BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
OVERKIND, L'ULTIMO ALBUM DELLA ROCK BAND VERONESE: Redazione- L’album OVERKIND, come suggerisce l'artwork, è incentrato sullo Yin e lo Yang, vale a dire il concetto di dualità presente nella filosofia cinese (taoista) in cui si ricorda che in tutte le cose naturali e umane sono presenti due FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE | ORVIETO FESTIVAL: Redazione- A settembre, dal 1° all’11, ritorna il Festival della Piana del Cavaliere | Orvieto Festival, per una sesta edizione ricca di novità ed eventi. Il programma spazia dal repertorio antico e dai concerti per strumento solo, fino ai grandi NUCLEARE, FINA | IMPEDIREMO UNA CENTRALE IN ABRUZZO: Redazione- “Ci sono tante buone ragioni per dire no all’energia nucleare nel nostro Paese e in Abruzzo sono ancora più forti, la destra e Salvini devono esserne consapevoli”: lo dichiara Michele Fina, segretario del Partito Democratico abruzzese, commentando le prese VACANZE LUCHESI | TORNA LA MAGIA DELLA MUSICA SOTTO LE STELLE CON LA BIG BAND DEL CONSERVATORIO A. CASELLA: Redazione- Un nuovo appuntamento con la grande musica torna ad accendere l’estate luchese. Domani, giovedì 11 agosto, alle 21.30, piazza Umberto I ospiterà il grande concerto della “Big Band ConsAQ”, diretta dal M° Massimiliano Caporale, proposto dall’ Istituzione Musicale Abruzzese INSERITA DAL TIME NEL WORLD'S GRATEST PLACES 2022 DA ULISSE AI BRONZI DI RIACE, IL 2022 E' L'ANNO DELLA CALABRIA: Redazione- Inserita dal Time nel World’s Greatest Places 2022, nell’anno delle celebrazioni per il cinquantenario del ritrovamento dei Bronzi di Riace, la Calabria sarà l’assoluta protagonista delle vacanze culturali e naturalistiche del 2022 estate/inverno - anche con la sua ciclabile SCIOPERO EUROSPIN, PD ABRUZZO | SOSTENIAMO LE LAVORATRICI E I LAVORATORI: Redazione- “Il Partito Democratico abruzzese esprime sostegno alle lavoratrici e ai lavoratori di Eurospin, che sciopereranno il prossimo 13 agosto”: lo dichiarano Michele Fina e Lisa Vadini, rispettivamente segretario e responsabile Lavoro del Pd regionale.Per Fina e Vadini “la protesta SCUOLA, D'ERAMO | GRAZIE ALLA LEGA IN ARRIVO 40 MILIONI DI EURO IN ABRUZZP: Redazione- “40 milioni di euro per l’Abruzzo: questi i fondi assegnati dal ministero dell’Istruzione nell’ambito del Piano Scuola 4.0. Questo provvedimento è stato fortemente sostenuto dalla Lega e frutto dell’importante impegno del sottosegretario Sasso.  Il piano prevede la trasformazione di classi ROCCA SAN GIOVANNI | DAL 16 AL 18 AGOSTO LA XIX EDIZIONE DI ROCCA SAN GIOVANNI JAZZ: Redazione- Torna anche quest’anno l’appuntamento con Rocca San Giovanni in Jazz, il festival della musica di qualità che si terrà nel cuore del borgo dal 16 al 18 agosto. La diciannovesima edizione, curata dalla direzione artistica di Walter Gaeta, vedrà ALBA OFF 2022 | CONTO ALLA ROVESCIA PER LA QUARTA EDIZIONE DELLA RASSEGNA ESTIVA DEL TEATRO OFF: Redazione- Manca poco all’avvio della quarta edizione di “Alba OFF”, la rassegna teatrale estiva, organizzata dal Teatro OFF di Avezzano e dalla compagnia Teatranti Tra Tanti, all’interno della suggestiva cornice dell’Anfiteatro romano di Alba Fucens. A partire da domani fino al EDIZIONE EPOCALE DEL CONCERTONE DE "LA NOTTE DELLA TARANTA": Redazione- Si terrà il 27 agosto 2022 “La notte della Taranta“, festival musicale dedicato alla riscoperta e alla valorizzazione della musica tradizionale salentina fusa insieme alla world music al rock, al jazz e alla musica sinfonica. Il vero e proprio Concertone si

