BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI - LO SPETTRO DI BROCKEN IL RARO FENOMENO IMMORTALATO SUI MONTI: Il biologo Alessandro Rossetti ha scattato la foto sulla cresta del Redentore, il fenomeno può intimorire chi non lo conosce. L’immagine pubblicata sui social ha incuriosito molte persone. o scorso 8 luglio ha immortalato con uno scatto un fenomeno speciale. DAL GIAPPONE L'UVA KOSHU, L'UVA ROSA PERLA DA CUI NASCE UN VINO IDILLIACO CON PROFUMI AGRUMATI ED INTENSI: L’uva Koshu è una varietà di uva rosa perla, con sfumature chiare bianche, che ha trovato il suo habitat ideale nella regione di Yamanashi, in Giappone. Con una storia che risale a oltre mille anni fa, questa uva ha un PESCARA . AGGREDISCE L'ANZIANA MADRE E LA FA CADERE, DIVIETO DI AVVICINAMENTO: Ieri pomeriggio la squadra volante di Pescara è intervenuta in un’abitazione della zona colli per una violenta lite familiare segnalata sul numero di emergenza 112. Sul posto gli agenti hanno accertato che, all’interno della casa, una 49enne aveva insultato e ROCCA SCALEGNA (CHIETI) - LA LEGGENDA DELL'ANTICO CASTELLO: Se vi capita di fare un giro nelle Terre dei Trabocchi, e scegliete un itinerario collinare, sarete di certo attratti dal maestoso Castello di Roccascalegna, che sovrasta la collina tra il Sangro e l’Aventino, in quel di Chieti. Teatro di IL PARROZZO, IL DOLCE DANNUNZIANO: Il Parrozzo nasce ed affonda le sue origini nella società agricola. Era un antico pane delle mense contadine che, i pastori abruzzesi ricavavano dalla meno pregiata farina di mais, veniva poi cotto nel forno a legna. Nacque come dolce natalizio CARSOLI - NUOVO SPORTELLO CAM, NUOVE APERTURE AL CITTADINO: Il nuovo sportello del cittadino, del CAM, che si trova all'ingresso del paese avrè le seguente date di apertura , per i servizi al cittadino : 31 Luglio 2024 (commerciale) 7 Agosto (crediti) 28 Agosto (commerciale) 11 settembre (crediti) 25 settembre (commerciale) 9 ottobre (crediti) 23 ottobre PIANA DEL CAVALIERE - CON LA NUOVA CLASSIFICAZIONE LA ZONA E' DI TIPOLOGIA DUE, ARANCIONE, CON MEDIA CRITICITA' SISMICA: Con la deliberazione n. 425 del 15 luglio 2024, la Giunta Regionale ha preso atto e adottato la nuova classificazione sismica della Regione Abruzzo, elaborata dal Servizio Prevenzione dei rischi di protezione civile dell’Agenzia regionale di PC e approvata con ABRUZZO - NUOVA CLASSIFICAZIONE SISMICA DELLA REGIONE: Con Deliberazione n. 425 del 15 luglio 2024, la Giunta Regionale ha preso atto e adottato la nuova classificazione sismica della Regione Abruzzo, elaborata dal Servizio Prevenzione dei rischi di protezione civile dell’Agenzia regionale di PC e approvata con Decreto TIVOLI - RICERCHE IN CORSO PER UN 15ENNE, DA TRE GIORNI NON SI HANNO NOTIZIE: Andrea Esposito, 15 anni, è scomparso dal Tivoli Terme, dove è stato avvistato l’ultima volta martedì 16 luglio. L’accorato appello dei genitori e del Comitato Scientifico ricerca scomparsi è stato rilanciato via social. E' un ragazzo snello con un tatuaggio AVEZZANO - IL NUOVO MUNICIPIO SI FARA', LAVORI SBLOCCATI: Finalmente, con i finanziamenti del PNRR, si sblocca una situazione in fermo da anni. I Lavori per il completamento del nuovo Municipio di Avezzano, a breve partiranno. Inizia una storia diversa per la riqualificazione urbana del quartiere. Si chiude il

ALL'AQUILA MOBILITAZIONE SUL TERRITORIO PER DENUNCIARE LA SITUAZIONE DISASTROSA DELLA SANITA'

Nella foto della conferenza stampa da sinistra Fina, Pezzopane, Palumbo, Avellani, Fascetti, Tettamanti, Pietrucci. Nella foto della conferenza stampa da sinistra Fina, Pezzopane, Palumbo, Avellani, Fascetti, Tettamanti, Pietrucci.

