BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
MESSINA DENARO, FINA | RAFFORZARE IMPEGNO CONTRO LE MAFIE: Redazione-  “Muore Matteo Messina Denaro ma non le mafie: rimane il dolore di chi per esse ha perso i cari, rimane l’impegno di donne e uomini dello Stato, associazioni, cittadine e cittadini, che le combattono tutti i giorni, per impegno RACCONTI SONORI, QUATTRO DOMENICHE A IMPATTO ZERO CON MUSICA E PAROLE NEL PARCO DI VILLA PAMPHILJ: Redazione-  Dal 1° ottobre alle ore 11,30 a Villa Pamphilj, per quattro domeniche consecutive, quattro matinée dedicate ai Racconti sonori: da Italo Calvino alla rivoluzione dei Garofani, dalla Monteverde di Pasolini e Donna Olimpia alle poesie di Alda Merini. MORTE SUL LAVORO A TERAMO, IL CORDOGLIO DEL PD ABRUZZO: Redazione-  “Alle persone vicine al lavoratore rimasto ucciso a Teramo va il cordoglio della comunità del Partito Democratico abruzzese. Un’altra morte sul lavoro nella nostra regione. Non dobbiamo abituarci; si faccia piena luce su questa ennesima tragedia": lo dichiara Daniele “USA IL CUORE, CONOSCI IL CUORE”: PREVENZIONE E INFORMAZIONE PER UN CUORE IN SALUTE: Torna il 29 settembre la Giornata mondiale per il Cuore: ICC (Istituto Clinico Casalpalocco), Ospedale San Carlo di Nancy, Tiberia Hospital e Santa Rita da Cascia Hospital aderiscono alla campagna e propongono screening gratuiti di prevenzione Redazione – Come ogni anno FAMART | L’ARTE CONTEMPORANEA A CASA DEI CARRARESI: Redazione-  Dall’1 al 14 ottobre, Casa dei Carraresi ospiterà la mostra collettiva “FAMART. Futuro ambizioso Motivazione Arte”.La rassegna è curata da Elena Petras Duleba e si avvale della partnership dell’Associazione Veneziana Albergatori, del Consolato dell'Uruguay e del Charming Santa Fosca. La INSEGNARE STORIA DELL’ARTE | STRUMENTI E METODI SPERIMENTALI PER LE SCUOLE SUPERIORI: Il 29 settembre torna la rassegna “Libri al Museo” con un nuovo appuntamento al Museo di Roma Nella Sala Tenerani di Palazzo Braschi, alle ore 17, si terrà un nuovo incontro nell’ambito del ciclo di presentazioni editoriali dedicato ai volumi a tema POSTE ITALIANE: A RIETI SEMINARIO ONLINE GRATUITO DEDICATO AI PICCOLI OPERATORI ECONOMICI, E AI LIBERI PROFESSIONISTI: Il webinar si terrà mercoledì 27 settembre alle ore 15.00.   Redazione  – L’evoluzione tecnologica a supporto dei sistemi di controllo e di gestione ha assunto un peso specifico determinante all’interno di un’attività d’impresa poichè consente di verificare in tempo reale l’andamento IL MUSEO DELLA LETTERA D’AMORE SEMPRE PIU’ RICCO: Redazione-  Si sono concluse le Giornate Europee del Patrimonio, 23 -24 settembre, che hanno interessato anche il Museo della Lettera d’Amore di Torrevecchia Teatina, organizzate dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Chieti e Pescara, a TORNARECCIO, CONCLUSA LA DICIASSETTESIMA EDIZIONE DI REGINA DI MIELE: Redazione-  Cala il sipario sulla diciassettesima edizione di Tornareccio Regina di Miele, l’evento dedicato al miele e alle eccellenze della terra d’Abruzzo che si è svolto nello scorso fine settimana nella capitale abruzzese del miele. Numerosi visitatori, nonostante l’incertezza del RUBEN COCO | NEL FRATTEMPO: Redazione- Dal 29 settembre 2023 sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “Nel frattempo” (LaPOP), il nuovo singolo di Ruben Coco. “Nel frattempo” è il quarto e ultimo singolo estratto dall’album in uscita il 6