QUANTO GUADAGNA UN VESCOVO, UN CARDINALE E IL PAPA? ECCO TUTTI GLI STIPENDI DEL CLERO

Papa Francesco con i Cardinali Papa Francesco con i Cardinali

Redazione-Quanto guadagna un cardinale?Un vescovo?E il papa?Ecco tutti gli stipendi,i tagli di Papa Francesco e la rinuncia del suo stipendio!Un esempio per Renzi…Ecco come si fanno i tagli,inutile aspettare 1000 giorni….

Quando guadagna un parroco al mese? E quanto prende un cardinale? E Papa Francesco: ha uno stipendio?

Il Messaggero pubblica un’inchiesta sul rapporto tra soldi e Chiesa, elencando punto per punto tutti i “guadagni” del clero.

Un semplice prete prende circa mille euro netti al mese, poi vengono i parroci (che non possono guadagnare più di 1.200 euro al mese). I mensili dei sacerdoti e dei vescovi sono basati su una specie di punteggio che dipende dall’anzianità. I parroci con più esperienza possono arrivare fino a 1.200 euro al mese, mentre per i vescovi si arriva fino a 3.000 euro circa. Se un prete è anche insegnante di religione – spiega Il Messaggero – l’istituto versa solo la quota che manca per raggiungere il tetto stabilito dall’anzianità.

Più in alto si collocano gli arcivescovi capi di dicastero o di pontifici consigli: in questo caso, gli stipendi variano dai 3.000 ai 5.000 euro. Più in alto ancora i cardinali, che in media guadagnano circa 5.000 euro (i quali però sono stati “colpiti” da Papa Francesco con tagli significativi dei gettoni di presenza descritti di seguito), a cui vanno aggiunte le offerte dei benefattori.

Sul fronte papale, si sa che Benedetto XVI godeva di una rendita di 2.500 euro (meno di un cardinale), più le somme per i diritti d’autore dei suoi tanti libri. Francesco, invece, non percepisce alcuno stipendio, pur avendo la facoltà di attingere liberamente all’Obolo di San Pietro (fondo dello Ior che raccoglie donazioni per sponsorizzare progetti benefici).

Da quando è diventato Papa. Bergoglio ha applicato una sorta di spending review vaticana. Innanzitutto ha abolito il tradizionale bonus per i dipendenti della Santa Sede (senza perdersi in chiacchiere e false promesse di abolizione)durante la sede vacante e l’elezione papale (circa 1.000 euro in più al mese). Poi ha bloccato gli stipendi di tutti i dipendenti, congelando scatti di anzianità e promozioni. Ha anche tagliato i gettoni di presenza dei cinque cardinali membri della commissione di vigilanza dello Ior (25.000 euro all’anno). In Italia la principale fonte di entrate per la Chiesa continua a essere l’8 per mille: nel 2012 sono entrati nelle casse della Cei 1 miliardo 148 milioni 76 mila e 594 euro. A questo bisogna aggiungere le donazioni e le elargizioni dei fedeli.

Ovviamente i media nazionali non vi parlano della spending review adottata da Papa Francesco,sarebbe oggetto di confronto ,paragone con l’attuale governo che taglia sanità,servizi pubblici vari ai cittadini pur di non toccare direttamente

gli stipendi di senatori,deputati,ministri e dipendenti vari

Fonte:stopeuro.news

Ultima modifica ilDomenica, 15 Ottobre 2017 20:45

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.