BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
DAL 14 GIUGNO AL CASINO DEI PRINCIPI DI VILLA TORLONIA ARTISTE A ROMA. PERCORSI TRA SECESSIONE, FUTURISMO E RITORNO ALL’ORDINE: Redazione-   Al Casino dei Principi di Villa Torlonia, dal 14 giugno al 06 ottobre 2024, arriva la mostra Artiste a Roma. Percorsi tra Secessione, Futurismo e Ritorno all’Ordine.L’esposizione, a cura di Federica Pirani, Annapaola Agati, Antonia Rita Arconti e Giulia L'AQUILA - BAMBINO DI 11 ANNI TRAVOLTO DALLA PORTA DI CALCIO: Tragico incidente nella giornata di ieri a L’Aquila. Grave bimbo di 11 anni dopo essere stato travolto dalla porta da calcio nel centro estivo del Don Bosco, gestito dai Salesiani. Come riportato dal quotidiano Il Centro il bambino mentre giocava FANTASTICHE VISIONI 2024: NERI MARCORÈ, PAOLO ROSSI, ROBERTO MERCADINI, BLACK BLUES BROTHERS DAL 5 LUGLIO AL 2 AGOSTO AD ARICCIA: Redazione-  Musica d’autore, teatro che si mescola con il cinema, grandi nomi ma soprattutto tante storie da raccontare: sono questi gli ingredienti della XIV edizione di Fantastiche Visioni, che anche quest’estate – dal 5 luglio al 2 agosto – allieterà ABRUZZO - SPERIMENTAZIONE BANCA DATI IMMOBILI: Redazione-  La Regione Abruzzo è tra le regioni pilota incaricate di avviare la sperimentazione della Banca dati nazionale delle strutture ricettive e degli immobili in locazione breve e per finalità turistica (Bdsr), promossa dal Ministero del Turismo per avere una E’ POSSIBILE GIÀ DA OGGI, E FINO A ESAURIMENTO POSTI, PRENOTARE UNA VISITA GUIDATA GRATUITA A CA’ SPINEDA DAL LUNEDÌ: Redazione-  I visitatori saranno accompagnati alla scoperta di storia, architettura e aneddoti sul cinquecentesco palazzo che si affaccia su Piazza San Leonardo. Si passerà poi alla visita alla pinacoteca, che ospita la mostra “Pittori a Treviso e nella Marca tra SARDEGNA - IS ARUTAS, LA SPLENDITA SPIAGGIA DI QUARZO: Redazione-  La spiaggia di Is Arutas, sulla costa occidentale della Sardegna, è una delle mete balneari più affascinanti dell’isola, nonché una delle spiagge più belle d’Italia. Nel 2013, Is Arutas è stata addirittura definita la spiaggia più bella del mondo!Nota TAGLIACOZZO - PREPARATIVI PER IL DANTE'S STREET: Redazione-  Seconda edizione del DANTE'S STREET, e città di Tagliacozzo in fermento organizzata dall’Associazione Culturale Movimenti di Gusto, che si svolgerà nella tre giorni dal 5 al 7 luglio prossimo nella città di Tagliacozzo. Nel frattempo, gli studenti sono già L’ENSEMBLE VIVALDI DE - I SOLISTI VENETI - IN CONCERTO PER LA GIORNATA EUROPEA DELLA MUSICA: Redazione-  Venerdì 21 giugno, alle ore 20.45, l’auditorium ex Chiesa di Santa Croce ospiterà un concerto dell’Ensemble Vivaldi de “I Solisti Veneti”. In occasione della Giornata Europea della Musica, l’Ensemble Vivaldi de “I Solisti Veneti” proporrà il seguente programma: Giuseppe Tartini, Sonata CIVITA D'ANTINO, INQUADRANDO PAESAGGI | PERCORSI D’ARTE LUNGHI UN SECOLO: Redazione-  Civita d’Antino si prepara ad accogliere l’ottava edizione di “InQuadrando Paesaggi. Percorsi d’arte lunghi un secolo”, la rassegna che intende celebrare l’incontro dei pittori danesi guidati da Kristian Zahrtmann e l’evocativo paesaggio che diede luogo all’intensa stagione creativa dell’arte CRISTIAN MARCHI | LATE NIGHTS: Redazione-  Da venerdì 21 giugno 2024 sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “LATE NIGHTS” (CM Music) feat. GEORGE SYRE, il nuovo singolo di CRISTIAN MARCHI.“Late Nights”, interpretato dal cantante olandese George Syre, è

