BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
BILANCIO POSITIVO PER LA 41MA EDIZIONE DEL FESTIVAL DI MUSICA CLASSICA| CITTA’ MEDIEVALI, UN’EDIZIONE DI ALTO LIVELLO: Redazione- Circa trenta concerti di alto livello tra il nord Ciociaria e la Valle Aniene. Il direttore artistico: «Siamo soddisfatti, anche la prossima stagione ricca di appuntamenti»Si è chiuso con un grande successo di pubblico e di critica la 41ma NASCE IL TAVOLO DEL CENTROSINISTRA IN ABRUZZO: Redazione- “Condivideremo da subito il nostro programma, le Tesi per l’Abruzzo, con le forze politiche di centrosinistra che hanno partecipato al Tavolo di oggi. Ci aspettiamo suggerimenti e integrazioni. Inizia un lavoro comune, con chi ha preso parte al primo LE STRADE DEL CUORE| LA SALUTE CARDIOVASCOLARE ARRIVA IN PIAZZA SAN PIETRO PER PORTARE LA PREVENZIONE VICINO ALLE PERSONE PIU': Redazione- L’iniziativa itinerante dedicata alla salute cardiovascolare “Le Strade del Cuore”, dopo il successo dei tre giorni in piazza del Risorgimento, si sposta oggi in piazza San Pietro con una tappa speciale resa possibile grazie alla collaborazione con l’Elemosineria Apostolica, LA GUERRA DELL'AQUILA(1423-24) E LA SCONFITTA DI FORTEBRACCIO DA MONTONE NELLA BATTAGLIA DI BAZZANO: di Angela Casilli * Redazione- Nella storia dell’Aquila gli anni 1423-24 sono ricordati come la guerra di Braccio da Montone e la città sarà coinvolta, suo malgrado, nell’intricata questione della successione alla regina Giovanna II d’Angiò, ribellandosi ai disegni della sovrana AI -GIOVEDI' DELLA CULTURA- SI PARLA DI FISICA: Redazione- Prosegue il ciclo di conferenze promosso dalla Fondazione Cassamarca e dedicato a due grandi temi, “Classico” e “Universo”, che saranno affrontati, nelle loro molteplici declinazioni, da personalità della cultura e della scienza. L’appuntamento del 28 ottobre è dedicato a “Fisica NELLA RUBRICA DI MICHELE FINA IL TEMA DELLA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA: Redazione- Nell’82esimo incontro della rubrica di Michele Fina “Dialoghi, la domenica con un libro” è stato presentato il libro “In fondo al desiderio. Dieci storie di Procreazione assistita” (Fandango). Assieme all’autrice, la scrittrice ed esperta di politiche di genere Maddalena GUANCIALE (PD)| LA REGIONE RENDA OPERATIVA LA FILM COMMISSION: Redazione- “Le osservazioni fatte da Donatella Di Pietrantonio, confermate da quelle del regista de ‘L’Arminuta” Giuseppe Bonito, sono sacrosante: sono ormai anni che si parla della Film Commission abruzzese e delle sue attuali lacune. Il Pd Abruzzo, il cui programma CARSOLI - DOPO DUE ANNI DI CHIUSURA RIAPRE IL CENTRO ANZIANI: Redazione- Finalmente dopo die anni di chiusura, per via della pandemia, torna ad aprire il centro anziani SANTA VITTORIA . Il centro, aperto a tutti senza limiti di età, puta alla fusione giovani ed anziani in un suolo luogo, dove CARSOLI - BOLLETTE DEL CAM CON QUOTA DEPOSITO: Redazione- Molti utenti di Carsoli e della Piana del Cvaliere in questi giorni stanno ricevendo le bollette CAM, con una strana quota deposito. Parlo di strana nota deposito, perchè nelle bollette del CAM questa nota non vi è mai stata, L'AQUILA - A BREVE TORNERA' AL FORTE SPAGNOLO LO SCHELETRO DI MAMMUT: Redazione- A fine mese tornerà a frte spagnolo il Mammut , e sarà visitabile in via eccezionale il 30 ed il 31 Ottobre dalle 10 alle 22.  Lo scheletro del Mammut è al Castello dal 1960, risale a un milione e

