BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
TERRITORI MONATANI, LUCENTINI LEGA| MAGGIORE ATTENZIONE PER ECONOMIA TURISTICA: Redazione- “Abbiamo presentato un emendamento al Milleproroghe affinché venga rinviata di un anno la vita tecnica degli impianti di risalita, rimasti inutilizzati dopo la crisi sismica e la pandemia da Covid-19 nelle regioni Marche e Abruzzo. Per garantire la massima POSTE ITALIANE: GRAZIE AI SERVIZI DIGITALI PAGAMENTO DEL BOLLO AUTO FACILE E VELOCE: Redazione- Anche per i cittadini della provincia dell’Aquila rinnovare il bollo auto con Poste Italiane è semplice, veloce e sicuro attraverso il sito e le app aziendali. Il servizio è disponibile per tutti gli utenti registrati su www.poste.it oltre che BOLLETTE| LEGA, RISCHIO CHIUSUIRA AZIENDE ABRUZZESI PER RINCARO: Redazione- Il caro bollette rischia di mettere al tappeto tante imprese di settori fondamentali per l’Abruzzo come l’edile ed il manifatturiero. Un esempio su tutti in provincia di Teramo dove un’azienda del settore metallurgico ha visto corrispondere ad un consumo IL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE SELEZIONATO PER IL CONCORSO ART BONUS 2021: Redazione- Il Festival della Piana del Cavaliere 2021, svolto lo scorso settembre ad Orvieto, è uno dei progetti selezionati per il concorso Art Bonus 2021 – VI edizione.L’iniziativa è nata con l’obiettivo di promuovere una sempre più diffusa conoscenza della ENERGIA, COSTI CHOC PER LE AZIENDE IN ABRUZZO E MOLISE. SALVINI: -EMERGENZA NAZIONALE, A RISCHIO MIGLIAIA DI POSTI DI LAVORO-: Redazione- Il consumo di elettricità raddoppia, la bolletta quadruplica: è quanto succede a un’azienda di Corropoli, in provincia di Teramo, che realizza prodotti per il settore edile e industriale. Il salasso energetico rischia di essere un colpo mortale per molte -CATERINETTA E LA STECCA DI CIOCCOLATA-, TRA IL COVID E LA GUERRA: Redazione- Quelle sirene che rimbombano nelle orecchie della protagonista e riportano alla memoria i momenti terribili della Guerra. Le ambulanze che percorrono le strade deserte con a bordo i malati di Covid, il virus che, ora, attanaglia il mondo intero, FERROVIA,PD ABRUZZO| BENE INCONTRO CON RIFI, MA OCCORRE CONIUGARE CONSENSO POPOLAZIONE CON RAPIDITA' INTERVENTO: Redazione- "Accogliamo positivamente la notizia che sia stato ottenuto dalla Regione un incontro con Rfi e con i Comuni interessati dal raddoppio ferroviario della Pescara -  Roma, come richiesto anche dal nostro gruppo in Consiglio regionale. A fronte di un MATTIA VLAD MORLEO FIRMA LE MUSICHE DI DRAWING THE HOLOCAUST PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA IN PRIMA SERATA SU RAI: Colonna sonora dell’omonimo documentario del regista Massimo Vincenzi in onda in prima serata il 27 gennaio su Rai Storia in occasione della Giornata della Memoria Redazione- Arriverà su tutte le piattaforme digitali il 28 gennaio 2022 Drawing The Holocaust – Original ALICE! IN WONDERLAND CON 30.000 BIGLIETTI VENDUTI PROROGATO FINO AL 20 MARZO: Redazione- Alice! in Wonderland con i suoi 30.000 biglietti venduti proroga le sue repliche a Milano fino al 20 marzo 2022.Lo show di nouveau cirque al Magic Mirrors Theater alla Fabbrica del Vapore, prodotto da Razmataz Live in co-produzione con CARSOLI - SONO 251 GLI ATTUALI POSITIVI NEL TERRITORIO: Redazione- Sono 251 gli attuali positivi . di cui 4 in ospedale, nel territorio Carseolano. Intanto l'amministrazione Comunale ha comunicato per domenica 23 Gennaio, una nuova giornata di screening con tamponi antigenici gratuiti per tutti i ragazzi che frequentano le scuole

