BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ADDIO A SERGIO PRESUTTI, STORICO DIRIGENTE DELLA ASL DI SULMONA: Redazione-  Addio a Sergio Presutti, ex dirigente della Asl a Sulmona. Presutti, 77 anni, è venuto a mancare nella serata di domenica 23 giugno all’ospedale di Sulmona, dove era stato ricoverato in mattinata per un improvviso aggravamento delle sue condizioni ROMA, DUE SENZATETTO RUBANO UN CANE | LO ACCOLTELLANO UCCIDENDOLO E LO GETTANO IN UN FOSSO: Redazione- Barbara uccisione di un cane a Roma nei pressi della stazione di ponte Galera il quale è stato ucciso a coltellate e gettato in un fossso  Le forze dell’ordine, giunte sul posto e grazie alle telecamere di sorveglianza, sono riuscite PREMIAZIONE DEL CONCORSO LETTERARIO - IL SILENZIO UCCIDE- E PRESENTAZIONE DELL’ANTOLOGIA 2024 – DOTT.SSA ALESSANDRA DELLA QUERCIA: Redazione-  Lo sai che basta una semplicissima parola per cambiare il corso degli eventi? Non avere mai timore di pronunciarla: talvolta potrebbe salvarti realmente la vita! Dì fieramente di NO: alla violenza, alle ingiustizie, a tutto ciò che non ti convince LORENZO SILVI È IL VINCITORE DELLA XIV EDIZIONE DEL PREMIO DI LAUREA - ALBERTO AIARDI - ASSEGNATO DAL ROTARY: Redazione-  Il Rotary Club Teramo, presieduto da Gabriella Lucidi Pressanti, nel corso dell’ultima conviviale dell’Anno Rotariano 2023/2024, tenutasi il 20 giugno 2024 presso l’Agriturismo BioCore2 di Colledoro di Giulianova, ha consegnato il Premio di Laurea “Alberto Aiardi”, giunto alla XIV EMISSIONE DI UN FRANCOBOLLO ORDINARIO DELLA SERIE TEMATICA - IL PATRIMONIO NATURALE E PAESAGGISTICO - DEDICATO ALLA CITTÀ DI: Redazione-  Poste Italiane comunica che oggi 24 giugno 2024 viene emesso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Patrimonio naturale e paesaggistico” dedicato alla Città d’Italia: Jesolo, relativo al valore AI GELATI LETTERARI LE - ANIME SPERSE - DI DAVID FERRANTE: Redazione-  Tornano i giovedì culturali di Pescara con i Gelati Letterari, la VII edizione nella splendida cornice del complesso balenare La Playa in piazza Le Laudi.Il secondo appuntamento è in programma giovedì 27 giugno alle ore 20,30 con il patrocinio POSTE ITALIANE: ANCHE IN ABRUZZO UN WEBINAR PER CONOSCERE L’INNOVAZIONE NEL PAGAMENTO DELLE UTENZE:  Redazione-   Anche in Abruzzo tornano i webinar di Poste Italiane sull’Educazione Digitale. Gli eventi sono completamente gratuiti e dedicati a favorire la consapevolezza e le conoscenze di tutti i cittadini su tematiche di grande attualità. Mercoledì 26 giugno si svolgerà la XCASO | UN BRIVIDO: Redazione-  Dal 28 giugno 2024 sarà in rotazione radiofonica “Un brivido”, il nuovo singolo dei XCASO disponibile sulle piattaforme digitali di streaming dal 14 maggio. “Un brivido” è un brano pop che vuole dare risalto alle piccole cose, come può essere un POSTE ITALIANE: RIESTI, ROMA E PROVINCIE, -IL PASSAGGIO GENERAZIONALE- DOMANI AL CENTRO DEL NUOVO WEBINAR GRATUITO DI EDUCAZIONE FINANZIARIA: Redazione-  Gli strumenti a disposizione e le regole da rispettare per una corretta divisione dei beni e del denaro, a chi destinarli, quali sono le imposte che vengono applicate. Sono alcuni dei temi che verranno affrontati nel corso del nuovo webinar TEATRI D'ARREMBAGGIO - I FINALISTI DI LOL TALENT, CHIARA BECCHIMANZI, DANIELE GATTANO TRA STAND UP COMEDY, IMPROVVISAZIONE E MAGIA DAL: Redazione-  È in arrivo l’ottava edizione di Teatri d’Arrembaggio, il festival multidisciplinare vero e proprio incubatore di condivisione sociale tra generazioni, provenienze culturali e gusti, largamente atteso sul territorio. Per l’estate 2024 la rassegna di Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia torna a casa,

