BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ADDIO A SERGIO PRESUTTI, STORICO DIRIGENTE DELLA ASL DI SULMONA: Redazione-  Addio a Sergio Presutti, ex dirigente della Asl a Sulmona. Presutti, 77 anni, è venuto a mancare nella serata di domenica 23 giugno all’ospedale di Sulmona, dove era stato ricoverato in mattinata per un improvviso aggravamento delle sue condizioni ROMA, DUE SENZATETTO RUBANO UN CANE | LO ACCOLTELLANO UCCIDENDOLO E LO GETTANO IN UN FOSSO: Redazione- Barbara uccisione di un cane a Roma nei pressi della stazione di ponte Galera il quale è stato ucciso a coltellate e gettato in un fossso  Le forze dell’ordine, giunte sul posto e grazie alle telecamere di sorveglianza, sono riuscite PREMIAZIONE DEL CONCORSO LETTERARIO - IL SILENZIO UCCIDE- E PRESENTAZIONE DELL’ANTOLOGIA 2024 – DOTT.SSA ALESSANDRA DELLA QUERCIA: Redazione-  Lo sai che basta una semplicissima parola per cambiare il corso degli eventi? Non avere mai timore di pronunciarla: talvolta potrebbe salvarti realmente la vita! Dì fieramente di NO: alla violenza, alle ingiustizie, a tutto ciò che non ti convince LORENZO SILVI È IL VINCITORE DELLA XIV EDIZIONE DEL PREMIO DI LAUREA - ALBERTO AIARDI - ASSEGNATO DAL ROTARY: Redazione-  Il Rotary Club Teramo, presieduto da Gabriella Lucidi Pressanti, nel corso dell’ultima conviviale dell’Anno Rotariano 2023/2024, tenutasi il 20 giugno 2024 presso l’Agriturismo BioCore2 di Colledoro di Giulianova, ha consegnato il Premio di Laurea “Alberto Aiardi”, giunto alla XIV EMISSIONE DI UN FRANCOBOLLO ORDINARIO DELLA SERIE TEMATICA - IL PATRIMONIO NATURALE E PAESAGGISTICO - DEDICATO ALLA CITTÀ DI: Redazione-  Poste Italiane comunica che oggi 24 giugno 2024 viene emesso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Patrimonio naturale e paesaggistico” dedicato alla Città d’Italia: Jesolo, relativo al valore AI GELATI LETTERARI LE - ANIME SPERSE - DI DAVID FERRANTE: Redazione-  Tornano i giovedì culturali di Pescara con i Gelati Letterari, la VII edizione nella splendida cornice del complesso balenare La Playa in piazza Le Laudi.Il secondo appuntamento è in programma giovedì 27 giugno alle ore 20,30 con il patrocinio POSTE ITALIANE: ANCHE IN ABRUZZO UN WEBINAR PER CONOSCERE L’INNOVAZIONE NEL PAGAMENTO DELLE UTENZE:  Redazione-   Anche in Abruzzo tornano i webinar di Poste Italiane sull’Educazione Digitale. Gli eventi sono completamente gratuiti e dedicati a favorire la consapevolezza e le conoscenze di tutti i cittadini su tematiche di grande attualità. Mercoledì 26 giugno si svolgerà la XCASO | UN BRIVIDO: Redazione-  Dal 28 giugno 2024 sarà in rotazione radiofonica “Un brivido”, il nuovo singolo dei XCASO disponibile sulle piattaforme digitali di streaming dal 14 maggio. “Un brivido” è un brano pop che vuole dare risalto alle piccole cose, come può essere un POSTE ITALIANE: RIESTI, ROMA E PROVINCIE, -IL PASSAGGIO GENERAZIONALE- DOMANI AL CENTRO DEL NUOVO WEBINAR GRATUITO DI EDUCAZIONE FINANZIARIA: Redazione-  Gli strumenti a disposizione e le regole da rispettare per una corretta divisione dei beni e del denaro, a chi destinarli, quali sono le imposte che vengono applicate. Sono alcuni dei temi che verranno affrontati nel corso del nuovo webinar TEATRI D'ARREMBAGGIO - I FINALISTI DI LOL TALENT, CHIARA BECCHIMANZI, DANIELE GATTANO TRA STAND UP COMEDY, IMPROVVISAZIONE E MAGIA DAL: Redazione-  È in arrivo l’ottava edizione di Teatri d’Arrembaggio, il festival multidisciplinare vero e proprio incubatore di condivisione sociale tra generazioni, provenienze culturali e gusti, largamente atteso sul territorio. Per l’estate 2024 la rassegna di Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia torna a casa,

OVERGROUND 2024 | IL TEATRO NEGLI SPAZI NON ISTITUZIONALI

In evidenza Come un pesce sulla terra_Foto di Silvia Varrani Come un pesce sulla terra_Foto di Silvia Varrani

Dal 29 febbraio al 2 marzo 2024 torna, per il secondo anno al Teatro Palladium dell’Università Roma Tre, il progetto sperimentale Overground.

