BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
BACOLI: SUCCESSO PER LA TAVOLA ROTONDA SUL FUTURO SOSTENIBILE DELLE CITTÀ: Redazione- Un momento di riflessione sul ruolo dell’educazione alla sostenibilità, uno spazio di sintesi per fare il punto su una sfida epocale che ancora necessita di “istruzioni”, un laboratorio di casi di studio, un punto di partenza per aprire un ALICE! IN WONDERLAND| ELISA CANTA LA TITLE TRACK: L’intensa voce di Elisa sarà protagonista del grande show di nouveau cirque che debutta il 9 dicembre a Milano Redazione- Elisa, una delle voci più belle della scena musicale mondiale, canterà la title track di “Alice! in Wonderland” composta da John PD E GD| ABRUZZO REGIONE UNIVERSITARIA CON IL PNRR, AL VIA UNA CONFERENZA PROGRAMMATICA: Redazione- Oggi, venerdì 26 novembre, si è svolta una Conferenza stampa dei Giovani Democratici e del Partito Democratico regionali per parlare del futuro delle università in Abruzzo.  “Per la ripartenza della nostra regione, il sistema universitario e le studentesse e gli ROMA, VALDRADA TEATRO| LE INTELLETTUALI DI PIAZZA VITTORIO: Lo spettacolo è in replica anche il 28 novembre al Teatro San Michele Arcangelo di Montopoli Sabina (RI) e poi il 12 dicembre al Teatro Caesar di San Vito Romano, il 19 dicembre al Teatro Tognazzi di Velletri, il 22 dicembre al Teatro FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI SALERNO, GRAN GALA' DI CHIUSURA ALLA STAZIONE MARITTINA ZAHA HADID: Domani, alle ore 19.30, premiazioni dei vincitori 2021 con ospiti speciali come Nunzia Schiano, Rosaria De Cicco, Sonia Barbadoro, Pietro Masotti, Michele Zampino e tanti altri Redazione- È partito ufficialmente il countdown della serata finale della 75esima edizione del Festival Internazionale #NOGREENPASS #NONTOCCATEIMINORI NUOVE MANIFESTAZIONI SABATO 27 NOVEMBRE 2021| -PESCARA-AVEZZANO-L'AQUILA: Redazione- Si inasprisce la protesta contro il green pass e la vaccinazione minorile. Si sono riuniti mercoledì gli abruzzesi intorno al leader della protesta Stefano PUZZER, e tornano a riunirsi anche domani sabato: ad Avezzano con Max MASSIMI e Daniele AI GIOVEDI' DELLA CULTURA SI PARLERA' DI LUCREZIA| VITA E MORTE DI UNA MATRONA ROMANA: Redazione- Prosegue il ciclo di conferenze della Fondazione Cassamarca dedicato a due grandi temi, “Classico” e “Universo”, che saranno affrontati, nelle loro molteplici declinazioni, da personalità della cultura e della scienza. L’appuntamento del 2 dicembre 2121, ore 18, sarà dedicato alla CAGNANO AMITERNO| LE ROCCE, LE DONNE E LA STORIA: Redazione- “Le Rocce. Le donne e la storia”, campagna culturale nata dalla collaborazione CNA provincia dell’Aquila e la libera associazione “TerraMadre”, fa tappa a Cagnano Amiterno, in provincia dell’Aquila.“Con entusiasmo abbiamo accolto la campagna “Rocce, le donne e la storia” DOMENICA 27 NOVEMBRE LA RUBRICA DI MICHELE FINA CON DOMENICO PARIS: Redazione- Sarà Domenico Paris (giornalista e scrittore) l’ospite dell’87esimo incontro della rubrica di Michele Fina “Dialoghi, la domenica con un libro”. Si discuterà del libro di Paris “Il massimo della passione” (Absolutely Free). Il dialogo sarà trasmesso su Facebook domenica 28 novembre alle 18 sulla SULMONA, RISCONOSCIMENTO CISL ALLA 3G SPA: L’azienda premiata per l'impegno quotidiano contro la violenza sulle donne Redazione-  / “Crediamo fortemente nella differenza di genere, che rappresenta un valore aggiunto per la nostra realtà. Avere una presenza femminile importante nell’azienda da forza al nostro lavoro”. Ha così commentato

