BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ROMA, CABIN ART | INAUGURATE OPERE DI CRUDI IN PIAZZALE LABICANO E NIAN A TOR PIGNATTARA: Redazione- Nell’ambito di CABIN ART, il progetto pilota di rigenerazione urbana promosso dall’Ufficio di Scopo Politiche Giovanili in collaborazione con Zètema Progetto Cultura, sono state inaugurate oggi altre due opere site specific, “Al suono di Roma” di Leonardo Crudi questa POSTE: LASCO, CON POLIS SIAMO AZIENDA DI SISTEMA CON SERVIZI DIGITALI IN OGNI ANGOLO D’ITALIA: Il Condirettore Generale al TGPoste: 25.000 neoassunti, ogni anno eroghiamo 5 milioni di ore di formazione     Redazione- Poste Italiane rafforza la sua vocazione di azienda di sistema e la realizzazione di Polis in 7.000 piccoli Comuni ne conferma il ruolo FINA | "SENTENZA TAR ENNESIMO SEGNALE. SUBITO UNA LEGGE PER SALVARE I TRIBUNALI ABRUZZESI": Redazione- "È stata pubblicata nella giornata di ieri la sentenza del TAR Abruzzo sulla vicenda riguardante il silenzio del Ministero della Giustizia in merito alla dotazione organica del Tribunale di Avezzano. La giustizia amministrativa ha riconosciuto le ragioni del Consiglio RIFORMA SU AUTONOMIA DIFFERENZIATA | LA UIL ESPRIME PREOCCUPAZIONE: Il segretario regionale Michele Lombardo: “No a disuguaglianze tra le regioni, sì alla crescita armonica del sistema economico e sociale” Questa mattina all’Aurum di Pescara il seminario con la partecipazione della segretaria confederale Ivana Veronese Redazione- Si è tenuto questa mattina LA GUIDA DEFINITIVA ALLA SCELTA DEL TUO PRIMO LAPTOP: Redazione- Se sei sul mercato per il tuo primo laptop, potresti sentirti sopraffatto. Ci sono così tante scelte là fuori, può essere difficile sapere da dove cominciare. Per fortuna, abbiamo messo insieme questa guida per aiutarti a trovare il laptop CALASCIO - MUMMIE RINVENUTE NELLA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE: Redazione- Si sono conservati grazie al clima freddo e secco i resti mummificati rinvenuti a Calascio.L’Abruzzo interno, infatti, costituisce un comprensorio di monti e altipiani tra i più elevati dell’Italia centrale. Le sue condizioni ambientali, caratterizzate da clima freddo e POSTE ITALIANE: EMISSIONE FRANCOBOLLO SILVANO CAMPEGGI: Redazione- Poste Italiane comunica che oggi 31 gennaio 2023 viene emesso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy un francobollo commemorativo di Silvano Campeggi, nel 100° anniversario della nascita, relativo al valore della tariffa B pari a 1,20€. Tiratura: ROMA CULTURE | GLI APPUNTAMENTI DAL 1° AL 7 FEBBRAIO: Redazione- Si inaugura una nuova settimana di eventi di Roma Culture con le iniziative proposte dalle istituzioni culturali cittadine e con la programmazione di PPP 100 - Roma racconta Pasolini, dedicata alla celebrazione del centenario pasoliniano. Tutte le informazioni e CA' SPINEDA | IL 7 E 9 FEBBRAIO VISITE GUIDATE GRATUITE: Redazione- Martedì 7 e giovedì 9 febbraio sarà possibile partecipare a una delle visite guidate gratuite alla nuova ala espositiva di Ca’ Spineda, che accoglie la mostra “Pittori a Treviso e nella Marca tra Otto e Novecento con sguardi a ROMA, TEATRO VILLA PAMPHILJ | CARTA BIANCA A FERNANDA PESSOLANO: Redazione- "Carta bianca a Fernanda Pessolano" è il titolo che il Teatro Villa Pamphilj ha scelto per i quattro appuntamenti che faranno conoscere in modo approfondito le tante sfaccettature dell'arte di Fernanda Pessolano. Artista, costumista per la danza contemporanea, Fernanda Pessolano

RISCOSTRUZIONE L'AQUILA, PD AL GOVERNO | NARRAZIONE SUI FONDI FALSA E INACCETTABILE

Nella foto da sinistra Pietrucci, Pezzopane, Fina, Palumbo e Anastasio.  Nella foto da sinistra Pietrucci, Pezzopane, Fina, Palumbo e Anastasio. 

