BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA - L'AQUILA 1927 FEMMINILE SI RITIRA DAL CAMPIONATO DI SERIE C FEMMINILE: L'Aquila 1927 femminile non scenderà più in campo almeno fino al termine della stagione di serie C.Lo si apprende da una comunicazione ufficiale della società riportata anche sui propri canali social. "Nel sottolineare che i propri impegni sono stati onorati sotto GIULIANOVA - TRAGEDIA,FRATELLO E SORELLA MUOIONO LO STESSO GIORNO IN CIRCOSTANZE DIVERSE: Una tragedia che ha sconvolto un intero paese, quello di Giulianova. Un noto commerciante della zona, di 67 anni, si è tolto la vita all'interno della propria vettura in circostanze drammatiche. Subito dopo, una nipote appresa la notizia, ha cercato COCULLO - IL RITO DEI SERPARI, AL VIA L'ITER PER LA CANDITATURA UNESCO: Redazione-  Riprende con nuovo impulso l'iter per la candidatura a patrimonio immateriale Unesco della festa di san Domenico abate di Cocullo, più conosciuta come "Rito dei Serpari", ritenuta non solo una vetrina per il piccolo borgo, ma anche per gli PROFUMI D'ABRUZZO - POMODORO PERA D'ABRUZZO VARIETA' ANTICA E PREZIOSA: Redazione-  Il pomodoro pera abruzzese ha sostenuto l’economia della regione per secoli. Ma negli anni ’70, con l’arrivo del pomodoro ibrido industriale, più resistente e facile da coltivare, questa varietà stava andando perduta. Grazie al progetto di recupero della Regione ABRUZZO IN TAVOLA - LA PIZZA SCIMA ANTICA RICETTA DEL 600: Redazione-  La storia della pizza scema parte da lontano. Nella ricetta si fondono le influenze della panificazione romana e la tradizione gastronomica giudaica. A partire dalla fine del 1600 infatti, in seguito a un terribile maremoto che decimò le popolazioni COSENZA - GRANDE EVENTO DI PIZZICA SALENTINA A LATTARICO: Redazione-  Grande evento di Pizzica Salentina a Lattarico, in provincia di Cosenza. LA SCUOLA DELLE NOSTRE TRADIZIONI di Valentina Donato e Fortunato Stillittano, presenta Stage di Pizzica Salentina con i maestri STEFANO CAMPAGNA ( BALLERINO della notte della Taranta ) PARCO NAZIONALE D'ABRUZZO - I CUCCIOLI DELL'ORSA AMARENA SONO DUE MASCHI E SONO USCITI DAL LETARGO: Redazione-  Sono usciti allo scoperto, dopo il periodo del letargo e stanno bene i due orsi figli di Amarena, uccisa a fucilate il 31 agosto scorso a San Benedetto dei Marsi, a pochi passi dai due cuccioli di pochi mesi SCURCOLA MARSICANA - LA SCOSSA DI TERREMOTO IN SERATA BEN DISTINTA SUL TERRITORIO: La scossa di terremoto alle 22.11 a 4 km di profondità, con 3.1 di magnitudo, è stata ben distinta dalla popolazione, ma anche nel territorio di Tagliacozzo, Carsoli ed addirittura ad Agosta in provincia di Roma. Una scosssa ben distinta, SCURCOLA MARSICANA - TRE LE SCOSSE DI TERREMOTO NELLA GIORNATA: Redazione-  Sono tre le scosse di terremoto avvertite nella giornata di oggi a Scurcola Marsicana. La prima scossa è stata registrata alle 11.56 a 5 km di profondità, con 1.3 di magnitudo. In serata due scosse, una ben distinta dalla PIANA DEL CAVALIERE - DOPO I LIMITI DI VELOCITA' VOLUTI DALL'ANAS SULLA SS83 MARSICANA, QUANDO ARRIVERA' L'ORDINANZA PER LA TIBURTINA: L'Anas nella giornata di oggi a emesso l'ordinanza 55/2024/AQ per ridurre il limite di velocita' a 50 km/h e divieto assoluto di sorpasso, su gran poarte della SS 83 Marsicana, per le continue scorribande dei centauri nel fine settimana. Il

L'AQUILA - I CENTO ANNI DELL'ATTRICE PIA VELSI,72 ANNI DI ATTIVITA'