UIL REGIONALE | DATI PREOCCUPANTI SU ANDAMENTO DEMOGRAFICO, OCCUPAZIONE E PRODUTTIVITA' IN ABRUZZO

Michele Lombardo Michele Lombardo

Con progetti per le aree interne, investimenti su infrastrutture e sostegno al mondo del lavoro

 

Redazione– Il segretario generale Uil Abruzzo Michele Lombardo interviene sullo studio realizzato dall’economista Aldo Ronci, sulla base dei dati Istat e Svimez, sull’andamento demografico, sull’occupazione e sull’apparato produttivo dell’Abruzzo.

Lo studio evidenzia innanzitutto che negli ultimi 20 anni l’andamento demografico della regione ha subito una decrescita - del 4,23% dal 2013 al 2021 - , il doppio rispetto al trend nazionale. 

“L’Abruzzo continua a perdere popolazione, soprattutto nelle aree interne – commenta il segretario regionale Uil Michele Lombardo -. Da questo dato preoccupante nasce la necessità di poter costruire degli interventi di natura straordinaria nelle aree interne che possano consentire un nuovo percorso di crescita economica e sociale, tale da poter invertire questa tendenza negativa. È del tutto evidente che le nostre aree interne sono quelle che stanno soffrendo maggiormente la crisi, prima quella pandemica poi quella legata alla guerra. È un tema antico quello di far recuperare ai territori interni il gap che c’è con il resto della regione sui temi del lavoro e del sociale”.

Non meno allarmante è il dato che si evince dalla dinamica delle imprese, export e produttività. “Nello studio si prendono a riferimento i maggiori settori produttivi della nostra regione, dall’agricoltura all’industria alle costruzioni e ai servizi – spiega Lombardo-.  Il trend negativo degli ultimi 20 anni per questi settori ci preoccupa. La perdita del valore aggiunto che il nostro apparato produttivo ha avuto rispetto al resto del Paese, deve farci riflettere su come noi possiamo dare un segnale positivo al nostro sistema produttivo”.

E poi c’è il dato dell’occupazione che decresce (-1,23 % tra il 2013 e il 2021) in controtendenza rispetto all’andamento nazionale. “Anche sull’occupazione non abbiamo la crescita che dovremmo avere – commenta il segretario regionale Uil – dobbiamo lavorare per invertire questa tendenza”. “Chiediamo – aggiunge - che le risorse della nuova programmazione 2021/27,  che ammontano a 1 miliardo e 80 milioni di euro di fondi strutturali europei, peraltro triplicati rispetto alla precedente programmazione, vadano a finanziare  progetti che siano in grado di riequilibrare il nostro territorio regionale tra le aree interne e il resto della regione. Tra i più necessari ci sono gli interventi sulle infrastrutture, come la messa in sicurezza della A24 e A25, l’allargamento e messa in sicurezza della A14 e l’avvio dell’alta velocità e capacità della linea ferroviaria Pescara Roma”.

”È necessario – dice Michele Lombardo - che il sostegno al nostro mondo produttivo complessivamente preso sia dato con grande attenzione, spendendo le risorse su progetti che possono creare sviluppo dell’apparato produttivo e dell’occupazione. E che le risorse della programmazione dei fondi strutturali, insieme  a quelle del Pnrr e di Sviluppo e coesione che sono state attribuite all’Abruzzo, vengano spese per aumentare lo sviluppo economico, sociale e occupazionale dell’intera regione”.

“Perché – conclude - o siamo in grado di dare alle giovani generazioni un mondo del lavoro regionale che possa raccogliere le aspirazioni delle giovani e dei giovani abruzzesi, o l’andamento demografico continuerà ad essere un elemento negativo per la nostra regione. Dobbiamo essere in grado, tutti, a partire dalle istituzioni e dal mondo delle parti sociali,  di stimolare la nostra regione a creare condizioni economiche, sociali e occupazionali che possano consentire alle giovani generazioni di rimanere in Abruzzo, dove poter svolgere la propria vita, sotto l’aspetto lavorativo ma anche sociale”.

Ultima modifica ilMercoledì, 17 Maggio 2023 18:01

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.