BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
BACOLI: SUCCESSO PER LA TAVOLA ROTONDA SUL FUTURO SOSTENIBILE DELLE CITTÀ: Redazione- Un momento di riflessione sul ruolo dell’educazione alla sostenibilità, uno spazio di sintesi per fare il punto su una sfida epocale che ancora necessita di “istruzioni”, un laboratorio di casi di studio, un punto di partenza per aprire un ALICE! IN WONDERLAND| ELISA CANTA LA TITLE TRACK: L’intensa voce di Elisa sarà protagonista del grande show di nouveau cirque che debutta il 9 dicembre a Milano Redazione- Elisa, una delle voci più belle della scena musicale mondiale, canterà la title track di “Alice! in Wonderland” composta da John PD E GD| ABRUZZO REGIONE UNIVERSITARIA CON IL PNRR, AL VIA UNA CONFERENZA PROGRAMMATICA: Redazione- Oggi, venerdì 26 novembre, si è svolta una Conferenza stampa dei Giovani Democratici e del Partito Democratico regionali per parlare del futuro delle università in Abruzzo.  “Per la ripartenza della nostra regione, il sistema universitario e le studentesse e gli ROMA, VALDRADA TEATRO| LE INTELLETTUALI DI PIAZZA VITTORIO: Lo spettacolo è in replica anche il 28 novembre al Teatro San Michele Arcangelo di Montopoli Sabina (RI) e poi il 12 dicembre al Teatro Caesar di San Vito Romano, il 19 dicembre al Teatro Tognazzi di Velletri, il 22 dicembre al Teatro FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI SALERNO, GRAN GALA' DI CHIUSURA ALLA STAZIONE MARITTINA ZAHA HADID: Domani, alle ore 19.30, premiazioni dei vincitori 2021 con ospiti speciali come Nunzia Schiano, Rosaria De Cicco, Sonia Barbadoro, Pietro Masotti, Michele Zampino e tanti altri Redazione- È partito ufficialmente il countdown della serata finale della 75esima edizione del Festival Internazionale #NOGREENPASS #NONTOCCATEIMINORI NUOVE MANIFESTAZIONI SABATO 27 NOVEMBRE 2021| -PESCARA-AVEZZANO-L'AQUILA: Redazione- Si inasprisce la protesta contro il green pass e la vaccinazione minorile. Si sono riuniti mercoledì gli abruzzesi intorno al leader della protesta Stefano PUZZER, e tornano a riunirsi anche domani sabato: ad Avezzano con Max MASSIMI e Daniele AI GIOVEDI' DELLA CULTURA SI PARLERA' DI LUCREZIA| VITA E MORTE DI UNA MATRONA ROMANA: Redazione- Prosegue il ciclo di conferenze della Fondazione Cassamarca dedicato a due grandi temi, “Classico” e “Universo”, che saranno affrontati, nelle loro molteplici declinazioni, da personalità della cultura e della scienza. L’appuntamento del 2 dicembre 2121, ore 18, sarà dedicato alla CAGNANO AMITERNO| LE ROCCE, LE DONNE E LA STORIA: Redazione- “Le Rocce. Le donne e la storia”, campagna culturale nata dalla collaborazione CNA provincia dell’Aquila e la libera associazione “TerraMadre”, fa tappa a Cagnano Amiterno, in provincia dell’Aquila.“Con entusiasmo abbiamo accolto la campagna “Rocce, le donne e la storia” DOMENICA 27 NOVEMBRE LA RUBRICA DI MICHELE FINA CON DOMENICO PARIS: Redazione- Sarà Domenico Paris (giornalista e scrittore) l’ospite dell’87esimo incontro della rubrica di Michele Fina “Dialoghi, la domenica con un libro”. Si discuterà del libro di Paris “Il massimo della passione” (Absolutely Free). Il dialogo sarà trasmesso su Facebook domenica 28 novembre alle 18 sulla SULMONA, RISCONOSCIMENTO CISL ALLA 3G SPA: L’azienda premiata per l'impegno quotidiano contro la violenza sulle donne Redazione-  / “Crediamo fortemente nella differenza di genere, che rappresenta un valore aggiunto per la nostra realtà. Avere una presenza femminile importante nell’azienda da forza al nostro lavoro”. Ha così commentato

