BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
- LE API CI CURANO- | CONVEGNO ALL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO ORGANIZZATO DAL ROTARY CLUB TERAMO - VENERDÌ: Redazione-  Venerdì 24 maggio 2024, alle ore 16:00, presso la Sala delle lauree del Polo Didattico “G. d’Annunzio” dell’Università degli Studi di Teramo, si terrà il Convegno dal titolo “Le api ci curano”, organizzato dal Rotary Club Teramo in collaborazione ALL’ISTITUTO - ALESSANDRINI-MARINO - DI TERAMO L’IMPORTANTE CONVEGNO SUL TEMA - SECURLIFE - IL COMPORTAMENTO PROATTIVO NELLA SICUREZZA -: Redazione-  Recentemente, presso l’Auditorium dell’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandrini-Marino” di Teramo, si è tenuto il Convegno sul tema “Securlife – Il comportamento proattivo nella sicurezza”. Il Convegno è stato organizzato dall’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandrini-Marino-Pascal-Comi-Forti” di Teramo in collaborazione con INTERVISTA ALLA POETESSA GENOVESE ROSANNA CARLETTI: Redazione-  Mi chiamo Rosanna Carletti, dopo aver svolto i più svariati lavori ho lavorato gli ultimi vent’anni nel Ministero della Giustizia. Con grande fatica io e mio marito siamo riusciti a raggiungere i traguardi che ci eravamo prefissati. Fin dall’età dei miei PRIMAVERA DEI LIBRI A BUGNARA, PROSSIMO APPUNTAMENTO CON - PAROLE D'ABRUZZO -: Redazione-  Sarà la dialettologa Daniela D'Alimonte, l'ospite del quarto e penultimo appuntamento con la rassegna Primavera dei Libri a Bugnara (Aq): sabato 25 maggio alle ore 17.00 presenterà il suo amatissimo volume "Parole d'Abruzzo" per Ianieri Edizioni e la raccolta "Comete AL CASINO DELL’OROLOGIO DI VILLA BORGHESE - IL RILIEVO DEL CAVALIERE - SCULTURA IN MARMO DELLA PRIMA METÀ DEL: Redazione-    In occasione del Concorso Ippico sarà esposta al pubblico, presso il Casino dell'Orologio a Villa Borghese, una scultura in marmo di grande pregio: "Il Rilievo del cavaliere". L'opera, che appartiene al nucleo seicentesco della Collezione Borghese, rappresenta un EMISSIONE FRANCOBOLLO ORDINARIO DELLA SERIE TEMATICA - IL PATRIMONIO ARTISTICO E CULTURALE ITALIANO - DEDICATO A LA GIOCANDA: Redazione-  Poste Italiane comunica che oggi 23 maggio 2024, viene emesso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Patrimonio artistico e culturale italiano” dedicato a La Giocanda, relativo al valore PLANETARIO DI ROMA, 20 ANNI SOTTO LE STELLE: Redazione-  Esattamente vent’anni fa, il 26 maggio 2004, presso il Museo della Civiltà Romana all’EUR, veniva inaugurato il Planetario di Roma che riprendeva così le attività dopo una pausa di oltre 20 anni, dopo il suo trasferimento dall’Aula Ottagona delle DOMANI READING - NOVECENTO - PRESSO LA SCUOLA MACONDO DI PESCARA: Redazione-  Domani venerdì 24 maggio alle ore 18:30 presso la sede della Scuola Macondo di Pescara (via De Cesaris 36) ci sarà il reading dedicato a "Novecento" di Alessandro Baricco. L'evento, curato da Lorenza Sorino (di Unaltroteatro), rientra nel percorso finale DANIELE FALASCA - ACCORDION SOLO - IN CONCERTO A ROMA: Sabato 1° giugno, alle 18:00, il fisarmonicista Daniele Falasca in “Accordion Solo” in concerto al Salotto Musicale del Teatro Arciliuto di Roma Redazione-  La suggestiva cornice del Salotto Musicale del Teatro Arciliuto (Piazza di Montevecchio, 5, zona Via de’ Coronari – SALUTE: ANZIANI E PSICOANALISI: LA PSICOANALISTA ADELIA LUCATTINI: “CON LA PSICOANALISI ANZIANI PIÙ SERENI, RIFLESSIVI E IN SALUTE”   Redazione-  La solitudine e l’avanzare dell’età, difficile da accettare, spesso provocano conseguenze importanti sulla salute psicofisica, accorciando la durata la vita e procurando un’intensa sofferenza nella popolazione