PAGANICO SABINO SI VESTE A FESTA CON LA SAGRA DELLE SAGNE STRASCIATE DOMENICA 26 LUGLIO

Redazione-Ingredienti semplici e genuini, una preparazione che è rimasta identica nel corso dei secoli e qualche piccolo trucco noto solo alle massaie locali: è dalla sapiente combinazione di tutti questi elementi che nascono le “sagne strasciate”, il primo piatto tipico di Paganico Sabino. Il piccolo borgo della provincia di Rieti, che sorge proprio sulle rive del suggestivo Lago del Turano, le festeggia domenica 26 luglio con una delle Sagre più amate della zona, giunta ormai alla 24esima edizione.

Realizzata la sfoglia, rigorosamente a mano, le cuoche del posto la strappano in piccoli lembi, che vengono quindi cotti e conditi con i prelibati funghi porcini raccolti nei boschi che circondano il paese: il risultato è una vera e propria prelibatezza si potrà gustare insieme a porchetta, pane e vino rosso locale presso il Centro Diurno con posti coperti da capienti tensostrutture. Sarà una giornata all’insegna del gusto, della cultura e degli intrattenimenti che prenderà il via già alle 11 del mattino con le visite guidate fra le bellezze del borgo a cura del “gruppo cultura” del Comune, gli spettacoli musicali e gli stand che proporranno i migliori prodotti tipici della Sabina. A disposizione dei visitatori ci sarà anche un comodo bus-navetta che consentirà di raggiungere il Centro Diurno dopo aver parcheggiato la propria auto lungo la via che porta al paese. Un borgo caratteristico con i suoi piccoli vicoli e le piazzette ben curate, all’interno del quale meritano una visita la trecentesca Chiesa di San Nicola, quella di Santa Maria dell’Annunciazione e quella di San Giovanni Battista, oggi parte integrante del cimitero.

Nel territorio di Paganico Sabino sorge anche la “Pietra Scritta”, il monumento funerario della famiglia dei Muttini risalente alla seconda metà del I secolo a.C.: si tratta di un monumento funerario “a dado”, realizzato modellando un masso erratico esistente sul posto e che si era probabilmente distaccato dall’incombente monte Cervia. La “Pietra Scritta”, insieme ad altri reperti archeologici rinvenuti recentemente sulla cima del monte Cervia, testimonia in modo incontrovertibile la remota antichità degli insediamenti romani nella Valle del Turano.
E sempre nel Reatino, a Cantalice fervono i preparativi per l’inaugurazione del Santuario di San Felice all’Acqua che torna al suo antico splendore dopo i lavori di restauro.

L’appuntamento è fissato per il 26 luglio e la giornata prenderà il via alle 16.30 con la processione con la Statua di San Felice dalla Chiesa al Santuario San Felice all’Acqua; proseguirà quindi con la Santa Messa, con la cena offerta dalla Confraternita e si concluderà con la serata Musicale con l’orchestra Maikol Rossi. Proprio in questo luogo magico San Felice, il primo santo dell’Ordine dei Cappuccini, compì il celebre Miracolo dell’acqua: durante una calda giornata estiva, Felice e i suoi compagni erano dediti come solito al lavoro nei campi ma il gran caldo e la mancanza di acqua comportava una gran fatica; i suoi compagni, al limite di sopportazione, si lamentavano e imprecavano per il loro triste destino: affinché i contadini potessero estinguere la sete, Felice pregò e, colpendo a terra con un bastone, fece scaturire una sorgente d’acqua; sorgente che oggi è segnalata da una piccola fontana nel cortile del Santuario stesso. Proprio in questo periodo, d’altronde, l’antico paese che domina dall’alto la piana di Rieti celebra il 5° centenario della nascita di San Felice, con festeggiamenti che andranno avanti fino al maggio del 2016 tra solenni momenti religiosi, spettacoli musicali, pirotecnici, appuntamenti con il gusto e intrattenimenti vari.

 

 
 
 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.