L'AQUILA, MALAFOGLIA E DE MATTEIS FDI SULLE TASSE: -STOP DEMAGOGIA. CIMORONI FUORI LUOGO-

Malafoglia con La Meloni Malafoglia con La Meloni

Redazione-Esistono due modi di interpretare l'attività amministrativa e politica. In questo Comune, per anni, si sono gestite politica e amministrazione con superficialità e sciatteria, con danni che sono sotto gli occhi di tutti. Ora è il tempo di gestire la cosa pubblica con serietà e accortezza, senza più prendere in giro i cittadini”. Lo dichiarano, in una nota congiunta, il portavoce comunale di Fratelli d'Italia, Michele Malafoglia e il capogruppo in Consiglio comunale, Giorgio De Matteis.

Con questo – proseguono – intendiamo dire che le proposte fatte nei giorni scorsi dalla consigliera Cimoroni, che tanto si è affannata in dichiarazioni fuori luogo, testimoniano come il modello 'grillino' non faccia altro che modificare la realtà dei fatti, con demagogia e senza risultati. È clamorosamente falso, per esempio, che si voglia mettere in difficoltà chi, come dice la consigliera, opera e ha operato per anni sul Gran Sassso tra incredibili difficoltà create dalla passata Amministrazione”:

Infatti – spiegano -sono state messo in campo azioni che hanno consentito di avviare la programmazione in anticipo e iniziare a immaginare un alleggerimento dei tributi, cosa che è stata realmente fatta. Certo, non si tratta di un intervento risolutivo perchè aziende e famiglie soffrono il peso di una tassazione generale elevata, frutto di politiche dissennate degli anni precedenti. L'impegno di questa Amministrazione è quello di continuare su questa strada, affinché da un lato venga assicurato il rigore dei conti e dell'altro si individui una strategia di riduzione complessiva del carico fiscale. Una prima inversione di rotta, non decisiva ma che fornisce un segnale chiaro, è quello della riduzione della Tari del 9.33% per le utenze domestiche e del 20% della Tasi per le attività produttive, dopo ani di inattività sul settore tributi che, anzi, nel 2016 vide un aumento della tassa sui rifiuti di oltre il 20% per un pasticcio consumato tra Comune e Governo, entrambi a guida Pd”.

Quest’anno, invece, un’interlocuzione accorta e tempestiva con il sottosegretario Paola De Micheli da parte del sindaco Pierluigi Biondi ha portato ad avere, già da novembre, il fondo per il riequilibrio di bilancio da 10 milioni di euro – aggiungono Malafoglia e De Matteis – Un traguardo mai raggiunto in passato, come può testimoniare l'ex assessore al Bilancio Lelio De Santis che, per aver denunciato i guasti e i problemi che avrebbe determinato lo stanziamento per le minori entrate dopo l'approvazione della legge di stabilità, fu cacciato dalla Giunta. Ogni commento, in tal senso è superfluo”.

Oggi, nonostante i tentativi maldestri e sgangherati di Cimoroni e compagni, che continuano a mistificare la realtà, noi intendiamo stabilire con la cittadinanza un patto di correttezza e chiarezza che ci porterà, sia pure con le difficoltà che potranno essere riscontrate in corso d'opera, a dare quelle risposte che questa città ha atteso, invano, per anni. - concludono Malafoglia e De Matteis – Quindi basta demagogie, basta prese in giro degli aquilani, ma solo chiarezza e concretezza, motivi per i quali ancora oggi ringraziamo l'intera cittadinanza per l'onore concessoci attraverso

 

il voto del 25 giugno scorso che ci permette di governare”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.