BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
- LE API CI CURANO- | CONVEGNO ALL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO ORGANIZZATO DAL ROTARY CLUB TERAMO - VENERDÌ: Redazione-  Venerdì 24 maggio 2024, alle ore 16:00, presso la Sala delle lauree del Polo Didattico “G. d’Annunzio” dell’Università degli Studi di Teramo, si terrà il Convegno dal titolo “Le api ci curano”, organizzato dal Rotary Club Teramo in collaborazione ALL’ISTITUTO - ALESSANDRINI-MARINO - DI TERAMO L’IMPORTANTE CONVEGNO SUL TEMA - SECURLIFE - IL COMPORTAMENTO PROATTIVO NELLA SICUREZZA -: Redazione-  Recentemente, presso l’Auditorium dell’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandrini-Marino” di Teramo, si è tenuto il Convegno sul tema “Securlife – Il comportamento proattivo nella sicurezza”. Il Convegno è stato organizzato dall’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandrini-Marino-Pascal-Comi-Forti” di Teramo in collaborazione con INTERVISTA ALLA POETESSA GENOVESE ROSANNA CARLETTI: Redazione-  Mi chiamo Rosanna Carletti, dopo aver svolto i più svariati lavori ho lavorato gli ultimi vent’anni nel Ministero della Giustizia. Con grande fatica io e mio marito siamo riusciti a raggiungere i traguardi che ci eravamo prefissati. Fin dall’età dei miei PRIMAVERA DEI LIBRI A BUGNARA, PROSSIMO APPUNTAMENTO CON - PAROLE D'ABRUZZO -: Redazione-  Sarà la dialettologa Daniela D'Alimonte, l'ospite del quarto e penultimo appuntamento con la rassegna Primavera dei Libri a Bugnara (Aq): sabato 25 maggio alle ore 17.00 presenterà il suo amatissimo volume "Parole d'Abruzzo" per Ianieri Edizioni e la raccolta "Comete AL CASINO DELL’OROLOGIO DI VILLA BORGHESE - IL RILIEVO DEL CAVALIERE - SCULTURA IN MARMO DELLA PRIMA METÀ DEL: Redazione-    In occasione del Concorso Ippico sarà esposta al pubblico, presso il Casino dell'Orologio a Villa Borghese, una scultura in marmo di grande pregio: "Il Rilievo del cavaliere". L'opera, che appartiene al nucleo seicentesco della Collezione Borghese, rappresenta un EMISSIONE FRANCOBOLLO ORDINARIO DELLA SERIE TEMATICA - IL PATRIMONIO ARTISTICO E CULTURALE ITALIANO - DEDICATO A LA GIOCANDA: Redazione-  Poste Italiane comunica che oggi 23 maggio 2024, viene emesso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Patrimonio artistico e culturale italiano” dedicato a La Giocanda, relativo al valore PLANETARIO DI ROMA, 20 ANNI SOTTO LE STELLE: Redazione-  Esattamente vent’anni fa, il 26 maggio 2004, presso il Museo della Civiltà Romana all’EUR, veniva inaugurato il Planetario di Roma che riprendeva così le attività dopo una pausa di oltre 20 anni, dopo il suo trasferimento dall’Aula Ottagona delle DOMANI READING - NOVECENTO - PRESSO LA SCUOLA MACONDO DI PESCARA: Redazione-  Domani venerdì 24 maggio alle ore 18:30 presso la sede della Scuola Macondo di Pescara (via De Cesaris 36) ci sarà il reading dedicato a "Novecento" di Alessandro Baricco. L'evento, curato da Lorenza Sorino (di Unaltroteatro), rientra nel percorso finale DANIELE FALASCA - ACCORDION SOLO - IN CONCERTO A ROMA: Sabato 1° giugno, alle 18:00, il fisarmonicista Daniele Falasca in “Accordion Solo” in concerto al Salotto Musicale del Teatro Arciliuto di Roma Redazione-  La suggestiva cornice del Salotto Musicale del Teatro Arciliuto (Piazza di Montevecchio, 5, zona Via de’ Coronari – SALUTE: ANZIANI E PSICOANALISI: LA PSICOANALISTA ADELIA LUCATTINI: “CON LA PSICOANALISI ANZIANI PIÙ SERENI, RIFLESSIVI E IN SALUTE”   Redazione-  La solitudine e l’avanzare dell’età, difficile da accettare, spesso provocano conseguenze importanti sulla salute psicofisica, accorciando la durata la vita e procurando un’intensa sofferenza nella popolazione

