BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ORDINANZA DI MARSILIO| DAD A DISTANZA PER SUPERIORI E UNIVERSITA’: Redazione- "Sospensione delle attività scolastiche secondarie di secondo grado in presenza, rimettendo in capo alle Autorità Scolastiche la rimodulazione delle stesse, con ricorso alla didattica digitale a distanza". Lo prevede un'ordinanza firmata dal governatore dell'Abruzzo, Marco Marsilio, che impone modalità GIOVENTÙ NAZIONALE| BRUNO DI BASTIANO NOMINATO COORDINATORE PROVINCIALE: Redazione- “Innanzitutto vorrei ringraziare il mio predecessore *Benedetta Fasciani*, per lo straordinario lavoro svolto fino adesso e per aver creduto in me, il Presidente di Gioventù Nazionale *Fabio Roscani* per la fiducia e la stima mostrata nei miei confronti e FER| CORSO DI AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO: Redazione- Confartigianato Imprese Avezzano ha aperto le iscrizioni per la NUOVA SESSIONE dei corsi di aggiornamento per tutti gli installatori e manutentori di impianti termoidraulici ed elettrici che operano su: • Biomasse per usi energetici (caldaie, caminetti e stufe a SEN. DI GIROLAMO| QUASI 3 MILIARDI PER RICOSTRUZIONE POST SISMA: Redazione- “Quasi 3 miliardi di euro per la ricostruzione sono stati annunciati dal Presidente Giuseppe Conte stamattina nel corso di una riunione sul sisma in Abruzzo, tenutasi con i Sindaci e rappresentanti dei territori. Lo stanziamento, pari a 2 milioni P.I.| LE PENSIONI DI NOVEMBRE IN PAGAMENTO DAL 27 OTTOBRE: Redazione- Poste Italiane comunica che in provincia dell’Aquila le pensioni del mese di novembre verranno accreditate a partire dal 27 ottobre per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari P.I.| UN FRANCOBOLLO PER I 100 ANNI DALLA NASCITA DI GIANNI RODARI: Redazione- Poste Italiane comunica che dal 23 ottobre 2020 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo commemorativo di Gianni Rodari, nel centenario della nascita, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€.        Tiratura: quattrocentomila esemplari.        Foglio da RICOSTRUZIONE L'AQUILA| PRIORITARIA PER IL PD: Redazione- “L’importante stanziamento annunciato dal presidente del Consiglio per la ricostruzione del cratere 2009 conferma che la questione della ripartenza dei territori colpiti dal sisma di undici anni fa è sempre stata considerata prioritaria dal governo, e dal Partito Democratico DUE ALUNNI POSITIVI AL COVID A CARSOLI | ORDINANZA SINDACALE DI CHIUSURA SCUOLA ELEMENTARE E MEDIA: Redazione- A seguito della segnalazione della Asl di competenza su due alunni risultati positivi al covid-19, il sindaco di Carsoli Velia Nazzarro ha disposto, con una sua ordinanza, la chiusura della scuola elementare e media per l’intera giornata di domani, MOZEZ| THAT'S CRAZY: Redazione- Ritorna Mozez, al secolo Osmond Wright, con il singolo “That’s Crazy” (letteralmente “è folle”, “assurdo”), un rock melodico e potente ebbro di contenuti e di messaggi positivi.Scongiurare un disastro imminente e forse già in atto, è compito del protagonista XI FESTIVAL DELLA DIPLOMAZIA| CULTURAL DIPLOMACY: Redazione- Cultural Diplomacy e Soft Power  tra i temi al centro dell’undicesimo Festival della Diplomazia che quest’anno si svolgerà in modalità ibrida, in presenza e online, dal 19 al 30 ottobre a Roma.Con il patrocinio del Ministero degli Esteri, della

PANAMA PAPERS: L'ESPRESSO PUBBLICA LA LISTA DEGLI ITALIANI CON I CONTI OFFSHORE, ANCHE D'URSO, VERDONE E VALENTINO

PANAMA PAPERS: L'ESPRESSO PUBBLICA LA LISTA DEGLI ITALIANI CON I CONTI OFFSHORE, ANCHE D'URSO, VERDONE E VALENTINO Panamapapers