PENNA SANT'ANDREA - LA SPLENDITA RISERVA NATURALE REGIONALE CASTEL CERRETO

Capriolo Capriolo

Redazione-  Istituita nel Panorama principale1991, su proposta di un gruppo di ambientalisti locali, la Riserva Naturale Regionale Castel Cerreto si estende su una superficie collinare di 143 ettari fra i 300 e i 600 metri di altitudine, nel territorio del comune di Penna Sant’Andrea, in provincia di Teramo.Dalla parte più alta, dove si trova la frazione “Pilone”, si domina un panorama mozzafiato: tutta la catena montuosa del Gran Sasso e dei Monti della Laga a nord-ovest e la vallata del Vomàno fino al mare Adriatico a sud-est.Il territorio fu abitato fin da epoca antichissima, come testimoniano i numerosi reperti archeologici rinvenuti nella vicina località Monte Giove, datati fin dal VII secolo a.C., conservati nei musei archeologici di Chieti e Teramo.La caratteristica principale dell’area protetta è rappresentata dal bosco che occupa circa la metà del territorio e che ospita, nella sua parte più alta, alcuni piccoli stagni, di cui due perenni, collegati da rigagnoli d’acqua dove vivono, oltre alla rana verde e al rospo comune, numerosi individui di tritone crestato e di tritone italico. Quest’ultimo, endemico dell’Appennino centro-meridionale, è presente con una cospicua popolazione che, secondo molti ricercatori, è una delle più consistenti d’Abruzzo.Il bosco e i terreni circostanti, alcuni dei quali incolti, offrono l’habitat ideale per numerosi animali, soprattutto uccelli, che sono abbastanza facili da osservare. Nei vecchi e grossi tronchi dei pioppi trovano rifugio il picchio verde e il picchio rosso maggiore; molto abbondanti sono le gazze e le ghiandaie ed è facile osservare il rigogolo; l’upupa è frequente nella zona coltivata fuori dal bosco e, d’inverno, è facile osservare la beccaccia. Rapaci notturni e diurni sono abbondanti: tra questi ultimi, lo sparviero, specie nidificante, è stato scelto come simbolo della riserva. Comuni e nidificanti sono anche la tortora dei boschi e il colombaccio. Tanti altri uccelli, soprattutto passeracei, popolano la riserva, aiutati senza dubbio dalle numerose cassette-nido installate da diversi anni nella zona boschiva. I piccoli mammiferi, più difficili da osservare viste le abitudini soprattutto not-turne, sono comunque abbondanti nella riserva, come si desume dalle tracce della loro presenza, quali resti di cibo, escrementi e orme. Oltre a specie molto diffuse, come la volpe, il riccio e lo scoiattolo, ne sono state osservate altre più elusive quali la puzzola, la faina e il topo quercino, mentre alcuni ricercatori non escludono presenze occasionali del lupo, in inverno, data la vicinanza con il Parco Gran Sasso-Laga. E’ interessante ricordare che l’ultimo avvistamento di istrice risale al 1976, quando fu trovato un esemplare morto a poca distanza dall’attuale perimetro della riserva. Importanti dati sulla diffusione di micromammiferi, rettili, anfibi e chirotteri sono stati raccolti con uno studio, appena concluso, condotto dal ricercatore Vincenzo Ferri. Questo studio si affianca a quello sugli alberi e arbusti (pubblicato in un interessante volume, autori Gianfranco Pirone e Giuseppe Torresi per Edizioni Floema), che ha identificato e descritto la morfologia, l’ecologia e l’etnobotanica di 57 specie legnose.E poi ci sono gli studi sugli uccelli, con l’apposizione e il monitoraggio delle cassette nido e l’inanellamento. I corsi di educazione ambientale con scuole di diverso ordine consentono ogni anno a tante scolaresche di svolgere, sul campo, interessanti esperienze naturalistiche.19 Area pic nic fonte nocella Il bosco di Castel Cerreto è stato dotato di una buona rete di sentieri, con vari livelli di difficoltà, muniti di schede botaniche e di pannelli esplicativi. E’ presente anche un sentiero a percorrenza facilitata e alcune aree di sosta attrezzate con tavoli e panche.

Gli uffici direzionali e la sala di educazione ambientale si trovano nel capoluogo dove è iniziato l’allestimento di un museo naturalistico. Nella frazione Pilone è ubicato l’ingresso della Riserva, la foresteria e l’aula didattica dello stagno, una struttura dove è possibile osservare l’ambiente acquatico della riserva, qui ricostruito artificialmente. Sempre in località Pilone è stata realizzata un’area faunistica che ospita caprioli, facilmente avvistabili da due punti di osservazione. PER INFO Tel. 086166195 Cell. 3409122304

Ultima modifica ilMercoledì, 05 Giugno 2024 20:26

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.