BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA| IN RICORDO DI MARIALAURA PERFETTO GIULIANI: Redazione- Con commozione ho appreso poco fa, da un breve articolo su un giornale online, la triste notizia della scomparsa di Maria Laura Perfetto Giuliani, deceduta ieri nella sua abitazione fuori Porta Leoni a L'Aquila. Aveva 94 anni, portati sempre ROMEA PONZA| LIMBO: Redazione- Dopo l'esordio poetico nel 2019 con la raccolta intitolata «L'Arcobaleno tra il Sole e il Mare - The Rainbow Between the Sun and the Sea», in doppia lingua italiano / inglese e con la prestigiosa presentazione del maestro Alessandro TELLARO| LA NUOVA SCULTURA DI CARLO BACCI: Redazione- A Tellaro, uno dei borghi più belli d’Italia che si trova in Liguria nel Golfo dei Poeti, è stata ripristinata la discesa a mare da via Pelosini verso il “GRO”.Il GRO è il nome del grande scoglio che si LONDRA - LE LACRIME DELLA REGINA ELISABETTA: Redazione- Per oltre 70 anni, Elisabetta aveva avuto in Filippo il suo confidente: che ora per la prima volta l’ha preceduta.     E nel pomeriggio dei funerali è apparsa affondata, quasi raggomitolata nel suo dolore. Il volto coperto dall’ampio cappello nero. Le ABRUZZO - DECOLLO VACCINI, DA LUNEDI ANCHE A OVER 70: Redazione- Finalmente parte con il turbo il sistema vaccini in Italia, e sopratttutto in Abruzzo,dove ieri sono state oltre 6mila le somministrazioni, con l’assessore Nicoletta Verì che ha comunicato che è stato  riaperto il sistema per consentire la manifestazione d’interesse TAGLIACOZZO - IL COVID SI PORTA VIA IN POCHE ORE PADRE E FIGLIO: Redazione-  Non si possono usare parole, per comprendere il forte dolore di quel che resta della famiglia, dei familiari, dei paesani. A poche ore di distanza tra uno e l'altro, sono morti per covid padre e figlio. Giovanni Valentini, 73 anni AVEZZANO - MUORE PER COVID GIOVANE MADRE DI 45 ANNI, LASCIA TRE FIGLI: Redazione- Una notizia che ha sconvolto tutta la città, tutta la Marsica. Il covid si è portato via Anna Maria Romagnoli, 45 anni, molto conosciuta in città. Anna lascia tre splenditi bambini, ed il marito. Qualche giorno fa, il risultato ROVIANO - BANDO COMUNALE PER AFFIDAMENTO LA GESTIONE DI AREE VERDI DEL TERRITORIO: Redazione- Il Comune di Roviano, ha emesso un bando per l'affidamento, e la gestione di aree verdi comunali - "è in pubblicazione il Bando Pubblico con il quale l’Amministrazione Comunale, attraverso la gestione in affidamento di aree verdi pubbliche come previste CARSOLI - ZONA ROSSA, IL SINDACO SCRIVE ALLA ASL: Redazione- La seconda settimana in zona rossa, per Carsoli, sembra un dilemma Amletico, perchè i dati dei positivi non sono da allerta ROSSA. Il sindaco Velia Nazzarro, manda una nota alla ASL chiedendo i parametri di misura, su tale decisione. ABRUZZO VACCINI - RIAPERTA PIATTAFORMA PER DISABILI, FRAGILI E CAREGIVER: Redazione-  Per agevolare l'adesione alla campagna vaccinale da parte dei soggetti fragili e dei disabili che non si erano ancora iscritti alla piattaforma regionale (attivata lo scorso 18 gennaio), è stato riaperto il sistema per consentire la manifestazione d'interesse alla

UN SEMINARIO REGIONALE PER I NIDI D’INFANZIA E LE SCUOLE DELL’INFANZIA A PINETO,IL 28 NOVEMBRE.

Redazione-Un seminario regionale per approfondire le tematiche di incontro e continuità tra i nidi e le scuole dell’infanzia si terrà a Pineto (TE) sabato 28 novembre, promosso dal Gruppo Nidi Infanzia – Coordinamento Abruzzo. 

