BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA - L'AQUILA 1927 FEMMINILE SI RITIRA DAL CAMPIONATO DI SERIE C FEMMINILE: L'Aquila 1927 femminile non scenderà più in campo almeno fino al termine della stagione di serie C.Lo si apprende da una comunicazione ufficiale della società riportata anche sui propri canali social. "Nel sottolineare che i propri impegni sono stati onorati sotto GIULIANOVA - TRAGEDIA,FRATELLO E SORELLA MUOIONO LO STESSO GIORNO IN CIRCOSTANZE DIVERSE: Una tragedia che ha sconvolto un intero paese, quello di Giulianova. Un noto commerciante della zona, di 67 anni, si è tolto la vita all'interno della propria vettura in circostanze drammatiche. Subito dopo, una nipote appresa la notizia, ha cercato COCULLO - IL RITO DEI SERPARI, AL VIA L'ITER PER LA CANDITATURA UNESCO: Redazione-  Riprende con nuovo impulso l'iter per la candidatura a patrimonio immateriale Unesco della festa di san Domenico abate di Cocullo, più conosciuta come "Rito dei Serpari", ritenuta non solo una vetrina per il piccolo borgo, ma anche per gli PROFUMI D'ABRUZZO - POMODORO PERA D'ABRUZZO VARIETA' ANTICA E PREZIOSA: Redazione-  Il pomodoro pera abruzzese ha sostenuto l’economia della regione per secoli. Ma negli anni ’70, con l’arrivo del pomodoro ibrido industriale, più resistente e facile da coltivare, questa varietà stava andando perduta. Grazie al progetto di recupero della Regione ABRUZZO IN TAVOLA - LA PIZZA SCIMA ANTICA RICETTA DEL 600: Redazione-  La storia della pizza scema parte da lontano. Nella ricetta si fondono le influenze della panificazione romana e la tradizione gastronomica giudaica. A partire dalla fine del 1600 infatti, in seguito a un terribile maremoto che decimò le popolazioni COSENZA - GRANDE EVENTO DI PIZZICA SALENTINA A LATTARICO: Redazione-  Grande evento di Pizzica Salentina a Lattarico, in provincia di Cosenza. LA SCUOLA DELLE NOSTRE TRADIZIONI di Valentina Donato e Fortunato Stillittano, presenta Stage di Pizzica Salentina con i maestri STEFANO CAMPAGNA ( BALLERINO della notte della Taranta ) PARCO NAZIONALE D'ABRUZZO - I CUCCIOLI DELL'ORSA AMARENA SONO DUE MASCHI E SONO USCITI DAL LETARGO: Redazione-  Sono usciti allo scoperto, dopo il periodo del letargo e stanno bene i due orsi figli di Amarena, uccisa a fucilate il 31 agosto scorso a San Benedetto dei Marsi, a pochi passi dai due cuccioli di pochi mesi SCURCOLA MARSICANA - LA SCOSSA DI TERREMOTO IN SERATA BEN DISTINTA SUL TERRITORIO: La scossa di terremoto alle 22.11 a 4 km di profondità, con 3.1 di magnitudo, è stata ben distinta dalla popolazione, ma anche nel territorio di Tagliacozzo, Carsoli ed addirittura ad Agosta in provincia di Roma. Una scosssa ben distinta, SCURCOLA MARSICANA - TRE LE SCOSSE DI TERREMOTO NELLA GIORNATA: Redazione-  Sono tre le scosse di terremoto avvertite nella giornata di oggi a Scurcola Marsicana. La prima scossa è stata registrata alle 11.56 a 5 km di profondità, con 1.3 di magnitudo. In serata due scosse, una ben distinta dalla PIANA DEL CAVALIERE - DOPO I LIMITI DI VELOCITA' VOLUTI DALL'ANAS SULLA SS83 MARSICANA, QUANDO ARRIVERA' L'ORDINANZA PER LA TIBURTINA: L'Anas nella giornata di oggi a emesso l'ordinanza 55/2024/AQ per ridurre il limite di velocita' a 50 km/h e divieto assoluto di sorpasso, su gran poarte della SS 83 Marsicana, per le continue scorribande dei centauri nel fine settimana. Il

LA SOSTENIBILITÀ DIVENTA UN VIDEOGIOCO: L’IDEA VINCENTE DI STUDENTI CHE HANNO TRIONFATO ALLA SECONDA EDIZIONE DI GAME4VALUE

Game4Value Game4Value

Progetto realizzato entro maggio con una game factory nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro

Redazione – Superare quiz sulla sostenibilità, seguendo gli esempi di una “super eroina” che guida il giocatore in un percorso orientato all’apprendimento di abitudini e comportamenti virtuosi. E’ la sintesi del nuovo videogioco dedicato ai temi della sostenibilità, che verrà realizzato nei prossimi mesi da 3 gruppi di studenti di istituti superiori nel corso di un periodo di alternanza scuola-lavoro che si svolgerà in una prestigiosa game factory italiana. Un sogno che si realizzerà grazie alla vittoria ottenuta nella seconda edizione di Game4Value, la Game Jam promossa dalla Fondazione ANIA, onlus del settore assicurativo, nata nel 2004 per diffondere una nuova cultura assicurativa e per promuovere i valori della prevenzione e protezione per cittadini ed imprese.

La Game Jam è una speciale competizione che prevede di creare un videogioco partendo da un’idea: Game4Value ha coinvolto oltre 1000 studenti provenienti da 103 scuole di tutta Italia, divisi in oltre 300 team, che si sono sfidati dal 24 al 26 novembre, in una 3 giorni in cui hanno lavorato sull’idea di un videogioco in cui avessero un ruolo predominate i fattori ESG (Enviromental, Social e Governance), ma fosse presente anche un elemento assicurativo teso a valorizzare il ruolo fondamentale che hanno le assicurazioni proprio in relazione alle tematiche della sostenibilità.

L’ufficializzazione dei vincitori è arrivata nel corso di una live su Twitch che si è svolta alla vigilia delle vacanze di Natale, che ha visto la partecipazione di tutti i concorrenti. Nella categoria Environmental ha trionfato il team Climbarz dall’Istituto Tecnico Leonardo Da Vinci di Firenze con l’idea Save The Earth: la squadra, composta da tutte ragazze, ha puntato sulla forza di una eroina che diventa un personaggio iconico, guidando il giocatore in una gara basata sulle tematiche della sostenibilità. Nella categoria Social ha vinto il team Pepe del Liceo Agnesi di Merate che, con il progetto Limbo – Appesi a un filo, porta il giocatore all’interno di un format in cui agendo da “giudice e giudicato” apprende nozioni valoriali per una presa di coscienza del proprio operato quotidiano. Il quadro dei vincitori è stato completato dal team Machalps dell’Istituto Giovanni Falcone di Gallarate, che ha sbancato nella categoria Governance con un classico “quiz game” sui temi della sostenibilità, dal titolo Consequences.

Il 2023 sarà un anno da ricordare per i 15 studenti che compongono i 3 team vincitori e che, già dalle prossime settimane, avvieranno la loro esperienza di alternanza scuola-lavoro con la game factory “NonStudio”. Il percorso sarà finalizzato allo sviluppo dei loro concept, con lo scopo di trasformare le idee in gioco, ovvero i progetti realizzati durante Game4Value in un vero e proprio videogame per smartphone che sarà disponibile sui vari store. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.