, nel territorio Carseolano. Intanto l'amministrazione Comunale ha comunicato per domenica 23 Gennaio, una nuova giornata di screening con tamponi antigenici gratuiti per tutti i ragazzi che frequentano le scuole

CANTIERI APERTI A LUCO DEI MARSI, RIPARTONO I LAVORI PER LA VARIANTE ALLA SP.22: AL VIA LE ATTIVITA' PER IL RIORDINO DEL CIMITERO

Taglio del nastro Taglio del nastro

Redazione-Lavori al via a Luco dei Marsi, dov'è stato riaperto il cantiere per la realizzazione dell’allaccio della strada in variante alla Sp 22. L'opera, frutto di un accordo stipulato tra Provincia, Regione e Comune di Luco dei Marsi, è suddivisa in due lotti e prevede la realizzazione di diverse infrastrutture, tra cui un cavalcavia che collegherà la Variante alla Sp. 22, rotatorie per la messa in sicurezza di aree di Luco dei Marsi a forte transito - incrocio all'ingresso del paese direzione Trasacco, incrocio Strada 43 e altri lavori sulle strade del versante fucense del comprensorio - e comporterà, oltre ai miglioramenti nei collegamenti sotto il profilo della sicurezza e della riduzione dei tempi di percorrenza da e per Avezzano e la Vallelonga, la restituzione al Comune di Luco dei Marsi della competenza sui tratti urbani della Sp. 22 che attualmente, con il nome di via Duca degli Abruzzi, rappresenta l'arteria centrale e ad alta percorrenza del paese. L'opera, nel tratto di competenza del Comune luchese, ha subito negli scorsi anni una lunga battuta d'arresto, con conseguente blocco di tutti i lavori relativi al progetto globale tracciato con l'accordo di programma stipulato tra gli Enti nel 2006. Presenti al taglio del nastro, tenutosi nella mattinata di lunedì, 7 aprile, con la sindaca Marivera De Rosa, l'assessore ai lavori pubblici Mauro Petricca, l'assessore Silvia Marchi, i consiglieri Claudia Angelucci, Elisa Panella, Claudio Gallese, il rappresentante della ditta appaltatrice, il geometra Roberto La Luna, e diversi cittadini. "Questo appuntamento è per noi particolarmente importante", ha spiegato la sindaca Marivera De Rosa, "Lo stop ai lavori per la variante ha bloccato un processo di innovazione e sviluppo per il nostro paese. Il progetto include infrastrutture cruciali per noi, che ci permetteranno di innalzare gli standard di sicurezza delle nostre strade e ridurre i tempi di percorrenza per tutte le direzioni, riappropriandoci delle nostre strade centrali, spesso teatro di incidenti anche gravi. Un grazie sentito va alla mia squadra: la strada da fare per riattivare e sostenere un processo di rinnovamento e crescita per il nostro paese è ancora lunga, ma procediamo, con senso di responsabilità e con lo sguardo ai prossimi obiettivi". Nel corso della stessa mattinata sono iniziati i lavori al cimitero comunale, con le esumazioni programmate nell'ambito di un progetto generale di riordino, cui seguirà, in un’altra area del camposanto, la costruzione di nuovi loculi. Per le attività di esumazione in corso, l’accesso al cimitero,

fino al 12 aprile, sarà consentito ai soli autorizzati.

Ultima modifica ilMartedì, 09 Aprile 2019 13:11

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.