Redazione- Il Partito Democratico dell’Aquila, che ha nelle settimane scorse eletto all’unanimità il nuovo segretario Nello Avellani, ha annunciato in conferenza stampa una mobilitazione per denunciare la situazione drammatica della sanità nel territorio. Si parte domani, 11 luglio, alle ore 18 dal progetto Case di Paganica (via Casalegno), per poi andare nelle altre zone della città, a cominciare dalle periferie e dalle frazioni. Il fulcro è un Manifesto (in allegato) che è stato elaborato nei giorni scorsi e che verrà illustrato alle cittadine e ai cittadini. Sostegno dal senatore Michele Fina, che depositerà un’interrogazione parlamentare.

Il segretario Avellani ha parlato di una “campagna necessaria: in provincia dell’Aquila va sfaldandosi il diritto universale alla salute. Le questioni sono così tante che si fa persino fatica ad elencarle tutte, e chi paga sono i cittadini: i loro diritti sono mortificati. Pensiamo al buco di bilancio della Asl 1 di oltre 66 milioni di euro, all’assenza di investimenti per infrastrutture e macchinari, alle infinite liste d’attesa, al ricorso vinto dal manager Testa che innescherà con tutta probabilità una richiesta di risarcimento danni milionario, naturalmente all’attacco hacker, che ha ripercussioni ancora oggi sulle prestazioni e che le avrà in futuro dal punto di vista economico, stante i prevedibili ricorsi dei pazienti che hanno visto violata gravemente la loro privacy, alla sanità territoriale in via di smantellamento, a partire dai nuclei di cura primaria. In tutto questo non si sentono la voce del sindaco Biondi e del Presidente Marsilio. La campagna che annunciamo oggi ci serve per tornare tra la gente, ascoltare i territori, le periferie e le frazioni, quando sembra a giudicare dalle dichiarazioni di chi amministra che esista solo l’asse centrale”.

 
Avellani ha colto l’occasione per annunciare la composizione dei nuovi organismi del partito cittadino, anche questi eletti all’unanimità: presidente dell’assemblea è Debora Palmerini, tesoriere Paolo Antonelli; la segreteria, formata da Stefano Albano, Katia Dell’Aguzzo, Debora Serpetti, Ilaria Salvemme, Marco Morante, Alessandro Tettamanti ed Eva Fascetti, portavoce delle Donne democratiche, sarà coordinata da Quirino Crosta. E’ stato eletto poi “un coordinamento politico di trenta persone, rappresentativo di tutte le sensibilità del partito”.


Il senatore Fina ha definito quello che è successo alla sanità della provincia dell’Aquila, in particolare l’attacco hacker alla Asl 1, “una delle vicende più gravi della storia della salute nel nostro Paese. La campagna del Pd aquilano serve: afferma il diritto alla salute che sta mancando. E’ incredibile che alle nostre denunce nessuno senta il bisogno di rispondere. La Regione non c’è, sulla sanità come sul lavoro, non va dove stanno le persone. Non sa fare le nomine e non le sa nemmeno revocare. Quando ci accorgiamo che Marsilio è agli ultimi posti nella classifica nazionale di gradimento – ha proseguito riferendosi al monitoraggio reso noto dal Sole 24 Ore - non si deve andare tanto lontano. Dobbiamo con insistenza denunciare queste mancanze, io lo farò anche con un’interrogazione parlamentare, non so se ci risponderanno ma almeno mettiamo agli atti che conosciamo i problemi e ascoltiamo chi ce li segnala”.

 
Il consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci ha annunciato per i prossimi giorni un aumento di intensità delle proteste: “Sulla sanità aquilana la situazione all’Aquila è degenerata. All’ospedale San Salvatore c’è persino esasperazione, tra gli operatori e gli utenti, e nemmeno la sanità territoriale è mai stata peggio”. Ha ricordato anche l’annosa questione della mancata realizzazione, come esempio, della postazione del 118 a Paganica. Per Eva Fascetti, responsabile sanità del Pd abruzzese, “la situazione della sanità nel nostro territorio già gravissima si è complicata con l’attacco informatico, stanno cercando di nasconderlo dietro un problema nazionale ma non è così”.

 
Interventi anche dei consiglieri comunali Stefania Pezzopane e Stefano Palumbo, per la prima “tanto siamo andati a fondo che le persone sono rassegnate, è contro questa rassegnazione che ci mobilitiamo”, mentre per il secondo “è un dovere insistere. Tra le altre cose i numeri sulla mobilità sono inconfutabili e contribuiscono a un buco di 66 milioni di euro che non si può che riflettere, in negativo, sulle prestazioni”. Alessandro Tettamanti ha sottolineato che “non è ammissibile il tentativo di insabbiamento dell’attacco hacker”.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.