BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA - L'AQUILA 1927 FEMMINILE SI RITIRA DAL CAMPIONATO DI SERIE C FEMMINILE: L'Aquila 1927 femminile non scenderà più in campo almeno fino al termine della stagione di serie C.Lo si apprende da una comunicazione ufficiale della società riportata anche sui propri canali social. "Nel sottolineare che i propri impegni sono stati onorati sotto GIULIANOVA - TRAGEDIA,FRATELLO E SORELLA MUOIONO LO STESSO GIORNO IN CIRCOSTANZE DIVERSE: Una tragedia che ha sconvolto un intero paese, quello di Giulianova. Un noto commerciante della zona, di 67 anni, si è tolto la vita all'interno della propria vettura in circostanze drammatiche. Subito dopo, una nipote appresa la notizia, ha cercato COCULLO - IL RITO DEI SERPARI, AL VIA L'ITER PER LA CANDITATURA UNESCO: Redazione-  Riprende con nuovo impulso l'iter per la candidatura a patrimonio immateriale Unesco della festa di san Domenico abate di Cocullo, più conosciuta come "Rito dei Serpari", ritenuta non solo una vetrina per il piccolo borgo, ma anche per gli PROFUMI D'ABRUZZO - POMODORO PERA D'ABRUZZO VARIETA' ANTICA E PREZIOSA: Redazione-  Il pomodoro pera abruzzese ha sostenuto l’economia della regione per secoli. Ma negli anni ’70, con l’arrivo del pomodoro ibrido industriale, più resistente e facile da coltivare, questa varietà stava andando perduta. Grazie al progetto di recupero della Regione ABRUZZO IN TAVOLA - LA PIZZA SCIMA ANTICA RICETTA DEL 600: Redazione-  La storia della pizza scema parte da lontano. Nella ricetta si fondono le influenze della panificazione romana e la tradizione gastronomica giudaica. A partire dalla fine del 1600 infatti, in seguito a un terribile maremoto che decimò le popolazioni COSENZA - GRANDE EVENTO DI PIZZICA SALENTINA A LATTARICO: Redazione-  Grande evento di Pizzica Salentina a Lattarico, in provincia di Cosenza. LA SCUOLA DELLE NOSTRE TRADIZIONI di Valentina Donato e Fortunato Stillittano, presenta Stage di Pizzica Salentina con i maestri STEFANO CAMPAGNA ( BALLERINO della notte della Taranta ) PARCO NAZIONALE D'ABRUZZO - I CUCCIOLI DELL'ORSA AMARENA SONO DUE MASCHI E SONO USCITI DAL LETARGO: Redazione-  Sono usciti allo scoperto, dopo il periodo del letargo e stanno bene i due orsi figli di Amarena, uccisa a fucilate il 31 agosto scorso a San Benedetto dei Marsi, a pochi passi dai due cuccioli di pochi mesi SCURCOLA MARSICANA - LA SCOSSA DI TERREMOTO IN SERATA BEN DISTINTA SUL TERRITORIO: La scossa di terremoto alle 22.11 a 4 km di profondità, con 3.1 di magnitudo, è stata ben distinta dalla popolazione, ma anche nel territorio di Tagliacozzo, Carsoli ed addirittura ad Agosta in provincia di Roma. Una scosssa ben distinta, SCURCOLA MARSICANA - TRE LE SCOSSE DI TERREMOTO NELLA GIORNATA: Redazione-  Sono tre le scosse di terremoto avvertite nella giornata di oggi a Scurcola Marsicana. La prima scossa è stata registrata alle 11.56 a 5 km di profondità, con 1.3 di magnitudo. In serata due scosse, una ben distinta dalla PIANA DEL CAVALIERE - DOPO I LIMITI DI VELOCITA' VOLUTI DALL'ANAS SULLA SS83 MARSICANA, QUANDO ARRIVERA' L'ORDINANZA PER LA TIBURTINA: L'Anas nella giornata di oggi a emesso l'ordinanza 55/2024/AQ per ridurre il limite di velocita' a 50 km/h e divieto assoluto di sorpasso, su gran poarte della SS 83 Marsicana, per le continue scorribande dei centauri nel fine settimana. Il

