BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CARSOLI | CI HA LASCIATO ELIGIO FERRARI: Redazione- Un grave lutto ha colpito questa mattina, purtroppo la comunità della Piana del Cavaliere e Carsoli. Dopo un breve malattia, è mancato all'affetto dei suoi cari e della comunità, ELIGIO FERRARI. Ci stringiamo al dolore della famiglia e di coloro PAPA FRANCESCO: "APRIAMO IL NOSTRO CUORE AI RIFUGIATI, IMPARIAMO DALLA LORO CORAGGIOSA RESILIENZA": Redazione- “Apriamo il nostro cuore ai rifugiati, facciamo nostre le loro tristezze, le loro gioie, impariamo dalla loro coraggiosa resilienza. Cosi tutti insieme faremo crescere una comunità più umana, una sola grande famiglia”, ha sottolineato Papa Francesco. “Liberiamoci dalla falsa religiosità” “Non SUMMER FASHION ART 2021| UN INNO ALLA VITA PER LA RIUSCITA CHE GUARDA IL FUTURO: Redazione- Si è svolta il 19 giugno la IV edizione del “Summer Fashion and Art 2021” ideata dalla stilista Eleonora Altamore, dedicata alla moda, all’arte, alla solidarietà ed anche alla musica.Una serata all’insegna della creatività, della positività, un inno alla MICHELE FINA INCONTRA LO STORICO GENTILONI E GIOVANNI LOLLI: Redazione- La fase di costruzione della democrazia dal secondo Dopoguerra ai giorni nostri. Nel 64esimo incontro della rubrica di Michele Fina “Dialoghi. La domenica con un libro” è stato presentato il libro “Storia dell’Italia contemporanea 1943 – 2019” (Il Mulino), SICUREZZA, SALVINI: “IN ARRIVO PIÙ FORZE DELL’ORDINE A TERAMO”: Redazione- “Rinforzi in arrivo in provincia di Teramo, con più di 16 donne e uomini in divisa che andranno ad arricchire l’organico delle Forze dell’Ordine da metà luglio a metà settembre. È una risposta concreta alle necessità del territorio in SICUREZZA, SALVINI: “IN ARRIVO PIÙ FORZE DELL’ORDINE A CHIETI": Redazione- “Rinforzi in arrivo in provincia di Chieti, con più di 18 donne e uomini in divisa che andranno ad arricchire l’organico delle Forze dell’Ordine da metà luglio a metà settembre. È una risposta concreta alle necessità del territorio in FAVORI ALLE MULTINAZIONALI A DANNO DEI CITTADINI: Redazione- Dal consigliere di opposizione del gruppo "Unione Civica per Carsoli" Domenico D'Antonio, riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente suo comunicato:<<Consiglio Comunale del 17 giugno 2021, altra decisione sciagurata e deleteria per le casse comunali.La maggioranza, contravvenendo alle più elementari CAPACI E VIA D' AMELIO | IL GRANDE MISTERO SUI BOMB-JAMMER: Redazione - Quando giorni fa hanno trasmesso il servizio televisivo delle IENE riguardante il Bomb Jammer, ( https://www.iene.mediaset.it/video/bomb-jammer-falcone-e-borsellino_1050220.shtml ) subito abbiamo ipotizzato che al centro di questo scoop c’era lo zampino di Francesco Macri', esperto in Sicurezza e specializzato proprio Il NO DEI CITTADINI AL CENTRO DI RACCOLTA RIFIUTI AD ARSOLI: Redazione- Da qualche giorno ad Arsoli si è costituito, con il nome “ARSOLIbera”, un Comitato Civico che ha lo scopo di fermare la realizzazione di un Centro Raccolta Rifiuti Comunale a poche centinaia di metri dal centro del paese e PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA IL TOUR DEI DINOSAURI IN CITTA': Redazione- Viaggio esplorativo nella preistoria un ‘esperienza emozionale, ludica e didattica unica, che arriva per la prima volta in Italia dall’Inghilterra, produzione di una grande azienda inglese è il tour itinerante di “ DINOSAURI IN CITTA’ “.Prima Tappa a Marino

AUDITORIUM FERMI DI CELANO: BUSTRIC E IL PICCOLO PRINCIPE

Bustric Bustric

Redazione-La musica è come l’acqua, prende la forma del recipiente dove la si mette pure restando sempre acqua. Con questo giuoco di parole, Bustric ci informa che la musica rende liberi gli spettatori e gli attori, perché pure essendo uguale per tutti, ognuno la può interpretare come vuole.  Da molti anni Bustric compone e gioca con storie e personaggi che con la musica dialogano. Il suo mondo fatto di magia, giochi di prestigio, giocolerie, pantomima e parole, si sposa magnificamente bene con l'arte musicale che di certo è nata con l’uomo. Questo Piccolo Principe ne è una prova. Il racconto che tutti conoscono diviene spunto di scene che si dilatano e creano sorprese. Del Piccolo principe si cerca qui la meraviglia nascosta dietro le parole . E’ il modo di mettere in scena di Bustric, ancora prima del racconto ad avere un valore didattico che incoraggia la creazione. Inventare e creare  è forse l’attività umana più bella e straordinaria che esiste. Ai bambini deve essere mostrato che è possibile. Si va diritto al cuore delle cose, non servono scene troppo costose e difficili. Bustric ci mostra che, se si libera la mente e con essa la fantasia e se si dà spazio al gioco, tutto può essere rappresentato: “Pianeti immaginari…Personaggi impossibili… tutto” Il pubblico è sempre disposto a credere e ad entrare nel gioco dell’attore. Il teatro diceva Borghes “ è una sospensione volontaria dell’incredulità”… I bambini hanno questa straordinaria capacità innata, ancora disponibile, per loro è del tutto naturale lasciarsi andare al gioco, aspettano solo di essere stimolati. Certo non si deve deluderli, sarebbe fatale. Si devono sempre mantenere le promesse. “Un ragazzino un giorno mi ha chiesto: come si fanno le magie? Io gli ho risposto che ci voleva la polvere magica e lui allora è diventato serissimo e come se avesse fatto una scoperta eccezionale mi ha chiesto:

Va bene anche la polvere di casa mia?!!” 

GIOVEDI' 8 novembre ore 21.00 Auditorium Fermi di Celano
BUSTRIC e IL PICCOLO PRINCIPE
Libero adattamento dal racconto di Antoine de Saint-­‐Exupéry
uno spettacolo di e con Bustric (Sergio Bini)
Duo pianistico Paola Biondi & Debora Brunialti
Musiche di Claude Debussy, George Bizet, Maurice Ravel, Aurelio Canonici


Biglietto 1 euro
in prevendita ad Avezzano al Punto Info; a Celano presso edicola Del Corvo in p.zza IV novembre e presso Ufficio Turistico sotto il Comune.

Ingresso Gratuito per bambini e ragazzi sotto i 18 anni.


 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.