BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
IL MIRACOLO DI SANTA RESTITUTA A LACCO AMENO AD ISCHIA: I miracoli di Santa Restituta sono testimoniati dai numerosi ex voto custoditi nella chiesa dedicata alla Santa, di cui oggi il popolo di Lacco Ameno e di tutta l’isola festeggia la ricorrenza. Infatti nel Santuario di Santa Restituta esiste una LANCIANO - EVENTO DI RISALTO CON LA FIERA DEL CALCIO: L'assessore allo Sport, Mario Quaglieri, l'assessore al Lavoro ed alle Attività Produttive, Tiziana Magnacca, ed il Sottosegretario con delega a Turismo e Programmazione, Daniele D'Amario, sono intervenuti, questa mattina, a Lanciano, al polo fieristico, in rappresentanza del Governo regionale, alla L'AQUILA - TRADIZIONALE CONVIVIALE PER IL PANATHLON CLUB L'AQUILA: Il Panathlon Club L'Aquila ha tenuto in data 16 maggio, presso il Ristorante ”LaMatriciana”, la tradizionale conviviale.La serata è stata dedicata al nuoto ed ha avuto come ospiti d'onore Fabio Ianni eMario Di Massimo, rispettivamente presidente e allenatore-direttore tecnico dellaASD CARSOLI - LA SEZIONE ITALIANA DEL CID "CARSOLI SECTION CID" PRESENTA PER IL PROGETTO "TERRA&TRADIZIONI" UNO STAGE CON IL MAESTRO: La sezione italiana del CID Carsoli Section Cid , Conseil International de la Danse di Parigi, presenta per il progetto nazionale TERRA&TRADIZIONI, lo stage di Pizzica e danze popolari del meridione, con il maestro Stefano Campagna. Uno stage d'introspettiva della TIDISEGNO - IL VARIEGATO MONDO DI CREAZIONI DI ALESSANDRA DELLA QUERCIA: Redazione-  Ami l’esplosione dei colori? Nutri una viscerale attrazione per tutto ciò che coniuga la fantasia alle variegate sfumature della psiche umana? Sogni di elevarti in volo verso lidi profumati di libertà, in cui l’anima può esprimersi nella sua pienezza ALL’ISTITUTO - ALESSANDRINI-MARINO - DI TERAMO PREMIAZIONE DEI PARTECIPANTI ALLA FINALE REGIONALE DEI GIOCHI DELLA CHIMICA 2024: Redazione-  Mercoledì 8 maggio 2024, presso l’Auditorium dell’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandrini-Marino” di Teramo, si è svolta la cerimonia di premiazione degli studenti che il 20 aprile hanno partecipato alla 37a edizione della Finale Regionale dei Giochi della Chimica 2024. Sono SABATO 18 MAGGIO TORNA A ROMA - LA NOTTE DEI MUSEI - , SPECIAL GUEST ALESSANDRA AMOROSO AL PARCO: Redazione-  In arrivo l’edizione numero quattordici della Notte dei Musei di Roma, l’annuale manifestazione dedicata all’incontro tra arte e intrattenimento promossa da Roma Capitale, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e organizzata da Zètema Progetto Cultura. Come consuetudine, anche l’edizione 2024, in POSTE ITALIANE: CASAPROTA, ARRIVANO ANCHE NELL’UFFICIO POSTALE CITTADINO I SERVIZI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: Redazione-  Poste Italiane comunica che l’ufficio postale di Casaprota, in Piazza del Municipio, 1, da oggi è interessato dagli interventi previsti da “Polis – Casa dei Servizi Digitali”, il progetto aziendale per rendere semplice e veloce l’accesso ai servizi della DOMANI A CASA D'ANNUNZIO PESCARA: Redazione-  "Bulky" in inglese significa “ingombrante”, ma è anche un termine medico, oncologico, usato per indicare una massa maligna che va asportata; "Bulky" però è anche il romanzo di Raffaella Simoncini che tanto appassiona i lettori; edito dalla Neo verrà VII EDIZIONE DEL FESTIVAL TRECCANI DELLA LINGUA ITALIANA: Redazione-  Il 25 e 26 maggio tornerà a Roma il Festival Treccani della Lingua Italiana, una tappa che segue quella di Lecce dello scorso 3-5 maggio e che anticipa quella conclusiva di Lecco il prossimo 27-29 settembre 2024. Alla parola sessualità - s. f. [der. di sessuale], invar. L’insieme dei

