BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
AVEZZANO, CONFARTIGIANANTO: SEMINARIO INFORMATIVO SUL NUOVO REGOLAMENTO DEI DISPOSITIVI MEDICI: Redazione- Il giorno mercoledi 4 Marzo 2020 dalle ore 10.00 si terrà presso gli uffici di Confartigianato Imprese Avezzano un seminario info/informativo in diretta streaming in materia del nuovo regolamento dispositivi medici 2017/745 (MDR).Il regolamento sostituisce la direttiva 93/42/CEE così LA MASSONERIA IN ABRUZZO VERSO IL DUEMILA E OLTRE: Redazione- Sabato 5 marzo 2020, alle ore 17,30, presso la Biblioteca “M. Delfico” di Teramo, verrà presentato il volume La Massoneria in Abruzzo verso il Duemila e oltre (Artemia Nova editrice) scritto da Elso Simone Serpentini. Si tratta della prosecuzione BIMBA DI 4 ANNI CONTAGIATA DAL CORONAVIRUS: E’ LA PRIMA VOLTA IN ITALIA: Redazione- Una bimba di 4 anni di Castiglione d’Adda sarebbe stata infettata dal Coronavirus.A renderlo noto ai media è stato il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, il quale ha sottolineato come, per la prima volta in Italia, vengano coinvolti anche CONTE E CORONAVIRUS... UN GOVERNO IDEOLOGIZZATO E ALLO SBANDO: Redazione- Circa venti giorni fa, in risposta all’espandersi dell’epidemia, il Presidente del Consiglio Conte (Speranza non pervenuto..) dicevano che era tutto a posto, tutto sotto controllo, fino -con talune voci sgangherate della c.d. maggioranza di governo ( e non solo..)- SPORT, INCLUSIONE SOCIALE, AMBIENTE: UN UOMO TIGRE4X4 (MANGIA INQUINAMENTO) ALLA PALESTRA DELLA LEGALITA': Redazione-Dopo aver fatto il giro del mondo con Hunting Pollution, il murales green più grande d’Europa apparso tra gli altri sul New York Times ed El Pais, Yourban2030 prosegue la sua mission etica, di valorizzazione del territorio e di riscatto CORSO BASE DI APICOLTURA IN PARTENZA PRESSO ANCOS DI CONFARTIGIANATO IMPRESE AVEZZANO: Redazione- A grande richiesta torna il corso base di apicoltura presso Ancos di Confartigianato Imprese Avezzano. Si terrà tutti i venerdi a partire dal 13 Marzo e fino al 3 Aprile 2020 dalle ore 17.00 alle ore 20.00 presso la MUSICA JAZZ: INTERVISTA AD ANNA CIMENTI: Redazione- “AFTER THE RAIN” è un album che nasce dal desiderio di condividere , al di là della musica, un percorso tra consapevolezza dell’esserci reale ed esistenza dell’anima.Registrato a Bologna nell’estate del 2019, dopo aver frequentato le Masterclass del Maestro Barry Harris, RIFLETTORI ACCESI SULLA CITTA' DI ANGIZIA: A BREVE SULLE RETI NAZIONALI: Redazione- L'antica città di Anxa a breve sulle reti nazionali. La “dimora” della dea Angizia, divinità adorata dai Marsi, dai Peligni e da altri popoli osco-umbri, associata al culto dei serpenti e alle arti curative, ieri, martedì 25 febbraio, ha -LA COSCIENZA DI EUTERPE- DI ANDREA PETRICCA ARRIVA IN INGHILTERRA NELLA PRIMA POETRY PHARMACY AL MONDO: Redazione- Dopo essere giunto alla Casa Bianca e ad Amsterdam, il libro di poesie bilingue italiano – inglese “La Coscienza di Euterpe – The Conscience of Euterpe” di Andrea Petricca, è arrivato in Inghilterra nella prima Poetry Pharmacy al mondo CORONAVIRUS: SCOMPARSE DALLA ASL LE MASCHERINE DESTINATE AL PERSONALE SANITARIO DELL’OSPEDALE DI AVEZZANO: Redazione- L’assessore regionale alla Sanità, Nicola Verì, ha reso noto ai media che in Abruzzo si sono verificati due furti di mascherine nelle Asl di Avezzano e Chieti. Erano destinate appunto al personale sanitario per la protezione da eventuali casi

CARSOLI, DOMENICO D'ANTONIO: -RISPOSTA AL SINDACO-

Domenico D'Antonio Domenico D'Antonio

Redazione- Dal Consigliere Comunale Domenico D'Antonio del gruppo di opposizione "Futuro Certo", riceviamo e integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Non è la prima volta che la Sindaca di fronte ad appunti ben precisi evita di rispondere e continua a fare affermazioni assolutamente gratuite ed inutili; questa volta definendomi “in preda a nervosismo preelettorale”, “colpito da amnesia” ed invitandomi ad elencare “cosa ha saputo fare l’ex re di maggio in quel breve periodo di regno”.Non intendo assolutamente seguirla su questo terreno e voglio continuare, invece, a parlare di contenuti argomentando le mie puntualizzazioni con documenti probanti.Da quanto ha dichiarato emergono tre elementi ben precisi che denotano il suo approccio amministrativo.

