BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
SULMONA - SCOPERTE OLTRE CENTO TOMBE RISALENTI AD ALCUNI SECOLI AVANTI CRISTO: Durante gli scavi SNAM, sono state rinvenute oltre cento tombe di alcuni secoli avanti cristo,nel sito di Case Pente di Sulmona.Il sito, vicino al cimitero di Sulmona, rileva un concentramento di civiltà dell'antichità.Nelle tombe sono stati trovati molti oggetti quali LUCO DEI MARSI - CHIUSA ZONA DEL PAESE PER IL RITROVAMENTO DI UN ORDIGNO INESPLOSO: Nella mattinata di oggi, la Polizia Locale del Comune di Luco dei Marsi, tramite un ordinanza ha disposto il divieto di transito a pedoni e mezzi in via D'Amuro,dopo una segnalazione di un cittadino. La zona, sarà interdetta fino al SULMONA - XVIII EDIZIONE DEL CONCORSO DEL BUON OLIO PELIGNO IL 21 APRILE A PREZZA: Al via la dicottesima edizione di FRANTOLIO, concorso del buon olio peligno. In questa edizione, le iscrizioni sono oltre ottanta, ben il doppio della scorsa edizone, dedicato all’esclusiva varietà locale,della valle Peligna, l’oliva “Rustica e gentile”.La cerimonia di premiazione si CASTROVALVA - IL PICCOLO BORGO GIOIELLO D'ABRUZZO: Castrovalva è una frazione di Anversa degli Abruzzi, nell’aquilano e si è meritato il titolo di borgo più piccolo d’Italia poiché conta solo 14 abitanti.L’accesso al paese è solo a piedi, l’automobile va necessariamente parcheggiata poco prima di entrare. Attenzione CHIETI SCALO - I LOVE REPTILES LA FIERA DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA: I LOVE REPTILES, fiera Internazionale di animali esotici, organizzata dalla “ILR International” è giunta ormai alla sua trentunesima edizione, è un evento unico nel suo genere che ospita espositori provenienti da LICENZA - GRANDE SERATA DI BALLI DI GRUPPO DA LUISELLA DANCING CON " I FIGLI DELLE STELLE ": Grande serata di Balli di Gruppo, da LUISELLA DANCING, a Licenza, con musica dal vivo con gli splenditi I FIGLI DELLE STELLE. Una serata all'insegna dei balli, armonia e buona musica . Il 20 Aprile, dalle ore 20, si inizieranno CARSOLI - ERA IL 25 MAGGIO DEL 1944, UN COLPO ALLA TESTA DI UN NAZISTA, TOLSE LA VITA A FERRANTE: Il 25 maggio 1944 fu uccisa con un colpo di pistola Elvira Ferrante, legata a formazioni partigiane(nella zona operava la banda partigiana Madonna del Monte). L’episodio avvenne a Carsoli,presso il ponte: la località era già da tempo luogo di internamento CARSOLI - OTTANTANNI FA IL PAESE, SOTTO I BOMBARDAMENTI, VENNE RASO AL SUOLO: Era il 16 Aprile del 1944, Carsoli venne bombardata ripetutamente, riportando molte perdite civili, ed il paese bìvenne raso al suolo per la totalità. Nel 2004, il presidente della Repubblica Italiana conferi' alla cittadinanza di Carsoli, la medaglia d'Argento al CAMPLI FLEGREI - LA TERRA NON HA PACE, CONTINUANO LE SCOSSE DI TERREMOTO: Uno sciame sismico intenso, quello che in queste ore si sta registrando nel Napoletano, nella zona dei Campli Freglei. Una lista lunghissima, infatti,dalle 9.35, che ha contato oltre 70 eventi di varia intensità in un lasso di tempo ridotto, e MUORE IL CALCIATORE MATTEO GIANI, AVEVA AVUTO UN ARRESTO CARDIACO IN CAMPO, AVEVA 26 ANNI: Purtroppo questa mattina il cuore di Mattia Giani, ha smesso di battere. La gravità dell’accaduto, durante la partita di calcio, è stato subito chiaro a tutti i presenti allo stadio di Campi Bisenzio, struttura che ospitava il Castelfiorentino. Mattia, 26

