BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
SPETTACOLO MOZZAFIATO DELLE FRECCE TRICOLORI A GIULIANOVA DURANTE L'AIR SHOW ( VIDEO ): Redazione-  Nella giornata di domenica 19 maggio 2024, nel tratto di mare antistante lo chalet "Smeraldo" di Giulianova, si è tenuta un'indimenticabile esibizione delle Frecce Tricolori, la celebre pattuglia acrobatica dell'Aeronautica Militare. Nonostante le avverse condizioni meteo con pioggia, migliaia A NEPEZZANO INAUGURATA LA PANCHINA ROSSA ALLA PRESENZA DELLE MASSIME AUTORITÀ (VIDEO): Redazione-  Venerdi 17 maggio 2024, presso l'Oratorio "All'ombra del campanile" di Nepezzano, è stata inaugurata la "panchina rossa" in ricordo delle vittime dei femminicidi, panchina ideata e realizzata da Mimmo Faenza (abitante di Nepezzano, ndr) in collaborazione con l'Associazione "Comitato IL GIUDICE MERCHAN PERDE LA PAZIENZA E MINACCIA DI INCARCERARE TRUMP: Redazione-  “Signor Trump, è importante che lei capisca che l'ultima cosa che vorrei fare è metterla in carcere. Lei è l'ex presidente degli Stati Uniti e forse anche il prossimo presidente”. Così il giudice Juan Merchan dirigendosi direttamente a Donald ANTICOLI CORRADO - LA TENACIA, DI RIPRENDERE LA PROPRIA PASSIONE, QUESTA E' LA DIPLOMANDA ELEONORA POMPEI DELLA THE SOUL: Redazione-  Il percorso della danza, è un mondo incantato, dove i sacrifici abbracciano la gioia, la passione, e a volte la vita ci fa perdere la propria strada. Oggi, arriva per l'allieva ELEONORA POMPEI della THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE ROVIANO - GRINTA, SACRIFICIO, PIANTO, TUTTI GLI INGREDIENTI DELLA DIPLOMANDA GIULIA DI FABIO ALLA THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE DI: Redazione-  Nulla arriva senza sacrificio, senza soffrire, ridere, piangere. Nelle ore di danza, si vede il pianto, la gioia, gli alti e spesso i bassi, dove ogni attimo sembra correre, e a volte sembra fermarsi in un silenzio. Ma giorno CARSOLI - ALLA THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE ENCOMIO PER LA DIPLOMANDA ARIANNA DI CASIMIRO: Redazione-  Una giornata piena di emozioni, alla scuola di danza in stile accademico THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE di Carsoli, dove si sono svolti gli esami di fine anno accademico 2023/2024. Tra gli allievi, tre sono le ragazze diplomande, e POZZUOLI - DOPO LA FORTE SCOSSA DI TERREMOTO IN SERATA IM MIGLIAIA IN STRADA PER LA NOTTE: Redazione-  In serata una forte scossa, di 4.4, ha veramente messo paira alla popolazione di Pozzuoli. In Milgiaia in strada, con la paura che si evidenziava senza chiedere nulla, molte le scene di ansia ed isterismo, causato da uno sciame ULTIM'ORA CAMPLI FLEGREI - IN SERATA FORTE SCOSSA DI TERREMOTO 4.4, LA PIU' FORTE DEGLI ULTIMI QUARANTA ANNI: Redazione-  Non si placa la sciame sismico nella zona dei Campli Flegrei, ed in serata una delle scosse piu' forti. Ai Campi Flegrei è in corso uno sciame sismico, non ancora concluso, che ha fatto registrare oltre 20 terremoti nell'arco CARSOLI - SI E' CONCLUSO IL PROGETTO DELLA CRI " DIARIO DELLA GENTILEZZA ": Redazione-  A Dicembre la CRI di Carsoli, aveva attuato il progetto DIARIO DELLA GENTILEZZA, consegnando dei Diari, in cui i ragazzi della 3 elementare delle scuole di Carsoli, Oricola, Pereto e Rocca di Botte avrebbero dovuto scrivere ogni giorno un TAGLIACOZZO - SCIENZIATI DA TUTTO IL MONDO PER IL CONVEGNO INTERNAZIONALE SULL'EPILESSIA: Redazione-  Oltre sessanta persone tra medici, scienziati e ricercatori nel campo della neurologia sono a convegno da oggi, lunedì 20 maggio, fino al prossimo sabato 25, a Tagliacozzo. “International residential course on drug resistant epilepsies” è il nome di questo

INCIDENTE A LUCO DEI MARSI, LA SOLIDARIETA' DELLA SINDACA DE ROSA CHE ANNUNCIA CONTROMISURE. APPELLO AGLI ADULTI PER REPONSABILIZZAZIONE GIOVANI

Chiesa di Luco Dei Marsi Chiesa di Luco Dei Marsi

Redazione-"Esprimo a nome mio e dell'Amministrazione che rappresento la piena vicinanza e solidarietà a Zedi Shuhibi e alla sua famiglia in questo drammatico momento". É il messaggio che la sindaca di Luco dei Marsi, Marivera De Rosa, rivolge al lavoratore macedone ferito gravemente in un incidente avvenuto domenica sera nel centro fucense, e alla sua famiglia. "Quanto accaduto nel pieno centro del nostro paese è di estrema gravità sotto tutti gli aspetti. Al posto di quel lavoratore, di quel padre di famiglia, poteva esserci ognuno di noi, ognuno dei nostri figli e genitori. Negare i fatti significa negare l'evidenza ma, soprattutto, non rendere un buon servizio a nessuno dei nostri giovani. Rattrista e sconvolge la mancanza di consapevolezza riguardo a ciò che è legittimo svago e quelle che sono azioni potenzialmente devastanti. Come già previsto per la stagione estiva aumenteremo la vigilanza da parte della polizia locale e, con l'ufficio tecnico, stiamo valutando tutte le possibili opzioni per mettere in sicurezza, al meglio delle possibilità, le nostre strade urbane. Ma è fondamentale una presenza maggiore e più costante delle forze dell'ordine sul territorio, questa è una necessità che ho già espresso nel recente passato ma che questa terribile vicenda rende ancora più urgente. Stiamo valutando la riduzione dell'orario di apertura dei locali in cui si somministrano alcolici e nei prossimi giorni incontrerò proprietari, gestori, rappresentanti delle associazioni e i vertici delle forze dell'ordine per un confronto necessario, al fine di attuare tutte le misure necessarie a garantire sicurezza. Sono però ormai radicati traffici infami che stanno distruggendo famiglie intere, e non possono essere tollerati: al riguardo chiedo azioni pronte e a tutto campo da parte delle forze preposte. Fronteggiamo situazioni che solo con un'azione comune, capillare, possono essere corrette e riportate ai termini di civiltà che dovrebbero essere la norma. Mi appello però, fortemente, alla responsabilità degli adulti che sono a contatto con i giovani: famiglie, esercenti, operatori sociali, perché recuperino appieno e rafforzino l’azione di responsabilizzazione nei confronti dei nostri ragazzi, azione che la nostra Amministrazione supporterà con tutti gli strumenti a disposizione per garantire

una serena e sicura convivenza nel nostro paese.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.