BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ISOLA DEL GRAN SASSO - ARRIVA LA PRIMA EDIZIONE DELLA PIZZA CON PORCHETTA: Ad ISOLA DEL GRAN SASSO, arriva dal 20 al 23 Giugno la 1a edizione della SAGRA DELLA PIZZA CON PORCHETTA. IL 20 Giugno presso il parcheggio Terminal Bus San Gabriele, ci sarà 883 tribute band Live, il 21 Giugno REGINA, MONTESILVANO - MUORE GIOVANE MADRE DI 42 ANNI, LASCIA DUE GEMELLE DI DI OTTO ANNI: Grave lutto a mONTESILVANO, un intera citta' in lutto. Un grave malattia porta via LOREDANA D'ONOFRIO, di 42 anni, madre di due gemelle di otto anni. La donna era molto conosciuta, in città, perchè era titolare di una nota agenzia TAGLIACOZZO - FERMENTO PER IL PRIMO RADUNO ALPINI TERZA E QUARTA ZONA: Un paese in fermento, vanno avanti i preparativi per il 1 RADUNO ALPINI DELLA TERZA E QUARTA ZONE. Un’occasione unica, nella quale l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo Giovagnorio conferirà la Cittadinanza Onoraria al IX Reggimento Alpini, in seduta di TAGLIACOZZO - AL PALAZZO DUCALE LA MOSTRA " CONTEMPORANEA 24 " DI CESARE BIASINI SELVAGGI: Nel cuore della Marsica, un’esposizione sugli scenari della pittura internazionale, un focus sui giovani artisti abruzzesi e la mostra dei finalisti di Contemporanea Prize 2024 Dal 3 agosto al 10 settembre 2024 si terrà a Tagliacozzo l’undicesima edizione di Contemporanea, manifestazione SAN GABRIELE DELL’ADDOLORATA – IL MIRACOLO DI LORELLA: Nel giugno 1975 il Santo opera uno dei suoi miracoli più strepitosi. Si tratta della guarigione istantanea di Lorella Colangelo, una bambina di Montesilvano (PE), che così alcuni anni dopo racconta il prodigio. Fin dalla prima elementare ho cominciato a sentirmi L'AQUILA - LA RICOSTRUZIONE QUINDICI ANNI DOPO, IN UNA MOSTRA ITINERANTE: Una mostra itinerante, fotografica e video, sullo stato della ricostruzione nel Comune dell'Aquila e nei Comuni del cratere sismico organizzata dalla Regione Abruzzo, in collaborazione con gli Uffici Speciali per la Ricostruzione (USRA e USRC). La mostra, intitolata "2009-2024: Quindici anni TERAMO - DISTRETTO TESSILE E MODA VAL VIBRATA ECCELLENZA REGIONALE: "Ho avuto modo di constatare la qualità dell'artigianato made in Abruzzo, attraverso le aziende che costituiscono il Consorzio eccellenze artigiane Atea, apprezzandone la capacità imprenditoriale e il contributo che queste aziende danno al Pil regionale e all'export". Lo ha detto ABRUZZO TURISMO - D'ADDARIO " LA REGIONE CONSOLIDA IL RAPPORTO CON I TOUR OPERETOR TEDESCHI ": Si consolida il rapporto di promozione turistica tra la Regione Abruzzo e i tour operatori tedeschi. Presentato questa mattina a Pescara, nella sede della Regione Abruzzo, in Piazza Unione, un nuovo progetto di promozione turistica, dopo "L'Educational Tour" che si TERAMO - SANT'ANGELO " AUGURI AL NUOVO RETTORE DELL'ATENEO ": "I migliori auguri di un lavoro proficuo e di una esperienza professionale densa di soddisfazioni", sono stati espressi dall'assessore regionale alla Ricerca Universitaria, Roberto Santangelo, al neo rettore dell'Università di Teramo, Christian Corsi, eletto nella serata di ieri dal corpo ROCCA DI BOTTE - MAXI SCHERMO IN PIAZZA PER GLI EUROPEI DI CALCIO, ORGANIZZATO DALLA PRO-LOCO: Redazione-  Una splendita iniziativa della PRO LOCO di Rocca di Botte, un maxi schermo in piazza, per seguire gli Europei, la nazionale di calcio. ⚽️?In occasione degli Europei 2024, la Pro Loco di Rocca di Botte vi aspetta per tifare