L'AQUILA - 490 MILA EURO PER CENTRO AGROMETEREOLOGICO

Marsilio Marsilio

Redazione- Implementazione ed adeguamento tecnologico del servizio agro-climatico della Regione Abruzzo, afferente al Centro Agrometeorologico Regionale che gestisce a Cepagatti e Scerni una rete di monitoraggio "finalizzata a rendere più complete le informazioni climatiche utili a calibrare al meglio le attività agricole del territorio regionale, in particolare nelle aree ad alto valore naturalistico facenti parte della rete 'Natura 2000'": in tal senso, sono previste 22 stazioni agrometeorologiche di nuova generazione, da installarsi su nuovi siti regionali, oltre ai servizi manutentivi diretti alla preservazione e al rafforzamento dell'efficienza della rete mediante interventi di adeguamento tecnologico sulle 25 stazioni esistenti e a quelli di manutenzione ordinaria e straordinaria del nuovo assetto della rete di 47 stazioni elettroniche. È quanto prevede il progetto di rafforzamento delle conoscenze agro-climatiche nell'ambito delle azioni del Psr Abruzzo, voluto dal vicepresidente della Giunta regionale con delega all'Agricoltura, Emanuele Imprudente. Nei giorni scorsi è stato pubblicato un bando comunitario per l'acquisto delle nuove stazioni e per la manutenzione delle 47 complessive, tra vecchie e nuove. Il costo previsto è complessivamente di 490.200,00 euro: il relativo bando di gara mediante procedura aperta, pubblicato sulla GUUE, ha come base d'asta l'importo di 392.786,89 euro. Il progetto operativo "Azioni di rafforzamento delle conoscenze agro-climatiche" afferisce al Programma operativo finalizzato ad attivare interventi a titolarità regionale a valere sulla sottomisura 7.6.1 del PSR Abruzzo 2014/2020 denominato "Attività di studio, tutela e valorizzazione della Biodiversità sul territorio regionale". "Questa Amministrazione regionale, grazie al prezioso supporto del Dipartimento, intende procedere con la fornitura di nuove stazioni agrometeorologiche e con l'affidamento di servizi manutentivi diretti alla preservazione e al rafforzamento dell'efficienza della rete di monitoraggio esistente del Centro Agrometeorologico Regionale – spiega Imprudente -. Si tratta di strumenti strategici per il settore, in particolare per le coltivazioni di pregio. Tra gli obiettivi principali ottimizzare la difesa sostenibile delle colture ed effettuare studi sul razionale utilizzo della risorsa idrica oltre che sul cambiamento climatico in atto – conclude il vice presidente. Tutte le centraline saranno equipaggiate con sensori per la misura dei principali parametri ambientali, quali temperatura e umidità relativa dell'aria, pioggia, vento, radiazione solare, ecc., necessari per l'analisi dello stato delle colture, il controllo fitopatologico, lo studio dell'impatto delle evoluzioni climatiche sulle colture e sui territori". Imprudente annuncia anche che sarà attivata una collaborazione in stretta sinergia con l'Agenzia di Protezione Civile Regionale "mediante la condivisione, in tempo reale, delle banche dati meteorologiche per una capillare acquisizione dei parametri ambientali, al fine di migliorare le conoscenze del nostro territorio e supportare, nel dettaglio, gli studi relativi ai fenomeni del dissesto idrogeologico della regione". Gli atti di gara con le modalità di presentazione delle offerte sono consultabili sulla piattaforma informatica

E-Procurement del Consiglio Regionale d'Abruzzo al seguente link: https://www.crabruzzo.pro-q.it

Ultima modifica ilGiovedì, 01 Aprile 2021 19:47

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.