BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ROCCA SAN GIOVANNI | DAL 16 AL 18 AGOSTO LA XIX EDIZIONE DI ROCCA SAN GIOVANNI JAZZ: Redazione- Torna anche quest’anno l’appuntamento con Rocca San Giovanni in Jazz, il festival della musica di qualità che si terrà nel cuore del borgo dal 16 al 18 agosto. La diciannovesima edizione, curata dalla direzione artistica di Walter Gaeta, vedrà ALBA OFF 2022 | CONTO ALLA ROVESCIA PER LA QUARTA EDIZIONE DELLA RASSEGNA ESTIVA DEL TEATRO OFF: Redazione- Manca poco all’avvio della quarta edizione di “Alba OFF”, la rassegna teatrale estiva, organizzata dal Teatro OFF di Avezzano e dalla compagnia Teatranti Tra Tanti, all’interno della suggestiva cornice dell’Anfiteatro romano di Alba Fucens. A partire da domani fino al EDIZIONE EPOCALE DEL CONCERTONE DE "LA NOTTE DELLA TARANTA": Redazione- Si terrà il 27 agosto 2022 “La notte della Taranta“, festival musicale dedicato alla riscoperta e alla valorizzazione della musica tradizionale salentina fusa insieme alla world music al rock, al jazz e alla musica sinfonica. Il vero e proprio Concertone si IL SENATO APPROVA LO STOP ALL'UCCISIONE DEI PULCINI MASCHI: Redazione- Il Senato italiano ha approvato, con un voto decisivo per la storia delle leggi sul benessere animale in Italia, lo stop all’abbattimento dei pulcini maschi entro la fine del 2026. La notizia arriva a seguito dell’approvazione a dicembre 2021 alla Camera FINALMENTE ADDIO ALLE BOTTICELLE DALLE STRADE ITALIANE: Redazione- Approvato un odg a firma della deputata del Pd, Patrizia Prestipino, che vieta l’utilizzo di animali per mezzi di trasporto su tutto il territorio nazionale. «Lega e FdI hanno votato contro la nostra proposta»Roma dovrà dire addio alle tradizionali botticelle, BENEDETTO PENNATO | GONE TOO SOON ( SONG FOR A SINGING GREEK ): https://www.youtube.com/watch?v=OFYOmBinN9c Redazione- Nuovo inedito per il cantautore Benedetto Pennato, dal titolo “Gone Too Soon (Song for a Singing Greek)” (di B. Pennato, L. Fiorentino), una raffinata ballad dedicata a George Michael ed alla generazione cresciuta con la sua musica. Questa uscita LA VITA, LE LOTTE E GLI IDEALI DI ROMOLO LIBERALE PROTAGONISTI DELLO SPAZIO CULTURALE A LUCO DEI MARSI: Redazione- Voci, memorie, episodi di vita vissuta e condivisa che, attraverso lo sguardo diretto e l’esperienza personale dei narratori, tratteggiano la figura di Romolo Liberale, giornalista, intellettuale e artista, attivo nelle lotte a difesa dei diritti dei lavoratori e politico FESTIVAL DI DANZA URBANA DI CORINALDO | VII EDIZIONE: Redazione- In un dialogo singolare tra il linguaggio contemporaneo del corpo e la scenografia architettonica di uno dei borghi più belli d'Italia, dal 26 al 27 agosto, torna tra le mura trecentesche di Corinaldo (AN) il Festival di Danza Urbana: POESIE DI MEDITAZIONE | YOGA E PAROLE PER ABITARE LA PROPRIA ESSENZA: Redazione- «Poesia è percepire l’incanto, sia esso di gioia o di sofferenza; è la pura energia vibrante della vita, che si manifesta in varie forme: la parola è energia, il pensiero è energia, e il corpo è lo scrigno sacro 30 CANI ABBANDONATI TRA I RIFIUTI  IN UNA CASA FATISCENTE SENZA CIBO ED ACQUA  DA UNA 50ENNE | TRE HANNO: Redazione- Cani costretti a vivere nel degrado, dove tre cuccioli sono morti di di stenti , lasciati per giorni senza acqua e né cibo. Era piena di rifiuti di ogni genere l’abitazione di una 50enne napoletana , una vera e

IL PD ABRUZZO DOPO I BALLOTTAGGI, FIANA | VINCONO LE CITTA'

