BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
DOMENICA 17 OTTOBRE LA RUBRICA DI MICHELE FINA CON ELSA FLACCO ED EMMA POMILIO: Redazione- Saranno le scrittrici Emma Pomilio ed Elsa Flacco le ospiti dell’81esimo incontro della rubrica di Michele Fina “Dialoghi, la domenica con un libro”. Si discuterà del libro di Flacco "Italico" (Chiaredizioni). Il dialogo sarà trasmesso su Facebook domenica 17 ottobre alle 18 sulla pagina Immaginaweb. Radio Immagina - FLAUTISSIMO 2021- | LA CITTA' E IL DESIDERIO XXIII EDIZIONE: Redazione- Flautissimo torna con i suoi spettacoli di teatro e musica al Teatro Palladium di Roma per festeggiare i suoi trent’anni e le sue ventitré edizioni. Nato come evento biennale, il festival romano è una manifestazione che affonda le sue radici IL SINDACO DI BOLOGNA INCONTRA I CANDIDATI DEL CENTROSINISTRA IN ABRUZZO: Redazione- Si è svolto un incontro online tra l’appena eletto primo cittadino di Bologna Matteo Lepore e i candidati sindaco e la candidata sindaca del centrosinistra in Abruzzo: Luisa Russo a Francavilla al Mare, Gianfranco Di Piero a Sulmona, Francesco CONTRO IL GREEN PASS E L'OBBLIGO VACCINALE COVID 19 SUI MINORI: Redaziione- Precisano  in  una nota  congiunta  Sonia  ARINA,   Francesco CIATTONI, Nico LIBERATI,  Beatrice MARINELLI , Marco GAMBINI ROSSANO, portavoce  dei  sit-in  ‘No  Green  pass’  in  Abruzzo  e  Marche . "Obbedienti alla costituzione, pacificamente, continuiamo a manifestare  il nostro dissenso, contro il E' ONLINE -DAMMI UNA MANO- DI MAX RASA: Redazione- Ritorna Max Rasa, front man dei “Cani Bastardi Band”, con “Dammi una mano”, un rock melodico intenso e immediato che, raccontato da un videoclip davvero bello, affronta il complesso complicato ed eterno tema dei conflitti generazionali. Il rapporto genitore-figlio PRESENTAZIONE LIBRO| -UNA DONNA IN GABBIA- DI ANTONELLA POLENTA: Redazione- Finalmente Casa Cantoniera riapre le porte al pubblico!!! Domenica 17 ottobre 2021 dalle ore 11:00, la scrittrice Antonella Polenta presenterà il suo libro “Una donna in gabbia”. Noi della Comunità Giovanile di Arsoli TNT vi aspettiamo presso la nostra IL 15 OTTOBRE 1872 NASCEVA IL CORPO DEGLI ALPINI: Redazione- Costituiti il 15 ottobre 1872, gli Alpini propriamente detti sono il più antico Corpo di Fanteria da montagna attivo nel mondo, originariamente creato per proteggere i confini montani settentrionali dell'Italia con Francia, Impero austro-ungarico e Svizzera Nel 1888 gli Alpini furono inviati alla loro prima ABRUZZO SANITA' - DA LUNEDI NUOVE REGOLE PER L'ACCESSO AI REPARTI OSPEDALIERI:  Redazione- Da lunedì 18 ottobre cambiano le modalità di accesso di visitatori e accompagnatori nei reparti ospedalieri, nelle sale d'attesa dei pronto soccorso e nelle strutture residenziali della rete territoriale.Lo comunica l'Assessorato alla Sanità, specificando che le nuove disposizioni saranno GRUPPO CONSILIARE UNIONE CIVICA PER CARSOLI| A TELECAMERE ACCESE: Redazione- Dal Gruppo Unione Civica per Carsoli, riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<< Ancora una volta si sono verificati atti vandalici nel nostro territorio che, questa volta, hanno riguardato il nuovo edificio scolastico, inspiegabilmente senza copertura di telecamere, come, sembra, sia POSTE ITALIANE: AD AVEZZANO 6 NUOVI TRICICLI TERMICI “BASSE EMISSIONI” PER LA CONSEGNA DI CORRISPONDENZA E PACCHI: Garantiranno più sicurezza negli spostamenti e maggiore capacità di carico per i portalettere per un servizio di recapito più efficiente      Redazione-– Mezzi ecologici per consegne più “green” e sicure ad Avezzano. Sono entrati in funzione, infatti, 6 nuovi tricicli termici a

