BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ADDIO A SERGIO PRESUTTI, STORICO DIRIGENTE DELLA ASL DI SULMONA: Redazione-  Addio a Sergio Presutti, ex dirigente della Asl a Sulmona. Presutti, 77 anni, è venuto a mancare nella serata di domenica 23 giugno all’ospedale di Sulmona, dove era stato ricoverato in mattinata per un improvviso aggravamento delle sue condizioni ROMA, DUE SENZATETTO RUBANO UN CANE | LO ACCOLTELLANO UCCIDENDOLO E LO GETTANO IN UN FOSSO: Redazione- Barbara uccisione di un cane a Roma nei pressi della stazione di ponte Galera il quale è stato ucciso a coltellate e gettato in un fossso  Le forze dell’ordine, giunte sul posto e grazie alle telecamere di sorveglianza, sono riuscite PREMIAZIONE DEL CONCORSO LETTERARIO - IL SILENZIO UCCIDE- E PRESENTAZIONE DELL’ANTOLOGIA 2024 – DOTT.SSA ALESSANDRA DELLA QUERCIA: Redazione-  Lo sai che basta una semplicissima parola per cambiare il corso degli eventi? Non avere mai timore di pronunciarla: talvolta potrebbe salvarti realmente la vita! Dì fieramente di NO: alla violenza, alle ingiustizie, a tutto ciò che non ti convince LORENZO SILVI È IL VINCITORE DELLA XIV EDIZIONE DEL PREMIO DI LAUREA - ALBERTO AIARDI - ASSEGNATO DAL ROTARY: Redazione-  Il Rotary Club Teramo, presieduto da Gabriella Lucidi Pressanti, nel corso dell’ultima conviviale dell’Anno Rotariano 2023/2024, tenutasi il 20 giugno 2024 presso l’Agriturismo BioCore2 di Colledoro di Giulianova, ha consegnato il Premio di Laurea “Alberto Aiardi”, giunto alla XIV EMISSIONE DI UN FRANCOBOLLO ORDINARIO DELLA SERIE TEMATICA - IL PATRIMONIO NATURALE E PAESAGGISTICO - DEDICATO ALLA CITTÀ DI: Redazione-  Poste Italiane comunica che oggi 24 giugno 2024 viene emesso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Patrimonio naturale e paesaggistico” dedicato alla Città d’Italia: Jesolo, relativo al valore AI GELATI LETTERARI LE - ANIME SPERSE - DI DAVID FERRANTE: Redazione-  Tornano i giovedì culturali di Pescara con i Gelati Letterari, la VII edizione nella splendida cornice del complesso balenare La Playa in piazza Le Laudi.Il secondo appuntamento è in programma giovedì 27 giugno alle ore 20,30 con il patrocinio POSTE ITALIANE: ANCHE IN ABRUZZO UN WEBINAR PER CONOSCERE L’INNOVAZIONE NEL PAGAMENTO DELLE UTENZE:  Redazione-   Anche in Abruzzo tornano i webinar di Poste Italiane sull’Educazione Digitale. Gli eventi sono completamente gratuiti e dedicati a favorire la consapevolezza e le conoscenze di tutti i cittadini su tematiche di grande attualità. Mercoledì 26 giugno si svolgerà la XCASO | UN BRIVIDO: Redazione-  Dal 28 giugno 2024 sarà in rotazione radiofonica “Un brivido”, il nuovo singolo dei XCASO disponibile sulle piattaforme digitali di streaming dal 14 maggio. “Un brivido” è un brano pop che vuole dare risalto alle piccole cose, come può essere un POSTE ITALIANE: RIESTI, ROMA E PROVINCIE, -IL PASSAGGIO GENERAZIONALE- DOMANI AL CENTRO DEL NUOVO WEBINAR GRATUITO DI EDUCAZIONE FINANZIARIA: Redazione-  Gli strumenti a disposizione e le regole da rispettare per una corretta divisione dei beni e del denaro, a chi destinarli, quali sono le imposte che vengono applicate. Sono alcuni dei temi che verranno affrontati nel corso del nuovo webinar TEATRI D'ARREMBAGGIO - I FINALISTI DI LOL TALENT, CHIARA BECCHIMANZI, DANIELE GATTANO TRA STAND UP COMEDY, IMPROVVISAZIONE E MAGIA DAL: Redazione-  È in arrivo l’ottava edizione di Teatri d’Arrembaggio, il festival multidisciplinare vero e proprio incubatore di condivisione sociale tra generazioni, provenienze culturali e gusti, largamente atteso sul territorio. Per l’estate 2024 la rassegna di Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia torna a casa,

TORNI LA POLITICA | NELLA RUBRICA DIALOGHI MICHELE FINA A CONFRONTO CON PIER FERDINANDO CASINI

Fina, Casini Fina, Casini

Redazione- “C’era una volta la politica. Parla l’ultimo democristiano” (Piemme) è il titolo del libro del senatore Pier Ferdinando Casini, che si è confrontato con Michele Fina nel 166esimo incontro della rubrica “Dialoghi, la domenica con un libro”. 


