BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
SERATA INDIMENTICABILE A GIULIANOVA PER IL TRIBUTO AD IVAN GRAZIANI: Redazione-  Serata indimenticabile a Giulianova il giovedì 11 Luglio 2024 per il tributo a Ivan Graziani organizzato da Luca Delli Compagni, titolare del Villaggio turistico "Don Antonio Glamping Village", con la fotografia di Angelo Di Carlo in collaborazione con Marco TERRAZZA DEL KURSAAL, PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ORNELLA ALBANESE - LA REGINA SENZA TRONO'-: Redazione-  Il 11 luglio si è tenuta la presentazione dell'ultimo libro di Ornella Albanese intitolato "La regina senza trono. Amalasunta, figlia indomita di Teoderico il Grande". L'evento si è svolto sulla terrazza del Kursaal alle 21:15. Durante la presentazione, l'assessore G SPORT VILLAGE, TORNANO GLI OPEN DAY: Il 15 luglio dalle 18,30 la scuola calcio femminile di Montesilvano a disposizione di ragazze e bambine che vogliono provare a giocare a calcio Redazione-  Non si spengono ancora gli echi della stagione 2023/2024, che la G Sport Village torna già 1° EVENTO PALIO SAN LORENZO 2024: A Subiaco fervono i preparativi per il Palio di San Lorenzo: Redazione-  Subiaco si prepara a vivere la magia del Palio di San Lorenzo, una competizione capace di coinvolgere l’intera comunità nel giorno del compleanno della Città. Il primo appuntamento è per POSTE ITALIANE: EMISSIONE FRANCOBOLLO SQUADRA VINCITRICE SERIE A: Redazione-  Poste Italiane comunica che oggi 12 luglio 2024 viene emesso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “lo Sport” dedicato alla Squadra vincitrice del Campionato di calcio di serie A, DOMANI FRA GLI ULIVI DELLE TERRE DI AROTRON A PIANELLA: "Olea et labora" diventa spettacolo, domani fra gli ulivi delle terre di Arotron a Pianella Redazione-  Si entra nel vivo del programma dell'Estate dell'Aratro che prosegue nelle Terre di Arotron a Pianella (PE), in simbiosi con la natura e con UN MARE DI DIFFERENZA: DOMENICA 14 LUGLIO DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00 VELISTI E MOTORISTI SCENDERANNO IN ACQUA PER UN FUTURO PIÙ PULITO Redazione-  “Un mare di differenza” l’iniziativa organizzata dal Club Velico Salernitano in collaborazione con Legambiente Campania, si terrà domenica 14 luglio dalle DANCING MOVIE STARS. DAL 20 AL 25 LUGLIO 2024, A ROMA E TERAMO, IL CINEMA INCONTRA LA DANZA. DA MARTA: Redazione-  La Fondazione Roma Tre Teatro Palladium continua la sua esplorazione delle arti con un'attenzione sempre crescente all’interdisciplinarità e alla sperimentazione rafforzando il senso di comunità sul territorio in cui opera. In collaborazione con l'Accademia Nazionale di Danza, il Dipartimento MIRIAM TIRINZONI INCANTA COMACCHIO: Redazione-  Il 6 luglio scorso, Comacchio ha ospitato un evento memorabile che ha unito moda, storia e bellezza. Sotto la Direzione Artistica di Rocco Cagnè e l'organizzazione di CNA Ferrara, la stilista Miriam Tirinzoni ha presentato la sua straordinaria capsule - E IN UN SOFFIO È L’ALBA - | TRA LE PAGINE DI UN ROMANZO SCORRE L’ESISTENZA: Redazione-  Un’analisi attenta e accurata di quanto anche un più piccolo dettaglio possa modificare le nostre certezze e quanto entri in gioco la volontà per decidere quale spazio dare, nella propria vita, ai sentimenti. E’, in sintesi, la nuova opera

FEDERICO IADICICCO, CAMPIONE DEI -PRO LIFE-, CONTRO EMMA BONINO

Federico Iadicicco Federico Iadicicco

Redazione-Federico Iadicicco, responsabile del dipartimento vita e famiglia di Fratelli d'Italia, è un uomo politico di destra sociale e contiguo all'organizzazione del Family Day. Massimo Gandolfini, con ogni probabilità, lo indicherà al mondo che rappresenta come uno dei candidati da supportare in questa turnata elettorale.La sfida tra la Bonino e Iadicicco, insomma, assume anche un valore paradigmatico in funzione della opposta visione valoriale portata in dote dai due candidati. "Mi occupo dei principi non negoziabili da sempre - ha detto Iadicicco in una recente intervista a La Verità - Ritengo infatti che dalla difesa e valorizzazione della vita e della persona derivino tutte le altre scelte politiche, economiche, sociali, istituzionali. Quando ancora pochissimi si erano accorti del progetto di destrutturazione della famiglia che la sinistra stava sviluppando attraverso i pacs e i dico, Azione giovani, di cui io ero il presidente romano, fece iniziative e campagne di contrasto e a difesa della famiglia naturale". E ancora:"Sono cattolico anche se non amo strumentalizzare la fede per fini politici. Non credo serva un partito dei cattolici, ma che i cattolici siano sale della politica. D’altra parte l’antidoto contro il nichilismo superstizioso ed idolatrico del pensiero unico dominante necessita dell’ingrediente della ragione, che i cristiani possono distillare in quantità industriali, al contrario di quello che vogliono farci credere", ha chiosato.

Giorgia Meloni ha deciso così di "pescare" dalla generazione Atreju, cioè dai dirigenti del movimento giovanile che ha guidato per anni prima di passare alla "politica adulta", ai fini di promuovere quel piano per la natalità da 15miliardi di euro, che rappresenta uno dei capisaldi del programma elettorale della coalizione di centrodestra.

Emma Bonino, com'è noto, è stata in qualche modo "salvata" da Bruno Tabacci. Centro Democratico - Democrazia solidale, infatti, ha evitato a +Europa le "grane" derivanti dalla raccolta delle firme. Se un cattolico ha scongiurato il rischio che la leader dei radicali non corresse per il Parlamento, insomma, un altro cattolico è stato chiamato in causa per contenderle il seggio parlamentare.

Proprio in queste ore, ancora, la Bonino si è espressa sull'eventualità delle larghe intese: "Dopo il voto si vedrà che cosa è possibile fare - ha affermato la leader di +Europa - ConBerlusconi ho già governato ma mancano ancora quattro settimane al voto. Non diamoci già per persi, altrimenti non vale la pena nemmeno cominciare". Intanto, a cercare di sbarrarle la strada per Palazzo Madama ci sarà un "campione" dei pro life. Dopo Letizia Giorgianni, la lady dei "truffati" da Banca Etruria candidata contro Renzi a Firenze, quindi, Fratelli d'Italia ha messo in campo un cattolico conservatore contro Emma Bonino. Nello stesso collegio, infine, dovrebbe correre anche Mario Adinolfi con il suo Popolo della Famiglia. La sfida vera per il seggio, però, dovrebbe interessare solamente

Federico Iadicicco ed Emma Bonino.

Fonte:ilgiornale.it

Ultima modifica ilDomenica, 11 Febbraio 2018 15:09

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.