Redazione-  Per l’edizione 2024, Overground accoglie il contributo dei docenti di spettacolo e degli studenti del DAMS dell’Università Roma Tre e dedica un focus specifico alle esperienze di teatro e danza che si collocano all’interno di spazi non istituzionali, autofinanziati, autogestiti, indipendenti o appartenenti alle reti della controcultura, sul territorio romano ma non solo. In tale prospettiva verranno presentati alcuni spettacoli nati all’interno di questi spazi e proposti dalle stesse realtà che li gestiscono, accompagnati da due giornate di studio, curate dai docenti di spettacolo del DAMS, che coinvolgeranno studiosi, artisti, attivisti e studenti. In tal modo si affronteranno delle questioni quali la complessa convivenza tra spazi indipendenti e istituzioni, la dialettica tra spazi dedicati alla produzione culturale e tessuto urbano, il rapporto tra attivismo e arti performative.

Ad aprire la seconda edizione di Overground il 29 febbraio al Teatro Palladium alle ore 21:00 sarà lo spettacolo “Come un pesce sulla terra” di e con Marta Cellamare e la regia di Riccardo Pisani, liberamente ispirato ai Diari di Vaslav Nijinsky, spettacolo nato proprio grazie al supporto di spazi indipendenti quali: L’Asilo, Scugnizzo Liberato, Rete Habitat - spazi per la danza, Teatro del Lavoro di Pinerolo, Spazio 13, Cantieri Meticci – Spazio Met. La giornata di venerdì 1 marzo, vedrà invece un doppio appuntamento performativo e la prima giornata di studio. Si comincerà alle 15.30 al DAMS dell’Università Roma Tre con l’incontro a cura degli studentiGli artisti e gli attivisti degli spazi indipendenti dialogano con gli studenti del DAMS” per poi proseguire alle 18.00 con “Archivi e memoria delle occupazioni: l’esempio dell’archivio del Teatro Valle Occupato”. Alle ore 20:00 ci spostiamo al Teatro Palladium dove saranno sul palco Valentina Ghelfi e Selene Demaria con lo spettacolo “Sei la fine del mondo (letteralmente)” con regia e testo di Anna Chiara Vispi, proposto da Carrozzerie n.o.t, mentre alle 21:30 sarà la volta di “Ri|Creazioni. Studio per un tragico futuro” testo originale, regia e interpretazione di Clara Addari e Edoardo D’Antonio, proposto da Calpurnia APS | Ex Mercato Torre Spaccata.

Sabato 2 marzo, dalle 9:30 alle 12.30 presso il DAMS dell’Università Roma Tre si terrà la seconda giornata di studio che affronterà il tema “Teatro e spazi della controcultura in Italia. Prospettive di ricerca”. Ci spostiamo poi alle ore 21.00 al Teatro Palladium per assistere a “La Merda", con Silvia Gallerano, scritto da Cristian Ceresoli, pluripremiato spettacolo e simbolo della scena indipendente italiana.

Per la sua seconda edizione, Overground - oltre a coinvolgere diverse realtà teatrali non istituzionali della capitale - le mette in dialogo con alcune delle iniziative della rete Ecoritmi, composta dalla Fondazione Roma Tre Teatro Palladium come ente capofila, in partnership con la Cooperativa Eticae – Stewardship in action e Margine Operativo, e nata per la realizzazione di due progetti di Capacity Building nell’ambito della progettazione sostenibile di eventi performativi rivolti proprio agli operatori dello spettacolo, grazie al contributo del Mic - Direzione Generale Creatività Contemporanea. In tal modo anche il tema della transizione ecologica entra a far parte dell’orizzonte tematico del festival.

Alcune sessioni, inoltre, si interrogheranno sui problemi della composizione degli archivi per documentare le pratiche occupative, o presenteranno alcuni orizzonti di ricerca di tipo storiografico e teatrologico a proposito del teatro negli spazi della controcultura. Le giornate di studio e il festival rappresentano una prima tappa di un percorso di ricerca che ha coinvolto ricercatrici e ricercatori di diverse università e che, negli ultimi mesi, ha visto come parte attiva anche gli studenti del DAMS di Roma Tre, e proseguirà all’interno delle sedi delle realtà teatrali indipendenti che partecipano al progetto.

I biglietti per gli spettacoli sono disponibili al botteghino a partire da due ore prima dell’inizio di ogni spettacolo o online sul sito boxol.it/teatropalladium. Il prezzo di ciascun biglietto è di 5 euro intero. Per lo spettacolo La Merda, il prezzo del biglietto è di 15 euro intero, ridotto a 10 euro per gli studenti.

 

Per maggiori informazioni contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.