UIL REGIONALE | DATI PREOCCUPANTI SU ANDAMENTO DEMOGRAFICO, OCCUPAZIONE E PRODUTTIVITA' IN ABRUZZO

Michele Lombardo Michele Lombardo

Con progetti per le aree interne, investimenti su infrastrutture e sostegno al mondo del lavoro

 

Redazione– Il segretario generale Uil Abruzzo Michele Lombardo interviene sullo studio realizzato dall’economista Aldo Ronci, sulla base dei dati Istat e Svimez, sull’andamento demografico, sull’occupazione e sull’apparato produttivo dell’Abruzzo.

Lo studio evidenzia innanzitutto che negli ultimi 20 anni l’andamento demografico della regione ha subito una decrescita - del 4,23% dal 2013 al 2021 - , il doppio rispetto al trend nazionale. 

“L’Abruzzo continua a perdere popolazione, soprattutto nelle aree interne – commenta il segretario regionale Uil Michele Lombardo -. Da questo dato preoccupante nasce la necessità di poter costruire degli interventi di natura straordinaria nelle aree interne che possano consentire un nuovo percorso di crescita economica e sociale, tale da poter invertire questa tendenza negativa. È del tutto evidente che le nostre aree interne sono quelle che stanno soffrendo maggiormente la crisi, prima quella pandemica poi quella legata alla guerra. È un tema antico quello di far recuperare ai territori interni il gap che c’è con il resto della regione sui temi del lavoro e del sociale”.

Non meno allarmante è il dato che si evince dalla dinamica delle imprese, export e produttività. “Nello studio si prendono a riferimento i maggiori settori produttivi della nostra regione, dall’agricoltura all’industria alle costruzioni e ai servizi – spiega Lombardo-.  Il trend negativo degli ultimi 20 anni per questi settori ci preoccupa. La perdita del valore aggiunto che il nostro apparato produttivo ha avuto rispetto al resto del Paese, deve farci riflettere su come noi possiamo dare un segnale positivo al nostro sistema produttivo”.

E poi c’è il dato dell’occupazione che decresce (-1,23 % tra il 2013 e il 2021) in controtendenza rispetto all’andamento nazionale. “Anche sull’occupazione non abbiamo la crescita che dovremmo avere – commenta il segretario regionale Uil – dobbiamo lavorare per invertire questa tendenza”. “Chiediamo – aggiunge - che le risorse della nuova programmazione 2021/27,  che ammontano a 1 miliardo e 80 milioni di euro di fondi strutturali europei, peraltro triplicati rispetto alla precedente programmazione, vadano a finanziare  progetti che siano in grado di riequilibrare il nostro territorio regionale tra le aree interne e il resto della regione. Tra i più necessari ci sono gli interventi sulle infrastrutture, come la messa in sicurezza della A24 e A25, l’allargamento e messa in sicurezza della A14 e l’avvio dell’alta velocità e capacità della linea ferroviaria Pescara Roma”.

”È necessario – dice Michele Lombardo - che il sostegno al nostro mondo produttivo complessivamente preso sia dato con grande attenzione, spendendo le risorse su progetti che possono creare sviluppo dell’apparato produttivo e dell’occupazione. E che le risorse della programmazione dei fondi strutturali, insieme  a quelle del Pnrr e di Sviluppo e coesione che sono state attribuite all’Abruzzo, vengano spese per aumentare lo sviluppo economico, sociale e occupazionale dell’intera regione”.

“Perché – conclude - o siamo in grado di dare alle giovani generazioni un mondo del lavoro regionale che possa raccogliere le aspirazioni delle giovani e dei giovani abruzzesi, o l’andamento demografico continuerà ad essere un elemento negativo per la nostra regione. Dobbiamo essere in grado, tutti, a partire dalle istituzioni e dal mondo delle parti sociali,  di stimolare la nostra regione a creare condizioni economiche, sociali e occupazionali che possano consentire alle giovani generazioni di rimanere in Abruzzo, dove poter svolgere la propria vita, sotto l’aspetto lavorativo ma anche sociale”.

Ultima modifica ilMercoledì, 17 Maggio 2023 18:01

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.