AFD, L'ULTRADESTRA TEDESCA

Afd Tedesca Afd Tedesca

Redazione-E' il vero vincitore di questa tornata elettorale. L'Afd (Alternative für Deutschland) è un partito giovane, fondato appena 4 anni fa e ora, per la prima volta, entra in Parlamento dopo aver dimostrato di essere il terzo partito più forte in Germania. Dalle elezioni federali tenutesi ieri, l'ultradestra, impersonata dall'Afd, è infatti uscita con il 12,6% dei voti, assicurandosi una rappresentanza di oltre 80 deputati al Bundestag. Ora che l'Afd è il terzo partito tedesco, ci si chiede se e come sia possibile un incontro con le altre anime di quel Parlamento. Che impatto può avere un partito populista, di estrema destra ed euroscettico sul governo Merkel?

Dopo la sua fondazione, nel febbraio del 2013 da parte dell'economista Bernd Lucke, l'Afd ha conosciuto una rapida ascesa. Certo, per l'ingresso nel Bundestag c'è voluto un po', ma già tra il 2014 e il 2016, come si legge sul sito www.bpb.de, Alternative für Deutschland ha ottenuto mandati parlamentari alle elezioni europee e a quelle regionali. Con le varie crisi che l'Europa ha dovuto affrontare ultimamente - da quella economica a quella dei migranti - l'Afd ha conosciuto un massiccio aumento di sostenitori, riuscendo a cavalcare l'onda del diffuso malcontento nei confronti le istituzioni europee. La rapida crescita degli ultimi mesi, come riporta il sito bundestagswahl-2017.com, è infatti dovuta principalmente alla crisi dei rifugiati e alla gestione della politica migratoria da parte del precedente governo Merkel. Su questo tema la posizione dell'Afd è chiara: chiudere le frontiere , ridurre drasticamente il numero dei richiedenti asilo accolti e consentire unicamente l'ingresso di lavoratori qualificati.

All'interno del partito non sono mancate (e non mancano) controversie e diverse sono le anime che lo compongono: da quella più moderata, rappresentata da Frauke Petry, una dei leader storici della Afd, a quella invece più estremista portata avanti dalla leader Alice Weidel e da Alexander Gauland. Le differenze di vedute affondano le loro radici nel 2015 quando all'elezione a maggioranza assoluta di Frauke Petry a leader del partito, corrispose l'abbandono del fondatore Lucke, motivato dalla non condivisione dei toni populisti del nuovo segretario. Oggi, il giorno dopo le elezioni federali, le spaccature interne al partito sono venute di nuovo a galla al punto tale che la Petry ha annunciato a sorpresa oggi in conferenza stampa di non voler entrare a far parte del nuovo gruppo parlamentare del partito. Il motivo? Le differenze di vedute con i suoi colleghi rappresentanti dell'ala più radicale. "Dobbiamo essere onesti sul fatto che esiste un conflitto riguardante i contenuti all'interno dell'Afd, non dobbiamo sostenere che non esiste", ha affermato Petry.

Proprio alla parte più estremista del partito, appartiene l'ultimo 'scandalo' che ha coinvolto l'Afd, quando dalla bocca di Alexander Gauland sono uscite parole che hanno suscitato diverse polemiche: "dobbiamo essere orgogliosi per quanto fatto dai soldati tedeschi nelle due guerre", prese da molti come un invito ad andare fieri dell'esercito nazista.

Per quanto riguarda il tema dell'Unione Europea, il piano dell'Afd è quello di "porre fine all'esperimento Euro in modo ordinato" - riporta il sito bundestagswahl-2017.com - se necessario con il ritiro della Germania oppure attraverso una dissoluzione democratica dell'Unione Europea. Sul tema, sempre più spinoso, della presenza islamica sul territorio tedesco, la posizione dell'Afd è chiara: "L'Islam non appartiene alla Germania". Le moschee non devono più essere finanziate dall'estero,

i minareti e l'uso dei burka devono essere vietati.

Fonte:adnkronos.com

Ultima modifica ilSabato, 30 Settembre 2017 20:48

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.