LA SCOMMESSA DELL’AIG: -TANTI OSTELLI PER LA GIOVENTU’ IN ABRUZZO PER INTERCETTARE UN POTENZIALE DI 5 MILIONI DI TURISTI IN BUONA PARTE STRANIERI-

Conferenza Stampa a Pescara Conferenza Stampa a Pescara

Redazione-Innovare e diversificare l'offerta turistica alberghiera per intercettare un mercato che ha un potenziale di 5 milioni di giovani, il 70% dei quali provenienti dall’estero e in particolare dal nord Europa.Questo l'obiettivo che anche in Abruzzo si prefigge l’AIG, Associazione italiana alberghi per la gioventù, che ha firmato un protocollo d'intesa con ANCI, Associazione nazionale comuni Italiani, e che dopo la tappa dell'Aquila ha tenuto lezioni sul turismo sociale e scolastico all'università G. D’Annunzio di Chieti Pescara, agli studenti del dipartimento di economia aziendale, e ha poi illustrato alla stampa i termini di questo progetto.Protagonisti dell’iniziativa che sta toccando numerose città italiane, Carmelo Lentino segretario nazionale AIG, Roberto Messina responsabile della Comunicazione e dei progetti culturali AIG, Felice Marinucci, presidente AIG Abruzzo.Ospite della conferenza stampa anche il professore di sociologia Roberto Veraldi."Anche in Abruzzo sono già in corso contatti con operatori pubblici e privati – esordisce Lentino - con l'obiettivo di far si che strutture dismesse o parzialmente utilizzate, o che intendino contrastare la concorrenza della ricettività low cost, entrano a far parte di un circuito affermato, a livello mondiale che conta oltre 5.500 strutture e 5 milioni di giovani tesserati in più di 90 paesi”.Nessuna di queste strutture è però ad oggi presente però in Abruzzo, nemmeno nelle città universitarie, dove invece la presenza di un ostello è la norma, in Italia e in Europa.Un paradosso se vogliamo - spiega il referente regionale Marinucci - L'Abruzzo ha un potenziale turistico enorme, col le sue coste, le sue montagne i suoi Parchi e suoi beni artistici e architettonici. Un potenziale che impone di trovare nuove strade, offrire prodotti innovativi sul mercato mondiale”.E il modello di ricettività dell’ostello per la gioventù presenta proprio questo prodotto innovativo, assicurano quelli di Aig , per quanto sia nato ad inizio ‘900 in Germania e introdotto in Italia solo 1945, contando ora a livello nazionale, 100 strutture.

L’ostello - entra nel merito Lentino - è calibrato proprio sul target a cui l'Abruzzo e non solo deve puntare: I giovani del nord Europa, e anche meno giovani, ad esempio, che culturalmente preferiscono spendere meno per dormire, e qualcosa in più per visitare un museo”.L'ospitalità in camerate, purché belle, accoglienti e ordinate è considerata cosa normale, e anche preferibile. Da statuto poi gli ostelli della gioventù devono avere adeguati ed ampi spazi di socializzazione. Non sono infatti solo luoghi dove trascorrere la notte, in essi devono essere organizzati eventi musicali e culturali, mostre, laboratori di vario genere. Che rappresentano un loro punto di forza, perché consente ai giovani viaggiatori di socializzare con i coetanei, di introdursi al meglio nella realtà di cui vogliono dispiegare la loro esperienza turistica”.In conferenza stampa è stato poi spiegato che  questa tipologia di ricettività non fa concorrenza a quella degli hotel tradizionali, perché sottolinea Messina, “ si rivolge ad una diversa platea di clienti. Come dimostrano i dati della rete internazionale in cui Aig si inserisce, molti giovani semplicemente non visitano una città se in essa non c’è un ostello”.Gli ostelli per la gioventù, è stato poi spiegato, in Germania ein altri paesi del nord Europa e non solo, sono considerati un servizio pubblico essenziale, tanto è vero che ricevono finanziamenti statali, e molti istituti scolastici li scelgono come vacanze formative.Il turismo in Abruzzo - conclude il professor Varaldi - ha un potenziale enorme e per intercettarlo e anche per destagionalizzare, tema quanto mai attuale, le presenze turistiche, occorre diversificare l’offerta. Il modello di ospitalità rappresentato dall’ostello parla di un nuovo tipo di rapporto tra uomo e territorio, è socialità e incontro, è un passaggio dotato di senso. Non è un non luogo di passaggio,

per usare un termine del filosofo Marc Augè”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.