PRESENTATA LA LISTA ARSOLI FUTURA NELL’AMBITO DELL’EVENTO SULLA TELEMEDICINA

Candidata a Sindaco Graziella D&rsquo;Antimi Candidata a Sindaco Graziella D’Antimi

Redazione-Si è svolto sabato 4 maggio presso la sala del teatro comunale di Arsoli il terzo incontro pubblico organizzato dal Comitato Civico Arsoli Futura dedicato al tema della telemedicina. Nella prima parte dell’evento, sono stati presentati al numeroso pubblico accorso la candidata a Sindaco, Graziella D’Antimi, alla sua prima uscita ufficiale e i componenti della Lista Arsoli Futura che concorrerà appunto ad Arsoli alla prossima tornata amministrativa del 26 maggio.

L’incontro ha preso avvio con gli interventi di Valentino Tarquini, fondatore nonché referente del Comitato civico e di Paolo Morani, anch’egli socio fondatore del Comitato, i quali hanno evidenziato come gli eventi organizzati dal gruppo, siano stati prescelti a valle di appositi sondaggi diretti al pubblico partecipante. Ciò in piena sintonia con l’intento di prestare attenzione alle istanze dei cittadini anche per favorire una loro più diretta partecipazione alla vita sociale ed economica del paese. Ne sono scaturite tre iniziative (nuovi strumenti per la rigenerazione dei centri storici, olivicoltura e telemedicina) che hanno permesso di approfondire, con l’aiuto di esperti del settore, argomenti vitali per la crescita economica e il miglioramento della qualità della vita delle nostre comunità.

Ha preso quindi la parola la candidata a Sindaco, Graziella D’Antimi. Un intervento il suo pieno di slancio centrato su alcuni punti peculiari che caratterizzano la lista e il suo programma: la forte rappresentanza femminile, l’attenzione speciale che il programma dedica ai bisogni di anziani e bambini, la necessità di ridare impulso al paese, con un contributo forte al sistema territoriale in cui è inserito, quindi alle prospettive di progresso e di crescita in tutti i settori della vita sociale ed economica di Arsoli.  

La candidata ha quindi evidenziato come sarà proprio il collegamento della Lista al Comitato civico - che punterà sempre più ad allargarsi coinvolgendo altri cittadini - e a tutte le forze sociali e politiche che sostengono il progetto, a costituire la fonte dalla quale attingere energie positive, forza lavoro e competenze per concretizzare i suddetti obiettivi amministrativi.

Si è passati quindi agli interventi dei due relatori sul tema della telemedicina. Il primo a parlare è stato il prof. Ing. Mario Ciampi del Consiglio Nazionale delle Ricerche che ha illustrato in cosa consiste la telemedicina, quali possono essere le sue applicazioni e i relativi benefici nonché gli ostacoli che si possono frapporre ad una sua diffusione sul territorio. Importanti sono state anche le menzioni sul ruolo che il CNR svolge a livello di tavoli nazionali e con il Ministero della Salute soprattutto sui temi dell’innovazione nel campo medico-sanitario e quindi della cosiddetta sanità digitale. È quindi intervenuto l’esperto informatico, ing. Riccardo Proietti, che ha presentato il progetto di un’applicazione informatica e digitale per il monitoraggio continuo e in tempo reale di parametri vitali direttamente presso il domicilio del paziente o di altre tipologie di soggetti da tenere sotto controllo medico (come ad esempio donne in gravidanza). Ne è seguito un dibattito con diverse domande dal pubblico che oltre a evidenziare l’interesse sul tema, ha lasciato intendere che siano maturi i tempi per concepire una sperimentazione pilota di telemedicina riguardante i Comuni del territorio a partire da Arsoli, con la partecipazione dello stesso CNR e della ASL di zona. Al pari degli altri incontri che hanno ugualmente portato alla definizione di proposte concrete su cui concentrare lavoro e attenzioni, anche il progetto della sperimentazione in questione sarà parte integrante e sostanziale del programma di ARSOLI FUTURA, come ha tenuto a ribadire la candidata

Graziella D’Antimi nel suo intervento a conclusione della manifestazione.    

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.