BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CARSOLI - ABBANDONATA DALLA ASL, POSITIVA,DOPO DIECI GIORNI FA IL MOLECOLARE A PAGAMENTO: Questa è una storia, che ci viene segnalato, sul nostro territorio, e che non deve intaccare il mostruoso lavoro che gli operatori, e adetti sanitari stanno svolgendo. Una ragazza, residente a Carsoli, dopo esser risutata positiva ad un rapido in CARSOLI - SCENDONO I CASI DI POSITIVITA' SUL TERRITORIO: Incomincia a scendere il numero dei positivi di covid sul territorio Carseolano. Il Sindaco di Carsoli, Velia Nazzarro, comunica che sul territorio attualmente ci sono 221 psoitivi di cui sei ricoverati in ospedale. Si ricorda che domani è prevista un’altra mattinata PERETO - I LUPI SCENDONO A VALLE DIVERSE LE SEGNALAZIONI: Ci giungono diverse segnalazioni, dell'avvistamento di lupi, anche durante il giorno, lungo la strada che dall'incrocio dell'azienda Coca Cola fino al Cimitero di Pereto. Alcuni animali sono stati , purtroppo , sbranati, dai canidi. Il lupo grigio  detto anche lupo comune o semplicemente lupo, è un canide ABRUZZO - NUOVE DISPOSIZIONI FINE ISOLAMENTO: Un'ordinanza del Presidente Marsilio che va a risolvere un problema segnalato più volte in questi giorni dai cittadini abruzzesi: il ritardo con cui le Asl rilasciano i certificati di fine isolamento Covid, a causa dell'aumento esponenziale del numero dei nuovi POVERA ITALIA - GRANDE FRATELLO LA TV DELLA CULTURA ITALIANA: Non destano di grande fantasia, i programmi delle notre emittenti, ma osservare il programma GRANDE FRATELLO, rispecchia in pieno la coesinstenza della nostra nazione. Gente messa dentro alla casa ad oziare, mesi e mesi, sotto cachet, dando al pubblico che REGIONI IN CUCINA - CONFETTURA DI PEPERONCINI PICCANTI (CALABRIA): La Calabria terra di mille culture, tra tradizioni antiche e suoni attuali, tra azzurro mare e terre piene di colore. Una regione dove la cucina è arte DIVINA.  La confettura di peperoncini piccanti è una ricetta facile, perfetta per accompagnare carni e formaggi, ma anche MR DOCTOR - LA CUPEROSE, CAUSE E RIMEDI: La Couperose è una lesione cutanea che interessa per lo più il volto, caratterizzata da chiazze rossastre dovute alla dilatazione dei capillari. L’arrossamento si presenta principalmente alle guance, alle ali del naso e al mento, ed è più o meno evidente a seconda dell’entità del AVEZZANO - IDENTIFICATO IL 22ENNE TROVATO MORTO IN STRADA QUESTO POMERIGGIO: Ancora una tragedia nella Marsica, questa volta ad Avezzano, dove questo pomeriggio è stato ritrovato morto il giovane 22enne Giancarlo Casadei, che da alcune ore non aveva dato nessuna notizia. La salma del giovane è stata trovata nel sottopasso di SCURCOLA MARSICANA - DOPO 80 ANNI TORNA LA PIASTRINA DEL MILITARE FERNANDO PETITTA MORTO NELLA CAMPAGNA DI RUSSIA: Il vento gelido assotigliava ogni pensiero, il ghiaccio circondava ogni attimo, ogni istante, mentre ad uno ad uno, come birilli, cademmo a terra, chi di stenti, e chi sotto il fuoco Russo. In quei momenti, non si riesce a pensare ULTIM'ORA AVEZZANO - TROVATO MORTO IN STRADA 22ENNE DEL POSTO: Un giovane di 22 anni del posto è stato trovato mezz'ora fa lungo la starda via Monte Velino vicino la Stazione di Avezzano. Sul posto ci sono le forze dell'ordine, accorse subito, per delimitare l'area e fare i rpimi rilievi.    NOTOZOA

NATALE 2019, PAPA FRANCESCO: - ACCOGLIERE, PROTEGGERE, PROMUOVERE E INTEGRARE I MIGRANTI-

Papa Francesco e i Migranti Papa Francesco e i Migranti

Redazione- L’anno di Papa Francesco si sta per chiudere così com’è iniziato: con un accento posto sulla pastorale dei migranti. Jorge Mario Bergoglio si prepara al Natale, presentando una serie di riforme che possono modificare la vita pubblica della Chiesa cattolica, ma non rinuncia a predicare sui temi centrali della sua visione del mondo.Sull’account del Santo Padre su Twitter è stata pubblicata infatti la seguente riflessione: “La risposta alla sfida posta dalle migrazioni contemporanee si può riassumere in quattro verbi: accogliere, proteggere, promuovere e integrare. Se li mettiamo in pratica, contribuiamo a costruire la città di Dio e dell’uomo. #InternationalMigrantsDay”. Un appello che arriva alla vigilia dell’incontro con i migranti di Lesbo. Quelli che Papa Francesco ha fatto arrivare in Italia grazie alla collaborazione del governo italiano, della Comunità di Sant’Egidio e del cardinale elemosiniere Konrad Krajewski.La riforma della Costituzione apostolica, i “rescripta” sul processo canonico relativo agli abusi ai danni di minori, il documento della Congregazione per la Dottrina della Fede che è emerso durante la serata di ieri e che era stato commissionato dallo stesso pontefice argentino: stiamo assistendo ad una fase di possibile cambiamento, ma il Papa non dimentica coloro che cercano rifugio sulle noste coste. Tutto, intanto, è pronto per l’accoglienza dei 43 profughi di Lesbo. Domani, come sottolineato pure dall’Adnkronos, è un giorno importante. E in Vaticano hanno optato per una croce presso il Palazzo Apostolico. La cerimonia avrà di sicuro un rilievo mediatico.Le settimane che abbiamo davanti saranno all’insegna del riformismo. La nuova Costituzione Apostolica dovrebbe essere pubblicata entro la fine del 2019. Alcune delle novità annunciate riguardano nuovi equilibri gerarchici tra i dicasteri. Si racconta di come la Segreteria di Stato possa essere elevata in termini di preminenza. Ieri, com’è noto, era il compleanno dell’ex arcivescovo di Buenos Aires. E forse non è un caso che il vescovo di Roma abbia scelto proprio quella ricorrenza per l’abolizione del segreto pontificio sui processi per abuso. Le magistrature civili potranno richiedere gli atti. Ma anche l’ecologia dovrebbe trovare spazio all’interno delle prossime omelie.Il Papa sta ragionando sulla introduzione dei “peccati ecologici” nel Catechismo. Il Sinodo panamazzonico ha contribuito alla riflessione interna. Uno dei prossimi annunci potrebbe riguardare questo aspetto catechetico. Ma non è tutto. La Conferenza episcopale tedesca, all’interno di una sorta di “concilio interno” che durerà un biennio, sta cercando di rivoluzionare alcuni orientamenti dottrinali. Ci si aspetta che il Papa, in quanto vertice della Ecclesia, prenda posizione.

I migranti, comunque sia, restano una costante della magistero del Santo Padre.

 

Fonte:rassegneitalia.info

Ultima modifica ilMercoledì, 08 Gennaio 2020 14:13

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.