BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
AVEZZANO: D’AMICO INCONTRA L'ORDINE DEGLI AVVOCATI NEL TRIBUNALE MARSICANO - PRONTI A IMPEGNARCI PER SOSTENERE I PRESIDI DI GIUSTIZIA: Redazione-  “Ho accettato con piacere l’invito del Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Avezzano, Roberto Di Pietro, per discutere della salvaguardia dei quattro tribunali sub provinciali di Avezzano, Sulmona, Lanciano e Vasto. Il tema è di centrale importanza per la nostra MARIO MATTIUZZI DONA UN’OPERA DI SUO PADRE ERNESTO A FONDAZIONE CASSAMARCA: Redazione-  Dopo le donazioni di opere d’arte di Mons. Bortolan e, nell’ultimo anno, quelle dei pittori Dino Gavagnin, Narci Simion ed Alexander Kanevsky, la Fondazione Cassamarca ha ricevuto oggi un’opera del maestro Ernesto Mattiuzzi (1900-1980). Il quadro, intitolato Ritratto di Gentiluomo POSTE ITALIANE: SANTA RUFINA, RIAPRE L’UFFICIO POSTALE DI VIA DON MARIO D'AQUILIO CON I NUOVI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE: Gli interventi fanno parte delle più ampie iniziative e degli investimenti orientati al rispetto dell’ambiente per migliorare la qualità dell’accoglienza e della fruizione delle sedi aziendali, contenere i consumi energetici e ridurre l’impatto ambientale attraverso l’abbattimento delle emissioni di anidride L'EVOLUZIONE PARTE DAL - LABORATORIO DI STORYTELLING- DI ALPHAVILLE – NONSOLOCINEMA: In partenza un nuovo laboratorio per il Cepell Francavilla al Mare rivolto ai docenti Redazione-  E' con il "Laboratorio di Storytelling" a cura di Alphaville - nonsolocinema che si prosegue con "Libridine", progetto vincitore del bando a Francavilla al Mare (CH), PATTINAGGIO CORSA | A PESCARA SECONDO WEEKEND DI GARE PER GLI INDOOR 2024: Sabato e domenica spazio alle giovani promesse delle categorie Ragazzi   Redazione-  Pattinaggio Corsa nuovamente protagonista a Pescara nel prossimo fine settimana. I 175 metri a curve sopraelevate del Pattinodromo comunale “Ex Gesuiti” tornano ad ospitare il Campionato Italiano Indoor 2024, - UN GIORNO CON… LUCIA PAOLINO- | PER LE STRADE DEL BORGO, UN DOCUFILM LUNGO I PASSI DEI RICORDI: Redazione-  Ha il dolce profumo dell’amore il docufilm “Un giorno con… Lucia Paolino”, realizzato dalla casa editrice Aletti (guarda qui https://www.youtube.com/watch?v=T45KsnsecAc). Sin dai primissimi minuti si percepisce dai versi letti: “Grazie amor mio che ti ho incontrato, perché solo tu BAD BLUES QUARTET | IT’S BEEN TOO LONG FEAT. MIKE ZITO: Redazione- Da venerdì 23 febbraio 2024 sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “It’s Been Too Long” (Overdub Recordings), il nuovo singolo dei Bad Blues Quartet feat. Mike Zito.“It’s Been Too Long” è un ALLERTA ABRUZZO - L'ATTENTATORE DI BRUXELLES, DI OTTOBRE, AVEVA CONTATTI IN ABRUZZO: Redazione-  Il 16 ottobre 2023, il tunisino Abdessalem Lassoued fece fuoco sulla folla provocando due vittime e numerosi feriti. Quel giorno, due cittadini svedesi persero la vita, erano a Bruxelles per assistere alla partita Belgio-Svezia. Lo stesso attentatore morì, sotto ABRUZZO - ARRIVA IL NUMERO UNICO DELL'EMERGENZA .....112: Redazione-  Il numero unico per le emergenze negli Stati Uniti (911) è uno dei più utilizzati dai cittadini. In Italia è stato introdotto da qualche anno (NUE112), ma non è in funzione in tutte le regioni. La giornata odierna, mercoledì INFOGARDEN - LE DEA DELL'ARIA, IL MONDO DELLE TILLANDSIA: Redazione-  La tillandsia è una pianta della famiglia delle Bromeliacee che comprende numerose specie. Questa pianta è davvero unica nel suo genere ed è molto probabile che non ne abbiate mai viste di simili: infatti, è una pianta che lavora

MOSSAD | FINE DI UN MITO?

Francesco Macrì Francesco Macrì

Redazione - Abbiamo prontamente contattato Francesco Macrì, esperto di Intelligence, per una Sua analisi sulla guerra Israelo palestinese di queste ore, che ha lasciato il mondo sgomento di fronte a tanta violenza e brutalità. Avvolti da molta curiosità e angoscia Le chiediamo una Sua opinione su quanto realmente stà accadendo in queste ore, anche alla luce di una probabile e devastante invasione che si va man mano concretizzando militarmente.

Lo faccio telegraficamente e con grande piacere Direttore, sopratutto per informare i Suoi lettori sul vero mandante di questa guerra lampo, che sta davvero preoccupando il mondo intero. E' ovviamente una mia ipotesi personale per carità, grandi esperti super laureati stanno in queste ore sfilando sulle emittenti pubbliche e private offrendo varie analisi sicuramente molto al di sopra per competenza e titolo del sottoscritto, ma non ho ancora sentito nessuno e dico nessuno, ipotizzare uno degli attori principale di questa sanguinosa Fiction. Intanto per rispondere alla domanda riportata sul titolo di questo articolo, la mia risposta è NO! Il Mossad e' e rimane uno dei Servizi Segreti piu' efficienti al mondo, e come spesso accade anche un mito puo' mostrare crepe al suo interno se cio' che accade fa parte di un contesto davvero nuovo e sopratutto anomalo. Parto da una domanda nella quale sicuramente troverete la risposta: in questo momento geopolitico, chi e' l'attore principale il quale da questa guerra in Israele puo' trarne un reale beneficio? Si e' parlato di Iran, di Siria, di Libano ( Hezbollah) di Turchia, di Quatar ed altri ancora, ma ne manca uno. Ovviamente è soltanto un mio modestissimo parere, ma il responsabile si chiama Vladimir Putin e vi spiego il perchè. Un attacco militare super pianificato, stile 11 settembre, via mare via cielo via terra e con una disponibilità di armamenti fuori da ogni logica, puo' davvero realizzarsi in un luogo dove il Mossad conosce il numero dei sassi, il numero delle foglie e forse il numero dei capelli di ogni palestinese? Assolutamente no, tutto cio' necessita del supporto materiale, territoriale, economico di qualche soggetto "governativo" esterno, le cui capacità di Intelligence sono di altissimo livello e questo non puo' che offrirlo la Russia, la quale cerca di Spostare l'attenzione di tutte le cancellerie del mondo dall' Ucraina al medio oriente.

Solo così avra' campo libero di combattere una guerra che fino ad ora stà miserabilmente perdendo e vi accorgerete, che la conferma alla mia tesi giungerà dal Presidente ucraino Zelensky che fra qualche giorno si ritroverà solo a combattere contro l' invasore russo.

 

Ultima modifica ilMercoledì, 25 Ottobre 2023 16:38

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.