ASSORETIPMI FESTEGGIA 10 AANI DI RETI DI IMPRESA

In evidenza Locandina Evento Locandina Evento

Redazione- L’Associazione “ASSORETIPMI”, il grande ecosistema di riferimento per le imprese italiane, nonché community di imprenditori e professionisti fautrice dell’aggregazione tra realtà produttive e imprenditoriali, festeggia i dieci anni di esistenza, con un’importante giornata di approfondimento dedicata alle reti d’imprese, all’economia 4.0, all’innovazione tecnologica e al valore del networking come nuovo paradigma economico per le PMI della nostra Penisola. Il primo dicembre, presso l’Auditorium della Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense, ubicato in Via Ennio Quirino Visconti 8, a Roma, dalle ore 10.45, si svolge un’importante giornata di approfondimento e conoscenza tra le imprese, per scoprire, insieme, i nuovi trend commerciali e di come si sta evolvendo il modo di fare impresa, le nuove professioni, le nuove idee di marketing territoriale e di sviluppo dei territori, del lavoro, di accesso alle opportunità della finanza, senza dimenticare l’attualità delle metamorfosi energetiche e digitali in ottica di sostenibilità e rispetto dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. L’evento è patrocinato dall’Ente Nazionale per il Microcredito e i lavori si apriranno con la relazione iniziale di Eugenio Ferrari, Presidente di ASSORETIPMI, e proseguiranno con gli interventi di Eva Bredariol e Nicoletta Grassi sull’importanza del “contratto di rete”, approfondendo le reti di imprese, le reti tra professionisti e le reti miste. I lavori proseguiranno con gli interventi di Giacomo Melani, di Change Capital, sui finanziamenti alle imprese attraverso le piattaforme digitali; di Marco Giaccherini, di PMI Agile, sulle nuove dinamiche dell’azienda smart con gli strumenti di business analytics a di supporto delle PMI e alle reti d’impresa; di Elio Palumbieri sulle nuove dinamiche del mondo agroalimentare in rapporto al Green Deal e ai finanziamenti del Pnrr; di Sebastiano Gadaleta sul progetto d’impresa: “Innovazione, Economia Circolare e Comunità Energetiche” e di Alessandro Civati, di Lutinx, su “Ai e Blockchain per le reti d’impresa”. Successivamente, sono previsti autorevoli interventi sull’analisi dei mercati esteri con Sabrina D’Elpidio (sulle opportunità economiche provenienti dalla Scozia), Giacomo Guarnera (sulle opportunità economiche provenienti dal Brasile) e Isabella Pulcinelli (sulle opportunità economiche provenienti dagli USA). Conclude la prima parte dei lavori Monica Franco, Vicepresidente di ASSORETIPMI che presenterà il progetto nazionale “Fare Rete per la digital transformation italiana”. Le relazioni convegnistiche continueranno con una “Tavola rotonda con le reti d’imprese” con la partecipazione di Giancarlo Taglia, della Rete d’Imprese “Il Buon Gusto italiano”, Paolo Palmieri, della Rete d’imprese “CIBUS NETWORK”, Roberto Lodi, Reti d’impresa L.a.r – Liberi Agriturismi in Rete, Enzo Dota, della Rete del Mediterraneo con il progetto “Localturism.it” e Paolo Attanasio, di Polaris Engineering, con un intervento sulle risorse digitali a servizio della digitalizzazione delle imprese. Le conclusioni della giornata di approfondimento e di convegno saranno a cura di Giuseppe Capuano, Delegato Relazioni Istituzionali di ASSORETIPMI. Successivamente, vi sarà la possibilità di accedere allo spazio di Open Networking, per tutti i partecipanti al Meeting, finalizzato allo sviluppo di relazioni e conoscenze personali, con la possibilità di interfacciarsi con gli esperti, i relatori e gli sponsor. Grande spazio sarà dedicato anche alla comunicazione e alla divulgazione delle priorità d’impresa emerse durante i lavori, con l’attività dell’Ufficio Stampa che sarà curato dal giornalista Domenico Letizia, esperto di innovazione sostenibile, green e blue economy e mercati esteri. In occasione dei lavori, Eugenio Ferrari, Presidente di ASSORETIPMI, ha dichiarato: “Quando abbiamo deciso di organizzare questo nostro convegno nazionale, abbiamo pensato all’importanza di offrire ai partecipanti un incontro sulla rete d’impresa con un taglio estremamente pratico e operativo. Noi crediamo infatti che più le Reti si innestano nel tessuto dell’economia nazionale, più sarà necessario acquisire e adottare prassi che ne favoriscano l’utilizzo concreto. Ecco perché saranno presenti esperti di finanza, in particolare su soluzioni fintech, di PNRR nel settore agricolo e agroalimentare, di progettazione di comunità energetiche, di economia circolare, di blockchain per migliorare l’efficienza di Reti e filiere. E poi, due tavole rotonde con la partecipazione di coloro che possono spiegare e raccontare le Reti, poiché protagonisti in prima persona delle varie fasi: la genesi, lo sviluppo, le dinamiche, i vantaggi ma anche i problemi insorti e le soluzioni adottate per superarli, insomma, tutte le situazioni che ogni imprenditore può incontrare nella creazione o nella partecipazione ad una rete. In chiusura, uno spazio dedicato a favorire le relazioni e i contatti tra tutti i partecipanti: un buffet di networking che, pur essendo posizionato alla fine del convegno, nei nostri intenti non è certo la parte meno importante, anzi sancisce il riscatto della presenza fisica rispetto ai tanti incontri online che ci stanno facendo perdere l’abitudine al contatto fisico e alla partecipazione attiva”.  Un nuovo evento che conferma l’importanza delle reti d’impresa, determinanti per fronteggiare la crisi e sostenere la ripresa economica post emergenza sanitaria, favorendo le performance delle singole imprese che insieme migliorano la trasformazione tecnologica, il rafforzamento delle relazioni e l’acquisizione di nuove competenze. Risulta evidente quanto possa essere importante favorire la collaborazione tra imprese, attraverso modelli di aggregazione stabile e organizzata, come i contratti di rete, soprattutto nell’ambito delle filiere produttive di eccellenza considerate strategiche per il Paese. Una missione da sempre perseguita e avallata da ASSORETIPMI.  

Per partecipare all’evento: https://www.retipmi.it/evento/1-dicembre-roma-reti-neweconomy-innovazione-networking

Website: https://www.retipmi.it/

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.