BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L’ENSEMBLE VIVALDI DE - I SOLISTI VENETI - IN CONCERTO PER LA GIORNATA EUROPEA DELLA MUSICA: Redazione-  Venerdì 21 giugno, alle ore 20.45, l’auditorium ex Chiesa di Santa Croce ospiterà un concerto dell’Ensemble Vivaldi de “I Solisti Veneti”. In occasione della Giornata Europea della Musica, l’Ensemble Vivaldi de “I Solisti Veneti” proporrà il seguente programma: Giuseppe Tartini, Sonata CIVITA D'ANTINO, INQUADRANDO PAESAGGI | PERCORSI D’ARTE LUNGHI UN SECOLO: Redazione-  Civita d’Antino si prepara ad accogliere l’ottava edizione di “InQuadrando Paesaggi. Percorsi d’arte lunghi un secolo”, la rassegna che intende celebrare l’incontro dei pittori danesi guidati da Kristian Zahrtmann e l’evocativo paesaggio che diede luogo all’intensa stagione creativa dell’arte CRISTIAN MARCHI | LATE NIGHTS: Redazione-  Da venerdì 21 giugno 2024 sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “LATE NIGHTS” (CM Music) feat. GEORGE SYRE, il nuovo singolo di CRISTIAN MARCHI.“Late Nights”, interpretato dal cantante olandese George Syre, è DA CAKE DESIGNER A SPOSA IN AFFARI, MERAVIGLIOSAMENTE UNICA MASCIA CARFAGNA: Redazione-  Seguitissima sulla pagina Facebook “Happy TV Web”, dove conduce in diretta streaming “Moda Modella”, la splendida Mascia Carfagna partecipa al nuovo programma “Spose in Affari”.Con Enzo Miccio e Lodovica Comello, dal 19 giugno, ogni mercoledì alle 21.20 su “Real CAMPIONI D'ITALIA A RAVENNA, NUOVO TRAGUARDO PER I PESCARESI DELLA DOLPHIN CLUB: Redazione-  Si sono svolti a Ravenna i campionati italiani FIPSAS per società di pesca sportiva nella disciplina di traina costiera.Società dalla Liguria, Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Lazio sono scesi in campo per il titolo con i loro equipaggi. in totale LA BAMBOLA VIAGGIATRICE DI KAFKA AL TEATRO ORIONE DI ROMA: Redazione-  il Teatro Orione di Roma ha ospitato due emozionanti repliche dello spettacolo teatrale "La Bambola Viaggiatrice", organizzato dalla scuola Orientamento Danza sotto la direzione artistica della maestra Margherita Migliarucci. Oltre mille spettatori presenti, l’evento ha visto sul palco ben DISTURBI DELL’UDITO E DELL’EQUILIBRIO. A ROMA IL 1° CONGRESSO NAZIONALE DEGLI AUDIOMETRISTI: Redazione-  Si è appena concluso il 1° Congresso della Commissione di albo nazionale dei Tecnici audiometristi della FNO TSRM e PSTRP. Una giornata di studio e di lavoro che ha portato nella Capitale più di 250 professionisti sanitari da tutta Italia.  «Il nostro impegno ESTATE ROMANA 2024: QUATTRO MESI DI APPUNTAMENTI DIFFUSI IN TUTTA LA CITTÀ: Redazione-  Un unico grande palcoscenico che accenderà i riflettori sull’intera città. Da oggi, 15 giugno, prende il via l’Estate Romana 2024, il tradizionale appuntamento estivo promosso dall’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale, con il coordinamento del Dipartimento Attività Culturali, in CON REMO RAPINO SI RISCOPRE L'ANTOLOGIA DI SPOON RIVER DI EDGAR LEE MASTERS: Redazione-  "Ti presento un classico" continua il suo viaggio e per l'appuntamento di giugno si inserisce all'interno del Festival di SquiLibri di Francavilla al Mare: la rassegna di otto incontri a cadenza mensile con personaggi di spicco della letteratura italiana POSTE ITALIANE: EMISSIONE FRANCOBOLLO CROCE ROSSA ITALIANA: Redazione-  Poste Italiane comunica che oggi 15 giugno 2024 viene emesso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Senso civico” dedicato alla Croce Rossa Italiana, nel 160° anniversario dell’istituzione, emissione

SEBASTIAN KURZ COME ORBAN: "VIA GEORGE SOROS. TENTA DI MINARE LA DEMOCRAZIA DELLA NAZIONE"

Sebastian Kurz Sebastian Kurz

Redazione-Il nuovo giovanissimo cancelliere austriaco, Sebastian Kurz, segue le orme del presidente nazionalista dell’Ungheria Viktor Orban e firma il foglio di via per il terrorista finanziario George Soros, il burattinaio del mondialismo e finanziatore dell’invasione di milioni di clandestini tra cui terroristi islamici.Sebastian Kurz, il neoeletto cancelliere austriaco, avrebbe dato 28 giorni a Soros per cessare quelle attività di Open Society in Austria ritenute atte a “tentare di minare la democrazia della nazione”.La decisione sarebbe stata successiva alla notizia della donazone di 18 milioni di dollari del magnate ungherese alla Open Society. L’alternativa sarebbe quella di “andare in contro ad una azione legale”.

YourNewswire, un portale d’informazione indipendente, ha svelato che il trentunenne Kurz, parlando ai suoi colleghi, avrebbe messo l’accento sull’urgenza di questo intervento. Il più giovane cancelliere della storia austriaca, dunque, non vorrebbe che la fondazione di Soros operasse all’interno dei confini nazionali e avrebbe dichiarato, secondo i virgolettati riportatida Money.it:: “Soros sta versando tutto ciò che ha dietro alla sua spinta per (ottenere) il controllo mondiale. La disinformazione e la manipolazione dei media sono già aumentate esponenzialmente durante la notte -prosegue il cancelliere austriaco- “Non abbiamo spazio per la compiacenza”. E ancora, rispondendo ad una domanda sul perché di questa sua direttiva, avrebbe detto: “Perché è il 2017”. Poi, infine, la sottolineatura del motivo alla base della scelta: “Lo spettro di Soros è la sfida più grande che l’umanità affronta nel mondo nel 2017. È un grande calamaro vampiro avvolto attorno al volto dell’umanità, che inserisce inesorabilmente il suo imbuto di sangue in qualsiasi cosa che odori di denaro, usando questi soldi per corrompere politici, giornalisti e il settore pubblico, tentando di creare il mondo alla sua immagine -chiosa Kurz- “Il popolo austriaco ha rifiutato il Nuovo Ordine Mondiale ed è mio dovere e mio privilegio difendere la sua volontà”. Accuse fortissime, quindi, che nel caso venissero confermate non lascerebbero scampo all’immaginazione.

Le differenze tra quanto promosso da Kurz in materia d’immigrazione e la teorizzazione della società aperta sposata da Soros, del resto, sono evidenti. Il cancelliere austriaco ha contribuito alla chiusura della rotta balcanica nel settembre del 2016 e con la sua vittoria politica si è riaperto anche il nodo riguardante il Brennero. Open Society,

invece, è rinomatamente su posizioni opposte.

Fonte:riscattonazionale.net

Ultima modifica ilMartedì, 31 Ottobre 2017 18:56

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.