BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
LA NOTTE DEI SERPARI - UN SUCCESSO STRAORDINARIO: "Siamo estremamente soddisfatti di questa seconda edizione della Notte dei Serpenti sia per il grande successo di pubblico che ha riscosso sia per le grandi emozioni che è riuscita a regalare a tutti noi". Lo ha sottolineato il presidente della ROCCA CALSCIO - RIGENERA FESTIVAL CALASCIO: Dal 7 al 24 agosto, Calascio ospiterà la prima edizione del RIGENERA FESTIVAL, un evento triennale volto a risvegliare l’attrattività del borgo storico. Diretto da Antonia Renzella (Teatri Riuniti d’Abruzzo) e Giacinto Damiani, il festival offrirà esperienze culturali immersive, concerti, ROCCA CALASCIO - OVIS FESTIVAL DELLA PASTORIZIA: Dal 2 al 4 agosto, la Cooperativa di Comunità Vivi Calascio inaugurerà l’Ovis Festival della Pastorizia, con il patrocinio di Slow Food Abruzzo e della Rete Appia. Questo evento rappresenta un'opportunità di incontro tra istituzioni, aziende e giovani imprenditori del PESCARA - E' MORTO MASSIMO BRUNETTI TASTIERISTA DEI "CAMALEONTI": È morto Massimo Brunetti, musicista pescarese e storico tastierista dei Camaleonti, gruppo musicale italiano nato negli anni sessanta. La notizia arriva da Livio Macchia, bassista della band, che ha salutato il suo caro amico e collega invitandolo a raggiungere Tonino L'AQUILA - SCHIANTO SULL'A24 TRA DUE MOTO ED UN AUTO, MUORE 21ENNE: Ancora una tragedia, ancora un centauro a perdere la vita. Un grave incidente si è verificato nel pomeriggio di domenica 21 luglio lungo l'autostrada A24 nel territorio dell'Aquila.Un ragazzo di soli 21 anni ha perso la vita e altre tre AVEZZANO - " CACCIA ALL'AFFARE " MERCATINO DELL'USATO E VINTAGE: Per la settimana Marsicana, ad Avezzano, il 2 e 3 Agosto, presso via Marconi CACCIA ALL'AFFARE, Mercatino dell'usato e del vintage. Un mercato dei ricordi, con cimeli della nostra infansia, della nostra vita vissuta. Venditori, che arrivano da tutta Italia, AVEZZANO - ARRIVA IL CARATTERISTICO STREET FOOD PER LA SETTIMANA MARSICANA: Un appuntamento culinario quello della Settimana Marsicana, con lo STREET FOOD, dal 2 al 4 Agosto , presso via Giovanni Pagani e via Corradini. Un evento, cjìhe la pro loco di AVezzano ripropone, dopo il grande successo degli scorsi anni CARSOLI - A COLLI DI MONTE BOVE PRESENTAZIONE DEI LAVORI SVOLTI NEI PRESSI DEL CASTELLO: L'appuntamento, organizzato dalla ADC Amministrazioni demani collettivi, è per Domenica 28 Luglio alle 18.30, presso Colli di Monte Bove, per la presentazione dei lavori svolti in zina castello. Il moderatore della serata è il signor GIUSEPPE BERARDINI, interverrà in Sindaco PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI - LO SPETTRO DI BROCKEN IL RARO FENOMENO IMMORTALATO SUI MONTI: Il biologo Alessandro Rossetti ha scattato la foto sulla cresta del Redentore, il fenomeno può intimorire chi non lo conosce. L’immagine pubblicata sui social ha incuriosito molte persone. o scorso 8 luglio ha immortalato con uno scatto un fenomeno speciale. DAL GIAPPONE L'UVA KOSHU, L'UVA ROSA PERLA DA CUI NASCE UN VINO IDILLIACO CON PROFUMI AGRUMATI ED INTENSI: L’uva Koshu è una varietà di uva rosa perla, con sfumature chiare bianche, che ha trovato il suo habitat ideale nella regione di Yamanashi, in Giappone. Con una storia che risale a oltre mille anni fa, questa uva ha un