VOUCHER, ZERO TASSE PER IL LAVORATORE CHE LI SCEGLIE

VOUCHER, ZERO TASSE PER IL LAVORATORE CHE LI SCEGLIE Retribuzione

Redazione-Sono esentasse i premi di risultato erogati ai lavoratori sotto forma di prestazioni di servizi. Per chi sceglie di ricevere il bonus produttività in voucher per acquistare servizi per sé o per i propri familiari (come ad esempio buoni pasto, contributi a fondi pensione, polizze sanitarie, ticket per mense, ludoteche, borse di studio, ecc.) - si legge su www.studiocataldi.it - il benefit sarà esente da tasse. A prevederlo, tra le altre cose, è il decreto del ministero del Lavoro (di concerto con quello dell'economia e delle finanze) del 25 marzo 2016, in materia di erogazione dei premi di risultato e partecipazione agli utili di impresa con tassazione agevolata, che, in base al comunicato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 14 maggio scorso, è entrato ufficialmente in vigore. Ecco tutte le misure decise:

Premi di risultato e criteri di misurazione

Il decreto attuativo detta le regole per i criteri di corresponsione e misurazione dei premi di risultato dei lavoratori, stabilendo che i contratti aziendali o territoriali (ex art. 51 del d.lgs. n. 81/2015) devono prevedere criteri di misurazione e verifica degli incrementi di produttività, redditività, efficienza, qualità e innovazione, che possono consistere: nell'aumento della produzione, nel miglioramento della qualità dei prodotti e dei processi (tramite riorganizzazione dell'orario di lavoro, ricorso al lavoro agile, ecc.), in risparmi dei fattori produttivi.

La partecipazione agli utili

Dando attuazione al comma 182 della l. n. 208/2015, il decreto precisa che per somme erogate in forma di partecipazione agli utili dell'impresa si intendono gli utili distribuiti al prestatore di lavoro, determinati, ex art. 2102 c.c., "in base agli utili netti dell'impresa e per le imprese soggette alla pubblicazione del bilancio, in base agli utili netti risultanti dal bilancio regolarmente approvato e pubblicato". Gli utili distribuiti (ex art. 95, comma 6, d.p.r. n. 917/1986) sono computati in diminuzione del reddito dell'esercizio di competenza, indipendentemente dall'imputazione al conto economico.

Il coinvolgimento paritetico dei lavoratori

In attuazione del comma 189 della legge di stabilità, viene stabilito che l'aumento (da 2mila a 2.500 euro) per le imprese che coinvolgono pariteticamente i lavoratori nell'organizzazione del lavoro, potrà avvenire soltanto in presenza di un piano che preveda la creazione di gruppi di lavoro (di cui sono parte responsabili e dipendenti) finalizzati a migliorare e innovare le aree produttive e che prevedano strutture permanenti di consultazione e monitoraggio degli scopi da perseguire.

Il deposito dei contratti

Il deposito dei contratti, presupposto di base per fruire degli incentivi, deve avvenire entro 30 giorni dalla sottoscrizione. Viene introdotto l'obbligo di allegare una dichiarazione di conformità alle disposizioni del decreto. Per i contratti già sottoscritti, nel 2015 e nel 2016, nel rispetto dei requisiti previsti dal provvedimento, il deposito va effettuato entro il 15 giugno prossimo.

I voucher

Il decreto specifica la facoltà per i lavoratori di optare, in luogo, in tutto o in parte, delle somme spettanti a titolo di premio di produttività, per l'erogazione di beni, prestazioni, opere e servizi per sé o per i propri familiari (dai buoni pasto ai ticket per le ludoteche, alle borse di studio, ecc.). La misura di welfare dei voucher, per espressa previsione dell'articolo 1, comma 184, della legge di stabilità, non concorre a formare reddito di lavoro dipendente e non è neppure soggetta all'imposta sostitutiva del 10%.

Ultima modifica ilLunedì, 06 Giugno 2016 14:53

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.