La nuova Riforma  del sistema nazionale di istruzione infatti, stabilisce il percorso educativo unico da zero a sei anni, recependo quello che da tempo le esperienze più avanzate dei nidi e delle scuole dell’infanzia (vedi l’esempio di Reggio Emilia) italiani andavano proponendo e che oggi trovano una definizione normativa nella nuova legge. Il seminario ha per titolo “Curricolo è responsabilità: lo 0/6 nella riforma della scuola” ed è rivolto agli educatori e agli insegnanti, agli enti locali e agli amministratori locali, ai genitori, in definitiva a quelle figure che si occupano dei bambini e che hanno la responsabilità di sperimentare fin da ora le prime modalità di applicazione del nuovo principio della riforma, in attesa delle normative applicative.  L’attuazione  della legge n. 107/2015  che prevede  importanti modifiche nei servizi educativi e nelle scuole  dell’infanzia da 0 a 6 anni in tutta Italia: istituisce il sistema integrato dei servizi educativi e delle scuole dell’infanzia  e assicura  la continuità educativa, colloca il nido d’infanzia nel Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, stabilisce che i nidi per l’infanzia NON SIANO PIÚ  servizi a domanda individuale, prevede  livelli essenziali per i nidi e per le scuole dell’infanzia,garantisce la generalizzazione della scuola dell’infanzia, definisce  gli standard strutturali, organizzativi e qualitativi per tutti i servizi del sistema integrato, assicura un co-finanziamento della legge a carico dello Stato. Lo Stato si impegna ad emanare un Piano e un Regolamento nazionali secondo quanto previsto dall’art. 1, comma 181, lettera e) della legge.    “Questa iniziativa – dichiara Anna Ferrante, coordinatrice regionale del Gruppo Nidi Infanzia –  intende far conoscere la legge, sostenere, nella regione Abruzzo, la formazione dei Poli per L’Infanzia, vedi ad esempio la città di  Ortona; solleciterà la formazione di coordinamenti sullo sviluppo di una Politica per l’Infanzia in rete dove costruire linguaggi, interpretazioni e azioni comuni nei territori nell’interesse e nel rispetto dei bambini che non hanno parola. Il convegno vuol essere anche il contributo abruzzese all’importante convegno nazionale che si terrà a Milano nel febbraio del prossimo anno sul medesimo argomento,  ed intende evidenziare i miglioramenti e le criticità che nella nostra regione sono più sentite all’interno dei servizi educativi per la prima infanzia collegandole all’intero percorso 0/6. Un percorso che non può essere precostituito, ma anzi co-costruito con tutti gli attori che “danno voce ai bambini”: insegnanti, educatori, genitori e territorio“. Insomma “dobbiamo metterci le mani”. L’educazione è politica e la politica democratica è partecipazione, è costruzione di una comunità educante che presuppone il confronto dei loro cittadini.  Il seminario, coordinato dal Dirigente scolastico Gaetano Avolio, si terrà nel Teatro Polifunzionale di Pineto dalle ore 9,00 e verrà introdotto dalla pedagogista Antonia Labonia della segreteria nazionale del Gruppo Nidi Infanzia e dall’assessore del Comune di Pineto Daniela Mariani, per proseguire con le relazioni di:  Francesca Licenziato, assessore del Comune di Ortona, sulle responsabilità della politica locale,  di Loredana Bondi del Comune di Ferrara sulle relazioni educative con il territorio e di Monia Pecorale del Comitato di gestione nidi genitori di Teramo sull’importanza del coinvolgimento delle famiglie.  “Le relazioni – sottolinea Monica D’Agostino, della segreteria regionale – verranno seguite da gruppi di lavoro professionali sul portfolio di competenze, sul rapporto con la politica , sul ruolo dei genitori nei processi educativi da zero a sei anni”.  Al termine della mattinata Tito Vezio Viola con i gruppi di lavoro si confronteranno le elaborazioni e le problematiche emerse dai NODI, con la redazione di un documento pedagogico comune che verrà trasmesso alla Regione Abruzzo, ai Comuni, ai Servizi, alle scuole dell’Infanzia e al Gruppo Nazionale.  Nel pomeriggio i lavori si trasferiscono presso la scuola dell’Infanzia di Calvano, dell’Istituto Comprensivo di Pineto, con la sperimentazione di laboratori sulla continuità educativa 0/6, sul metodo Munari, e sull’importanza della lettura nell’apprendimento. Ai gruppi di lavoro parteciperanno: Luciano Monticelli, Sandro Mariani, Paolo Gatti della Regione Abruzzo, Mariani-Pineto  , Cerasi-Pineto , Licenziato-Ortona , Viola-Ortona, Romanelli-Teramo, Di Pietro-Sindaco Civitella, Piccioni-Sindaco Alba , Di Giovanbattista-L’Aquila , Vignini-L’Aquila, Comune di Popoli, Provincia di Pescara,Comune di Pescara ,Carsoli, Avezzano, Chieti, i Dirigenti scolastici Provincia di Teramo: Gaetano Avolio, Daniela Magno Lia Valeri, Sigismondi, Monica D’Agostino,  Maria Forlini, Cruciani Flavia , Monica Pennazza ,  Luana Dicintio,Stefania Demitri, Luigina Splendiani, Nadia Corrieri, Linda Chiappini, Assunta Serra, Margherita Befacchia, Catia Valentini, Daniela Antonini, Francesca Viggiani…..Le insegnanti scuola infanziaL’intera giornata verrà certificata come aggiornamento professionale, per informazioni e iscrizioni  contattare l’indirizzo : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica ilGiovedì, 26 Novembre 2015 13:22

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.