AL VIA L'ASSEGNO DI RICOLLOCAZIONE AD APRILE: FINO A 5.000 EURO PER I DISOCCUPATI

Contributo Economico Contributo Economico

Redazione-Entra a regime dal 3 aprile l’assegno di ricollocazione, il contributo economico che va da 250 a 5.000 euro per i servizi per il lavoro che offrono un’opportunità di impiego ad un disoccupato che sia almeno da quattro mesi percettore di Naspi, la nuova indennità di disoccupazione, ma anche a chi rientra nelle politiche di contrasto alla povertà (nel Rei) o è in cassa integrazione straordinaria.Un assegno che diventa tanto più pesante quanto più è difficile (per formazione, territorio e via dicendo) ricollocare il lavoratore in questione. La somma viene incassata dai centri per l’impiego, dalle agenzia per il lavoro o da altri enti accreditati se l’operazione ha avuto successo, cioè se ha portato a un contratto di lavoro.

 

A QUANTO AMMONTA – L’assegno di ricollocazione va da mille a 5mila euro se il disoccupato trova un nuovo impiego a tempo indeterminato, apprendistato compreso. Da 500 a 2.500 euro se si firma un contratto a termine di almeno 6 mesi. Nelle regioni considerate “meno sviluppate” (Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia) si può scendere a 250 fino a 1.250 euro se si instaura un rapporto a tempo tra i tre e sei mesi.
L’entità dell’assegno varia anche a seconda della difficoltà di reinserimento occupazionale dell’interessato, stabilita nella fase di profilazione. Si terrà conto, tra l’altro, di età, sesso, livello di istruzione, collocazione geografica, precedente esperienza lavorativa.

CHI NE HA DIRITTO – L’assegno può essere richiesto non solo da chi ha diritto alla Naspi da almeno quattro mesi ma anche dai beneficiari del Reddito di inclusione e dai lavoratori in accordi di ricollocazione. L’importo dell’assegno non viene erogato alla persona disoccupata ma al soggetto che si prende in carico il lavoratore; viene corrisposto solamente a risultato occupazionale acquisito. Una novità appena introdotta riguarda la procedura prevista dall’ultima manovra grazie alla quale il servizio può essere anticipato per i lavoratori già in Cigs.

LA PROCEDURA – Una volta che il disoccupato presenta domanda, sceglie chi eroga il servizio di assistenza: può essere un centro per l’impiego o un ente accreditato ai servizi per il lavoro. La richiesta dell’assegno è volontaria e si può presentare anche in via telematica. Il centro per l’impiego, entro 15 giorni, deve decidere se rilasciare o meno l’assegno dopo le verifiche. Se viene accettato si deve quindi elaborare il Patto di servizio personalizzato e il programma di ricerca intensivo. A quel punto il disoccupato deve partecipare agli incontri concordati e deve accettare le offerte congrue di lavoro ricevute. Se rifiuta può andare incontro a sanzioni che partono da una prima riduzione dell’assegno e arrivano alla sua perdita totale.

COME OTTENERE L’ASSEGNO – La somma viene intascata dal centro per l’impiego o dall’agenzia privata per il lavoro “a risultato raggiunto”, cioè alla firma del contratto subordinato. Il disoccupato, per ottenere l’assegno, deve presentare al servizio pubblico (una novità è il coinvolgimento anche dei patronati) la dichiarazione di immediata disponibilità a lavorare, la “Did”, e richiedere la somma. Il servizio si conclude dopo 180 giorni, con una possibile proroga

di altri 180 giorni in caso di assunzione con contratto di almeno sei mesi.

Ultima modifica ilVenerdì, 06 Aprile 2018 13:41

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.