BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
G. DE SIMONE PRESIDENTE DELLA CONFCOMMERCIO| UN AUGURIO DI BUON LAVORO AI NEOELETTI SINDACI MARZOLINI E NAZZARRO: Redazione- AI neo eletti Sindaci di Carsoli, Velia Nazzarro e di Rocca di Botte, Fernando Marzolini, il Presidente di Confcommercio l’Aquila Delegazione di Carsoli, Giuseppe De Simone, a nome di tutto il Direttivo, porge ai Primi Cittadini ed a tutti DON GIANLUCA LEONE DAL TRENTINO, PER LA PRIMA MESSA A PAGANICA: Ordinato il 12 settembre, il 27 con gioia sarà accolto nel paese natale del padre Loreto   Redazione- La comunità di Paganica si prepara con grande gioia ad accogliere don Gianluca Leone, che da Pinzolo scende in Abruzzo per celebrare la CAMERATA NUOVA - RECUPERATO UN GHEPPIO FERITO DA PALLINI DA CACCIA: Redazione- Domenica pomeriggio un residente nel comune di Camerata Nuova (Rm) ha recuperato, nei pressi del paese, un esemplare di gheppio (Falco tinnunculus), un piccolo falco, posato a terra ed in evidente stato di difficoltà.Il giorno successivo l'animale, risultato essere CARSOLI - DOPO LA TEMPESTA CHE TORNI IL SOLE: Redazione- Il volere popolare ha dato il suo giudizio alle ultime amministrative, ho visto nei giorni di campagna elettorale molto fermento, forse per alcuni casi troppo, ma ci puo' anche stare, sempre portando rispetto a tutte le liste, e al LE SQUISITE ARANCE DELLA BADIA| INTERVISTA AL PRODUTTORE GROSSO: Redazione- Dopo il successo della scorsa stagione, di nuovo siamo tutti in attesa di ricominciare a mangiare e bere le squisite arance della Badia, quest' anno produttrice anche di uno strepitoso miele. Voglio però che sia il diretto interessato a CARSOLI| ECCOVI IL NUOVO CONSESSO CIVICO: Lista N°2 “VIVERE CARSOLI” che ha visto rieletta come Sindaco Velia Nazzarro: FEDERICA ARCANGELI 195; SALVATORE CALLIPO 155; CHIARA CIMEI 173; SIMONE DI NATALE 181; PAOLO FRANI 165; GIANPAOLO LUGINI 305; LORENZA MUZI 285; GASPERINA TOZZI 189. Per la lista N°1 “UNIONE CIVICA PER CARSOLI”: DOMENICO D’ANTONIO –CANDIDATO SINDACO; ILARIA DI SANTE MARIE - RICONFERMATO LORENZO BERARDINETTI A SINDACO: Il sindaco uscente, già assessore regionale nella precedente Legislatura, si conferma primo cittadino a Sante Marie.Lorenzo Berardinetti riconfermato sindaco.Sconfitto il candidato sindaco Giovanni Nanni, con la lista Insieme Cambiamo.E' stata bassa l'affluenza alle urne.   ROCCA DI BOTTE - RICONFERMATO IL SINDACO MARZOLINI: Redazione- Riconfermato FERNANDO MARZOLINI al comando del Comune di Rocca di Botte. Netta la vittoria contro l'altro candidato, MAURO MAIALETTI, 375 voti contro 164. Un augrio di buon lavoro all'amministrazione comunale.  VELIA NAZZARRO RICONFERMATA SINDACO DI CARSOLI: Redazione- Velia Nazzarro, la sindaca uscente, fa il bis con la sua lista civica N°2 “VIVERE CARSOLI” battendo l’avversario politico Domenico D’Antonio della lista civica “UNIONE CIVICA PER CARSOLI”: “VIVERE CARSOLI”: 1643; UNIONE CIVICA PER CARSOLI:1601. (DATI QUASI DEFINITIVI) Con uno scarto di 43 FRANCOBOLLO COMMEMORATIVO PER S. MONDAINI E R. VIANELLO: Redazione- Poste Italiane comunica che oggi 21 settembre 2020 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “le Eccellenze italiane dello spettacolo” dedicato a Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, nel 10° anniversario della scomparsa,

PI| UTILE NETTO PRIMO SEMESTRE €546 MILIONI

A.D. Poste Italiane Matteo Del Fante A.D. Poste Italiane Matteo Del Fante
  • RAFFORZATO IL RUOLO DI POSTE ITALIANE COME OPERATORE DI SISTEMA
  • UTILE NETTO DEL SECONDO TRIMESTRE 2020 PARI A € 239 MILIONI
  • PERFORMANCE DI GRUPPO IN RECUPERO DA GIUGNO
  • CONCRETE INIZIATIVE DI RIDUZIONE DEI COSTI NEL SECONDO TRIMESTRE AL FINE DI PRESERVARE LA REDDITIVITÀ DI LUNGO TERMINE
  • FORTE CALO DELLA CORRISPONDENZA MITIGATO DA SOLIDI RICAVI DA PACCHI