Redazione- “C’è necessità di intervento dopo la conferenza stampa dove il sindaco dell’Aquila assieme ad altri suoi compagni di partito ha raccontato il presunto successo della manciata di fondi ottenuti per il Comune. Ci siamo sentiti in dovere di dire quello che è accaduto in questi anni, quali risorse hanno interessato questo territorio in questi anni, anche per impegnare l’attuale governo ad avere se possibile lo stesso atteggiamento. C’è a disposizione dei crateri del 2009 e del 2016 un fondo complementare di un miliardo e 780 milioni grazie al Piano nazionale di ripresa e resilienza, una grande conquista del nostro Paese nell’Europa che ha battuto un colpo dopo la pandemia. Da questo governo e con lo stesso spirito ci aspettiamo un ampliamento di quelle risorse, vista anche la capacità dimostrata da questi territori di progettare e mettere a terra i fondi”: lo ha detto Michele Fina, segretario del Partito Democratico abruzzese. La richiesta di Fina è condivisa con Gianni Anastasio, coordinatore dei sindaci del cratere: “Il lavoro che si sta facendo sul fondo complementare è frutto dei governi precedenti e della cabina di coordinamento. Occorre rilanciare attraverso un provvedimento simile che ci consentirebbe in futuro di continuare su questa strada: ecco come si può dimostrare di avere un occhio di riguardo per questo territorio”.

 
Stefania Pezzopane, parlamentare nelle due precedenti legislature, ha definito quella del sindaco Biondi “una narrazione falsa e inaccettabile. Il tema delle risorse è importante, va trattato con un approccio istituzionale: negli ultimi tempi non ci sono stati problemi e far passare chi se ne è occupato come inadempiente e ritardatario è disonesto dal punto di vista intellettuale.”.

Fina è anche intervenuto nel dibattito sulla conferma di Giovanni Legnini a capo della struttura commissariale: “Sono persuaso che ci sarà una richiesta collettiva a Giovanni Legnini, a partire da amministratori e imprese, perché questa storia prosegua: il suo lavoro imparziale ha riscosso apprezzamento da tutti”.

 
Pezzopane ha ricostruito l’andamento dei trasferimenti di risorse per la ricostruzione: “Tutti i governi hanno fatto un grande sforzo, chi più chi meno, anche grazie, in una fase meno recente, alle manifestazioni che abbiamo organizzato. Con il governo Letta ottenemmo il primo fondo programmato nel tempo, poi c’è stato il grande finanziamento di oltre cinque miliardi con il governo Renzi. Con il governo Conte II abbiamo avuto due miliardi 750 milioni, e un miliardo 700 milioni per la ricostruzione dell’altro cratere. Il flusso continuo ha garantito la possibilità di programmare la ricostruzione”.

 
Sulla questione specifica delle minori entrate e delle maggiori spese per i Comuni, Pezzopane ha ricordato che si è partiti nel 2011 con trenta milioni per l’Aquila, poi una progressiva diminuzione perché la ricostruzione avanzava e i Comuni recuperavano risorse dalle tasse comunali. “Quest’anno – ha detto ripercorrendo la rivendicazione di Biondi - il Comune dell’Aquila ha avuto un contributo raddoppiato ma l’anno scorso il sindaco in occasione della legge di bilancio aveva chiesto dieci milioni ed è stato accontentato: era la sua richiesta, non c’era un governo cattivo”.

 
Stefano Palumbo, consigliere comunale all’Aquila, ha ricordato che “nel marzo 2019 Biondi annunciava le dimissioni per l’assenza del contributo straordinario, all’epoca il governo era quello sostenuto da Lega e Movimento Cinque Stelle. E’ stato l’unico momento di difficoltà dal punto di vista del trasferimento dei fondi per la ricostruzione nel corso dell’amministrazione Biondi: con i governi sostenuti dal Pd non se ne sono mai verificati”.

 
Il consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci ha detto: “Voler far passare l’idea che chi è arrivato per ultimo ha risolto i problemi è fastidioso. L’Aquila ha goduto di attenzione, quando non venivano percepite le esigenze abbiamo dimostrato di sapere anteporre l’interesse della città a quello del partito”.

Nella foto da sinistra Pietrucci, Pezzopane, Fina, Palumbo e Anastasio. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.