Redazione-C'è anche Barbara D'Urso tra gli italiani citati nell'archivio dello studio legale panamense Mossack Fonseca al centro delle rivelazioni 'Panama Papers. In un'inchiesta in edicola da oggi - spiega lo stesso settimanale -, L'Espresso pubblica i primi 100 nomi di italiani che compaiono nell'archivio ottenuto dall'International Consortium of Investigative Journalists (Icij). In questa lista Maria Carmela D'Urso, nome all'anagrafe della popolare presentatrice tv, "risulta come 'director' della società Melrose Street Ltd, registrata nel 2006 alle isole Seychelles", spiega L'Espresso. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera online, il legale della showgirl ha diffidato formalmente il settimanale "dal divulgare notizie che appaiono lacunose e gravemente lesive della sua immagine", chiarendo che "la società in questione era stata aperta ai fini di un'operazione immobiliare che la D'Urso intendeva compiere all'estero; operazione che non si era poi concretizzata; la società era conseguentemente sempre rimasta inattiva, poi ufficialmente chiusa nel 2012".

I nomi italiani finiti nei Panama Papers sono noti al grande pubblico, Carlo Verdone, Barbara D'Urso, Valentino, Luca Cordero di Montezemolo. Ma il giorno dopo le ultime rivelazioni, il coro dei vip tirati in ballo dalle anticipazioni dell'Espresso è pressoché unanime. A Panama non è stata aperta alcuna società, nessuna impresa ha mai effettuato attività di alcun tipo e non è stato commesso alcun illecito. Ad intervenire in prima persona è stato innanzitutto proprio Montezemolo. Il presidente di Alitalia ha voluto fare chiarezza intervenendo al cda di Unicredit (di cui è vicepresidente): "non possiedo alcuna società off shore né alcun conto estero e, soprattutto, - ha sottolineato - non ho commesso alcun illecito". I fatti riportati si riferiscono a nove anni fa, periodo della presidenza di Confindustria, Fiat e Ferrari: "allora - ha puntualizzato ancora - mi furono proposti dai miei consulenti finanziari investimenti che non furono poi mai realizzati", ha puntualizzato". Completa estraneità viene rivendicata anche dagli altri personaggi inseriti nella lista. "Carlo Verdone - scrivono i legali dell'attore e regista romano - non è titolare di nessun conto o proprietà all'estero, neanche per interposta persona. Naturalmente Carlo Verdone tutelerà la propria rispettabilità in tutte le sedi giudiziarie". Pronta a tutelare la propria immagine è anche la presentatrice Barbara D'Urso, i cui avvocati spiegano che la società di cui si parla sulla stampa "era stata aperta ai fini di un'operazione immobiliare che la Sig.ra d'Urso intendeva compiere all'estero, che tale operazione non si era poi concretizzata, che la società era conseguentemente sempre rimasta inattiva e che la società era stata ufficialmente chiusa nel 2012". Il governo promette intanto di affilare tutte le armi a disposizione per colpire gli eventuali colpevoli di evasione (reato punibile penalmente) o elusione fiscale (punibile solo amministrativamente). "Chi fosse stato a Panama per nascondere patrimoni e non abbia mai fatto il monitoraggio fiscale né la voluntary disclosure, - assicura il viceministro dell'Economia Enrico Zanetti - sarà sottoposto ad accertamenti. Le sanzioni sono molto pesanti. Ed è bene che sia così". La chance di rientro dall'estero "a impatto limitato" è infatti stata già data proprio con la voluntary chiusasi a dicembre scorso. Fino a qualche tempo fa esisteva l'ipotesi, poi bocciata, di renderla strutturale, ma proprio per invogliare i contribuenti ad aderire all'operazione nei tempi e nei parametri stabiliti, l'idea è stata scartata, così come quella di una riapertura dei termini che avrebbe passato un messaggio di elasticità e cedevolezza inverso a quello auspicato.(Fonte Ansa)

Offshore

Ultima modifica ilVenerdì, 08 Aprile 2016 14:11

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.