Conferenza Stampa del Pd Abruzzese Conferenza Stampa del Pd Abruzzese

Redazione-.“Vincono le città e viene prima l’Abruzzo, non è nostro costume mettere bandierine come fa il Presidente Marsilio che si conferma più che altro un capo partito, ma se si considera questa tornata elettorale assieme a quella dell’anno scorso, pur tenendo conto delle specificità dei territori, emerge chiaramente una tendenza”: lo ha detto il segretario del Partito Democratico abruzzese, Michele Fina, nel corso della conferenza stampa di analisi dei risultati dei ballottaggi delle elezioni amministrative.

Fina ha spiegato: “Se sommiamo i voti assoluti di centrosinistra nelle città abruzzesi il cui sindaco è stato eletto ai ballottaggi il centrosinistra va oltre la soglia dei 40mila, il centrodestra va molto sotto i 30mila voti. E’ un rapporto simile al 60% e 40% che si è registrato a Roma e a Torino. Non è il trionfalismo, ma il senso di responsabilità che ci fa affermare che c’è una richiesta di tanti cittadini, anche nei comuni al di sotto dei quindicimila abitanti, di costruire un’alternativa di centrosinistra in Abruzzo”.

Il segretario del Pd Abruzzo ha chiarito poi che “è importante che lo dica un partito politico, perché i partiti, secondo la nostra visione, devono svolgere un servizio di filiere verticali dagli amministratori locali verso il governo e l’Unione europea, particolarmente importante in questa fase storica, e di filiere orizzontali verso le altre amministrazioni locali con le quali condividere buone pratiche e progetti. Per fare questo il Pd ha cambiato rispetto agli errori del passato, è stato coalizionale e aperto, ha unito il centrosinistra e dove è stato possibile lo ha unito con Movimento Cinque Stelle e forze civiche. Insieme alle altre forze politiche abbiamo selezionato le candidature per interpretare le esigenze delle città”. Fina ha sottolineato anche l’urgenza di questa fase: “Dobbiamo fare in modo che l’Abruzzo non perda il treno della ricostruzione post – pandemica”. Una inadeguatezza del governo regionale in questo senso che già emerge ed è stata evidenziata nel corso della conferenza stampa del capogruppo in Consiglio regionale Silvio Paolucci.

Fina ha voluto sfatare un luogo comune: “Le più votate del nostro partito sono state donne, è la chiara smentita della chiacchiera politica che le vorrebbe inadeguate per la disputa in mare aperto, visto che prevalgono nella competizione elettorale più difficile. Quando hanno gli strumenti per crescere, come nel nostro partito, dimostrano il loro insostituibile valore”. Ha citato Enrico Berlinguer: “Il potere è uno strumento insufficiente ma necessario per realizzare gli ideali in cui crediamo”, ricordando l’importanza anche della manifestazione di Roma contro il fascismo, a cui hanno partecipato moltissimi abruzzesi, e il lavoro costante di organizzazione portato avanti dal Pd su tutto il territorio regionale.

In chiusura il segretario del Pd Abruzzo ha ricordato le prossime iniziative: “Venerdì terremo la nostra assemblea regionale, tornerà il ministro Andrea Orlando ancora una volta per sottolineare la centralità del lavoro, dobbiamo essere innanzitutto il partito del lavoro, è la nostra identità. Il 5 novembre riuniremo il comitato per le idee, le personalità che abbiamo selezionato e hanno accettato di dare una mano all’Abruzzo attraverso il Pd, e dopo circa due settimane la Conferenza delle lavoratrici e dei lavoratori. Faremo una task force con le Agorà, è urgente anche alla luce del dato dell’astensionismo: questi nuovi luoghi del nostro partito, ideati dal segretario Letta, possono essere di utilità per tornare a coinvolgere tanti. Intanto faremo subito un tavolo di coalizione con i consiglieri regionali e le forze che si riconoscono nel centrosinistra. Manterremo un dialogo costante con il Movimento Cinque Stelle e inizieremo a selezionare le nostre candidature per le elezioni regionali”. Per i prossimi capoluoghi in cui si andrà al voto, L’Aquila, Teramo e Pescara, il segretario ha spiegato che il

Pd è già al lavoro per la costruzione della squadra e della proposta.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.