  • Adesso che è Sindaco tutti i meriti sono i suoi e non degli assessori mentre, al contrario, quando era Sindaco Mazzetti il merito sarebbe da ascriversi agli assessori (ed anche in questo caso, naturalmente a lei). Questo solo per far capire la sua incongruenza e contraddittorietà in quanto su altri aspetti se vorrà risponderà l’allora Sindaco ed ex assessore della sua giunta, Mario Mazzetti;
  • “Colpito da amnesia”. Anche qui risulta significativo che nella ricostruzione sui vari passaggi relativi alla ricostruzione dell’edificio scolastico abbia dimenticato (a proposito di amnesia) proprio il periodo 2013-2014, quando ero sindaco, quasi a dimostrare che non sia stato fatto nulla in quel periodo;
  • Mi invita ad elencare, anche se in modo sgarbato, le cose realizzate in quel breve periodo, anche qui quasi a voler significare che non sia stata fatto nulla.

Spero che chi vuole veramente capire ed approfondire una volta per tutte gli argomenti e non limitarsi a dare giudizi superficiali senza conoscere i fatti, legga completamente i documenti allegati.Si tratta del documento del 09/06/2014 dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione con cui viene dato il parere favorevole alla fattibilità dell’intervento di sostituzione edilizia e della relazione di fine mandato 2013-2015 predisposta e sottoscritta dal Commissariato Prefettizio, nominato dopo lo scioglimento del Consiglio.

Nel primo documento(clicca qui) si evidenzia chiaramente la modifica del progetto che da messa in sicurezza del vecchio edificio esistente passa a sostituzione edilizia (cioè demolizione e ricostruzione) con un risparmio di oltre 700.000€ e con la possibilità di avere delle “strutture antisismiche e costruite secondo nuovi standard per una totale sicurezza e confort per studenti e personale docente” come lei stessa ha precedentemente dichiarato. Nello stesso articolo sull’inaugurazione ha dichiarato che era stato un “iter lunghissimo”, cosa che, purtroppo, era già nota a tutti, studenti, genitori, personale docente, commercianti ed a noi dell’opposizione.

Il secondo documento(clicca qui) è molto esplicativo per rispondere all’invito del Sindaco sul lavoro svolto in appena 19 mesi dalla nostra amministrazione; documento, certamente, incontestabile anche dal sindaco.

Per chi volesse saltare la parte relativa all’attività normativa e amministrativa e di bilancio, può andare direttamente alle pagine 11 e seguenti dove sono riportate le opere ed iniziative riguardanti i Lavori Pubblici, l’Ambiente e sicurezza, la Gestione del territorio, l’Istruzione pubblica, il Ciclo dei rifiuti, il Sociale, il Turismo e le iniziative intraprese volte a valorizzare il territorio. Lo stesso nel rileggerle sono rimasto favorevolmente impressionato nel verificare quanto lavoro era stato fatto in così poco tempo. Leggendolo attentamente si capiranno anche le motivazioni del commissariamento.

Guarda caso i primi due punti dei lavori pubblici riguardano proprio l’Istituto Comprensivo ed addirittura la riallocazione del Liceo Scientifico all’interno del nuovo Istituto. Ma si parla anche di Abruzzo Quality (2.500.000€), edificio comunale (675.000€ poi portati ad 1.000.000€), di sistemazione della palestra (130.000€), di efficientamento energetico (70.000€), di ex Mael e Vigili del Fuoco, di asilo nido, di rischio idrogeologico, di sottopasso ferroviario, di restauro e riuso complesso monumentale Colle S.Angelo e Forte De Leoni, di riapertura plesso scolastico di Via Mazzini e di molti lavori riguardanti le frazioni.C’è anche un punto toccato a pag. 6 riguardante il dimezzamento delle spese per indennità di funzione e delle spese correnti in generale, argomenti alla sindaca un po' ostici e verso i quali dimostra poca sensibilità.Avrei evitato volentieri tale sterile polemica in quanto ho sempre ritenuto che le grandi opere sono frutto dell’attività di molti sindaci ed amministratori e non da ascriversi esclusivamente all’opera di una persona sola come lei vorrebbe continuamente far intendere.

Nessuno di noi può e deve sentirsi superiore ed onnipotente>>.

 

Ultima modifica ilMercoledì, 22 Gennaio 2020 20:38

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.