BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CARSOLI - ABBANDONATA DALLA ASL, POSITIVA,DOPO DIECI GIORNI FA IL MOLECOLARE A PAGAMENTO: Questa è una storia, che ci viene segnalato, sul nostro territorio, e che non deve intaccare il mostruoso lavoro che gli operatori, e adetti sanitari stanno svolgendo. Una ragazza, residente a Carsoli, dopo esser risutata positiva ad un rapido in CARSOLI - SCENDONO I CASI DI POSITIVITA' SUL TERRITORIO: Incomincia a scendere il numero dei positivi di covid sul territorio Carseolano. Il Sindaco di Carsoli, Velia Nazzarro, comunica che sul territorio attualmente ci sono 221 psoitivi di cui sei ricoverati in ospedale. Si ricorda che domani è prevista un’altra mattinata PERETO - I LUPI SCENDONO A VALLE DIVERSE LE SEGNALAZIONI: Ci giungono diverse segnalazioni, dell'avvistamento di lupi, anche durante il giorno, lungo la strada che dall'incrocio dell'azienda Coca Cola fino al Cimitero di Pereto. Alcuni animali sono stati , purtroppo , sbranati, dai canidi. Il lupo grigio  detto anche lupo comune o semplicemente lupo, è un canide ABRUZZO - NUOVE DISPOSIZIONI FINE ISOLAMENTO: Un'ordinanza del Presidente Marsilio che va a risolvere un problema segnalato più volte in questi giorni dai cittadini abruzzesi: il ritardo con cui le Asl rilasciano i certificati di fine isolamento Covid, a causa dell'aumento esponenziale del numero dei nuovi POVERA ITALIA - GRANDE FRATELLO LA TV DELLA CULTURA ITALIANA: Non destano di grande fantasia, i programmi delle notre emittenti, ma osservare il programma GRANDE FRATELLO, rispecchia in pieno la coesinstenza della nostra nazione. Gente messa dentro alla casa ad oziare, mesi e mesi, sotto cachet, dando al pubblico che REGIONI IN CUCINA - CONFETTURA DI PEPERONCINI PICCANTI (CALABRIA): La Calabria terra di mille culture, tra tradizioni antiche e suoni attuali, tra azzurro mare e terre piene di colore. Una regione dove la cucina è arte DIVINA.  La confettura di peperoncini piccanti è una ricetta facile, perfetta per accompagnare carni e formaggi, ma anche MR DOCTOR - LA CUPEROSE, CAUSE E RIMEDI: La Couperose è una lesione cutanea che interessa per lo più il volto, caratterizzata da chiazze rossastre dovute alla dilatazione dei capillari. L’arrossamento si presenta principalmente alle guance, alle ali del naso e al mento, ed è più o meno evidente a seconda dell’entità del AVEZZANO - IDENTIFICATO IL 22ENNE TROVATO MORTO IN STRADA QUESTO POMERIGGIO: Ancora una tragedia nella Marsica, questa volta ad Avezzano, dove questo pomeriggio è stato ritrovato morto il giovane 22enne Giancarlo Casadei, che da alcune ore non aveva dato nessuna notizia. La salma del giovane è stata trovata nel sottopasso di SCURCOLA MARSICANA - DOPO 80 ANNI TORNA LA PIASTRINA DEL MILITARE FERNANDO PETITTA MORTO NELLA CAMPAGNA DI RUSSIA: Il vento gelido assotigliava ogni pensiero, il ghiaccio circondava ogni attimo, ogni istante, mentre ad uno ad uno, come birilli, cademmo a terra, chi di stenti, e chi sotto il fuoco Russo. In quei momenti, non si riesce a pensare ULTIM'ORA AVEZZANO - TROVATO MORTO IN STRADA 22ENNE DEL POSTO: Un giovane di 22 anni del posto è stato trovato mezz'ora fa lungo la starda via Monte Velino vicino la Stazione di Avezzano. Sul posto ci sono le forze dell'ordine, accorse subito, per delimitare l'area e fare i rpimi rilievi.    NOTOZOA

"NO A KEBAB E SUSHI NEI CENTRI STORICI", IN MARCIA CON I TRATTORI A ROMA PER DIFENDERE IL MADE IN ITALY

"NO A KEBAB E SUSHI NEI CENTRI STORICI", IN MARCIA CON I TRATTORI A ROMA PER DIFENDERE IL MADE IN ITALY Kebub

Redazione-Sono migliaia gli agricoltori della Coldiretti che con i trattori sono arrivati nella Capitale per difendere l’identità alimentare nazionale che rischia di sparire dalle strade e dalla piazze delle città italiane dove ha rappresentato per secoli un valore aggiunto inestimabile dal punto di vista storico, culturale e turistico. Dal kebab al sushi, dalla frutta esotica a quella fuori stagione ma anche le caldarroste congelate durante tutto l’anno si trovano ovunque mentre, denunciano gli agricoltori, per il baccalà fritto da passeggio a Roma, l’intruglio della Versilia o il panino e milza a Palermo i turisti sono costretti a cercare su internet o nelle guide.

Fuori dal PalaTiziano in Piazza Apollodoro a Roma, sono arrivati curiosi Apecar che distribuiscono dal “Cuoppo” all’ Agripanino di Chianina dall’Umbria ma nei diversi chioschi regionali ci sono anche le vere olive ascolane doc dalle Marche, pane e panelle ed arancini dalla Sicilia, gli arrosticini dall’Abruzzo, i primi peperoni cruschi da snack lucani, il gelato contadino e molte altre curiosità locali. Non manca l’innovazione nella tradizione con la preparazione di originali “pozioni naturali”, dalla top ten della centrifuga che abbronza fino agli agriaperitivi afrodisiaci e agli esplosivi cocktail contadini.

Sono pronte per essere distribuite le “agribag”, pratici contenitori innovativi per il consumo itinerante che consentono di non buttare via niente e tagliare gli sprechi. “#iomangioitaliano”, “basta inganni, scegli l’Italia”, “stop ai falsi cibi” sono alcuni delle richieste che si leggono sui cartelli e sugli striscioni. E’ già arrivato, riferisce la Coldiretti in una nota, il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo e si attendono il Ministro delle Riforme Maria Elena Boschi, il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette, il Capo del Corpo Forestale dello Stato Cesare Patrone, il presidente della Giunta regionale del Lazio Nicola Zingaretti e il presidente di Federconsumatori Rosario Trefiletti.(Fonte:Adnkronos)

 

No Kebab-Sushi

Ultima modifica ilDomenica, 12 Giugno 2016 14:17

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.