NEL COMPARTO B2C

  • STRATEGIA DI DIVIDENDO CONFERMATA, IN VISTA DELL’AGGIORNAMENTO DEL PIANO DELIVER 2022 PREVISTO NEL QUARTO TRIMESTRE

Redazione-Poste Italiane chiude il primo semestre con un utile netto a 546 milioni nonostante la crisi legata al Covid-19 e conferma la propria strategia sul dividendo”.Il Gruppo guidato dall’AD Del Fante ha rafforzato il proprio ruolo nel paese come operatore di sistema e, durante la fase di emergenza legata al Covid-19, ha messo in atto tutte le misure necessarie a tutelare la sicurezza e la salute del personale e dei clienti, garantendo la continuità operativa, nonostante una riduzione volontaria delle attività non essenziali, anche attraverso la promozione dell’utilizzo di reti terze e dei canali digitali.L’Azienda, grazie ai benefici derivanti dalla diversificazione del business e a concrete iniziative di riduzione dei costi nel secondo trimestre, oltre che alla propria resilienza operativa, è stata in grado di far fronte alla crisi in un contesto altamente sfidante. Il Gruppo ha cooperato con le principali Istituzioni del paese al fine di facilitare l'implementazione delle iniziative sociali ed economiche promosse dallo Stato, supportando le istituzioni governative nell’impegno a contrasto dell’emergenza, grazie alla capillarità ed alla competenza della propria rete logistica.Poste Italiane ha visto riconosciuto, ancora una volta, il proprio ruolo sociale all’interno del Paese ed ha confermato il proprio prestigio grazie alla accresciuta attenzione alla tematiche di responsabilità d’impresa ed ESG.“Il primo semestre dell'anno - dichiara l’Amministratore Delegato Matteo del Fante - è stato un momento decisivo nella storia del Paese e dell'azienda. I benefici della diversificazione del business e della resilienza operativa sono stati confermati in un contesto sfidante. Poste Italiane ha assicurato un servizio ininterrotto, supportando al contempo tutti gli stakeholder. L’ampia collaborazione con le istituzioni nazionali continua, con il nostro know-how operativo a supporto delle attività logistiche della Protezione Civile. Stiamo assistendo - prosegue l’AD Del Fante - a una ripresa sempre piu' consistente dei ricavi, siamo riusciti a preservare un bilancio solido e, come previsto, abbiamo pagato il dividendo 2019. Manteniamo, inoltre, invariata la nostra strategia di dividendo in vista dell'aggiornamento di Deliver 2022 previsto nel quarto trimestre”.“Sono fiducioso – conclude l’Amministratore Delegato - nella nostra capacità di guidare il cambiamento e creare valore per tutti i nostri stakeholder. Il duro lavoro quotidiano delle nostre persone e la resilienza che hanno dimostrato, stanno contribuendo materialmente alla graduale ripresa commerciale che prevediamo continuerà nella seconda metà dell'anno.”L’andamento dei conti è stato penalizzato dal forte calo della corrispondenza, mitigato dal record di pacchi B2C consegnati, anche grazie al Joint Delivery Model pienamente completato e al nuovo centro di smistamento automatizzato all'avanguardia di Bologna. I canali di distribuzione, digitali e reti terze, hanno efficacemente integrato la rete fisica degli uffici postali, sia durante la fase di lockdown che nella fase successiva.

 

  • RICAVI DEL SECONDO TRIMESTRE 2020 PARI A € 2,3 MILIARDI, -13,1% A/A (-7,9% RISPETTO AL PRIMO SEMESTRE 2019, € 5,1 MILIARDI NEL PRIMO SEMESTRE 2020), IMPATTATI DAL LOCKDOWN CON LE ATTIVITÀ COMMERCIALI CHE ACQUISTANO SLANCIO A GIUGNO:
  • COSTI IN CALO A € 2,0 MILIARDI NEL SECONDO TRIMESTRE 2020, -9,6% A/A (-2,8% RISPETTO AL PRIMO SEMESTRE 2019, PARI A € 4,3 MILIARDI NEL PRIMO SEMESTRE 2020), GRAZIE ALLE EFFICIENZE STRUTTURALI GIÀ VISIBILI NEL SECONDO TRIMESTRE
  • RISULTATO OPERATIVO (EBIT) DEL SECONDO TRIMESTRE 2020 PARI A € 325 MILIONI, -29,9% A/A (-29,2% RISPETTO AL PRIMO SEMESTRE 2019, PARI A € 766 MILIONI NEL PRIMO SEMESTRE 2020), CON IL 60% DEI MINORI RICAVI ASSORBITO DALLA RIDUZIONE DEI COSTI
  • UTILE NETTO DEL SECONDO TRIMESTRE 2020 PARI A € 239 MILIONI, -26,2% A/A (-28,5% RISPETTO AL PRIMO SEMESTRE 2019, PARI A € 546 MILIONI NEL PRIMO SEMESTRE 2020)
  • CONFERMATA LA FIDUCIA DEI CLIENTI E LA PREFERENZA PER PRODOTTI LIQUIDI, CON UNA SOLIDA RACCOLTA NETTA RETAIL DI € 8,9 MILIARDI NEL PRIMO SEMESTRE 2020. LE ATTIVITÀ FINANZIARIE TOTALI (TFA) IN CRESCITA A € 548 MILIARDI A GIUGNO
Ultima modifica ilVenerdì, 31 Luglio 2020 22:23

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.