ADOLESCENTI: MAI PIÙ SOLI

2023_10_adolescenza-hero-mail-samuele-dem-autorizzata 2023_10_adolescenza-hero-mail-samuele-dem-autorizzata

In risposta alla forte emergenza che stanno vivendo i ragazzi in Italia e nel mondo, Fondazione Patrizio Paoletti presenta alla Sala del Refettorio della Biblioteca della Camera dei Deputati i dati di ricerca di studi realizzati nelle scuole italiane sulle sfide e le risorse positive degli adolescenti nel post-pandemia

 

Redazione  - Venerdì 27 ottobre alle ore 15:00, presso la Sala del refettorio della Biblioteca della Camera dei Deputati in via del Seminario 76 a Roma, Fondazione Patrizio Paoletti organizza la conferenza “Mai più soli. Focus adolescenza: sfide e risorse positive nel post-pandemia”. La Fondazione presenta il progetto “Prefigurare il futuro”, come approccio neuro-psicopedagogico di intervento a favore degli adolescenti nelle scuole italiane, e gli studi di ricerca condotti in collaborazione con l’Università di Padova che fotografano le problematiche che stanno mettendo a rischio il benessere degli adolescenti. Al contempo, presenta anche i dati di ricerca sulle risorse degli adolescenti in tempi di pandemia e post-pandemia sulle quali è possibile investire a livello educativo per promuovere il benessere psico-fisico.

La Conferenza sarà aperta dall’On. Giorgio Mulè, Vice-presidente della Camera dei Deputati e moderata dalla giornalista RAI Daniela Cipolloni. Interverranno, tra gli altri, Patrizio Paoletti, fondatore della Fondazione Patrizio Paoletti, Gianni Bernardi, presidente della Fondazione, Tania Di Giuseppe, Direttrice del Dipartimento di Ricerca Psicopedagogica Fondazione Patrizio Paoletti, Luca Galloni, Rete dei Comuni sostenibili e vice-sindaco di Trevignano Romano, Giuliano Bianucci, comunicatore sociale, Vito Giannini, Dirigente scolastico dell’istituto Pallotti di Roma, Elena Perolfi, vice-presidente della Fondazione Patrizio Paoletti e Direttrice dei Progetti Formativi di Fondazione Patrizio Paoletti. Ai loro interventi seguirà anche la voce diretta degli adolescenti, con le testimonianze dei ragazzi che hanno partecipato al progetto “Prefigurare il Futuro” e dei protagonisti della campagna di sensibilizzazione “Mai più soli”, lanciata dalla stessa Fondazione Patrizio Paoletti il 10 ottobre in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale.

IL REPORT. “FOCUS ADOLESCENZA: SFIDE E RISORSE POSITIVE NEL POST- PANDEMIA”

 

Realizzati tra il 2022 e il 2023 nelle scuole italiane dal team interdisciplinare di ricerca della Fondazione Patrizio Paoletti, in collaborazione con l’Università di Padova, su un campione di 2137 studenti tra gli 11 e i 19 anni, gli studi sono raccolti all’interno del report dal titolo Focus adolescenza: sfide e risorse positive nel post pandemia. Un approccio neuro psicopedagogico per educare al benessere e prefigurare il futuro. I dati di ricerca evidenziano come il periodo pandemico sia stato per molti dei nostri ragazzi come un detonatore per le emozioni negative. Nel 2022 su un campione di 861 ragazzi il 58% degli adolescenti che hanno partecipato alla ricerca hanno infatti sperimentato per la maggior parte del tempo di lockdown emozioni come noia (29%), tristezza (14%), paura (9%). La ricerca racconta anche quali sono le sfide affrontate dai giovani nel periodo immediatamente successivo alla pandemia. Ad esempio, alla domanda “Quali sono, secondo te, i reali problemi dei giovani della tua età?”, su un campione 978 ragazzi, il 30% dei giovani ascoltati

 

ha dato risposte riconducibili al tema “scuola e pressioni sociali”, il 28% a quello delle “dipendenze e nuove dipendenze”, il 23% alla “sintomatologia ansioso/depressiva, stress, bassa autostima e difficoltà relazionali” e il 19% al “bullismo e al cyberbullismo”. In generale, la statistica descrittiva mostra, sia nell’anno 2022 che nel 2023, un basso livello di resilienza negli adolescenti, risorse medio-basse rispetto alla regolazione delle emozioni, e difficoltà, soprattutto nelle ragazze, in alcune dimensioni dell’auto-compassione.

