BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
SULMONA - SCOPERTE OLTRE CENTO TOMBE RISALENTI AD ALCUNI SECOLI AVANTI CRISTO: Durante gli scavi SNAM, sono state rinvenute oltre cento tombe di alcuni secoli avanti cristo,nel sito di Case Pente di Sulmona.Il sito, vicino al cimitero di Sulmona, rileva un concentramento di civiltà dell'antichità.Nelle tombe sono stati trovati molti oggetti quali LUCO DEI MARSI - CHIUSA ZONA DEL PAESE PER IL RITROVAMENTO DI UN ORDIGNO INESPLOSO: Nella mattinata di oggi, la Polizia Locale del Comune di Luco dei Marsi, tramite un ordinanza ha disposto il divieto di transito a pedoni e mezzi in via D'Amuro,dopo una segnalazione di un cittadino. La zona, sarà interdetta fino al SULMONA - XVIII EDIZIONE DEL CONCORSO DEL BUON OLIO PELIGNO IL 21 APRILE A PREZZA: Al via la dicottesima edizione di FRANTOLIO, concorso del buon olio peligno. In questa edizione, le iscrizioni sono oltre ottanta, ben il doppio della scorsa edizone, dedicato all’esclusiva varietà locale,della valle Peligna, l’oliva “Rustica e gentile”.La cerimonia di premiazione si CASTROVALVA - IL PICCOLO BORGO GIOIELLO D'ABRUZZO: Castrovalva è una frazione di Anversa degli Abruzzi, nell’aquilano e si è meritato il titolo di borgo più piccolo d’Italia poiché conta solo 14 abitanti.L’accesso al paese è solo a piedi, l’automobile va necessariamente parcheggiata poco prima di entrare. Attenzione CHIETI SCALO - I LOVE REPTILES LA FIERA DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA: I LOVE REPTILES, fiera Internazionale di animali esotici, organizzata dalla “ILR International” è giunta ormai alla sua trentunesima edizione, è un evento unico nel suo genere che ospita espositori provenienti da LICENZA - GRANDE SERATA DI BALLI DI GRUPPO DA LUISELLA DANCING CON " I FIGLI DELLE STELLE ": Grande serata di Balli di Gruppo, da LUISELLA DANCING, a Licenza, con musica dal vivo con gli splenditi I FIGLI DELLE STELLE. Una serata all'insegna dei balli, armonia e buona musica . Il 20 Aprile, dalle ore 20, si inizieranno CARSOLI - ERA IL 25 MAGGIO DEL 1944, UN COLPO ALLA TESTA DI UN NAZISTA, TOLSE LA VITA A FERRANTE: Il 25 maggio 1944 fu uccisa con un colpo di pistola Elvira Ferrante, legata a formazioni partigiane(nella zona operava la banda partigiana Madonna del Monte). L’episodio avvenne a Carsoli,presso il ponte: la località era già da tempo luogo di internamento CARSOLI - OTTANTANNI FA IL PAESE, SOTTO I BOMBARDAMENTI, VENNE RASO AL SUOLO: Era il 16 Aprile del 1944, Carsoli venne bombardata ripetutamente, riportando molte perdite civili, ed il paese bìvenne raso al suolo per la totalità. Nel 2004, il presidente della Repubblica Italiana conferi' alla cittadinanza di Carsoli, la medaglia d'Argento al CAMPLI FLEGREI - LA TERRA NON HA PACE, CONTINUANO LE SCOSSE DI TERREMOTO: Uno sciame sismico intenso, quello che in queste ore si sta registrando nel Napoletano, nella zona dei Campli Freglei. Una lista lunghissima, infatti,dalle 9.35, che ha contato oltre 70 eventi di varia intensità in un lasso di tempo ridotto, e MUORE IL CALCIATORE MATTEO GIANI, AVEVA AVUTO UN ARRESTO CARDIACO IN CAMPO, AVEVA 26 ANNI: Purtroppo questa mattina il cuore di Mattia Giani, ha smesso di battere. La gravità dell’accaduto, durante la partita di calcio, è stato subito chiaro a tutti i presenti allo stadio di Campi Bisenzio, struttura che ospitava il Castelfiorentino. Mattia, 26

ATTACCO TERRORISTICO A SAN PIETROBURGO, ESPLODE UNA BOMBA NELLA METRO: 14 MORTI E 47 FERITI

Metropolitana di San Pietroburgo Metropolitana di San Pietroburgo

Redazione-Esplosione nella metropolitana di San Pietroburgo, in Russia. Il ministero della Salute russo ha reso noto che la deflagrazione ha provocato 14 morti e 47 feriti. Secondo quanto riferito dal ministro della Salute Veronika Skvortsova, sette persone sono morte sul luogo dell'esplosione, una mentre veniva portata in ospedale e altre due nel tentativo di salvarle da parte dei medici. Sei feriti restano in gravi condizioni, ha detto il ministro, per cui il bilancio delle vittime potrebbe aumentare ancora.

Due fuggitivi. Due persone sono ricercate in relazione all'esplosione nella metropolitana di San Pietroburgo, ha reso noto una fonte citata dall'agenzia di stampa Interfax.

 

L'inchiesta . Il Comitato inquirente russo ha aperto un'inchiesta per terrorismo, ha reso noto la portavoce Svetlana Petrenko, precisando che gli inquirenti considerano l'esplosione come un atto terroristico, pur continuando a non escludere versioni diverse. Il portavoce del comitato nazionale antiterrorismo Andrei Przhezdomsky ha precisato che la bomba disinnescata è "un ordigno rudimentale".

L'esplosione è avvenuta intorno alle due e quaranta ora locale (l'una e quaranta in Italia) nel tunnel della metropolitana, fra le stazioni Tekhnologicheskiy Institut e Sennaya Ploshad, che è stata invasa dal fumo, tanto che in un primo momento si era parlato dell'esplosione di un secondo ordigno. Un altro, inesploso, è stato trovato alla stazione di Ploshad Vosstaniya (Piazza della rivoluzione).

Le telecamere di sorveglianza avrebbero ripreso le immagini di un presunto sospetto coinvolto nell'esplosione. Lo riferisce l'agenzia di stampa Interfax, secondo cui il sospetto avrebbe nascosto l'ordigno in una valigetta. L'emittente televisiva Ren Tv ha diffuso l'immagine del presunto attentatore: è un uomo vestito di nero con un cappello nero. Ha una barba che incornicia la parte inferiore del viso.

Nel punto dell'esplosione lavorano inquirenti dell'Fsb, del ministero degli Interni e del ministero delle emergenze. Almeno 17 squadre di soccorso sono state inviate per prestare i primi aiuti e alcuni feriti sono stati portati via in elicottero. Tutte le stazioni della metro sono state chiuse.

La città -che ha proclamato 3 giorni di lutto- è stata sconvolta mentre si svolgeva la visita del presidente Vladimir Putin , che è stato prontamente informato di quanto avvenuto. Il presidente russo stamattina ha partecipato a un forum. Nel pomeriggio l'incontro con il presidente bielorusso Aleksandr Lukasenko.

Terrorismo

Ultima modifica ilMercoledì, 12 Aprile 2017 12:42

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.