Pia Velsi Pia Velsi

Redazione-  Pia Velsi, nome d'arte di Elpidia Sorbo, è nata a L'Aquila il 31 marzo 1924. Attrice e cantante italiana, con ben 72 anni di attività.Cresce a Napoli, dove inizia l'attività di cantante, esibendosi dal vivo negli anni quaranta. Dopo essersi trasferita a Roma debutta al Teatro Ambra Jovinelli, in una compagnia di varietà. Viene poi chiamata a sostituire l'attrice napoletana Rosalia Maggio durante uno spettacolo (in cui deve anche ballare e recitare) al Teatro Petruzzelli di Bari, e da qui inizia la sua carriera di attrice. All'inizio degli anni quaranta, oltre a recitare e ballare, inizia anche un'intensa attività canora con il nomignolo di Nuovo Fiore. In questo periodo incise numerosi dischi a 78 giri per l'etichetta Phonotype. Nel corso della sua attività nel mondo del cinema ha lavorato con molti noti registi, come Nanni Loy e Renato Castellani; tra le sue numerose apparizioni cinematografiche sono da ricordare le brevi ma efficaci caratterizzazioni nei film di Luciano De Crescenzo (la signora del cavalluccio rosso in Così parlò Bellavista e la signora della "mezz'ora" in 32 dicembre), nonché l'unica da co-protagonista in Parenti serpenti di Mario Monicelli, in cui interpreta nonna Trieste, la moglie di Paolo Panelli. Dalla seconda metà degli anni settanta, con il ruolo di prima attrice comica, si dedica alla sceneggiata napoletana, unendosi con la compagnia di Mario e Sal da Vinci e portando in scena sui maggiori palcoscenici d'Italia numerose commedie musicali. Ha lavorato anche in televisione, recitando in fiction come Don Matteo e Le ali della vita. Per molti anni ha interpretato una suora in una serie di spot pubblicitari per le acque Uliveto e Rocchetta, insieme ad Alessandro Del Piero e Cristina Chiabotto, e ha partecipato anche alla serie televisiva Tutti pazzi per amore. Nel 2010 recita nella miniserie TV per Rai Uno dal titolo Il signore della truffa, accanto a Gigi Proietti, nel ruolo della vedova Nencioni.

Torna nuovamente in televisione il 31 marzo 2015, come ospite del programma La vita in diretta, nel corso del quale viene messa in luce la sua situazione di precarietà e indigenza. Sul web e sui social nascono eventi e raccolte per sostenerla. Filmografia Cinema Carosello napoletano, regia di Ettore Giannini (1951) Nella città l'inferno, regia di Renato Castellani (1958) Italiani! È severamente proibito servirsi della toilette durante le fermate, regia di Vittorio Sindoni (1969) I due della F. 1 alla corsa più pazza, pazza del mondo, regia di Osvaldo Civirani (1971) L'uccello migratore, regia di Steno (1972) La poliziotta, regia di Steno (1974) Amore mio, non farmi male, regia di Vittorio Sindoni (1974) Suor Emanuelle, regia di Giuseppe Vari (1977) La patata bollente, regia di Steno (1979) Così parlò Bellavista, regia di Luciano De Crescenzo (1984) 32 dicembre, regia di Luciano De Crescenzo (1988) Rossini! Rossini!, regia di Mario Monicelli (1991) Pensavo fosse amore... invece era un calesse, regia di Massimo Troisi (1991) Parenti serpenti, regia di Mario Monicelli (1992) Pacco, doppio pacco e contropaccotto, regia di Nanni Loy (1993) Camerieri, regia di Leone Pompucci (1995) La vespa e la regina, regia di Antonello De Leo (1999) Panni sporchi, regia di Mario Monicelli (1999) Il grande botto, regia di Leone Pompucci (2000) Si fa presto a dire amore, regia di Enrico Brignano (2000) Stregati dalla luna, regia di Pino Ammendola e Nicola Pistoia (2001) SMS - Sotto mentite spoglie, regia di Vincenzo Salemme (2007) Mozzarella Stories, regia di Edoardo De Angelis (2011) Leone nel basilico, regia di Leone Pompucci (2014) Televisione Scaramouche, regia di Daniele D'Anza – miniserie TV (1965) King of Kensington – sitcom (1975) I ragazzi del muretto 2 – serie TV (1993) Positano, regia di Vittorio Sindoni – miniserie TV (1996) Ultimo - La sfida, regia di Michele Soavi – miniserie TV (1999) Don Matteo – serie TV, episodio 2x07 (2001) Le ali della vita 2, regia di Stefano Reali – miniserie TV (2001) Tutti pazzi per amore – serie TV (2008-2012) Provaci ancora prof! – serie TV, episodio 3x01 (2008) Caterina e le sue figlie – serie TV, episodi 3x02-3x04 (2010) Il signore della truffa, regia di Luis Prieto – miniserie TV (2011) È arrivata la felicità – serie TV, episodio 1x03 (2015) Teatro Caro papà di Alberto Sciotti, due atti e cinque quadri, nel ruolo di Penelope (1977) O scugnizzo e o signore di Alberto Sciotti, tre atti e un quadro, nel ruolo di Angelarosa Mezamazza (1978) O giurnalaio di Alberto Sciotti, tre atti e un quadro, nel ruolo di Carlotta a pacchiana (1978) A cummunione e Salvatore di Alberto Sciotti, tre atti e un quadro, nel ruolo di Assuntulella (1978) O clandestino di Alberto Sciotti e Leo Frasso, tre atti e due quadri, nel ruolo di Susanna tutta panna (1979) O trovatello di Alberto Sciotti e Leo Frasso, tre atti e un quadro, nel ruolo di Filumena (1980) Muntevergine di Alberto Sciotti, tre atti e un quadro, nel ruolo di Maddalena (1980) A mamma di Alberto Sciotti, tre atti e un quadro, nel ruolo di Domenica Telotocco (1981)

Ultima modifica ilMartedì, 09 Aprile 2024 11:15

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.