BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ABRUZZO - L'OLIO DEL NOSTRO TERRITORIO APPREZZATO DA INTENDITORI DI TUTTO IL MONDO: L'olio extravergine di oliva conquista la fiducia di buyer e visitatori. E' quanto emerso dal Salone internazionale del Sol, l'esposizione dedicata all'olio di oliva in fase di svolgimento a Verona. L'evento si svolge in concomitanza con il Vinitaly. Sono 15 ABRUZZO - DUE MILIONI A DISPOSIZIONE PER ARCHITETTURA E PAESAGGIO RURALE: "La Regione Abruzzo avrà a disposizione 2 milioni per investire sulla tutela e la valorizzazione dell'architettura e del paesaggio rurale, grazie alle risorse stanziate con il Decreto Ministeriale del 7 marzo 2024, n.92. Si tratta di una nuova ripartizione dei L'AQUILA - TERZO INCONTRO IN PREFETTURA PER LA SICUREZZA DI AVEZZANO E DELLA MARSICA: Si è svolta in Prefettura, dando seguito all’iniziativa varata dal Prefetto dell’Aquila, Giancarlo Di Vincenzo, la terza riunione del Tavolo per la sicurezza di Avezzano e della Marsica, organismo costituito per il costante monitoraggio sulla situazione della sicurezza nell’area, allo CATANIA - 31ENNE OPERAIO MUORE SCHIACCIATO DALL'ASCENSORE DURANTE LA MANUTENZIONE: Una tragedia, l'ennesima sul lavoro, questa volta ha perso la vita un giovane di 31 anni. Il giovane, manutentore di ascensori. Il giovane è morto dopo essere rimasto incastrato tra la cabina e la porta di un piano dell'elevatore di CAMPLI FLEGREI - ALLARME DELLA TV SVIZZERA " IMMINENTE ERUZIONE E TERREMOTO, NAPOLI SEPOLTA DA TRENTA METRI DI CENERE ": In un documentario della TV pubblica svizzera Rsi, viene prevista una catastrofe imminente per Napoli e oltre, a causa di un'eruzione ai Campi Flegrei.Gli studiosi intervistati nel programma esprimono preoccupazioni serie riguardo alla portata devastante dell'eruzione, contraddicendo le ipotesi del PESCARA - TORNA LA MOSTRA MERCATO DEL FIORE " FLORVIVA ": Torna a Pescara la grande mostra mercato dei fiorni e delle piante. Giunta alla 46esima edizione, la manifestazione si terrà nel long weekend che va dal 25 al 28 aprile al porto turistico Marina di Pescara. Oltre 150 gli espositori CARSOLI, CI HA LASCIATO ENZO MARCELLI ( SICILIANO PER TUTTI I CARSOLANI ): Redazione- Ci ha lasciato Enzo Marcelli, (Siciliano per tutti noi carsolani ) icona storica del nostro paese. Carnaby Street, il mercante della moda. Fai buon viaggio zio Enzo (Siciliano) e che la terra ti sia lieve. Un abbraccio forte sentite LILCIU | VORREI SAPER: Redazione-  Dal 19 aprile 2024 è in rotazione radiofonica “Vorrei saper”, il nuovo singolo di LILCIU disponibile su tutte le piattaforme di streaming digitale dal 12 aprile."VORREI SAPER" è un brano che mescola sonorità trap e house, con un pizzico ARTI MARZIALI: “EXECUTIVE FIVE TRAINING AL CENTRO TECNICO FEDERALE DELLA FIJLKAM LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI CARLO MASSONI E MARCO: Redazione-  “Executive five training, esercizi per la prevenzione degli infortuni negli sport di combattimento e nelle arti marziali è il volume scritto dal medico Carlo Massoni e dal personal trainer Carlo Mancini, che sarà presentato giovedì 18 aprile, alle ore POSTE ITALIANE: MOMPEO E ORVINIO, ARRIVANO ANCHE IN ALTRI DUE UFFICI POSTALI REATINI I SERVIZI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: Redazione-  Poste Italiane comunica che da oggi gli uffici postali di Mompeo (viale Regillo, 21) e Orvinio (Piazza del Comune 3), sono interessati dagli interventi previsti da “Polis – Casa dei Servizi Digitali”, il progetto aziendale per rendere semplice e

MR DOCTOR - ALLERGIE PRIMAVERILI, CONSIGLI

Allergie Allergie

Redazione- L’arrivo della primavera porta con sé la possibilità di trascorrere più tempo all’aria aperta, un vero beneficio per la salute e il benessere. Questa stagione però rappresenta un momento di fatica e sofferenza per i pazienti allergici ai pollini delle diverse piante, che si avvicendano nella fioritura mese dopo mese.

Da un’indagine condotta lo scorso febbraio da Assosalute (Associazione nazionale farmaci di automedicazione) su un migliaio di cittadini è emerso che circa il 40% del campione soffre di qualche forma allergica e il 19,5% ne risente in primavera, con un aumento rispetto al dato del 2014 (16,7%).

“L’incidenza di allergie respiratorie è in costante aumento ed è correlata non solo a fattori genetici, ma anche a stile di vita e a fattori ambientali; in linea di massima la percentuale di persone che soffrono di allergie si attesta intorno al 40% della popolazione generale, confermando il risultato della recente indagine di Assosalute.

Il calcolo di prevalenza riferisce un 30% circa di adolescenti con rinite, con trend in crescita, si è calcolato che questa stessa popolazione potrebbe arrivare al 50% nel 2020”, spiega il professor Giorgio Walter Canonica, Responsabile Centro Medicina Personalizzata: Asma e Allergologia in Humanitas e Presidente SIAAC, Società Italiana di Allergologia, Asma e Immunologia Clinica.

Starnuti, prurito agli occhi, lacrimazione naso chiuso sono i sintomi più comuni nei pazienti allergici; la loro presenza si ripercuote sulla qualità del sonno notturno, sulla concentrazione, sul benessere generale e sulle abitudini quotidiane, investendo anche le relazioni familiari.

Difficoltà del sonno e conseguente irascibilità sono tra gli effetti più fastidiosi per chi soffre di allergie primaverili. Questo condizionamento negativo nel riposo notturno limita il rendimento del soggetto allergico e riduce drasticamente la produttività lavorativa per gli adulti e dello studio nei giovani o bambini. Questa è la conseguenza più impattante anche a livello di costi sociali che la rinite allergica si porta dietro”, commenta il prof Canonica.I consigli contro le allergie primaveriliOltre a consultare i calendari pollinici per conoscere i periodi di fioritura, è consigliabile cercare di non uscire nelle ore di maggior concentrazione pollinica (quelle più calde) o in giornate molto calde e ventose. Attenzione anche alle fasi iniziali di un temporale perché la pioggia facilita la liberazione di allergeni dai pollini.

È bene poi cercare di respirare con il naso piuttosto che con la bocca, permettendo all’organismo – tramite il naso – di depurare l’aria di alcune particelle. In auto tenere i finestrini chiusi e usare il climatizzatore, che dovrebbe essere dotato di filtro antipolline. In bicicletta o in motorino indossare mascherina e occhiali da sole.

Può essere inoltre di aiuto fare la doccia ogni giorno, lavare le cavità nasali (che come un filtro trattengono i pollini) e detergere palpebre, ciglia e sopracciglia.

In casa poi è consigliabile tenere le finestre chiuse il più possibile durante la giornata, ricambiando l’aria al mattino presto o alla sera tardi, quando la concentrazione pollinica è più bassa.

Ultima modifica ilMartedì, 28 Giugno 2022 20:58

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.