L'AQUILA, MALAFOGLIA E DE MATTEIS FDI SULLE TASSE: -STOP DEMAGOGIA. CIMORONI FUORI LUOGO-

Malafoglia con La Meloni Malafoglia con La Meloni

Redazione-Esistono due modi di interpretare l'attività amministrativa e politica. In questo Comune, per anni, si sono gestite politica e amministrazione con superficialità e sciatteria, con danni che sono sotto gli occhi di tutti. Ora è il tempo di gestire la cosa pubblica con serietà e accortezza, senza più prendere in giro i cittadini”. Lo dichiarano, in una nota congiunta, il portavoce comunale di Fratelli d'Italia, Michele Malafoglia e il capogruppo in Consiglio comunale, Giorgio De Matteis.

Con questo – proseguono – intendiamo dire che le proposte fatte nei giorni scorsi dalla consigliera Cimoroni, che tanto si è affannata in dichiarazioni fuori luogo, testimoniano come il modello 'grillino' non faccia altro che modificare la realtà dei fatti, con demagogia e senza risultati. È clamorosamente falso, per esempio, che si voglia mettere in difficoltà chi, come dice la consigliera, opera e ha operato per anni sul Gran Sassso tra incredibili difficoltà create dalla passata Amministrazione”:

Infatti – spiegano -sono state messo in campo azioni che hanno consentito di avviare la programmazione in anticipo e iniziare a immaginare un alleggerimento dei tributi, cosa che è stata realmente fatta. Certo, non si tratta di un intervento risolutivo perchè aziende e famiglie soffrono il peso di una tassazione generale elevata, frutto di politiche dissennate degli anni precedenti. L'impegno di questa Amministrazione è quello di continuare su questa strada, affinché da un lato venga assicurato il rigore dei conti e dell'altro si individui una strategia di riduzione complessiva del carico fiscale. Una prima inversione di rotta, non decisiva ma che fornisce un segnale chiaro, è quello della riduzione della Tari del 9.33% per le utenze domestiche e del 20% della Tasi per le attività produttive, dopo ani di inattività sul settore tributi che, anzi, nel 2016 vide un aumento della tassa sui rifiuti di oltre il 20% per un pasticcio consumato tra Comune e Governo, entrambi a guida Pd”.

Quest’anno, invece, un’interlocuzione accorta e tempestiva con il sottosegretario Paola De Micheli da parte del sindaco Pierluigi Biondi ha portato ad avere, già da novembre, il fondo per il riequilibrio di bilancio da 10 milioni di euro – aggiungono Malafoglia e De Matteis – Un traguardo mai raggiunto in passato, come può testimoniare l'ex assessore al Bilancio Lelio De Santis che, per aver denunciato i guasti e i problemi che avrebbe determinato lo stanziamento per le minori entrate dopo l'approvazione della legge di stabilità, fu cacciato dalla Giunta. Ogni commento, in tal senso è superfluo”.

Oggi, nonostante i tentativi maldestri e sgangherati di Cimoroni e compagni, che continuano a mistificare la realtà, noi intendiamo stabilire con la cittadinanza un patto di correttezza e chiarezza che ci porterà, sia pure con le difficoltà che potranno essere riscontrate in corso d'opera, a dare quelle risposte che questa città ha atteso, invano, per anni. - concludono Malafoglia e De Matteis – Quindi basta demagogie, basta prese in giro degli aquilani, ma solo chiarezza e concretezza, motivi per i quali ancora oggi ringraziamo l'intera cittadinanza per l'onore concessoci attraverso

 

il voto del 25 giugno scorso che ci permette di governare”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.