Inoltre gli studi riportati nel report, alcuni dei quali già pubblicati su journal e volumi peer reviewed illustrano anche che cosa è possibile fare concretamente a livello educativo per promuovere alcune capacità così importanti per il futuro dei nostri adolescenti e per sostenerli nelle sfide attuali. Lo fa raccontando le ricadute positive del programma neuro-psicopedagogico “Prefigurare il Futuro”, un training interdisciplinare ideato da Patrizio Paoletti e realizzato dalla Fondazione nel 2022 e nel 2023 nelle scuole italiane con l’obiettivo di aumentare le capacità degli adolescenti di affrontare le difficoltà. I risultati delle analisi statistiche rivelano una crescita significativa, successiva all’intervento, in molte capacità fondamentali per gli adolescenti, tra gli altri, la regolazione delle emozioni negative, l’auto-compassione con la percezione del senso di umanità comune, la consapevolezza e l’auto-determinazione.

L’obiettivo della ricerca, quindi, è fornire dati scientifici utili ad orientare tutti coloro che, a vario titolo, desiderano interagire in maniera consapevole e propositiva con i giovani, per un’educazione innovativa e per la promozione del benessere degli adolescenti.

MAI PIÙ SOLI: LA CAMPAGNA DELLA FONDAZIONE PATRIZIO PAOLETTI

 

Fondazione Patrizio Paoletti ha scelto simbolicamente il World Mental Health Day, la Giornata Mondiale della Salute Mentale celebrata lo scorso 10 ottobre, per lanciare un’importante campagna nazionale in sostegno al diritto al benessere e alla salute mentale di ogni bambino e adolescente.

La campagna sensibilizza la cittadinanza su questi importanti temi, sulla impellente necessità di offrire strumenti e risorse ai bambini ed ai ragazzi della scuola italiana attraverso il programma “Prefigurare il futuro: metodi e tecniche per potenziare speranza e progettualità”. L’intervento è realizzato a beneficio degli adolescenti, dei genitori e degli insegnanti: una risposta concreta per l’accrescimento del benessere individuale e di comunità attraverso il potenziamento di risorse positive quali consapevolezza e resilienza. Hanno già beneficiato dell’intervento di Fondazione Patrizio Paoletti oltre 3000 tra adolescenti, genitori e insegnanti in tutta Italia solo nel 2022 e nel 2023.

La letteratura scientifica, gli osservatori sull’infanzia, le agenzie educative, le istituzioni, la cronaca riportano un forte incremento di stati ansiosi e di depressione, non solo tra gli adulti, ma soprattutto tra bambini ed adolescenti. I casi di disturbo mentale, isolamento e abbandono scolastico sono in aumento in tutto il mondo. Solo in Europa 1 adolescente su 7 convive ogni giorno con ansia, paura, stress, solitudine, bassa autostima. I ragazzi sono sempre più vittime di violenza estrema, bullismo e cyberbullismo. L’emergenza riguarda ogni bambino ed adolescente, il diritto di ognuno di loro al benessere e alla salute.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha affermato che non c'è salute senza salute mentale. Salute, quindi, non può più significare “assenza di malattia”, ma uno stato di completo benessere sociale e mentale. In questo quadro la visione pionieristica del fondatore dell’ente, Patrizio Paoletti, ha ancora più valore.

 

Emily e Samuele, studenti, Floriana, mamma, sono i volti reali della campagna, i beneficiari dei progetti di Fondazione Patrizio Paoletti che insieme a Elena Perolfi, vice-presidente e responsabile dei progetti pedagogici della Fondazione, lanciano l’appello a tutti: “Mai più soli”.

La campagna multicanale mira a sensibilizzare quante più persone possibili tramite un video-spot e la pubblicazione di una serie di news, materiali divulgativi e approfondimenti all’interno del nuovo Web Magazine del sito di Fondazione Patrizio Paoletti, unitamente a una serie di Podcast su Spotify in cui vengono trattati i temi dell’isolamento, del bullismo, dell’autostima e della relazione genitori- figli.

