BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ULTIM'ORA L'AQUILA - TROVATO GIOVANE CON FERITA DA TAGLIO ALLA GOLA IN UN RISTORANTE GIAPPONESE: E’ stato trovato un giovane ferito con profondo taglio alla gola, in corso accertamenti e rilievi da parte della polizia dell’Aquila. Tempestivo l’intervento dei soccorsi che hanno portato il giovane al San Salvatore. NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO  ABRUZZO - RIVOLUZIONE DELLA SEMPLIFICAZIONE: ABOLITO METODO DEI TRE PREVENTIVI PER RICHIESTE DI FINANZIAMENTO:  La Giunta regionale, su proposta del vicepresidente con delega all'Agricoltura, Emanuele Imprudente, ha approvato il manuale operativo del "Prezzario dei costi massimi di riferimento per macchine ed attrezzature agricole per la regione Abruzzo" che, tra le altre cose, prevede l'adozione LA NOTTE DELLA TARANTA VOLA IN ALGERIA PER I GIOCHI DEL MEDITERRANEO: Sarà il Corpo di Ballo Notte della Taranta a rappresentare la Cultura italiana nel folk dance show in programma ai GIOCHI DEL MEDITERRANEO 2022 di Orano, in Algeria. Danzatorə di pizzica si esibiranno il 2 luglio alle 20:00, nel teatro della RAGAZZA 22ENNE IN STATO DI GRAVIDANZA CADE DAL BALCONE AL SECONDO PIANO E PERDE LA VITA: Redazione- Una 22enne è deceduta dopo essere precipitata dal balcone al secondo piano della sua abitazione a Brugherio, in provincia di Monza Brianza. Secondo una prima ricostruzione, la ragazza era incinta e si sarebbe lanciata in seguito a una lite. Lunedì ALLA BORSA DI MILANO SIGLATO L’ACCORDO PER LA RINASCITA DEL PAESE: Per la prima volta i giovani innovatori incontrano a Milano le istituzioni, le imprese e le parti sociali per ridisegnare il futuro dell’Italia   Giunto anche l’augurio del Presidente del Consiglio Mario Draghi per continuare nella realizzazione della mission prefissata da ANGI   Redazione- Straordinario POSTE ITALIANE | ANCHE IN ESTATE PENSIONI REGOLARMENTE IN PAGAMENTO IN PROVINCIA DELL’AQUILA: Per chi ha scelto l’accredito resta possibile il ritiro da uno dei 72 ATM Postamat della provincia        Redazione – Poste Italiane comunica che in provincia dell’Aquila anche durante il periodo estivo le pensioni saranno accreditate regolarmente dal primo giorno del mese PIACENZA | IL MONDO GIURASSICO PER LA PRIMA VOLTA IN EUROPA CON - DINOSAURI IN CITTA'-: Redazione- Il mondo giurassico per la prima volta in Europa con un grande evento, all’insegna della preistoria e magia, è la produzione animata di giganteschi dinosauri e draghi, “Dinosauri in città”  dall'1 al 10 luglio a Piacenza. Nell’ambito di scambi culturali SCIOLTI I CANAPI E' PARTITA LA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO -ASSOSINDERESI AWARDS-: Narrativa-Poesia-Saggistica: 30 novembre 2022 il termine per l’invio delle opere Redazione- Sciolti i canapi è partita la seconda edizione del Premio Letterario “Assosinderesi Awards”, promosso dall’Associazione Assosinderesi, la Community creata e presieduta da Donatella Rampado (direttrice Risorse Umane, formatrice, scrittrice, esperta CARSOLI, AMMINISTRAZIONE BARCOLLANTE E FUORI CONTROLLO: Redazione- Dal gruppo consilisare  della lista civica "Unione Civica per Carsoli" , riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Dopo la figuraccia rimediata a seguito di quanto emerso sui valori eccessivi delle aree fabbricabili e dei numerosissimi errori di calcolo dell’IMU negli avvisi SICCITA' - APICOLTORI IN CRISI, PRODUZIONE RIDOTTA DEL 50%: Redazione- "A causa del caldo improvviso, in Abruzzo la produzione di miele, negli ultimi cinque anni è scesa del 50%", lancia l'allarme il comparto degli apicoltori. "Le fioriture sono passate da 15/20 giorni a 7 giorniI fiori sbocciano troppo presto, ma

ABRUZZO - VIOLENZA SULLE DONNE, EFFICACE SOLO CON IMPEGNO QUOTIDIANO

Violenza Donne Violenza Donne

Redazione- "Combattere la violenza contro le donne deve essere il nostro impegno quotidiano. Lo facciamo ogni giorno come politici, uomini e amministratori con risultati spesso alterni ma con la convinzione che alzare l'asticella della sensibilizzazione verso temi delicati come questo rappresenti l'unica strada percorribile. Il fatto che tematiche di questa natura siano entrate nell'agenda politica è il segno di un cambiamento che può solo favorire il difficile processo di sensibilizzazione. Il nostro impegno politico è un impegno soprattutto amministrativo, fatto di interventi mirati sul territorio per ridurre quanto più possibile il rischio di violenza sulle donne che mina la convivenza sociale. Il coinvolgimento e l'ascolto di chi ogni giorno è in prima linea per combattere questo fenomeno devastante sono il punto di partenza necessario per realizzare qualcosa di concreto sul territorio, in grado di dare un supporto vero e qualificato a tutte quelle donne rimaste ingabbiate in una rete di violenza che molte volte si traduce in un esito drammatico. La nostra azione politica per combattere la violenza alle donne e, più in generale, la violenza di genere deve guardare soprattutto le vittime, indicare e finanziare per loro un percorso di recupero, di ritorno alla vita civile, fuori da un meccanismo che ha trasformato la quotidianità in un incubo.

Questo percorso che segna il "ritorno alla vita" può essere tracciato solo grazie al lavoro e alla collaborazione di tutti i soggetti che animano la rete regionale di contrasto alla violenza di genere. La Giunta regionale e l'assessorato alle Politiche sociali hanno messo in campo misure concrete, finanziato progetti di recupero, aiutato finanziariamente tutte quelle strutture rifugio in grado di dare assistenze alle vittime delle violenze. La rete dell'assistenza, tra Centri Antiviolenza e Case rifugio, in Abruzzo è molto ben organizzata e la regione si contraddistingue a livello nazionale per il numero di strutture che operano ogni giorno. E sempre su questo terreno l'Abruzzo è pronto a realizzare un Centro di recupero per soggetti maltrattanti, cioè soggetti che si sono resi autori di atti di violenza e che per questo necessitano di percorsi di recupero sociale e culturale di ritorno al rispetto della vita e della libertà altrui.

Impegno diretto e quotidiano, abbiamo detto. Ma questa guerra contro la violenza di genere si gioca anche sul piano della comunicazione e della conoscenza, strade destinare a segnare il percorso di sensibilizzazione. Solo comunicando si riesce a sensibilizzare e, d'altro canto, solo la conoscenza alza il grado di sensibilità Questo è il nostro impegno in favore della lotta alla violenza di genere e alla discriminazione. E siamo pronti ad accogliere tutti coloro che con noi vogliono condividere questa idea oppure portare contributi fattivi.

Perché questa non è una guerra che si vince da soli".

Ultima modifica ilVenerdì, 17 Dicembre 2021 20:38

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.