Fina ha detto che “in molte delle storie del libro compare la cultura e il rispetto delle istituzioni. Già nel titolo c’è poi il richiamo ai partiti di massa e quindi al rapporto con il popolo. Un elemento è che in Italia non ci si chiede più cosa accade negli organismi dirigenti del partito, a parte il Pd, che però paradossalmente ne ottiene un’immagine di litigiosità. Importanti i riferimenti alla Chiesa, il ruolo di Papa Francesco che ha sfidato la politica su molti fronti”.

 
Il messaggio del libro, ha detto Casini, è che “ha dignità fare politica, sono stato e sono democratico cristiano ma con questo libro voglio rendere onore alla passione politica di tutti. Non ho la pretesa di definirmi l’ultimo democristiano, è stata una scelta dell’editore. C’era una volta la politica vuol dire che la politica deve tornare. Per me è inevitabile che i partiti personali lascino posto a partiti che abbiano una base ideale forte. Solo in Italia ai partiti di massa sono seguiti partiti personali, a parte il Partito Democratico. Questo ha portato una fluidità degli elettori molto spiccata, dovuta al fatto che non ci sono nel nostro Paese forze politiche radicate nel territorio. Si tratta di ricostruire la politica: il tema è se insistere in questa visione e ritenere che la discussione interna ai partiti sia un valore, o rassegnarsi ai partiti dei leader, dell’uomo forte. Io credo che la democrazia non sia mai un orpello e che vada coltivata seriamente. A questa democrazia va trasmessa la consapevolezza dei diritti ma anche i doveri che essa comporta”.

 
L’autore ha sottolineato: “Non ho scritto un libro da nostalgico, ritengo che la politica sia indispensabile per chi vuole cambiare la propria comunità. La cultura delle istituzioni oggi è ritenere che tutti vadano rispettati, non avere dei nemici ma degli avversari politici e pensare che anche in loro c’è una piccola parte di verità che sfugge. Il Parlamento è stato lateralizzato negli anni, è stata una tendenza causata un po’ da tutti i governi, in nome della democrazia decidente, e perciò il Parlamento per ritrovare un ruolo ha cercato compiti non propri, come le Commissioni d’inchiesta che sono proliferate. Questa legislatura sta assumendo forme di patologia nell’ambito della crisi del Parlamento, ci riuniamo poco e discutiamo spesso su atti simbolici come le mozioni. Come è crisi il processo legislativo è in crisi quello dell’esecutivo: quando si tratta di mettere in rete urgenze vere come il PNRR la burocrazia ci soffoca. Una particolarità di questa legislatura che ha messo in evidenza alla presentazione del libro a Pescara il Presidente della Regione Abruzzo Marsilio è che oggi non c’è al governo la prosecuzione del centrodestra, ma la destra. Ho l’impressione che siamo tornati indietro, e comunque c’è l’orgogliosa rivendicazione di questo. Dico anche a loro di fare attenzione, non considerarsi padroni del Paese”.

 
Per Casini è poi “importante quello che accade nel mondo, abbiamo sperato dopo la caduta del muro di Berlino che il sistema russo si omologasse alla nostra democrazia occidentale, e dei segnali positivi c’erano stati. Poi sono accaduti molti avvenimenti davanti a cui a cui abbiamo chiuso gli occhi, come la persecuzione degli oppositori e l’invasione della Georgia, ma erano il segno di qualcosa di più profondo. Putin ha sbagliato i conti, ha pensato che fosse facile prevalere sull’Occidente in disarmo. La reazione è stata un bene. Sono solidale con la linea del governo di aiutare gli ucraini e sono speranzoso per tutti i tentativi di mediazione che si muovono, compreso quello del Vaticano. Sul tema del rapporto dei cattolici con la politica, mi auguro che sia il più proficuo possibile. Per quanto riguarda l’Europa, dico che il sovranismo nazionale è una sciocchezza visto il quadro globale che vede l’attivismo di veri e propri giganti. Occorre mettere in comune politica estera e di difesa. Serve il sovranismo europeo. Il nostro essere patriottici non ha niente in contrasto con l’europeismo”.

La registrazione del dialogo è disponibile qui https://www.facebook.com/michelefina78/videos/1206166143431249/?extid=NS-UNK-UNK-UNK-IOS_GK0T-GK1C&mibextid=2Rb1fB&ref=sharing

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.