Con la nuova campagna dedicata al tema della salute mentale, Fondazione Patrizio Paoletti continua a promuovere e a sostenere una ricerca e una serie di progetti socio-educativi con uno sguardo ad una nuova educazione alla salute, con l’ambizione di essere “quel microscopio” che in modo rigoroso e scientifico accende la luce sulle emozioni, sulle relazioni, fino ad arrivare così dentro ogni bambino ed adolescente e creare così nelle loro vite, un futuro fatto di benessere e pace.

È possibile sostenere la campagna visitando il sito fondazionepatriziopaoletti.org o sulla pagina della campagna.

Referente Ufficio stampa Fondazione Patrizio Paoletti

Alessio De Bernardi

Mob. 347 0452029 - E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fondazione Patrizio Paoletti

È un Ente Filantropico del Terzo Settore ed Ente di Ricerca nato ad Assisi nel 2000 per volontà di Patrizio Paoletti e di un gruppo di ricercatori, pedagogisti, psicologi, sociologi, medici e imprenditori. Da oltre 20 anni ricerca il funzionamento dell’essere umano, divulga i saperi sulla mente e sviluppa nuovi approcci educativi fruibili per il benessere di tutti.

fondazionepatriziopaoletti.org

TITOLO DELLA CONFERENZA

“Mai più soli.

Focus adolescenza: sfide e risorse positive nel post-pandemia”

Data: 27 Ottobre 2023

Orario: 15:00 – 17:30

Luogo: Camera dei Deputati - Sala del refettorio della Biblioteca, Via del Seminario, 76 Roma

Mediatrice dell’incontro: Elena Stramentinoli, Giornalista Rai

Interverranno:

 

  • Giorgio Mulè, Vicepresidente della Camera dei Deputati

.       Gianni Bernardi, Presidente Fondazione Patrizio Paoletti

  • Patrizio Paoletti, Fondatore Fondazione Patrizio Paoletti e ideatore Modello Sferico della Coscienza
  • Tania di Giuseppe, Direttrice del Dipartimento di Ricerca Psicopedagogica Fondazione Patrizio Paoletti
  • Grazia Serantoni, d.M, presso la Facoltà di Medicina e Psicologia dell’Università Sapienza di Roma e Ricercatrice di Fondazione Patrizio Paoletti
  • Giulia Perasso, Docente presso Psicologia dello Sviluppo agli studenti del corso di laurea in Servizio sociale dell'Università di Genova e Ricercatrice di Fondazione Patrizio Paoletti FPP
  • Elena Perolfi, Vice Presidente e Direttrice dei Progetti Formativi di Fondazione Patrizio Paoletti
  • Vito Giannini, Dirigente scolastico dell’istituto Pallotti di Roma
  • Luca Galloni, Rete dei Comuni Sostenibili, Vice Sindaco di Trevignano Romano
  • Giuliano Bianucci, Comunicatore sociale
  • Testimonianze dei ragazzi che hanno partecipato alla progettualità “Prefigurare il Futuro” e protagonisti della campagna “Mai più soli”.

 

 

 

 

 

 

Programma:

 

15.00 - 15.05 On. Giorgio Mulè

Introduzione ai lavori e saluti

15.05 - 15.30 Gianni Bernardi

Saluti istituzionali e Introduzione ai lavori

15.30 - 15.50 Patrizio Paoletti

Il modello sferico della coscienza: un approccio neuro-psicopedagogico

15.50 - 16.05 Tania Di Giuseppe

Il training Prefigurare il Futuro: Educare al benessere in adolescenza

16.05 -16.25 Grazia Serantoni e Giulia Perasso

Evidenze di ricerca: sfide e risorse positive degli adolescenti

16.25 - 16.35 Vito Giannini

Narrazioni dei ragazzi sulla meditazione e la prefigurazione in classe

16.35 – 16.50 Giuliano Bianucci

Le opportunità di fare insieme in un contesto di disagio psicosociale

16.50 - 17.05 Luca Galloni

L’impatto della prefigurazione nel benessere delle comunità locali

17.05 – 17.20 Elena Perolfi

Focus adolescenza, Campagna “Mai più soli” e testimonianze dei ragazzi

17.20 - 17.30 Conclusioni, domande e risposte

Ultima modifica ilLunedì, 13 Novembre 2023 18:46

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.