LE SARDINE DETTANO LA LINEA POLITICA AL PD: -PROCESSATE SUBITO MATTEO SALVINI-

Mattia Santori Mattia Santori

Redazione- Sono arrivate in Emilia Romagna da tutta Italia e in mano stringono cartelli contro l’odio, per l’ambiente o in difesa della democrazia. Le sardine hanno invaso piazza VIII agosto a Bologna per il maxi evento “Benvenuti in mare aperto”. “Voleva essere una grande festa, abbiamo scelto questa piazza perché è più grande di piazza Maggiore, ma potevamo andare in una piazza grande il doppio. Ci sono già 35mila-40mila persone e la partita del Bologna è ancora in corso. Siamo felicissimi. È la dimostrazione del fatto che il buon senso, il parlar calmi può funzionare“, ha dichiarato il leader delle sardine, Mattia Santori.“Siamo qui a Bologna per dire che un’alternativa c’è“, ha urlato dal palco Santori. Un’alternativa alla Lega per le elezioni che tra pochi giorni, il 26 gennaio, si terranno proprio in Emilia Romagna. “Da una piccola piazza si può arrivare a una grande piazza e si può arrivare addirittura a cambiare il risultato di un’elezione, ha spiegato ai cronisti a margine della manifestazione. “È una svolta politica per il Paese – ha continuato il portavoce delle sardine -, si dimostra ancora una volta che le piazze tornano a essere piene, che quello che vediamo e respiriamo sul web non corrisponde a realtà, e che c’è una richiesta di una politica diversa da parte della cittadinanza. Che non è per forza giusta o sbagliata, ma semplicemente parte dal buon senso e dal volere un altro tono della politica“.

La sfida alla Lega è sempre più dura. “Per tante persone siamo la vera alternativa al sovranismo e al populismo di destra. Questo non era previsto. Quello che sta avvenendo è che c’è qualcosa di fisico, inoppugnabile. Questo volevamo mettere nero su bianco. Quello che avverrà dopo dipenderà intento dal voto alle Regionali. Se andrà bene ci daremo una struttura“. Poi l’attacco al leader del Carroccio. Sul caso della nave Gregoretti “voteremmo sì. Sì al processo“, ha tuonato Santori che si è espresso anche sul decreto sicurezza, cavallo di battaglia della Lega al governo: “C’è revisione e revisione. Noi abbiamo chiesto l’abrogazione. Per varie ragioni, è molto difficile arrivare alla completa abrogazione. Credo si possa fare un ottimo lavoro sulla rivisitazione del concetto di sicurezza“.

E così le sardine sembrano strizzare l’occhio al Pd anche se spiegano di non aver mai incontrato Bonaccini o Zingaretti. “Siamo stati contattati da qualcuno dei candidati in Emilia Romagna ma di tante liste diverse. Ci hanno contattato anche esponenti dei 5 Stelle, anche di spicco, però mai Di Maio“, ha spiegato Santori, aggiungendo che “Noi abbiamo tante cose da raccontare al presidente del Consiglio. In maniera informale“.

La vera sfida delle sardine si giocherà però tra pochi giorni con le elezioni. “Credo che la vera domanda è quanto a Salvini serve vincere in Emilia-Romagna per la sua carriera politica – ha dichiarato Santori -. Dai soldi che sta investendo, dal tempo che sta investendo, ricordiamo che è il capo di un partito e ha completamente dimenticato il suo partito, tutto il dibattito elettorale per concentrarsi in Emilia-Romagna, vuol dire che lui si gioca una grossa fetta del suo futuro politico. La vera domanda è che cosa succede

se la Lega, data per favorita due mesi fa, dovesse perdere fra una settimana?“.

Fonte:rassegneitalia.info

Ultima modifica ilDomenica, 16 Febbraio 2020 20:24

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.