BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
TAGLIACOZZO - PREPARATIVI PER IL DANTE'S STREET: Seconda edizione del DANTE'S STREET, e città di Tagliacozzo in fermento organizzata dall’Associazione Culturale Movimenti di Gusto, che si svolgerà nella tre giorni dal 5 al 7 luglio prossimo nella città di Tagliacozzo. Nel frattempo, gli studenti sono già al L’ENSEMBLE VIVALDI DE - I SOLISTI VENETI - IN CONCERTO PER LA GIORNATA EUROPEA DELLA MUSICA: Redazione-  Venerdì 21 giugno, alle ore 20.45, l’auditorium ex Chiesa di Santa Croce ospiterà un concerto dell’Ensemble Vivaldi de “I Solisti Veneti”. In occasione della Giornata Europea della Musica, l’Ensemble Vivaldi de “I Solisti Veneti” proporrà il seguente programma: Giuseppe Tartini, Sonata CIVITA D'ANTINO, INQUADRANDO PAESAGGI | PERCORSI D’ARTE LUNGHI UN SECOLO: Redazione-  Civita d’Antino si prepara ad accogliere l’ottava edizione di “InQuadrando Paesaggi. Percorsi d’arte lunghi un secolo”, la rassegna che intende celebrare l’incontro dei pittori danesi guidati da Kristian Zahrtmann e l’evocativo paesaggio che diede luogo all’intensa stagione creativa dell’arte CRISTIAN MARCHI | LATE NIGHTS: Redazione-  Da venerdì 21 giugno 2024 sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “LATE NIGHTS” (CM Music) feat. GEORGE SYRE, il nuovo singolo di CRISTIAN MARCHI.“Late Nights”, interpretato dal cantante olandese George Syre, è DA CAKE DESIGNER A SPOSA IN AFFARI, MERAVIGLIOSAMENTE UNICA MASCIA CARFAGNA: Redazione-  Seguitissima sulla pagina Facebook “Happy TV Web”, dove conduce in diretta streaming “Moda Modella”, la splendida Mascia Carfagna partecipa al nuovo programma “Spose in Affari”.Con Enzo Miccio e Lodovica Comello, dal 19 giugno, ogni mercoledì alle 21.20 su “Real CAMPIONI D'ITALIA A RAVENNA, NUOVO TRAGUARDO PER I PESCARESI DELLA DOLPHIN CLUB: Redazione-  Si sono svolti a Ravenna i campionati italiani FIPSAS per società di pesca sportiva nella disciplina di traina costiera.Società dalla Liguria, Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Lazio sono scesi in campo per il titolo con i loro equipaggi. in totale LA BAMBOLA VIAGGIATRICE DI KAFKA AL TEATRO ORIONE DI ROMA: Redazione-  il Teatro Orione di Roma ha ospitato due emozionanti repliche dello spettacolo teatrale "La Bambola Viaggiatrice", organizzato dalla scuola Orientamento Danza sotto la direzione artistica della maestra Margherita Migliarucci. Oltre mille spettatori presenti, l’evento ha visto sul palco ben DISTURBI DELL’UDITO E DELL’EQUILIBRIO. A ROMA IL 1° CONGRESSO NAZIONALE DEGLI AUDIOMETRISTI: Redazione-  Si è appena concluso il 1° Congresso della Commissione di albo nazionale dei Tecnici audiometristi della FNO TSRM e PSTRP. Una giornata di studio e di lavoro che ha portato nella Capitale più di 250 professionisti sanitari da tutta Italia.  «Il nostro impegno ESTATE ROMANA 2024: QUATTRO MESI DI APPUNTAMENTI DIFFUSI IN TUTTA LA CITTÀ: Redazione-  Un unico grande palcoscenico che accenderà i riflettori sull’intera città. Da oggi, 15 giugno, prende il via l’Estate Romana 2024, il tradizionale appuntamento estivo promosso dall’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale, con il coordinamento del Dipartimento Attività Culturali, in CON REMO RAPINO SI RISCOPRE L'ANTOLOGIA DI SPOON RIVER DI EDGAR LEE MASTERS: Redazione-  "Ti presento un classico" continua il suo viaggio e per l'appuntamento di giugno si inserisce all'interno del Festival di SquiLibri di Francavilla al Mare: la rassegna di otto incontri a cadenza mensile con personaggi di spicco della letteratura italiana

SAN BENEDETTO DEI MARSI - 107 ANNI FA NASCEVA SABINA SANTILLI FONDATRICE DELLA LEGA DEL FILO D'ORO

Sabina Santilli Sabina Santilli

Redazione-  Sabina Santilli nacque il 27 Maggio del 1917 a San Benedetto dei Marsi. A soli 7 anni una meningite la rese sorda e cieca, ma i suoi genitori non si diedero per vinti e la iscrissero all’istituto per ciechi Augusto Romagnoli di Roma. Lì, Sabina imparò subito il Braille e il Malossi, riacquistando la possibilità di comunicare, leggere e scrivere. Col tempo, questa donna straordinaria avrebbe imparato a comunicare in 5 lingue diverse e ad essere indipendente in ogni attività quotidiana, determinata a “non essere di peso, ma di aiuto”. Ma non fu straordinaria solo per questo. Il suo impegno si rivolse infatti ben presto a coloro che si trovavano nella sua stessa situazione ma costretti ancora nell’isolamento più totale. Per incoraggiarli e per metterli in relazione tra loro nacque quello che sarebbe diventato un giorno “Trilli nell’Azzurro”, il notiziario della Lega del Filo d’Oro. Allora erano lettere scritte da Sabina stessa, che come “un uccellino azzurro” raggiungevano ogni parte d’Italia portando notizie e informazioni utili per chi non vede e non sente, creando col tempo una rete di persone sordocieche. Una rete che sarebbe diventata nel 1964 la “Lega del Filo d’Oro”, Associazione basata sul “filo aureo della buona amicizia” che unisce i sordociechi tra loro e con il mondo. Sabina, fondatrice dell’Associazione, ne fu anche la prima Presidente. Con il supporto di Don Dino Marabini, sacerdote osimano, e di un gruppo di volontari, Sabina gettò così le basi di un progetto che si proponeva “la rieducazione dei soggetti recuperabili, nonché di svolgere attività di assistenza sociale, economica, medico-specializzata e di provvedere alla qualificazione e inserimento nel lavoro.” Voleva offrire alle persone sordocieche la possibilità di vivere una vita piena e di realizzarsi come persone, “utili” per sé e per la società. Questo senza fermarsi anche davanti ai casi più gravi, in cui si sommavano diverse disabilità, secondo quello che è sempre stato uno dei pilastri della Lega del Filo d’Oro: nessuna condizione è così grave da non poter migliorare con un’educazione adeguata. Per il suo impegno, ricevette diversi riconoscimenti ed onorificenze, come la "Pro Ecclesia et Pontifice" ricevuta dal Papa Giovanni Paolo II nel 1987. Sabina ci lasciava nel 1999.

Oggi l’Associazione da lei fondata conta Centri e Sedi Territoriali in 10 regioni d’Italia e ancora, a 103 anni dalla sua nascita, l’impronta di Sabina Santilli è viva ogni giorno nelle attività e nello spirito della Lega del Filo d’Oro, come è vivo il ricordo del suo motto più significativo: “avanti e buon coraggio, senza mai tirarsi indietro”.

Ultima modifica ilLunedì, 03 Giugno 2024 15:07

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.