BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
SCIOPERO EUROSPIN, PD ABRUZZO | SOSTENIAMO LE LAVORATRICI E I LAVORATORI: Redazione- “Il Partito Democratico abruzzese esprime sostegno alle lavoratrici e ai lavoratori di Eurospin, che sciopereranno il prossimo 13 agosto”: lo dichiarano Michele Fina e Lisa Vadini, rispettivamente segretario e responsabile Lavoro del Pd regionale.Per Fina e Vadini “la protesta SCUOLA, D'ERAMO | GRAZIE ALLA LEGA IN ARRIVO 40 MILIONI DI EURO IN ABRUZZP: Redazione- “40 milioni di euro per l’Abruzzo: questi i fondi assegnati dal ministero dell’Istruzione nell’ambito del Piano Scuola 4.0. Questo provvedimento è stato fortemente sostenuto dalla Lega e frutto dell’importante impegno del sottosegretario Sasso.  Il piano prevede la trasformazione di classi ROCCA SAN GIOVANNI | DAL 16 AL 18 AGOSTO LA XIX EDIZIONE DI ROCCA SAN GIOVANNI JAZZ: Redazione- Torna anche quest’anno l’appuntamento con Rocca San Giovanni in Jazz, il festival della musica di qualità che si terrà nel cuore del borgo dal 16 al 18 agosto. La diciannovesima edizione, curata dalla direzione artistica di Walter Gaeta, vedrà ALBA OFF 2022 | CONTO ALLA ROVESCIA PER LA QUARTA EDIZIONE DELLA RASSEGNA ESTIVA DEL TEATRO OFF: Redazione- Manca poco all’avvio della quarta edizione di “Alba OFF”, la rassegna teatrale estiva, organizzata dal Teatro OFF di Avezzano e dalla compagnia Teatranti Tra Tanti, all’interno della suggestiva cornice dell’Anfiteatro romano di Alba Fucens. A partire da domani fino al EDIZIONE EPOCALE DEL CONCERTONE DE "LA NOTTE DELLA TARANTA": Redazione- Si terrà il 27 agosto 2022 “La notte della Taranta“, festival musicale dedicato alla riscoperta e alla valorizzazione della musica tradizionale salentina fusa insieme alla world music al rock, al jazz e alla musica sinfonica. Il vero e proprio Concertone si IL SENATO APPROVA LO STOP ALL'UCCISIONE DEI PULCINI MASCHI: Redazione- Il Senato italiano ha approvato, con un voto decisivo per la storia delle leggi sul benessere animale in Italia, lo stop all’abbattimento dei pulcini maschi entro la fine del 2026. La notizia arriva a seguito dell’approvazione a dicembre 2021 alla Camera FINALMENTE ADDIO ALLE BOTTICELLE DALLE STRADE ITALIANE: Redazione- Approvato un odg a firma della deputata del Pd, Patrizia Prestipino, che vieta l’utilizzo di animali per mezzi di trasporto su tutto il territorio nazionale. «Lega e FdI hanno votato contro la nostra proposta»Roma dovrà dire addio alle tradizionali botticelle, BENEDETTO PENNATO | GONE TOO SOON ( SONG FOR A SINGING GREEK ): https://www.youtube.com/watch?v=OFYOmBinN9c Redazione- Nuovo inedito per il cantautore Benedetto Pennato, dal titolo “Gone Too Soon (Song for a Singing Greek)” (di B. Pennato, L. Fiorentino), una raffinata ballad dedicata a George Michael ed alla generazione cresciuta con la sua musica. Questa uscita LA VITA, LE LOTTE E GLI IDEALI DI ROMOLO LIBERALE PROTAGONISTI DELLO SPAZIO CULTURALE A LUCO DEI MARSI: Redazione- Voci, memorie, episodi di vita vissuta e condivisa che, attraverso lo sguardo diretto e l’esperienza personale dei narratori, tratteggiano la figura di Romolo Liberale, giornalista, intellettuale e artista, attivo nelle lotte a difesa dei diritti dei lavoratori e politico FESTIVAL DI DANZA URBANA DI CORINALDO | VII EDIZIONE: Redazione- In un dialogo singolare tra il linguaggio contemporaneo del corpo e la scenografia architettonica di uno dei borghi più belli d'Italia, dal 26 al 27 agosto, torna tra le mura trecentesche di Corinaldo (AN) il Festival di Danza Urbana:

KYENGE DIFENDE MATTARELLA E ATTACCA LEGA E M5S: -L'ITALIA E' NELLE GRINFIE DEL POPULISMO E DELLA XENOFOBIA FASCISTA-

 Cécile Kyenge Cécile Kyenge

Redazione-Ci mancava solo il delirio dell’europarlamentare congolese del PD, Cécile Kyenge.Chi si impegna con serietà, nella politica, sa che oggi il sovranismo cieco non ha nessun futuro, anzi, assomiglia sempre più a tentativi di far indietreggiare il Paese, sacrificato sotto le grinfie del populismo e della xenofobia a vocazione fascista”.Mentre il Paese si infiamma per lo scontro politico generato dallo stop di Sergio Mattarella al governo gialloverde, Cècile Kyenge torna in cattedra per attaccare Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Non fa mai i loro nomi. Ma è alla Lega e ai Cinque Stelle che pensa nel ringraziare il presidente della Repubblica per essersi opposto a Paolo Savona e alla formazione del governo a guida Giuseppe Conte.

“L’Italia non è un Paese isolato, bensì partecipa con fierezza all’Unione europea e condivide con gran parte del mondo i principi filosofici, politici ed economici, che lo rendono interdipendente con gli altri”. Nella nota pubblicata oggi la Kyenge ringrazia pubblicamente Mattarella “per la fermezza con cui ha difeso la Costituzione e gli interessi dei cittadini italiani, in un contesto europeo sempre più in via di unificazione”“Uno dei punti cardine della nostra cittadinanza europea è l’esistenza della moneta unica, l’euro – scrive ancora l’europarlamentare modenese del Pd – Non è dunque consentito far vacillare questo pilastro della nostra cittadinanza – oltretutto con l’inganno, senza alcun dibattito democratico incentrato sul tema. Il risultato sarebbe di riuscire ad impoverire milioni di italiani – conclude l’europarlamentare del Pd – annullando i loro risparmi e danneggiando le imprese di tutta Italia, ancor prima quelle di altri Paesi europei”.

Già nei giorni scorsi, in un colloquio con il Guardian, la Kyenge non aveva nascosto la propria preoccupazione per un eventuale governo gialloverde. “Il primo ‘ministro nero’ del governo italiano – scriveva il quotidiano britannico – è preoccupato del fatto che la Lega, partito di estrema destra, possa entrare a fare parte del governo alla luce anche dei piani di voler costruire nuovi centri di detenzione in tutto il Paese”. Ovviamente temeva che la presenza del Carroccio al governo avrebbe portato a riformare il sistema di accoglienza dei migranti messo in piedi dai passati esecutivi targati piddì. “Molti membri della Lega accettano di essere razzisti – aveva confidato al Guardian – è molto difficile per me vedere un partito che accetta di essere razzista gestire la legge,

che dovrebbe proteggere tutta la comunità.

Fonte:riscattonazionale.org

Ultima modifica ilMartedì, 05 Giugno 2018 01:09

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.