BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ANTICOLI CORRADO - LA TENACIA, DI RIPRENDERE LA PROPRIA PASSIONE, QUESTA E' LA DIPLOMANDA ELEONORA POMPEI DELLA THE SOUL: Il percorso della danza, è un mondo incantato, dove i sacrifici abbracciano la gioia, la passione, e a volte la vita ci fa perdere la propria strada. Oggi, arriva per l'allieva ELEONORA POMPEI della THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE di ROVIANO - GRINTA, SACRIFICIO, PIANTO, TUTTI GLI INGREDIENTI DELLA DIPLOMANDA GIULIA DI FABIO ALLA THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE DI: Nulla arriva senza sacrificio, senza soffrire, ridere, piangere. Nelle ore di danza, si vede il pianto, la gioia, gli alti e spesso i bassi, dove ogni attimo sembra correre, e a volte sembra fermarsi in un silenzio. Ma giorno dopo CARSOLI - ALLA THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE ENCOMIO PER LA DIPLOMANDA ARIANNA DI CASIMIRO: Una giornata piena di emozioni, alla scuola di danza in stile accademico THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE di Carsoli, dove si sono svolti gli esami di fine anno accademico 2023/2024. Tra gli allievi, tre sono le ragazze diplomande, e tra POZZUOLI - DOPO LA FORTE SCOSSA DI TERREMOTO IN SERATA IM MIGLIAIA IN STRADA PER LA NOTTE: In serata una forte scossa, di 4.4, ha veramente messo paira alla popolazione di Pozzuoli. In Milgiaia in strada, con la paura che si evidenziava senza chiedere nulla, molte le scene di ansia ed isterismo, causato da uno sciame sismico ULTIM'ORA CAMPLI FLEGREI - IN SERATA FORTE SCOSSA DI TERREMOTO 4.4, LA PIU' FORTE DEGLI ULTIMI QUARANTA ANNI: Non si placa la sciame sismico nella zona dei Campli Flegrei, ed in serata una delle scosse piu' forti. Ai Campi Flegrei è in corso uno sciame sismico, non ancora concluso, che ha fatto registrare oltre 20 terremoti nell'arco di CARSOLI - SI E' CONCLUSO IL PROGETTO DELLA CRI " DIARIO DELLA GENTILEZZA ": A Dicembre la CRI di Carsoli, aveva attuato il progetto DIARIO DELLA GENTILEZZA, consegnando dei Diari, in cui i ragazzi della 3 elementare delle scuole di Carsoli, Oricola, Pereto e Rocca di Botte avrebbero dovuto scrivere ogni giorno un gesto TAGLIACOZZO - SCIENZIATI DA TUTTO IL MONDO PER IL CONVEGNO INTERNAZIONALE SULL'EPILESSIA: Oltre sessanta persone tra medici, scienziati e ricercatori nel campo della neurologia sono a convegno da oggi, lunedì 20 maggio, fino al prossimo sabato 25, a Tagliacozzo. “International residential course on drug resistant epilepsies” è il nome di questo importante evento SARDEGNA IN TAVOLA - LASAGNA DI PANE CARASAU: Le lasagne di pane carasau sono un primo piatto ricco e gustoso, che ben si presta ad essere servito anche come piatto unico. Le lasagne di pane carasau sono una ricetta davvero originale: scoprirete che le classiche lasagne di pasta possono CARSOLI - LA ISON VOLLEY VINCE IL CAMPIONATO FEMMINILE DI PALLAVOLO: Un grande traguardo per le ragazze del Presidente Cimei, ed un garnde encomio per tutta la popolazione. La Ison Volley Carsoli vince il campionato di II Divisione Femminile del C.T. di Roma e passa in Prima Divisione. Un grande gruppo, TUFO DI CARSOLI - L'INTONACO ICONA DEL PAESE, STORIA DEL MAESTRO ALBERTO MANZI: Per chi non lo conoscesse Alberto Manzi è stato, negli anni cinquanta, un famoso maestro che nei primi anni della televisione, attraverso un famoso programma “Non è mai troppo tardi” insegnò a molti adulti, reduci dalla guerra e in gran

ASSALTO ISLAMICO IN UNA CHIESA CATTOLICA IN NIGERIA: STRAGE DI FEDELI E SACERDOTI, 19 MORTI. FATELO SAPERE A PAPA FRANCESCO!

Cristiani Perseguitati Cristiani Perseguitati

Redazione-Scorre altro sangue cristiano in Nigeria. Islamici assaltano la Chiesa cattolica di Sant’Ignazio e massacrano fedeli e sacerdoti. Il bilancio parla di 19 morti. Ancora non si è sentito un commento di Bergoglio o una nota ufficiale dal Vaticano. Probabilmente non lo sanno, bisogna avvisarli.Ancora orribili violenze contro i cristiani in Nigeria. E tra i 19 morti, veri e propri martiri del nostro tempo, ci sono anche due sacerdoti.L’attacco è avvenuto ad Ayar-Mbalom, nella zona di Gwer Est. Secondo il portavoce di Samuel Orton, governatore della regione, gli autori del massacro sono i mandriani musulmani dei Fulani. Una razzia in piena regola, con una cinquantina di case date alle fiamme e l’intero villaggio messo a ferro e fuoco e depredato.

Prima del saccheggio, l’orrenda strage nella chiesa cattolica di Sant’Ignazio. . Il commando, secondo le informazioni diffuse dalle autorità locali che stanno indagando, si è fatto largo tra i fedeli e ha ucciso a freddo i due sacerdoti che celebravano la messa, Joseph Gor e Felix Tyolaha. Dopo di loro, l’uccisione di altri 17 cristiani. “Ci aspettiamo che vengano fatti arresti perché stanno diventando sempre più sfrontati”, ha dichiarato Terver Akase, il portavoce del governatore. Nella giornata di ieri, subito dopo la notizia dell’attacco alla chiesa si Sant’Ignazio, il presidente nigeriano Muhammadu Buhari ha definito il massacro come “vile e satanico”.

La situazione in Nigeria si fa sempre più critica. Il 19 aprile nell’area di Guma, un attacco terroristico ha provocato la morte di 10 persone. Un altro episodio di violenza, avvenuto nella vicina cittadina di Naka, ha visto la morte un soldato dell’esercito e ha provocato almeno 11 dispersi. Nessun gruppo ha finora rivendicato le azioni.

Secondo il quotidiano locale Premium Times, sono già oltre 300 le persone uccise in tre diversi Stati nigeriani da quando l’esercito ha avviato il ritiro delle truppe oltre tre settimane fa. La Nigeria non può farcela da sola e si vede. Gli eccidi contro civili inermi, causati da milizie tribali e terroristi islamici, sono all’ordine del giorno.

Il presidente della Nigeria Muhammadu Buhari incontrerà Donald Trump il 30 aprile a Washington per discutere anche di questo. “Il Presidente Trump è impaziente di discutere dei modi per rafforzare il nostro partenariato strategico e far progredire le nostre priorità: promuovere la crescita economica e le riforme, combattere il terrorismo e altre minacce alla pace e alla sicurezza, e consolidare il ruolo della Nigeria come leader democratico nella regione”. Questo il comunicato della Casa Bianca che ha annunciato il prossimo viaggio del leader nigeriano.

Fermare il massacro deve essere una priorità.

Fonte:riscattonazionale.org

Ultima modifica ilLunedì, 07 Maggio 2018 21:24

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.